agente 007 - l'uomo dalla pistola d'oro regia di Guy Hamilton Gran Bretagna 1974
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

agente 007 - l'uomo dalla pistola d'oro (1974)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AGENTE 007 - L'UOMO DALLA PISTOLA D'ORO

Titolo Originale: THE MAN WITH THE GOLDEN GUN

RegiaGuy Hamilton

InterpretiRoger Moore, Christopher Lee, Britt Ekland, Maud Adams

Durata: h 2.02
NazionalitàGran Bretagna 1974
Generespionaggio
Al cinema nel Gennaio 1974

•  Altri film di Guy Hamilton

Trama del film Agente 007 - l'uomo dalla pistola d'oro

Un simpatico regalo arriva societÓ di copertura dell'Intelligence britannico. Un proiettile d'oro con inciso un numero: 007. Messaggio chiaro, a mandarlo (forse) un killer di origine cubana, Scaramanga, allevato in un circo e amante degli animali, delle belle donne e della sua proverbiale pistola d'oro. Nessuno l'ha mai visto: ma James Bond cerca di rintracciarlo seguendo varie piste, da Beirut a Hong Kong fino ad un'isola della Thailandia, base segreta del sicario. Al fianco di 007 la pasticciona Mary Goodnight.

Film collegati a AGENTE 007 - L'UOMO DALLA PISTOLA D'ORO

 •  AGENTE 007 - LICENZA DI UCCIDERE, 1962
 •  AGENTE 007 - DALLA RUSSIA CON AMORE, 1963
 •  AGENTE 007 - MISSIONE GOLDFINGER, 1964
 •  AGENTE 007 - THUNDERBALL (OPERAZIONE TUONO), 1965
 •  AGENTE 007 - SI VIVE SOLO 2 VOLTE, 1967
 •  AGENTE 007 - AL SERVIZIO SEGRETO DI SUA MAESTA', 1969
 •  AGENTE 007 - UNA CASCATA DI DIAMANTI, 1971
 •  AGENTE 007 - VIVI E LASCIA MORIRE, 1973
 •  AGENTE 007 - LA SPIA CHE MI AMAVA, 1977
 •  AGENTE 007 MOONRAKER - OPERAZIONE SPAZIO, 1979
 •  AGENTE 007 - SOLO PER I TUOI OCCHI, 1981
 •  AGENTE 007 OCTOPUSSY - OPERAZIONE PIOVRA, 1983
 •  MAI DIRE MAI, 1983
 •  007 - BERSAGLIO MOBILE, 1985
 •  AGENTE 007 - ZONA PERICOLO, 1987
 •  AGENTE 007 - VENDETTA PRIVATA, 1989
 •  007 - GOLDENEYE, 1995
 •  007 - IL DOMANI NON MUORE MAI, 1997
 •  007 - IL MONDO NON BASTA, 1999
 •  007 LA MORTE PUO' ATTENDERE, 2003
 •  CASINO' ROYALE, 2007
 •  QUANTUM OF SOLACE, 2008
 •  007 SKYFALL, 2012
 •  007 SPECTRE, 2015

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,71 / 10 (17 voti)6,71Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Agente 007 - l'uomo dalla pistola d'oro, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Arkantos  @  10/03/2020 09:19:07
   7 / 10
Dopo il discusso "Vivi e lascia morire", si passa all'ancora più discusso "L'uomo dalla pistola d'oro"; per certi versi questo è stato un film piuttosto importante, caratterizzando ancora di più lo stile dei film con Moore, dall'altra è considerato uno dei film più brutti su 007, seppur non lo abbia trovato così schifoso tempo addietro…
Setna = Già sei ignorante di cinema adesso, figurati quanto lo eri "tempo addietro"…
Arkantos = Le tue frecciatine stanno cominciando a stancarmi, infatti lo riguardo proprio ora.
[Dopo la visione]
Arkantos = Se questo è considerato uno dei più brutti, non mi immagino i pareri sul preceden- Ah no vero, lì sono tutti imbambolati per la canzon!...

ATTENZIONE SPOILER!!!

