i cacciatori - the hunting party regia di Richard Shepard USA, Croazia, Bosnia-Herzegovina 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i cacciatori - the hunting party (2007)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I CACCIATORI - THE HUNTING PARTY

Titolo Originale: THE HUNTING PARTY

RegiaRichard Shepard

InterpretiDiane Kruger, Terrence Howard, Richard Gere, James Brolin, Jesse Eisenberg, Olja Hrustic, Goran Kostic, Mark Ivanir, Hélène Cardona

Durata: h 1.43
NazionalitàUSA, Croazia, Bosnia-Herzegovina 2007
Genereazione
Al cinema nell'Aprile 2008

•  Altri film di Richard Shepard

•  Link al sito di I CACCIATORI - THE HUNTING PARTY

Trama del film I cacciatori - the hunting party

Un famoso e spregiudicato giornalista di guerra (Richard Gere) e il suo cameraman (Terrence Howard) hanno condiviso una bella fetta di lavoro e di vita fra le trincee di mezzo mondo. Ma il conflitto jugoslavo travolge le loro vite. Sconvolto dalle atrocità a cui ha assistito e dalla morte della donna che amava, trucidata nel suo villaggio bosniaco, Gere perde il controllo in diretta tv e si gioca la carriera. Mentre lui continua a rischiare la pelle girando le zone di guerra da free lance, il compagno di un tempo si imborghesisce e fa carriera al seguito di un famoso anchor man. Ma quando Gere concepisce il folle progetto di catturare un criminale di guerra bosniaco che né Nato né Onu sembrano avere interesse a stanare, le loro strade si ricongiungono.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,49 / 10 (42 voti)6,49Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I cacciatori - the hunting party, 42 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  15/03/2018 18:43:27
   4½ / 10
Le cose migliori di "The Hunting Party" sono sicuramente il ritmo, sempre molto alto, e le ambientazioni veramente azzeccate. Quello che non convince, è come viene affrontata una tematica importante come il conflitto in Bosnia, con una leggerezza tutta Hollywoodiana e banalità che non ci si aspetta nemmeno da un regista magari non importantissimo, ma sicuramente esperto come Richard Shepard (reduce dal discreto successo di "The Matador").
Un film che dovrebbe essere drammatico e invece è stato infarcito di battutine tipo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Sono scelte che magari favoriscono il ritmo, ma tolgono realismo. "The Hunting Party" è un film sbagliato nell'approccio e per giunta molto poco credibile nella realizzazione. Lasciamo perdere anche il finale. Rimane il contorno.
Per quanto riguarda il cast, Richard Gere non convincente, Jesse Eisenberg odioso come pochi (sia che reciti bene, che reciti male, come in quest'ultimo caso), Terrence Howard il meno peggio dei 3.

Thorondir  @  17/10/2016 11:45:19
   5 / 10
C'era il terreno per tirar fuori un bel film politico e di denuncia, puntando tutto sulle ambiguità della cia e sul suo ruolo nel proteggere i criminali di guerra. Invece il tutto si risolve nelle avventure di tre giornalisti che diventano detective e che da soli sfidano le montagne della Bosnia, seguendo le farneticazioni di uno senza una lira, senza casa e macchina e che è mosso da semplice spirito di vendetta. Non c'è implicazione morale, non c'è il senso etico della ricerca della verità. Il tutto si risolve in un banale film dove espedienti telefonatissimi non servono che a mandare avanti un film che zoppica paurosamente. Troppo inverosimile e banale per come è stato costruito nel suo insieme.

Mic Hey  @  25/11/2012 03:20:38
   9½ / 10
Film davvero ..eccitante ! non trovo parola più giusta per descriverlo.

trama: un manipolo di giornalisti d'azione parte alla coraggiosa ricerca di uno spietato criminale di guerra ancora in libertà a causa della negligenza e disinteresse di organizzazioni preposte come ONU, NATO,..

Certo, il tutto è abbastanza inverosimile ed esagerato ma l'originalità deve essere premiata (non ricordo film simili) e poi siamo sinceri chi non ha mai almeno una volta fantasticato di compiere una impresa così eroica come i 3 protagonisti ?!?

