julia roberts, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

JULIA ROBERTS

JULIA ROBERTS
Vero Nome: Julie Fiona Roberts
Data di nascita: 28/10/1967
Luogo di nascita: Smyrna - Georgia - USA
altezza m 1,75

La sua famiglia era composta dal padre Walter, morto quando Julia aveva 10 anni, dalla madre Betty, dai fratelli Eric e Lisa e dalla sorellastra Nancy, nata dal secondo matrimonio del padre.
La sua infanzia non è stata particolarmente felice, prima il divorzio dei genitori poi la morte del padre segnano negativamente la sua vita e la sua serenità. Si succhia continuamente il pollice e si rovina gravemente gli incisivi, ci vorrà tutta la bravura di un dentista di Smyrna per rimetterli a posto e donarle il luminoso inconfondibile sorriso. Da bambina sognava di fare il veterinario, intanto suonava il clarinetto nella banda della scuola, poi cambia idea e si iscrive ad un corso per giornalismo. Non particolarmente brillante a scuola, decide di abbandonarla e di trasferirsi a New York al seguito del fratello Eric, per tentare la carriera artistica.
Si accorge che c’è già un’attrice sua omonima e decide di cambiare il suo nome in Julia.

Il suo esordio cinematografico avviene nell’84 con “Forever Young” nel cinema e nell’86 in TV con “Vite sbagliate”. Nell’88 appare in due ruoli marginali in “LEGAMI DI SANGUE” e “FEMMINE SFRENATE” e poi il primo ruolo da protagonista in “MYSTIC PIZZA” e nell’89 in “Fiori d’acciaio”. Nel '90, con “PRETTY WOMAN”, una divertente commedia rosa, arriva finalmente la grande occasione che la lancia definitivamente nell’Olimpo di Hollywood. Il suo ruolo è quello di Vivien, una bellissima prostituta di cui si innamora RICHARD GERE, uno spregiudicato magnate della finanza. Il film, una moderna trasposizione della favola di Cenerentola, ha colpito il cuore dei cinofili di tutto il mondo.
Nel '90 e nel '91, con l’intermezzo di “A letto col nemico”, accetta due ruoli che hanno come tema la morte (forse perché ancora scossa dalla morte del padre) “LINEA MORTALE” e “Scelta d’amore”. Poi diventa la regina di un filone sentimentale che la accompagnerà per tutto l’arco della sua carriera.

Ha ormai saldamente conquistato il ruolo di star per cui arriva a lavorare con registi del calibro di Spielberg, (Hoock), Altman (Pret a porter); Allen (TUTTI DICONO I LOVE YOU), ma, nonostante ciò la critica non è mai stata troppo benevole con lei e l’accusa di accettare ruoli troppo facili. Forse per questo decide di accettare due ruoli d’ombra come in “MARY REILLY” e in “MICHAEL COLLINS” che la allontanano dal suo pubblico, così, nel '97 torna al suo genere preferito, che l’ha consacrata star. “Il matrimonio del mio miglior amico”, “NOTTING HILL” e “SE SCAPPI TI SPOSO”.
Nel 1999, all’età di 32 anni accetta il non facile personaggio di ERIN BROCKOVICH, una donna che cita in tribunale una ditta che ha avvelenato l’acqua di una città, col duplice intento di dimostrare a se stessa e alla critica il proprio talento. Il suo coraggio è premiato dalla giuria del premio Oscar, nel 2000 l’ambita statuetta per la miglior interpretazione femminile è saldamente sua, poi arriva anche il Golden Globe.

La sua vita sentimentale è stata parecchio movimentata e tormentata, ha avuto legami sentimentali con LIAM NEESON, Dylan Mc Dermott, è stata sul punto di sposare Kiefer Sutherland, abbandonato quasi sull’altare perché sorpreso a letto con un’altra.
Dopo Jason Patric, nel '93 sposa il cantante Lyle Lovett, ma il matrimonio dura solo due anni e il 22/3/95 arriva il divorzio. Poi vengono i flirt con Matthew Perry e Daniel Day Lewis, infine nel '97 l’incontro con Benjamin Bratt per amore del quale ha accettato di partecipare ad una puntata di Law e Order, il telefilm in cui lui lavorava. Anche questa relazione e destinata a finire e nel 2001 avviene la rottura.
Sempre nel 2001 conosce il cameramen Daniel Moder, figlio del produttore Mike Moder, e il 4/7/2002 i due si sposano.