Setna = Scusate, l'ho zittito un attimo, stava violando la policy del sito; sapete, lui fa sempre il menefreghista, ma è il primo che non vuole essere bannato. Mi sto pentendo di questo favore, me ne smammo…
Arkantos = Sorry per prima, però oh, io odio il new vintage!
Tornando al film, l'elemento più ricordato è, ovviamente, la pistola d'oro, che nei correlati videogiochi è, solitamente, l'arma più potente, in grado di uccidere istantaneamente qualunque nemico, in poche parole, l'arma definitiva.
Aiace = Che noia, meglio un duello all'ultimo sangue.
Wowowiwowa = Adesso recensisci i videogiochi?!
Arkantos = … Uff, prima o poi potrò parlare di quel che mi pare…
Sostanzialmente i film condivide gli stessi pro e contro del precedente, sì, pure qua c'è lo "Sceriffo Braccio di Ferro"… Quanto ca.zzo è fastidioso…
Di fatto condivide pure le ottime scene action, dove figura in particolare l'acrobazia con la AMC, resa possibile grazie al calcolo della traiettoria tramite un computer –peccato per l'aggiunta fuori posto di quell'effettaccio sonoro, tra l'altro contestata pure dagli stuntman-, e aggiungo pure l'interessante duello finale tra Bond e Scaramanga…
Wowowiwowa = Dici l'alieno?
Arkantos = Macchè l'alieno, e poi non ci sono gli extraterrestri in sto film!
Wowowiwowa = Come no, quel nano ha la voce dell'Alieno di Avanti Un Altro!
Arkantos = A sto giro sei veramente molesto… E non fai neanche ridere…

Al di là di ciò non ho molto da dire su curiosità per la produzione, quindi passiamo alla storia e ai personaggi.
Le Bond girl sono sicuramente tra le meno convincenti incontrate finora, non tanto per la bellezza, semmai per la caratterizzazione assente e la recitazione che non mi ha affatto convinto, tutt'altro discorso per il villain, uno dei migliori incontrati finora. Nonostante i tripponi da espressionismo tedesco non siano nuovi dato che ci pensò già il Casino Royale con Sellers, il concetto che vuole affrontare con onore Bond, la sua arma, il suo lacchè bizzarro –sì, lo ammetto, ha la voce dell'Alieno- e lo sfruttare l'energia solare per sconfiggere la crisi energetica, concetto innovativo per i tempi e tuttora attuale, lo rendono uno dei personaggi migliori mai scritti per la saga filmica, a ciò si aggiunge l'ottima interpretazione e il gioco è fatto.

Quindi, passando già alle conclusioni dato che questo film condivide molti pregi e difetti col film precedente, questo è da vedere, i problemi che si porta dietro verranno dimenticati facilmente grazie al magnifico villain.

Chemako  @  01/02/2020 09:25:11
   6 / 10
fabio57  @  26/10/2016 10:29:30
   8 / 10
Ottimo questo capitolo della serie più longeva della storia del cinema. Roger Moore non fa rimpiangere Sean Connery, elegante, ironico, spigliato, ma composto,molto british. Soffermarsi sulla trama è inutile, i film di 007 si somigliano tutti, ma hanno il pregio di non stancare mai, perché ricchi di "action spettacolari" corroborati da tanti effetti speciali e strutturati su ottime sceneggiature. Giusto sottolineare la prova di Lee, ottimo cattivo di turno, forse uno dei migliori di questa saga.

deliver  @  30/08/2016 14:01:10
   5½ / 10
Bah,

film che segue l'impostazione tipica dei Bond con Roger Moore nella parte dell'agente segreto, ossia: troppo humor, troppe spruzzate di commedia.
A proposito di tale episodio, qualcuno ha voluto vedere in Christopher Lee l'antagonista bondiano più riuscito. Francamente non concordo, ma non per colpa di Lee, che gigioneggia in modo sapiente, più che altro sono tutte le trovate del film a risultare davvero "ridicole": una sequela di scene messe a casaccio su una trama debole ove le punte di diamante sono un Bond mattatore e un cattivo che vive su un'isola e con tanto di nano inserviente diabolico. Forse andava bene per i tempi in cui uscì; oggi è invecchiato molto male.

