dragged across concrete regia di S. Craig Zahler USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

dragged across concrete (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DRAGGED ACROSS CONCRETE

Titolo Originale: DRAGGED ACROSS CONCRETE

RegiaS. Craig Zahler

InterpretiMel Gibson, Vince Vaughn, Jennifer Carpenter, Laurie Holden, Udo Kier, Fred Melamed, Primo Allon, Justine Warrington, Jenn Griffin, Myles Truitt

Durata: h 2.39
NazionalitàUSA 2018
Genereazione
Al cinema nell'Agosto 2018

•  Altri film di S. Craig Zahler

Trama del film Dragged across concrete

Lo script Ŕ incentrato su due poliziotti, un veterano e il suo compagno pi¨ giovane, che vengono sospesi quando un video delle loro "maniere forti" viene divulgato dai media. Senza soldi e senza altre opzioni, i due soldati, amareggiati, si mischiano coi criminali per ottenere la loro giustizia, ma la realtÓ non sarÓ come se l'aspettavano.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,90 / 10 (5 voti)7,90Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Dragged across concrete, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

dagon  @  21/04/2019 17:33:26
   7 / 10
Buon noir nello stile del regista (che si è rivisto, probabilmente, "Heat" di Mann): tempi dilatati, ritmo lento con improvvise esplosioni di violenza feorce. Totalmente assente la colonna sonora, per cui tutto quello che accade, anche la cosa più turpe, sembra "naturale", essendo mostrato senza alcuna enfasi o sottolineatura. Come in Heat, ci si sofferma anche nel dare un po' di background familiare e quotidiano ai personaggi, cosa che contribuisce, poi, a rendere potenti delle scene successive. Gran lavoro sul sonoro e sulla fotografia e cast in palla.

benzo24  @  02/04/2019 12:42:03
   10 / 10
Vero capolavoro noir, con dei grandi protagonisti e una grande regia, fotografia e colonna sonora.

VincVega  @  27/03/2019 20:32:52
   8 / 10
"Dragged Across Concrete" è il classico "Slow Burn", ovvero il film con andatura lenta che scoppia nella parte finale. Io personalmente amo questi film e chi conosce anche un minimo S. Craig Zahler, già lo sapeva con i precedenti "Bone Tomahawk" e "Cell Block 99", due autentiche perle di 2 ore e 12 minuti l'uno. Perchè Zahler vuole andare in profondità nei meandri della psiche e del marcio, in questo poliziesco/noir in cui i protagonisti hanno tutti problemi economici e devono risolverli anche andando in situazioni molto pericolose. Questo "Dragged Across Concrete" dura 2 ore e mezzo, ma ne vale assolutamente la pena, tipo per come Zahler fa trasparire il passato dei personaggi, per come riesce a tenere alta la tensione anche in situazioni in cui non succede granchè, o anche nei momenti d'ironia (da sbellicare la scena in cui Vince Vaughn mangia il panino durante un appostamento). Zahler si permette di dilatare i tempi anche per introdurre personaggi secondari, ma che in realtà sono importanti al fine della narrazione (e non solo, tipo le casualità della vita che coinvolgono il personaggio di Jennifer Carpenter).
Poi c'è Mel Gibson, autore di una prova maiuscola, dimostra che a più di 60 anni può essere ancora il protagonista di un film di genere e di farlo senza scimmiottare il Martin Riggs di "Arma Letale". Belli i siparietti col collega Vince Vaughn, bravo ma forse non ancora del tutto uscito dalle commedie in cui era protagonista. Ottimo il resto del cast, in cui si segnala il grande Don Johnson, che interpreta un piccolo ma importante ruolo, protagonista di un bella scena di dialogo con Mel Gibson, in cui ti fa voglia di sapere di più del passato dei due, un tempo colleghi, ora diversi come grado all'interno della polizia.
La pellicola di Zahler è un autentico filmone, uno di quei noir come non se ne fanno più, ma con il tocco personale del regista specializzato nel ritrarre personaggi outsider e le loro realtà, con una qualità difficilmente rimarcabile nel cinema odierno, preso a portare avanti troppi film supereroistici e poco rivolto al cinema di genere. Non a caso, "Dragged Across Concrete" è uscito direttamente on-demand e non al cinema (tranne in qualche release limitata). Personalmente "DAC" è tra i migliori del 2019.

Larry Filmaiolo  @  29/01/2019 20:51:01
   7 / 10
Inferiore al capolavoro BICB99, la formula del nostro Zahlerone comincia a mostrare un po' la corda, ma aspettiamo la shiftata di genere con Hugh Cickenpenny. Sarebbe anche ora di mischiare il mazzo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/02/2019 15.57.08
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/09/2018 21:10:27
   7½ / 10
Zahler torna a Venezia dopo appena un anno da Brawl in the cell block 99 e questo sancisce in maniera del tutto chiare le coordinate del suo cinema che utilizza il genere, in questo caso un noir poliziesco metropolitano, per fare un lavoro che si discosta dal genere stesso come nelle sue opere precedenti. L'estrema dilatazione dei tempi sono utili a Zahler per conoscere ed approfondire i personaggi. Non è una mera questione di minutaggio, ma anche i piccoli ruoli, basti pensare a Johnson ed alla Carpenter, rappresentino qualcosa di più di semplici parentesi narrative. Sono piccoli elementi che fanno parte della solida ossatura di sceneggiatura. Chi si aspetta un poliziesco adrenalico, ricco di azione, perde solo tempo e soldi. L'azione è presente ma è centellinata per due terzi di film per venir fuori nella parte finale.
Cast praticamente replicato da Brawl in the cell block 99, con un'aggiunta non da poco: Mel Gibson. A mio parere una delle sue migliori interpretazioni degli ultimi anni. Un poliziotto completamente opposto al ruolo storico di Arma letale. Vecchio e disilluso, con un codice morale ben definito e sostanzialmente onesto, ma che nulla è servito per fare carriera, perchè poco propenso al compromesso politico (bello il dialogo con Don Johnson).
Problemi familiari ed economici che lo costringono a oltrepassare la linea tra legale ed illegale, già molto sottile, per un'avventura che richiama una costola di Vivere e morire a Los Angeles, riferimento abbastanza palese oltre a Il principe della città. Un regista che ormai ha raggiunto un livello qualitativo di tutto rispetto.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990842 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net