le regole della casa del sidro regia di Lasse Hallstr÷m USA 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

le regole della casa del sidro (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film LE REGOLE DELLA CASA DEL SIDRO

Titolo Originale: THE CIDER HOUSE RULES

RegiaLasse Hallstr÷m

InterpretiDelroy Lindo, Charlize Theron, Tobey Maguire, Michael Caine

Durata: h 2.11
NazionalitàUSA 1999
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 1999

•  Altri film di Lasse Hallstr÷m

Trama del film Le regole della casa del sidro

Homer Ŕ cresciuto nell'orfanotrofio di St. Cloud sotto la tutela del dottor Larch, convinto abortista. Quando incontra una giovane coppia benestante, Homer si unisce a loro e riesce finalmente a staccarsi dall'ambiente dell'orfanatrofio. Cosý si rende conto che le regole che hanno governato la sua vita fino ad allora non gli sono di alcun aiuto, soprattutto quando scoprirÓ l'amore.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,25 / 10 (48 voti)7,25Grafico
Migliore attore non protagonista (Michael Caine)Migliore scenggiatura non originale
VINCITORE DI 2 PREMI OSCAR:
Migliore attore non protagonista (Michael Caine), Migliore scenggiatura non originale
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Le regole della casa del sidro, 48 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  29/04/2024 13:25:34
   8 / 10
E' tutto lavoro del Signore .... 1943 : in un orfanatrofio del Maine , l' anziano dottor Larch cura amorevolmente i piccoli ospiti con l' aiuto di Homer , il più grande di loro .... Questo film è tratto da un romanzo di John Irving , che ne ha scritto anche la sceneggiatura , cosa che gli farà vincere il relativo Oscar . Io non frequento assiduamente questo genere di pellicole melodrammatiche , ma stavolta ho fatto un' eccezione e riconosco che ne è valsa la pena . L' ho trovato un racconto di formazione drammatico e commovente , ma senza eccessi di melensaggine , in cui il protagonista arriverà a scoprire il proprio posto nel mondo ed insieme l' inutilità delle regole , spesso inappropriate , imposte dall' alto . Una storia in cui per lo spettatore sarà difficile non emozionarsi di fronte agli sguardi malinconici dei bambini e agli occhi tristi degli adulti che si sono appassionatamente dedicati alla loro causa . E così alla fine , in questo contesto , anche le cose apparentemente illegali ( come l' aborto o la falsificazione di documenti ) appariranno giuste e legittime , quasi doverose . Il protagonista è un giovane Tobey Maguire ( non ancora Spider Man ) , bravo nella parte del ragazzo che lascia l' orfanatrofio in cui è cresciuto per scoprire il mondo esterno , ma che matura rapidamente e capisce che il suo destino è tornare . Ma il film non sarebbe quello che è senza l' apporto del grande Michael Caine ( non per niente premiato con l' Oscar ) , burbero dottore innamorato del proprio lavoro e dolentemente consapevole delle brutture del mondo . La sua affettuosa frase serale è la chiusura perfetta del film . La ragazza di cui Homer si innamora ( e chi non lo farebbe ? ) è la stupenda Cherlize Theron , che ci regalerà una paradisiaca visione del suo lato B . Molto bravo pure l' esperto Delroy Lindo , in un ruolo tutt' altro che facile . Lo svedese Lasse Hallstrom è spesso considerato un regista melenso che indulge troppo al facile sentimentalismo , ma stavolta riesce a tenere abbastanza a freno la sua indole nonostante il lungo intermezzo romantico . Adeguata anche la colonna sonora dell' inglese Rachel Portman . In definitiva , l' ho trovato un film toccante ma coraggioso , che si merita un bel 8- .

DarkRareMirko  @  07/03/2021 23:22:40
   8 / 10
Buon film di Hallstrom, sceneggiato da Irving direttamente dal suo libro, con mega cast (c'è pure J.K Simmons) e tanti momenti toccanti.

Scorrevolissimo, intenso, vede un Caine giustamente premiato come fiore all'occhiello ed un Maguire funzionale accanto ad una Theron non ancora sexy come oggi.

Un dramma da rivedere.

