djinn regia di Tobe Hooper Emirati Arabi Uniti 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

djinn (2012Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film DJINN

Titolo Originale: DJINN

RegiaTobe Hooper

InterpretiSophia Jawad, Khalid Laith, Paul Luebke, Razane Jammal

Durata: h 1.31
NazionalitàEmirati Arabi Uniti 2012
Generehorror
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Tobe Hooper

Trama del film Djinn

Una giovane coppia torna da un viaggio negli USA per scoprire che la loro casa, costruita sulle ceneri di un villaggio di pescatori abbandonato, ospita un "djinn"...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,38 / 10 (4 voti)5,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Djinn, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  01/03/2017 17:21:09
   7 / 10
Lontano dall'apprezzamento estremo verso la serie B e lontanissimo dal cinema verité degli esordi voyeuristici, Tobe Hooper non poteva non esprimere con DJINN il suo film più moderno, nonostante il tema gotico contemporaneo del condominio infestato o maledetto non sia di certo nuovo, neanche per il regista stesso, il quale aveva già sperimentato un'originale unione con lo slasher. Effettivamente, la modernità sorge con la possibilità di esibire un quantitativo di idee registiche ampio e spesso classicheggiante, introdotto da una mitologia orientale ma adattabile ad un tipo di cinema americano, esattamente come il non luogo e il contrasto dello straniero con la tradizione giocano un ruolo comprimario in quello che non è solo una legge punitiva per la figura occidentale ma soprattutto la materializzazione horror di un dramma passato, altro elemento di una sceneggiatura ideata su di un canovaccio comune e tradizionale, che fa di questo lavoro artigianale la buona prova di un ottimo mestierante nella fase finale della sua carriera.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  16/10/2015 23:15:09
   4½ / 10
Hooper ha avuto una carriera di alti e bassi spaventosi. Djinn nelle intenzioni poteva essere una buona scappatoia per trarre un buon film dal folclore e dalle superstizioni di origine araba. La creatura in questione si pone all'interno di una dinamica di coppia in crisi, di una famiglia che non è mai nata e che deve superare, specialmente la moglie, il trauma del lutto. Djinn si rivela un film poco personale, dalla confezione discreta che pesca direttamente nel già visto molte volte. E' la personalità che manca, appunto, ed il coraggio che è mancato nel descrivere un essere sovrannaturale arabo con movenze comuni a molti j-horror dell'estremo oriente. La trama inoltre pesca a piene mani dal Rosemary's baby di Polanski. Poca profondità nei personaggi, sviluppo prevedibilissimo. Mettiamoci anche traversie produttive piuttosto consistenti ed il risultato è che Djinn viene catapultato nella categoria "bassi" del regista americano.

alex94  @  10/10/2015 18:33:10
   5 / 10
In completo accordo con il commento di topsecret.... devo infatti ammettere che quest'ultimo lavoro del buon Hooper,si rivela un fallimento.
Non siamo ai livelli di supreme schifezze del calibro di "Crocodile" ma bisogna dire che il regista non riesce (forse anche a causa dei numerosi problemi produttivi in cui è incorso) a sfruttare al meglio la buonissima idea di fondo (il folklore arabo).
Il problema più grande anche in questo caso sta nella sceneggiatura che non riesce mai (o non vuole) sfruttare al meglio l'ambientazione straniera,cioè il film sembra ambientato in una comune metropoli occidentali,non sembra ambientato in una città mediorientale........ questo unito ad una trama scarsamente coinvolgente rende il film parecchio pesante da seguire.........
Anche dal punto di vista registico il film purtroppo non brilla,la mano di Hooper si vede solo a tratti,per il resto l'ho trovata piuttosto anonima,parecchio patinata la fotografia e non particolarmente esaltante la recitazione.
Tutt'altro che eccelsi anche gli effetti speciali......
Insomma l'ennesima delusione da parte di uno dei registi che hanno scritto una grossa pagina del genere horror....

topsecret  @  08/10/2015 13:31:32
   5 / 10
Quando si guarda un horror ci si aspetta, o meglio si spera, sempre di vedere qualcosa di nuovo, di fresco e di coinvolgente che sappia infondere una certa inquietudine, a maggior ragione se alla regia c'è uno dei registi horror più conosciuti. Invece in questo film si assiste a una storia poco originale, nonostante l'ambientazione nel folklore arabo riguardante il mito dei djinn, con poca tensione, poco appeal ed effetti speciali deludenti, decisamente poco originali.
DJINN rientra in quella categoria di thriller-horror paranormale che attinge da superstizioni, miti e leggende di un dato paese, ma è incapace, secondo me, di infondere interesse nello spettatore, scivolando via in un groviglio di idee già sviscerate e viste in altre occasioni.
Vedibile, ma decisamente mi aspettavo di più.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

17 anni (e come uscirne vivi)
 NEW
a casa nostra (2017)a good americanacqua di marzoaeffetto dominoaldabra: c'era una volta un'isola
 NEW
altin in citta'assalto al cielobaby bossbleed - piu' forte del destinoboston - caccia all'uomochi salvera' le rose?ciao amore, vado a combattereclasse zdall'altra parteellefalchifamiglia all'improvviso - istruzioni non inclusefast and furious 8ghost in the shell (2017)god's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroide
 NEW
guardiani della galassia vol. 2i am not your negroi called him morgani puffi: viaggio nella foresta segretail diritto di contareil padre d'italiail permesso - 48 ore fuoriil pugile del duceil segreto (2016)il viaggio (2017)in viaggio con jacquelinejohn wick capitolo 2
 HOT
kong: skull islandla bella e la bestia (2017)la cura dal benessere
 NEW
la guerra dei cafonila legge della nottela luce sugli oceanila meccanica delle ombrela mia famiglia a soqquadrola parrucchiera
 NEW
la ragazza dei miei sognila tartaruga rossa
 NEW
la tenerezzala vendetta di un uomo tranquillola verita', vi spiego, sull'amorel'accabadoral'altro volto della speranza
 NEW
l'amore criminalelasciami per semprelasciati andarele cose che verranno
 NEW
le donne e il desiderio
 NEW
le verita'
 NEW
l'eccezione alla regolaliberelibere, disobbedienti, innamoratelife - non oltrepassare il limitelogan - the wolverineloving - l'amore deve nascere liberomal di pietremister universomma love never diesmoda miamoglie e maritomothers (2017)
 NEW
mystic gamenon e' un paese per giovaniomicidio all'italianaovunque tu saraiozzy - cucciolo coraggiosopasseriper un figliopersonal shopperphantom boypiani parallelipiccoli crimini coniugalipiena di graziapino daniele - il tempo restera'planetariumpower rangersquestione di karmarosso istanbulsfashionslam - tutto per una ragazzastrane straniere
 NEW
tannathe belko experiment
 NEW
the circlethe most beautiful day - il giorno piu' bellothe ring 3the rolling stones ole', ole', ole'! - viaggio in america latinathe startup
 NEW
tutti a casa - inside movimento 5 stelleun altro meun tirchio quasi perfettounderworld - blood warsvedete, sono uno di voivi presento toni erdmannvictoriavieni a vivere a napoli!virgin mountain
 NEW
whitney (2017)wilson (2017)

954314 commenti su 37081 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net