come eravamo regia di Sydney Pollack USA 1973
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

come eravamo (1973)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film COME ERAVAMO

Titolo Originale: THE WAY WE WERE

RegiaSydney Pollack

InterpretiRobert Redford, Barbra Streisand, Viveca Lindfors, Bradford Dillman

Durata: h 2.00
NazionalitàUSA 1973
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 1973

•  Altri film di Sydney Pollack

Trama del film Come eravamo

A una festa Kathie incontra Hubbel, di cui Ŕ innamorata dai tempi dell'universitÓ. Lui Ŕ uno scrittore di talento, lei Ŕ impegnata politicamente. Dopo un rapido corteggiamento i due si sposano poi Hubbel viene chiamato a Hollywood e qui scopre di non saper dire no ai compromessi. Lei s'impegna ancora di pi¨ nella lotta contro la "caccia alle streghe".

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (29 voti)7,17Grafico
Miglior colonna sonoraMiglior canzone (The way we were - Marvin Hamlisch, Alan Bergman, Marilyn Bergman)
VINCITORE DI 2 PREMI OSCAR:
Miglior colonna sonora, Miglior canzone (The way we were - Marvin Hamlisch, Alan Bergman, Marilyn Bergman)
Migliore attrice straniera (Barbra Streisand)
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Migliore attrice straniera (Barbra Streisand)
Miglior canzone originale (The way we were - Marvin Hamlisch, Alan Bergman, Marilyn Bergman)
VINCITORE DI 1 PREMIO GOLDEN GLOBE:
Miglior canzone originale (The way we were - Marvin Hamlisch, Alan Bergman, Marilyn Bergman)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Come eravamo, 29 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  13/03/2022 17:29:19
   7½ / 10
Una storia d'amore nel mezzo del Novecento a stelle strisce, romanticismo e politica in un mix ben dosato. Ottima la coppia protagonista.

DogDayAfternoon  @  23/01/2021 23:43:27
   6½ / 10
Destinato ad un pubblico ben definito e prettamente femminile, non ha quel qualcosa in più che lo eleva oltre il classico film sentimentale. Molto affascinante il personaggio di Katie, peccato il suo partner non lo sia altrettanto: quanto originale e fuori dagli schemi lei, tanto banale e insignificante lui. Parte finale affrettatissima, a meno che non sia un espediente per creare un colpo di scena improvviso e inatteso.

Rimane comunque ancora oggi un film valido, grazie anche all'elegante regia di Pollack. Onestamente la colonna sonora non mi ha colpito, la vera forza del film sono Barbra Streisand e il suo personaggio.

Thorondir  @  19/03/2019 16:07:55
   7 / 10
Film invecchiato malino, soprattutto dal punto di vista visivo: i colori sgargianti sembrano più rifarsi al technicolor che agli stilemi della nascente New Hollywood, mentre la storia, per quanto arricchita da elementi e riflessioni politiche, non va mai oltre un sentimentalismo a tratti mieloso che toglie potenza ai personaggi. Resta la classicità perfezionista della mano di Pollack.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  26/02/2018 13:29:48
   7 / 10
Un vecchio classico del genere, ambientato in un periodo di tempo di cambiamenti per l'America; che le influenze del contesto all'apparenza prendano troppo il sopravvento su durata e sostanza, o che in primo luogo interessino o meno a chi guarda, poco importa, in quanto l'attenzione rimane concentrata sempre e comunque sulla relazione ed i sentimenti tra i due protagonisti, e su questo aspetto (il più importante) al film non lo si può accusare di nulla grazie ad una sceneggiatura che, sul piano emotivo, riesce a toccare tutte le corde giuste del caso e a prendere vita nella più credibile delle forme grazie agli splendidi Redford e Streisand (di quest'ultima in particolare). Quando si parla di emozioni, e bene, il resto lascia il tempo che trova.
Magari lo sguardo freddino e distaccato di Pollack potrebbe risultare non particolarmente affine al materiale, ma a mio avviso è invece funzionale per dare all'opera il tocco appropriato di lucida realtà ed evitarle così di cadere nella facile trappola della soap opera; d'altronde non si potrebbe immaginare l'efficacia di un finale tanto struggente e malinconico (ma, nonostante tutto, speranzoso) se non fosse per l'occhio singolare del regista in questione (il quale considerò – e non solo lui - il risultato generale come un fallimento).