ValeGo  @  01/10/2012 16:09:36
   5½ / 10
Peccato perchè la storia prometteva bene ma il tutto risulta non credibile e al limite del sopportabile mi è risultato Richard Gere...concordo con il precedente commento!!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/10/2012 16.11.29
Visualizza / Rispondi al commento
7219415  @  30/09/2012 23:34:04
   5½ / 10
un po' ridicolo...Gere è inguardabile...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  15/09/2012 14:04:44
   7 / 10
"The Hunting Party" è un buon thriller. Non vuole essere un film di denuncia anche se può sembrarlo ed effettivamente qualche frecciatina verso ONU, NATO, ecc. non manca (azzardando ipotesi mica tanto peregrine). É semplicemente un thriller con una buona idea e un buon ritmo, ispirato (molto) liberamente ad una storia vera, però è chiaramente inverosimile. Visto così risulta essere film appassionante, dal ritmo serrato e con qualche momento di ironia che non guasta. Purtroppo i personaggi non sono poi così approfonditi come probabilmente Shepard avrebbe voluto, vittime anche di qualche stereotipo di troppo. Però bisogna dire che gli attori se la cavano abbastanza bene nei loro ruoli, forse quello più sottotono di tutti è il "blasonato" Richard Gere, peccato che Diane Kruger sia stata relegata ad un personaggio che si vede solo per un paio di minuti.
Non mi è invece piaciuta la parte finale (mezzo punto in meno per questo), il film avrebbe dovuto fermarsi cinque minuti prima ovvero



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  10/01/2011 12:42:45
   6½ / 10
Senza infamia nè lode. Solo che quando si trattano argomenti simili, bisognerebbe scavare molto più a fondo nel territorio, nella gente. E il film non lo fa.

gemellino86  @  08/01/2011 21:34:53
   6½ / 10
Un misto di ingredienti ben dosato accompagnato da un carismatico gruppo di attori. Il tema non è nuovo ma riserva qualche buona idea. Discreto.

kaiser souse  @  17/10/2010 23:23:49
   4½ / 10
Sconsigliato perche' fatto male, piatto, inconsistente, storia ricostrita in modo che non sta in piedi. Finale delusione.

fabrix  @  24/09/2010 11:29:35
   8½ / 10
tratta un argomento civilmente nobile, c'e' Richard e Terrence che fanno ampiamente la loro parte, quindi.. da vedere assolutamente!!!

Clint Eastwood  @  20/06/2010 10:58:13
   6 / 10
Un buon soggetto che mostra un altro lato dei fatti realmente accaduti, diventate leggende per poi presentarsi come pagine di storia, si, allusiva. Lo stile di piacere al pubblico, essere simpatici, si poteva evitare per concentrarsi invece meglio sulla storia, personaggi, ecc.

Non mi è dispiaciuto per una serata tranquilla.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  08/05/2010 11:06:22
   7½ / 10
Perbacco! Mi butto su un 7,5 per la sopresa.
Proprio non me l'aspettavo che Gere potesse tenermi col fiato sospeso.
Bel action movie, con Gere un po' invecchiato, ma in perfetta forma.

Girato in Bosnia, si partecipa ad una pericolosa caccia alla Volpe, criminale di guerra.
Arrivate fino alle scritte finali, molto ironiche ed amare.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Rand  @  02/05/2010 19:29:34
   5½ / 10
Sinceramente un film noioso! Gere e Hovard fanno il possibile, ma è la sceneggiatura che propio non và. sarà pure tratto da l'ennessima storia vera, ma sinceramente non si capisce dove vuole andare a parare il regista, la volpe assomiglia a Karaditc, loro non vengono neanche sfiorati da una pallottola! Dai! le battute sono al fulmicotone, ma non basta mettere un pò di turpiloquio e altre amenità per risollevare una trama taglaita con l'accetta. in sostanza un film che lo vedi una volta, e poi lo eviti, almeno per me...
Da dimenticare!

topsecret  @  01/05/2010 11:07:51
   6 / 10
Sarà pure basato su un articolo di cronaca, ma il film mi è sembrato troppo caricato di situazioni al limite con alcuni personaggi che sfiorano quasi il paradossale e in alcuni frangenti intriso anche di ironia abbastanza flebile e sciocca.
Non mi ha entusiasmato più di tanto ma, secondo me, riesce a non annoiare, avendo dalla sua un ritmo sufficiente.
Non mi sono piaciuti gli interpreti, specialmente Richard Gere.
Vedibile.