AMERICANFREE  @  26/10/2019 18:51:36
   7½ / 10
Davvero un bel film, la trama mi ha molto coinvolto e la regia e' di pregevole fattura. Cast stellare, oscar meritato per Caine. Da vedere

paolo__r  @  05/01/2018 20:20:10
   8 / 10
Molto bello, anche migliore rispetto alle aspettative che nutrivo verso questo "prodotto derivato" di uno dei più bei romanzi che io abbia mai letto. Bravi gli attori, buona la sceneggiatura e la fotografia.

C_0_  @  26/10/2017 20:22:23
   5 / 10
Miglior sceneggiatura? Mah. E che altri film c'erano in concorso? Alex l'ariete e Natale in India? Solito film di Hallstrom, melenso e direi inutile. Caine che è un grande attore poi sinceramente qui nemmeno mi sembra così tanto speciale. In realtà nemmeno mi ha annoiato tanto, forse merito della Theron che indubbiamente è una bella topa (anche se preferisco molte altre attrici a livello estetico) però a recitazione sta messa mica tanto bene. Maguire poi è anche peggio; meno espressivo di Schwarzenegger in Terminator. Non so nemmeno perchè gli do 5, gli volevo dare 2 ma forse stasera mi sento buono.

Jim17  @  27/02/2014 18:28:22
   8 / 10
Vedere un film del genere solo nel 2014 per la prima volta è un insulto alla bellezza cinematografica , tuttavia non tutti i film del passato sono ben noti , fortunatamente la tv mi ha aiutato nella scoperta di questo magnifico capolavoro, dove la prova recitativa e la trama coinvolgente fanno da padrone sulla scena accompagnati dolcemente da una colonna sonora da oscar .

MonkeyIsland  @  29/12/2013 15:04:16
   5 / 10
Ammetto che aldilà di "Buon Compleano Mr. Grape" ho sempre ritenuto Hallstrom un regista mediocre che impregna tutti i suoi film con quintali di melassa inutile quindi anche per questo film era partito molto prevenuto.
Infatti oltre la prima bella mezz'ora e un Caine strepitoso non trovo ci sia niente da salvare: la regia è piattissima, i personaggi poco credibili, Maguire ha la solita espressione per tutto il film, la Theron la si ricorda solo per il bel sedere e inoltre assistiamo a un progressivo calo di ritmo che rischia di accompagnare lo spettatore facilmente nelle braccia di Morfeo.
Non mi spiego il grande successo che ha ottenuto.

Matteoxr6  @  05/06/2013 00:51:27
   7 / 10
Non un film da otto, ma ne consiglio comunque la visione.
Bella la colonna sonora.

gemellino86  @  06/01/2013 15:16:10
   6½ / 10
Il film non è male ma sarebbe stato meglio senza quello scarsone di Maguire che è uno dei peggiori attori in circolazione. Per fortuna ci sono Caine e la Theron a rendere la storia interessante. Non gli avrei dato 2 oscar.

jolly  @  08/11/2012 13:26:44
   10 / 10
un vero capolavoro......musica da brividi...

Atlantic  @  18/06/2012 13:28:06
   8 / 10
Non alla pari del romanzo ma comunque bellissimo.
Un film drammatico/sentimentale con protagonisti Tobey Maguire e Charlize Theron.
Grande interpretazione di Michael Caine.
Meravigliosa colonna sonora di Rachel Portman e finale memorabile.

kako  @  12/03/2012 19:33:55
   7½ / 10
Un film molto bello e ben curato, una storia che non scade in eccessive ruffianerie, ma che coinvolge e a tratti è toccante. Dramma ben confezionato sulle vicende di un ragazzo che trova la sua strada attraverso il coraggio di staccarsi dall'ambiente in cui è stato cresciuto e di un dottore pronto a tutto per difendere i suoi valori e le sue convinzioni. ottima interpretazione di Michael Caine, brava Charlize Theron, non mi ha convinto molto Tobey McGuire.

draghetta1989  @  06/02/2012 11:31:03
   7 / 10
non male, lascia un ricordo piacevole anche se non lo trovo così straordinario da meritare l'oscar per la migliore sceneggiatura. tratta temi delicatissimi senza diventare pesante e scorre bene nonostante la lunga durata; certo l'attore protagonista è a dir poco irritante nella sua totale mancanza di espressioni facciali e la Theron ha dato miglior prova di sè in altre pellicole, ma questo resta un buon prodotto, vale la pena vederlo se non altro per l'ottima confezione e il fantastico Michael Caine.