ZanoDenis  @  06/03/2015 17:14:08
   6 / 10
La confezione è ottima, la colonna sonora, l'atmosfera malinconica che si viene a creare, le interpretazioni di Redford e della Streisand, tutto azzeccato, la sostanza un po di meno, si scade facilmente nel polpettone, prova ad accennare qualcosa sulle ideologie ma il tema rimane sempre in superficie, il film quindi diventa un ibrido tra qualcosa di sociale e qualcosa di sentimentale, senza stabilire dove vuole andare a parare di preciso, non so perché molti film di Pollack soffrono di una parte centrale molto statica, in cui si sbuffa facilmente, proprio come avviene qui, lo considero un carino film sentimentale, ma nulla di più

pak7  @  21/12/2014 00:48:59
   8½ / 10
Sottovalutato. Una storia bellissima, nella quale l'amore è subordinato al tipo di idea che una persona ha nella vita: lo sguardo resta, l'innamoramento anche ma due anime profondamrnte diverse potranno/potrebbero mai dividere una vita intera? Questo è l'interrogativo di Pollack, in una storia nel finale terribilmente emozionante che lascia addosso allo spettatore un palpabile senso di tristezza.

bm_91  @  25/05/2013 18:51:25
   7 / 10
Indimenticabile colonna sonora, film d'amore dal risvolto drammatico. Profondo e assolutamente non scontato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  15/01/2013 00:57:00
   7 / 10
Un film romantico, dolce, drammatico e delicato che ha fatto storia. Non sono un'amante del genere ( per questo il mio voto è basso ) ma riconosco un gran film quando lo vedo e, anche se invecchiato male, "Come Eravamo" ha segnato un pò tutti. Attori superlativi e gran finale tutto da gustare.

Samy31  @  18/10/2012 03:49:49
   5½ / 10
"Come eravamo"? Eravamo "una palla"....

Bradipo87  @  01/02/2012 12:48:08
   7½ / 10
Bel film d'amore. Commovente.

folco44  @  30/08/2011 18:01:41
   8½ / 10
Storia di un amore bello e impossibile.
Gli interpreti sono bravissimi .
Non si puo' non commuoversi.

Lory_noir  @  17/04/2011 23:06:39
   7½ / 10
Due grandi attori per una storia interessante ma che non mi ha coinvolto al 100%. Comunque un film valido che consiglio di vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  16/07/2010 15:40:58
   6½ / 10
Non amo Pollack, non mi colpisce quasi mai, lo trovo "distaccato", ma è un parere del tutto personale. E anche in questo caso quale che fosse il sentimento che voleva essere trasmesso, non è giunto a destinazione

Brohymn  @  12/01/2010 10:48:36
   9½ / 10
Questo film è come una poesia, ogni volta che lo guardo mi affascina sempre un pò di più.
...e poi che belli i personaggi!

Clint Eastwood  @  08/01/2010 14:37:34
   8 / 10
Robert Redford attore feticcio di Pollack alle prime armi con questo film insieme a La Stangata sempre del '73 si conferma una stella nella New Hollywood.

Quello di cui vuole parlare Pollack è una storia d'amore (?) per quanto strana per tanto reale raccontata in un perfetto contesto romatico, dove i due protagonisti sono uno l'opposto dell'altro : lei un'impegnata e combattiva Katie e lui il bravo/bel ragazzo Hubbell.

Streisand dà vita ad un personaggio indimenticabile, calandosi perfettamente nel ruolo, Redford un pò meno e Pollack firma uno dei suoi migliori titoli.