Solo per i fan di Christopher Lee

ferzbox  @  11/12/2015 19:13:02
   7½ / 10
Il secondo film di James Bond con Roger Moore mi è piaciuto molto di più del precedente, devo ammetterlo.....
Prima di tutto ho gradito il ritorno della formula adottata nei primi film con Sean Connery dove a inizio pellicola, dopo il prologo, il caro Bond scambia diverse battute in ufficio sia con "M" che "Moneypenny", il che dava da pensare ad un ritorno stilistico che in effetti si stava leggermente perdendo....
In secondis ho piacevolmente notato che Moore era più a suo agio nei panni di 007, diversamente da "Vivi e lascia morire" dove l'ho visisto più impacciato...
La sigla di testa cantata da Lulu l'ho trovata assolutamente fantastica, più idonea allo spirito del personaggio e compatibile al climax anni 70 sexploation (quella precedente di Paul McCartney era una bella canzone ma troppo fuori dal concept della serie secondo me....)
Per quanto riguarda la trama non posso fare grandi critiche, l'ho ritenuta molto avvincente e particolare; questa sfida tra l'uomo dalla pistola d'oro e l'agente Bond era davvero sfiziosa oltre a mostrare elementi misteriosi e strategie da killer maestro di inganni; poi Christopher Lee era perfetto per quel personaggio....senza escludere il nanetto famoso per la serie "Fantasilandia", individuo che completava ancor più questo clima grottesco dei super cattivoni...
L'unica cosa negativa è stato il ritorno del siparietto comico con lo sceriffo "mastica tabacco" già visto nella pellicola precedente.....a dire il vero l'ho trovato un personaggio molto stupido oltre che inutile, spero vivamente che non si veda più in futuro perchè personalmente mi ha già rotto i cocomeri....
In definitiva, per i miei gusti personali, l'ho trovato un film su 007 davvero carismatico ed originale....a me è piaciuto parecchio....anche la fotografia era molto bella....

Dick  @  21/07/2014 14:45:43
   7 / 10
Il meno riuscito con Moore secondo me. L' inizio è intrigante e misterioso, ma poi il film non mantiene tutte le premesse. Il cattivo poi è stato caratterizzato un po così: all' inizio glaciale killer mentre poi

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Boh!
Comunque bella la scena nella "sala duelli".
Si vede poi l' influenza dei film di arti marziali del periodo. Simpatico, anche se alquanto pasticciona XD, il personaggio interpretato da Britt Ekland.

ZanoDenis  @  11/10/2013 15:18:09
   8½ / 10
Uno dei migliori di Moore, grazie anche ad un christoper Lee veramente strepitoso.

Goldust  @  15/10/2012 11:15:17
   7 / 10
Un deciso passo in avanti, rispetto al precedente Vivi e lascia morire, per il secondo Bond di Roger Moore, molto più a suo agio nella parte. Lo è anche Christopher Lee, che tratteggia un villian credibile, al pari del suo irresistibile aiutante, il piccolo Nick Nack. Da ricordare l'inseguimento in auto con annesso salto carpiato, i pregevoli uffici sbilenchi ricavati nella pancia di una nave abbandonata e le ottime musiche. Nel complesso è un episodio soddisfacente anche se l'ironia ( con allusioni al limite dell'azzardo ) si fa spesso greve, la quantità d'azione è globalmente più scarna e le Bond girls sono sempre più sciocche. E personalmente avrei evitato il ritorno-comedy dello sceriffo Pepper, fuori luogo.

Mpo1  @  15/07/2012 23:21:54
   5½ / 10
Secondo film di 007 interpretato da Moore, meno bello del precedente "Vivi e lascia morire", ma tutto sommato passabile, anche se troppo sciocco in alcuni punti. Dopo il Giappone di "Si vive solo due volte", Bond ritorna in Estremo Oriente, questa volta Hong Kong e dintorni, con tanto di scene di kung-fu. La bionda Bond girl è un po' scialba, e il cattivo (nonostante si tratti di Christopher Lee) è poco interessante, mentre il personaggio più riuscito è il suo piccolo aiutante. Le scene migliori sono quelle ambientate nel labirinto degli specchi. Si poteva evitare il ritorno dello sceriffo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  11/07/2012 16:00:27
   6½ / 10
Secondo film di James Bond con Moore protagonista, un po' meglio di quello precedente. "L'Uomo dalla Pistola d'Oro" presenta per tutta la sua durata un ottimo ritmo con una discreta dose d'azione che lo rende un film decisamente gradevole anche se manca quel o quei guizzi che lo renda un Bond-movie superiore. Le ambientazioni non sono male anche se si è visto di meglio. Christopher Lee è un gran bel villain mentre le Bond-girls sono piuttosto opache. La canzone iniziale è orecchiabile ma nulla di più.