Izivs  @  01/10/2011 04:13:22
   7 / 10
Sarebbe stata la storia di una vita ordinaria, ma grazie all'amore paterno (quello giusto) si trasforma nell'avvincente storia di una vita straordinaria.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  21/02/2011 22:39:25
   5 / 10
Ottima confezione, attori importanti per un film che dice decisamente poco. Il tentativo di emozionare lo spettatore sfocia nella melassismo più forzato e fastidioso. Fastidioso.

marea  @  05/02/2011 14:01:30
   9 / 10
davvero una bella storia, dopo "buon compleanno mr Grape" Lasse Hallström è riuscito di nuovo ad emozionarmi, grande Michael Caine, stupenda la colonna sonora...

il migliore  @  31/01/2011 18:17:46
   10 / 10
un film che ti lascia qualcosa dentro oscar meritatissimi per una storia emozionate e davvero molto bella!

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  13/07/2010 02:07:57
   6½ / 10
E' la storia di una crescita e di una formazione a tratti amara/cruda e a tratti dolce/umoristica. Hallstrom dirige intensamente i bravi attori supportato da un'ottima sceneggiatura e scandendo i ritmi della pellicola con carrellate dei paesaggi di rara bellezza

Clint Eastwood  @  20/06/2010 10:53:38
   6 / 10
Un film di Hallstrom che ultimamente ci ha deliziato con filmini teneri tenerissimi come Dear John e Hachiko sembra non perdere il vizio. Qui, con a disposizione un cast di notevole potenziale, trama con ottimi sviluppi e bella fotografia, il regista si limita solo a condensare il tutto per far piacere ad ogni tipo di pubblico e lasciare contenti ognuno di noi che la può vedere diversamente, una caratteristica molto furba ed efficace. Il tema dell'aborto poi che è il fulcro del film nonché la goccia che fa traboccare il vaso nei rapporti tra l'orfano Homer e il dottor Larch che lo ha cresciuto come un figlio, subisce un taglio quasi matematico vero falso (pro o contro) maturato successivamente in maniera molto ruffiana e banale.

Ottimi ingredienti ma cucinato discretamente,quanto basta per rimanere sazi.

Lory_noir  @  26/01/2010 21:50:34
   7 / 10
Un bel film ma poteva essere migliore. Non mi è piaciuto molto lo stile della narrazione.

JohnRambo  @  24/08/2009 20:48:57
   5½ / 10
Non ho un buon ricordo di questo film, forse a causa della storia che racconta.
Il figlio adottivo di un medico abortista (contro la legge se non erro) lascia la sua casa d'origine per finire nella casa di una delle clienti, interpretata da Charlize Theron, che, come dice il protagonista, è così bella che fa male guardarla.
La ragazza è sposata, ma mentre il marito è fuori in guerra, tra i due nasce una fortissima attrazione alla quale i due non sanno resistere (bella la scena della seduzione). A condire il tutto, il capo degli schiavi (?) deputati alla tenuta è una specie di pedofilo ed il protagonista dovrà avere a che fare con lui per troncargli la poco onorata "carriera".
Una storia quindi molto confusa, ed anche ora mentre cerco di ricostruirla nella mia memoria ho qualche difficoltà. Comunque, un film tranquillamente dimenticabile.

topsecret  @  14/11/2008 18:30:07
   8 / 10
Una pellicola che si lascia apprezzare senza cadere nella noia e nella retorica. Un film fruibile da tutti, dove si racconta di un orfanotrofio che il direttore medico e le infermiere cercano di rendere confortevole come e più di una vera casa, e di un ragazzo cresciuto sotto l'ala protettrice del dottore, che decide di intraprendere un viaggio alla scoperta del mondo e della vita, che si spande oltre la porta di quell'istituto. Un film di buoni sentimenti, che merita di essere visto. Ottime le interpretazioni.