8+

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  01/10/2009 15:16:03
   10 / 10
Media indegna per uno dei più indimenticabili melodrammi mai prodotti! Amore e politica attraverso un bel pezzo di storia americana, con vette di romanticismo rimaste inarrivate (la telefonata della Streisand nel cuore della notte a Redford). Il produttore Ray Stark, per timore di polemiche, tagliò più di mezz'ora dal montaggio finale, rendendo affrettati e poco chiariti i risvolti finali. Resta il fatto che l'assoluta maestria registica di Pollack e le interpretazioni eccezzionali dei due protagonisti, uniti alla nostalgica storia d'amore, tutto concorre alla creazione di una pietra miliare assoluta, prova di ciò che un tempo Hollywood riusciva a fare.

dils  @  21/09/2009 14:31:48
   8 / 10
Il voto vale solo per la scena finale..stupenda e memorabile la faccia di Barbara S.
uno dei piu belli addii della storia del cinema

LoSpaccone  @  25/03/2009 18:14:56
   6½ / 10
Il film ha il difetto di non riuscire a ricreare la il necessario pathos tra i due protagonisti che giustifichi le diverse fasi del loro rapporto. Forse perché si va poco a fondo nelle rispettive motivazioni e questo fa sembrare il tutto ripetitivo e senza senso. Comunque bella la scena finale. Gli ho sempre preferito "Reds".

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  10/08/2008 16:19:00
   7 / 10
Più che il film c'è Barbra Streisand che definire stupenda è un eufemismo.
Soporifero (tanto che si addormenta pure il protagonista!) e a sprazzi veramente ben fatto e interessante, penso che "The Way We Were" sia un pò il simbolo della filmografia di uno dei massimi e ahimè compianti registi del panorama americano, Pollack. Un regista capace di narrare storie d'amore indimenticabili senza dimenticare ogni piccola potenzialità del sublime Cinema.
Come ho già detto straordinari i due interpreti...

The Monia 84  @  07/03/2008 20:51:04
   6½ / 10
Scintille di nostalgia, una sorta di "I bei sogni muoiono all'alba".
Attraverso la storia dei protagonisti si ripercorrono periodi e ideologie tormentati. Pollack in grande stile riesce a tirare fuori il meglio da ogni attore e a raccontare una storia che vale la pena di ascoltare.

Paolo70  @  23/01/2008 16:11:25
   5½ / 10
Il film è più gradevole inizialmente, poi la trama diventa un pò stucchevole. Bravi comunque la Streisand e Robert Redford.

vitocortesi  @  15/12/2007 11:24:37
   7½ / 10
E' un film che ogni volta che lo vedo riesce a commuovermi ma nello stesso tempo mi delude per come vanno gli eventi e spero sempre che finisca diversamente.Ottima interpretazione dei due protagonisti.

Gruppo COLLABORATORI ULTRAVIOLENCE78  @  30/09/2007 21:02:19
   7 / 10
FILM CHE SI PREFIGGE L' ARDUO OBIETTIVO DI EVIDENZIARE LA LABILITA' DELLA VITA, MA SOPRATTUTTO LE VANITA' E LE AMBIZIONI PROFESSIONALI INSEGUITE DALL'UOMO, CHE COSI' FACENDO PERDE INEVITABILMENTE DI VISTA LE COSE PIU' IMPORTANTI, QUALI GLI AFFETTI E I RAPPORTI UMANI.
FILM MALINCONICO, A TRATTI MELENSO, CHE SI PRESENTA RIUSCITO SOLO IN PARTE.
CONSIGLIATO PER UNA SERATA "NON IMPEGNATIVA".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  13/09/2007 16:54:19
   6½ / 10
non è sicuramente il mio genere e quindi lo premio con la semplice sufficienza...storia d'amore che non vive di spunti emotivi originali(tranne per il bel finale)...azione zero e spesso si sfiora la noia!
bellissima la canzone che accompagna il film...un po meno bella la protagonista...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  18/06/2007 00:21:19
   6 / 10
ciononostante Come eravamo si dimostra essere una pellicola troppo ambiziosa per rendere in pieno, sebbene il messaggio di fondo arrivi.