Nel '98 Julia ha esordito come produttrice assieme a SUSAN SARANDON per il film “Nemiche Amiche”. Sia nel '90 che nel '91 è stata inserita fra le 50 donne più belle del mondo. Il suo cachet è passato da 300.000 dollari di PRETTY WOMAN a 20 milioni di dollari per ERIN BROCKOVICH superando, nella top 100 della rivista Forbes, nomi come Hanks e Spielberg.
Ha prestato la sua immagine all’UNICEF e ha visitato molti Paesi poveri, come l’India e Haiti per promuovere iniziative umanitarie.

FILMOGRAFIA

1988 - BAJA OKLAHOMA regia di Bobby Roth
1988 - FEMMINE SFRENATE regia di J. Freeman
1989 - LEGAMI DI SANGUE (1989) regia di Peter Masterson
1989 - FIORI D'ACCIAIO regia di Herbert Ross
1989 - MYSTIC PIZZA regia di Donald Petrie
1990 - PRETTY WOMAN regia di Garry Marshall
1990 - A LETTO CON IL NEMICO regia di Joseph Ruben
1990 - LINEA MORTALE regia di Joel Schumacher
1991 - SCELTA D'AMORE regia di Joel Schumacher
1991 - HOOK - CAPITAN UNCINO regia di Steven Spielberg
1992 - I PROTAGONISTI regia di Robert Altman
1993 - IL RAPPORTO PELICAN regia di Alan J. Pakula
1994 - INVIATI MOLTO SPECIALI regia di Charles Shyer
1995 - PRET-A-PORTER regia di Robert Altman
1995 - MARY REILLY regia di Stephen Frears
1995 - QUALCOSA DI CUI SPARLARE regia di Lasse Hallström
1996 - MICHAEL COLLINS regia di Neil Jordan
1996 - TUTTI DICONO I LOVE YOU regia di Woody Allen
1997 - IPOTESI DI COMPLOTTO regia di Richard Donner
1997 - IL MATRIMONIO DEL MIO MIGLIORE AMICO regia di P. J. Hogan
1998 - NOTTING HILL regia di Roger Michell
1998 - NEMICHEAMICHE regia di Chris Columbus
1999 - SE SCAPPI TI SPOSO regia di Garry Marshall
2000 - ERIN BROCKOVICH regia di Steven Soderbergh
2001 - THE MEXICAN regia di Gore Verbinski
2001 - OCEAN'S ELEVEN regia di Steven Soderbergh
2001 - I PERFETTI INNAMORATI regia di Joe Roth
2002 - CORRUPTION EMPIRE - NELLA MORSA DEL POTERE regia di Matt Penn
2002 - FULL FRONTAL regia di Steven Soderbergh
2002 - CONFESSIONI DI UNA MENTE PERICOLOSA regia di George Clooney
2003 - MONA LISA SMILE regia di Mike Newell
2004 - CLOSER regia di Mike Nichols
2004 - OCEAN'S TWELVE regia di Steven Soderbergh
2006 - LA TELA DI CARLOTTA regia di Gary Winick
2007 - LA GUERRA DI CHARLIE WILSON regia di Mike Nichols
2008 - UN SEGRETO TRA DI NOI regia di Dennis Lee
2009 - DUPLICITY regia di Tony Gilroy
2010 - APPUNTAMENTO CON L'AMORE regia di Garry Marshall
2010 - MANGIA, PREGA, AMA regia di Ryan Murphy
2011 - L'AMORE ALL'IMPROVVISO - LARRY CROWNE regia di Tom Hanks
2012 - BIANCANEVE regia di Tarsem Singh
2013 - I SEGRETI DI OSAGE COUNTY regia di John Wells
2014 - THE NORMAL HEART regia di Ryan Murphy
2015 - IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI (2015) regia di Billy Ray
2016 - MONEY MONSTER - L'ALTRA FACCIA DEL DENARO regia di Jodie Foster
2016 - MOTHER'S DAY (2016) regia di Garry Marshall

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di luisa75 - ultimo aggiornamento 16/01/2004

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959615 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net