Redrum83  @  27/05/2008 21:38:26
   4 / 10
Retorico, convenzionale, banale, stucchevole... questo film lascia veramente poco a chi si mette davanti allo schermo. La trama è troppo piatta e i suoi risvolti sono largamente percepibili, è una favola trita e ritrita che si fa fatica a digerire e che non stimola ulteriori visioni. Anche il cast non è che dia una mano, Maguire ha la stessa espressione per tutto il film, solo Caine si salva in qualche modo. Le uniche cose buone di questa pellicola sono le location e la scena di nudo della Theron - mamma che donna. Tranne per questo il film ve lo sconsiglio vivamente, guardate qualcos'altro che è meglio.

mainoz  @  14/05/2008 09:14:09
   7 / 10
Preparatevi una scorta di fazzoletti per questo dramma in cui si susseguono parecchi morti...Buona la colonna sonora e il coinvolgimento emotivo, poco approfondito l'amore tra i due protagonisti. Buono il finale

MadameButterfly  @  07/05/2008 22:54:25
   7 / 10
Bel film, forse un po troppo triste... Vedere tutti quei bambini senza famiglia che cercavano in tutti i modi di farsi adottare, mi ha fatto venire una grandissima voglia di lavorare in un orfanotrofio....

Paride  @  11/04/2008 21:27:35
   8½ / 10
Un bellissimo film molto ben fatto e mai noioso. Gli tolgo però mezzo punto per ciò che riguarda la tematica dell'aborto, se proprio si deve tendere verso una tesi, è giusto però anche che la tesi contraria venga trattata anche se in misura minore o almeno non si prenda una visione così marcata (cmq è un'opinione mia da persona che ritiene l 'aborto una vergogna)

NandoMericoni  @  16/02/2008 17:01:32
   7 / 10
forse un pò mieloso, non amo il genere ma devo dire che l'ho visto volentieri...

kurt619  @  17/01/2008 15:21:57
   8 / 10
lowfismell  @  10/01/2008 00:04:38
   10 / 10
un bel film. tobey qui ha recitato davvero bene

vitocortesi  @  09/12/2007 12:38:29
   8 / 10
Davvero un bel film molto commovente.

Invia una mail all'autore del commento Mr Mandarino  @  04/12/2007 12:44:33
   8 / 10
Bello e commovente. Storia semplice ma molto ben curata, peccato per "Faccia di pesce" Maguire come protagonista, perchè non sopporto proprio la sua unica espressione facciale, uguale per tutto il film e per ogni film.

cory  @  22/09/2007 16:53:08
   9½ / 10
questo film e' STUPENDO .

Gruppo COLLABORATORI ULTRAVIOLENCE78  @  19/09/2007 20:00:08
   6 / 10
MIELE CHE COLA.

dialectics  @  11/08/2007 23:56:24
   5½ / 10
Film curato nello stile, gradevole, nonostante ciò piuttosto commerciale.

Tre cose buone del film:
- La faccia di Tobey Maguire non potrebbe essere più azzeccata di così per il personaggio che interpreta. Nonostante tutto si tratta del classico eroe alla “manicheismo USA” che per rappresentare il massimo della bontà e della correttezza in ogni circostanza finisce per rimanere pressoché privo di qualsiasi caratteristica di sorta. Analoga affermazione dicasi per Charlize Theron(che a dire il vero in questo film mi appare stranamente meno bella del solito). –Voto 6,5
- La colonna sonora effettivamente è “a regola d’arte” nel senso che è tipica, molto ben fatta, ma tipica. Personalmente questo mi secca un po’, nonostante ciò la si deve giudicare positivamente per coerenza rispetto a quelle di altri film. –Voto 8
- “la tecnica della commozione” viene destreggiata con mestiere, ed effettivamente in alcune scene del film senti la lacrimuccia che bussa alla porta perché vuole uscire.. Se non che a film ultimato ci si guarda indietro con tono sarcastico pensando “cavolo, da chi mi faccio fregare”. –Voto 6,5