La storia di un amore in un America che cambia mentre la parabola amorosa è riuscita, suo malgrado ,a entrare nella storia del cinema, il contorno storico è a dir poco abbozzato e superficiale. Pollack è così preso da raccontare i presonaggi di Redford e della Streisland da non riuscire ad essere incisivo nel racconto degli Usa del dopoguerra, soffermandosi però molto sul mondo del cinema nel periodo del Maccartismo, creando una confusione di fondo che alla fine no si capisce dove voglia andare ad apparare.
Tutto questo ricade negativamente sulle dinamiche della storia d'amore, in cui non si vive effettivamente in modo chiaro la crisi, risolvendosi in un troppo affrettato finale che ne fa perdere in incisività.
Tutto ciò è importante? Bè se si analizza oggettivamente un film si ma per lo spettatore forse meno perchè Pollack è furbo e gioca di rimessa colorando di rosa il suo film.
Utilizzando una colonna sonora che mai come in Come eravamo possiamo dire che giochi un ruolo a dir poco centrale nella riuscita della pellicola.
Con immagini da cartolina di una New York che cambia, con un bell'uso della fotografia e con tanti rimandi al cinema rosa degli anni 50.
Insomma una bella scatola profumata e ben impacchettata che contiene un regalo deludente ma è il colpo d'occhio quello che conta.
La forma supera la sostanza
Il fumo ha la meglio sull'arrorsto
Ma anche questo è Cinema!

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/07/2007 21.58.03
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento franx  @  14/04/2007 19:07:28
   7 / 10
Capisco che possa essere considerato un polpettone, ma bisogna andare a fondo al messaggio del film: la vita che rotola senza che ci si accorga di nulla, che ti fa sfuggire via le scelte giuste e i tuoi affetti, distraendoti da quello che più conta.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  11/10/2006 01:37:25
   9 / 10
Io non so come si faccia a parlare di "polpettone", senza emozionarsi almeno una volta davanti a un film così struggente, così epico, così sommesso e delicato come quello di cui stiamo parlando.
A parlare sono soprattutto i fatti, uno dei piu' grandi e meritati successi di pubblico e critica degli anni settanta, con due splendidi interpreti, una storia appassionante, un'eco (riverbero) di struggenti cambiamenti sociali.
Forse oggi è datato, ma non quanto il suo falso sequel, "reds" con e di Warren Beatty, che non ha nulla del romanticismo avvolgente di questo film

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/04/2011 20.42.30
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohÓ  @  23/09/2006 15:54:06
   7 / 10
A me non è dispiaciuto.

Due persone diversissime, ma innamorate veramente, uniscono le loro vite. Gli interessi, però, e i loro 'credo' sono incompatibili.
Ammazza, com'era bello Redford all'epoca! E, quasi, sembra bella persino la Streisand, comunista in lotta, mai arrendevole.
"Non mollare"...
Indimenticabile il finale: struggente, malinconico, con un piccolo nodo alla gola.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/09/2006 16.51.40
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  18/08/2006 15:00:07
   5 / 10
Come, nessuno ha visto questo polpettone??? Non gli do' la sufficienza perchè è troppo lungo e troppo noioso. A dire il vero non mi convincono nemmeno i protagonisti di questa lunga storia d'amore, lei mi sembra sempre troppo forzata e per Redford non è di sicuro la sua interpretazione migliore.
Una cosa che mi è piaciuta è l'ambientazione della seconda parte del film, sia come anni sia come luogo. Un altro pregio è quello, per Pollack, di essere stato il primo a far comparire sul grande schermo americano un personaggio (la Streisand) completamente comunista, segno comunque di apertura.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpoarmageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leavedelta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primi
 NEW
dungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 note
 NEW
evelyne tra le nuvoleeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatriceil frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il ritorno di casanova (2023)il viaggio leggendarioio vivo altrove!john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinavalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love story
 NEW
pantafaparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofeti
 NEW
quandoromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigadestranizza d'amuritarterezin
 NEW
terra e polverethe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggeraverawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038466 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net