ema regia di Pablo Larrain Cile 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ema (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film EMA

Titolo Originale: EMA

RegiaPablo Larrain

InterpretiMariana Loyola, Gael García Bernal, Santiago Cabrera, Mariana Di Girolamo, Catalina Saavedra

Durata: h 1.42
NazionalitàCile 2019
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 2019

•  Altri film di Pablo Larrain

Trama del film Ema

Una coppia fa i conti con le conseguenze di un'adozione non andata per il verso giusto che sfascia la loro famiglia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,17 / 10 (3 voti)8,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ema, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

jason13  @  13/07/2020 20:53:50
   8 / 10
Beh...in assoluto un film potente che lascia il segno. Mariana Loyola ammaliante.
Recuperatelo al piu' presto.

benzo24  @  06/06/2020 18:48:28
   10 / 10
È un ritmo ipnotico che ti rende in imbecille.
È l'illusione della libertà
Così le persone non pensano.
Sì, no, sesso, droga, sì.
Eroina sì, orgie sì.
Ma il giorno dopo, cosa c'è?
Devi andare a lavoro.
E siete state convinte da qualcuno,che muovendo il vostro piccolo bacino, sarete più libere.
Ma no. Assolutamente no.
È come dormire nel vuoto.
Vivere ad Ibiza.
Prendere le proprie cose e andare a LA, scattandosi selfie tutto il tempo.
E fare sempre la stessa cosa.
È una cultura di violenza.
Dove le donne diventano puri oggetti sessuali.
E gli uomini sono bestie che fottono sempre le donne.
Cercando sempre di scoparle.
È tutto ciò che vogliono.
È il ritmo.
"Non ribellarti, non pensare.
Dammelo, dammelo."
Non posso credere che ballate il reggaeton, Cristo santo!


Per quelli che hanno criticato il finale, dicendo che fosse banale e rassicurante, vorrei far notare che in realtà è piuttosto ambiguo, infatti vediamo Ema sostare di fronte a una stazione di servizio, mentre un benzinaio riempie una tanica, prima che i titoli di coda arrivino a interrompere il flusso, il che suggerisce che quella quiete famigliare è solo una illusione e sarà oscurata in un battito di ciglia da un processo distruttivo incessante e inarrestabile.
Emblematicamente, è la stessa Ema a incarnare lo zeitgeist con una dichiarazione di intenti priva di equivoci: "bruciare per seminare".

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  10/09/2019 16:31:17
   6½ / 10
Un film molto diverso da quelli precedenti. Larrain in un certo senso ha stupito un po' tutti con questo film che è un oggetto abbastanza misterioso, ricco dal punto di vista visivo, volutamente anarchico come la sua onnipresente protagonista. E' anche un film sfuggente, non si sa veramente dove vada a parare per gran parte della sua durata e malgrado la costante presenza della Girolamo, non si riesce mai ad entrare nell'animo di questa donna così piena di energia, che piega al suo volere coloro he le stanno intorno. La ragazza è un concentrato di vitalità inesauribile ed incontrollabile ed il film asseconda questo girovagare apparentemente senza senso. Ha stupito molti, in positivo ed in negativo. Certamente un lavoro che dividerà. Non mi è dispiaciuto, ma trovo che Larrain si sia lasciato trascinare dall'aspetto visivo, affascinante indubbiamente, a scapito dei contenuti messi a briglia sciolta. Come uno sfogo personale rispetto al rigore delle sue pellicole precedenti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di sawstar lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007308 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net