Tre cose cattive del film:
- Quale cavolo è la morale di questo film? Non che un film ne debba avere una per forza.. ma qua ci sono svariati monconi di morali che pendono da ogni dove; io da spettatore così sento come se qualcuno volesse tirar fuori a tutti i costi la perla di saggezza e ci provasse ripetutamente, ogni volta lasciando a metà il discorso precedente e cominciandone uno nuovo.. Sento puzza di film commerciale. –Voto 5 (e sono stato buono)
- In una problematica così complessa e spinosa come quella dell’aborto non mi sarei permesso di prendere una posizione così univocamente schierata a favore.. anche essendo favorevoli ritengo sia doveroso trattare l’argomento con dialettica, e presentare almeno qualche traccia di dubbio o controesempio. –Voto 3
- In tutto sto papocchio di problemi il foglietto con le regole appeso nel dormitorio degli operai sinceramente mi sembra un dettaglio un po’ poco rilevante per essere eletto a titolo del film.. (e non mi rispondete “ma come è una metafora..” è talmente palese che lo sia che non c’è bisogno di sottolinearlo.. solo che ugualmente rimane poco rappresentativa). –Voto 5

media 5,5

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/03/2008 01.50.48
Visualizza / Rispondi al commento
Mayday  @  07/08/2007 04:31:26
   9 / 10
Pur non essendo un grande fan di Tobey Maguire, il film mi è piaciuto molto. Michael Caine, come quasi sempre accade, affascina solo con la sua presenza. Un grandissimo attore.

La musica principale del film poi è STRAORDINARIA.

Non è un film da dieci, almeno non per me, ma un nove lo vale in tutto e per tutto.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

max67  @  04/07/2007 17:24:47
   7 / 10
BEL FILM SENZA ESAGERARE SI GUARDA PIACEVOLMENTE E NON ANNOIA BRAVI GLI ATTORI UNCIO DIFETTO LEGGERMENTE PATETICO IN ALCUNE SCENE , DA VEDERE

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  04/07/2007 16:51:26
   5 / 10
Film inutile. Ottime confezione, peccato che sia vuota come una zucca di Halloween. Troppo sentimentalismo a buon mercato e melassa sparsa in ogni dove.

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  29/06/2007 19:25:21
   7 / 10
Struggente film del filone drammatico-sentimentale.
La storia risulta inevitabilmente coinvolgente, costruita per emozionare il pubblico attraverso paesaggi suggestivi, drammi, speranze, scoperte soprattutto esistenziali che vedono come protagonista un orfano chiuso tra le regole del suo passato e quelle del suo futuro ..non tutti i personaggi sono ben caratterizzati, e forse nell’interazione degli stessi che si rilevano le pecche maggiori, ma nonostante ciò non può essere taciuto la buona capacità di far chiaramente emergere, nel corso della narrazione, sentimenti contrastanti come amore e tradimenti, con sfumature non sempre facilmente percepibili e che indiscutibilmente rilevano un grande impatto emotivo.
Molti i colpi di scena (in parte prevedibili), dalla prima parte ambientata nell’orfanotrofio (la scelta nell’adozione, gli adii, il rapporto quasi paterno che il dottore instaura con i piccoli orfani) fino alla seconda parte, nella suggestiva cornice rurale dove si pratica stagionalmente la raccolta delle mele, in cui il protagonista può crescere relazionandosi con il mondo esterno, capire la propria strada ed infine provare a percorrerla con tutte le sue difficoltà ..dialoghi ben curati, ottima la fotografia e una attenta sceneggiatura (dello stesso autore John Irving) sono gli elementi portanti di questa buona pellicola dalla travagliata genesi.
Non male la prova degli attori, oltre alla giovane coppia Maguire-Theron, spicca il bravissimo attore inglese Michael Caine, da ricordare con piacere però anche la piccola parte della cantante Erykha Badu (al suo debutto cinematografico) ..positiva anche la direzione del regista svizzero Lasse Hallstrom.
Se pur con alcune pecche di fondo, il prodotto rimane nel suo complesso cmq godibile ..da vedere!

orazio  @  17/06/2007 12:43:30
   6½ / 10
Per me un film non eccezionale ma guardabile per il fatto dei buoni sentimenti, fra orfanotrofio, mele e storia d'amore condita da un velo di malinconia. Consigliato a tutti gli amanti del genere "mieloso".