Dom Cobb  @  03/05/2012 17:53:30
   6½ / 10
Dopo un ottimo esordio nel ruolo di Bond, il simpatico Roger Moore si imbarca in una nuova avventura; e, diciamocelo, nonostante la squadra "vincente" degli ultimi due film sia rimasta invariata, L'uomo dalla pistola d'oro risulta estremamente poco memorabile. Quello che disorienta è il fatto che il motivo di una così scarsa qualità complessiva della pellicola è un autentico mistero: l'azione è quasi onnipresente e ben girata, l'intreccio è intrigante, Christopher Lee è un villain perfetto, Moore riconferma la sua bravura, le bond-girls (una di loro) risultano più interessanti e le ambientazioni sono abbastanza suggestive. Allora, qual'è il problema?
Il problema è che, fondamentalmente, ci sono ben pochi elementi che rendono questo film un bond-movie, e quei pochi elementi


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sanno pericolosamente di già visto. Alla fin fine, osservando bene l'evolversi della storia, L'uomo dalla pistola d'oro non è che un comune poliziesco, certo, con qualche location interessante


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e buoni inseguimenti, ma il film non ha assolutamente niente che lo renda particolare; perfino la colonna sonora del mitico John Barry non si lascia dietro nulla, così come la "rockettara" canzone dei titoli. Comunque, questo film riesce a garantire una buona dose di intrattenimento fino alla fine, ed è già qualcosa.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  03/04/2012 11:09:02
   6½ / 10
Giudizio in linea con la media: 6,5

Ni-Co1989  @  16/01/2012 00:23:05
   7½ / 10
Mi è piaciuta l'idea di base di tutto il film di uno scontro (dapprima a distanza ed in seguito reale) tra Scaramanga e Bond.. Leggermente inutile Goodnight che nel suo ruolo di bella ma oca non attrae le simpatie dello spettatore!

chry2403  @  28/04/2009 00:57:39
   6 / 10
Discreto secondo film di Roger Moore nei panni di 007, si snoda principalmente nell’est asiatico con un simpatico nascondiglio degli inglesi a Macao. Una delle migliori caratteristiche di 007 è di farci vedere i più bei posti del mondo ed anche questo capitolo del celebre agente segreto inglese non ne è da meno.

Che Roger Moore sia affascinante e che faccia girare la testa alle donne non c’è alcun dubbio, ma sarebbe stato meglio che cercasse di imparare qualche mossa perché sia nelle s*****ttate che nei combattimenti è decisamente goffo e ridicolo. Bene invece quando non deve menar le mani.

Quando un attore sa recitare si vede subito, e questo si addice bene a Christopher Lee, specializzatosi per quasi tutta la vita in ruoli di cattivi; da tappezzeria invece la bond-girl Ekland, bella sicuramente ma come attrice non vale nulla. Poco meglio la Adams, ma siamo sempre sotto la sufficienza.

Totalmente fuori contesto e penosa come realizzazione la parte riguardante lo sceriffo-turista americano, volevano inserire un po’ di simpatia nel film, ma il risultato è stato decisamente scarso.

Questo film è famoso per il salto carpiato della macchina per attraversare il fiume, effettivamente realizzato da una troupe di stuntman, ma dev’essere incarcerato chi ha avuto la malsana idea di metterci un sottofondo sonoro da cartoni animati.

Nel complesso un Bond sufficiente, nulla di più.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  13/09/2007 10:55:21
   7 / 10
Forse l'aspetto visivo più bello dei film di 007 sta nel vedere e ammirare numerose città del mondo e luoghi della natura di bellezza incomparabile.

Il successo di questi film si spiega anche con la dinamicità della macchina da presa che vinta ogni pigrizia legata al budget spazia curiosa e con grande autorevolezza in ogni angolo del pianeta.