iosper  @  19/04/2007 14:26:28
   8½ / 10
Bellissima storia, accompagnata da una colonna sonora sublime.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/03/2007 11:51:43
   5½ / 10
un film pieno di colpi di scena che puntano piu sull'emotivita' dello spettatore...non sempre ci riescono!
la storia d'amore annoia un po...peccato perche il soggetto era originale!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  29/08/2006 02:17:09
   4 / 10
Dicono che dovrei addentrarmi nelle pagine (solchi) del romanzo, che è di gran lunga superiore.
Il solo ricordo di questo film me lo impedisce cautamente.
Un'oceano di melassa trafugata in buone intenzioni, e (dopotutto) un'opera anche ben confezionata nel suo genere.
il Caine bonario e paternalistico di questa "crociata di orfanelli" mi fa rimpiangere l'odioso protagonista di tante (egregie) spy-stories

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/09/2011 14.02.11
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  27/07/2006 12:59:59
   7 / 10
Un buon film da vedere.

KANE  @  06/05/2006 20:01:50
   7½ / 10
lo spessore di Michael Caine in questo film è essenziale!!
molto bello su tutti i punti di vista sia l'interpretazione degli attori (molto bravo anche Tobey Maguire), che nella regia e scenografia.
la sceneggiatura è cmq interessante e per niente banale.
buon film!

edo88  @  02/05/2006 10:56:26
   8 / 10
(Come ha già scritto "NNIICCKK"...)
"Buona notte principi del Main, re della nuova Inghilterra!"
Mi ricorda un pò "L'attimo fuggente", e in effetti questo è un film non banale costruito su personaggi pieni di significato, e quella frase ottiene lo stesso effetto.
La storia è un pò come una novella stile storie per bambini, come una storia che alla fine si porta dietro una specie di proverbio, una significato da scoprire.
Sicuramente vuol dire molto e sicuramente uno la interpreta come vuole, ma è veramente una bella, semplice, sceneggiatura, molto profonda però.
Tobey Maguire...bè, credo che questo sia il miglior film che abbia fatto. Ha un modo di recitare da capire, nel senso che non è un attore che gesticola o che cambia spesso intonazione, bensì, come però potrebbe non sembrare, che basa tutto sulla sua mimica facciale nonostante ad un primo impatto si presentasse come monoespressivo.
Io trovo che con poco riesca a dire molto, e un molto che si adegua ad ogni scena di questo film, che vanno da quelle cariche di sentimento, a quelle invece cariche di passione, ma è sempre un mix di amore/odio, felicità/tristezza.
La Theron non sapevo fosse nel cast una volta scelto il film, ma è veramente molto brava anche lei. Per me sarebbe stata da Oscar. (e infatti le Nomination le aveva).
Il resto del cast, Michael Caine su tutti, dà al film il perfetto realismo di cui ha bisogno.
Da vedere :)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 31/07/2006 14.11.46
Visualizza / Rispondi al commento
sweetyy  @  20/03/2006 19:22:38
   8 / 10
Mi aspettavo qualcosa di noioso ma mi sbagliavo,davvero un bel film!

lupin 3  @  20/03/2006 11:11:18
   8 / 10
Buon film, vale la pene vederlo!

Invia una mail all'autore del commento NNIICCKK  @  31/12/2005 16:14:45
   9 / 10
Buona notte principi del Main, re della nuova Inghilterra!
Questa è l'ultima frase del film, detta da Homer Wells, interpretato meravigliosamente da Tobey Maguire, grandioso anche per il fatto che alla fine non fa nulla, è immobile per la maggior parte del film, recita solo con le espressioni del viso. E ci riesce davvero molto bene.
E' un film sul non avere sensi di colpa qualsiasi decisione si prenda, può essere giusta o sbagliata ma se l'abbiamo presa noi, beh allora non conta. E' proprio vero che le regole della casa non valgono perchè non le abbiamo fatte noi. Un ottimo film, un ottimo cast, un'ottima storia, un'ottima colonna sonora.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnesslĺamante dell'astronautala memoria dellĺassassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052402 commenti su 50948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila KecskemÚthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, Istvßn G÷z, Bruna Asdorian, Tamßs Szabˇ Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net