Questo film mantiene le promesse di intrattenimento diffuse dalla pubblicità, e ai bellissimi posti della natura aggiunge suggestioni e recitazioni superlative.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  06/08/2007 16:16:42
   6 / 10
troppe botte e poca azione degna dei migliori episodi della serie...anche il carisma e l'humor di Bond sembrano svaniti...
rimane un genere che mi affascina e che promuovo con un voto sufficiente...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  03/02/2007 14:19:40
   6 / 10
Alta tecnologia (fin troppa) per un discreto b-movie action che non è certo tra i migliori della serie.
Tuttavia un paio di buone sequenze d'azione non mancano, la Ekland è sensuale davvero, e la presenza di Christopher Lee nobilita qualsiasi film.
Moore è invece bolso come al solito, ma per fortuna sua gli effetti speciali ridimensionano il suo scarso carisma

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui
 NEW
2 fantasmi di troppo47 metri - great white
 NEW
8 rue de l'humanite'a cena con il lupoa chiaraa classic horror storya dayagente speciale 117 al servizio della repubblica - missione rioagente speciale 117 al servizio della repubblica: missione cairoagnesall my life
 NEW
allons enfantsancora piu' belloariafermaarmy of thievesatlasattack of the hollywood cliches!bac nordbeckettbentornato papa'benvenuti in casa espositobing e le storie degli animalibingo hellblack widow (2021)blood brothers: malcolm x & muhammad aliblood red skyblue bayouboys (2021)britney contro spears
 NEW
broadcast signal intrusioncandymancapitan sciabola e il diamante magicocenerentola (2021)
 NEW
city hall (2020)codacome un gatto in tangenziale - ritorno a coccia di mortocoming home in the darkcon tutto il cuorecry machodau, natashadaysdemigoddemonic (2021)drive my car
 T
dune (2021)earwig e la stregaennio: the maestroescape room 2: gioco mortaleezio bosso. le cose che restanofalling - storia di un padrefast & furious 9 - the fast sagafear street parte 1: 1994fear street parte 2: 1978fear street parte 3: 1666frammenti dal passato - reminiscence
 NEW
francefree guy - eroe per giocofreedom (2021)
 NEW
halloween killsi croods 2 - una nuova era
 NEW
i gigantii nostri fantasmiil bucoil cieco che non voleva vedere titanicil collezionista di carteil gioco del destino e della fantasia
 T
il giro del mondo in 80 giorni (2021)il materiale emotivoil matrimonio di rosa
 NEW
il migliore. marco pantaniil mostro della criptail ragazzo piu' bello del mondoil silenzio grandeil viaggio del principe
 NEW
illusions perduesi'm your manin the heights - sognando a new yorkio restoio sono nessunoisolation (2021)jodorowsky's dunejosee, la tigre e i pescijungle cruisekatela casa in fondo al lagola guerra di domani (2021)la notte del giudizio per semprela padrina - parigi ha una nuova reginala ragazza con il braccialettola ragazza di stillwaterla terra dei figlilambl'amore non si sa
 NEW
l'arminutaleave no traceslet us inl'incorreggible (2021)lucus a lucendo - a proposito di carlo levil'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmalignant (2021)marilyn ha gli occhi nerimarx puo' aspettareme contro te: il film - il mistero della scuola incantatamedusa: queen of the serpentmi chiedo quando ti manchero'mondocane (2021)nessuno ne uscira' vivo
 NEW
night teethno time to die
 NEW
notti in bianco, baci a colazionenowhere specialoasis: knebworth 1996occhi bluoldparsifalpaw patrol - il filmpenguin bloomper luciopeter rabbit 2 - un birbante in fuga
 NEW
petite mamanpigqui rido ioquo vadis, aida?reflectionrespectritorno in apnea
 NEW
ron - un amico fuori programmaroom 9salvatore - il calzolaio dei sognischumachershang-chi e la leggenda dei dieci anellishepherdsibyl - labirinti di donnasnake eyes: g.i. joe - le originispace jam - new legendsspin time, che fatica la democrazia!state a casasulla giostrasupernova (2021)the archthe book of visionthe boy behind the doorthe ghosts of borley rectorythe green knightthe last duelthe manor (2021)the nest (2021)the night house - la casa oscurathe protege'the sparks brothersthe suicide squad - missione suicidathe voyeurs
 NEW
thegrandmotherthey talktigerstitanetoothfairy 3tre pianiultima notte a sohouna relazioneuno di noiunplanned - la storia vera di abby johnson
 NEW
upside down (2021)venom - la furia di carnagevolami viawarningwelcome venice
 NEW
yara

1022034 commenti su 46504 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net