WildHorse  @  01/05/2010 04:48:27
   6 / 10
Peccato, le prime scene fanno pensare a un film impegnato, e invece...
La storia si perde lungo il suo percorso e la drammaticità diventa a poco a poco commedia, facendo sì che il dvd finisca nella banalotta categoria dei film d'azione. Mah. Tuttavia la sufficienza ci sta, per l'interpretazione di Gere e di Howard nella primissima parte. L'insufficienza sarebbe pure meritata volendo.
Trasformista, ingannatore, bugiardo e deludente. Non consigliato!

****

("banalotta categoria dei film d'azione" in merito a quanto il film facesse presupporre, a quanto ci si aspettava dalle prime scene. I film d'azione non sono banali ovviamente, lo è questo film, perché alla fine d'azione è. Parte drammatico e diventa, prendendo per i fondelli, una stupida commedia d'azione)

despise  @  28/01/2010 18:28:42
   7 / 10
Anche per me "The hunting party" si è rivelato una piacevole sorpresa.
Uno spy-action movie che pensavo noioso e scontato ma che alla fine è ben fatto ed intrattiene alla grande.
Magari il finale è un pò banale e scontato

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
però alla fine è divertente vedere l'incoscienza dei cronisti di guerra e la loro irrazionalità, anche se sul triste sfondo di un paese martoriato da stupri e massacri di massa.

Febrisio  @  31/10/2009 14:30:08
   7 / 10
Una guerra, umorismo ed avventura per un film che risulta assai piacevole e scorrevole. Da una risata a alcune scene di tensione, ad alcune drammatiche non potremo che entrare nel vivo della storia. Questa "festa di caccia", un po denuncia, appare allo spettatore poco incisiva eppure si rivela umanamente molto amara.

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/09/2012 18.20.00
Visualizza / Rispondi al commento
TheLegend  @  21/09/2009 18:26:44
   6 / 10
Storia un pò di denuncia su fatti realmente accaduti.
Attori all'altezza ma storia abbastanza scontata e piatta in alcuni punti.
Finale troppo sbrigativo e prevedibile.

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  23/07/2009 18:08:03
   7½ / 10
Film che mi è piaciuto molto e per diversi motivi. In primis mette a nudo la vera efficienza di organizzazioni come CIA, NATO, ONU ecc. anche se mi puzza un pò sta cosa che gli americani facciano un film autosput*tanandosi!!! Per il resto è da apprezzare l'ottima prova dei 3 attori, Howard su tutti. Inoltre sapendo che si tratta di fatti realmente accaduti, e non parlo esclusivamente della guerra ma anche della vera impresa di 5 straordinari giornalisti, vedere certe scene atroci e disumane fa ancor più accapponare la pelle! IL CARTAIO

ALESS!O  @  19/06/2009 10:26:07
   7 / 10
Un film che si lascia guardare ma nulla di più. Parte molto bene, ma con il passare dei minuti diventa sempre più scontato, annullando tutte le buone premesse dell'inizio. Molto bravi gli attori.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  10/06/2009 08:19:08
   7 / 10
Film tutt'altro che noioso, "The hunting party" si è rivelato una piacevole sorpresa.
Un film sulla guerra nell'ex Jugoslavia, o meglio un film su un paio di giornalisti pronti a dare la caccia ad un noto criminale bosniaco latitante. Un action movie che intrattiene senza troppe ambizioni se non quella di mettere in luce alcune grosse mancanze delle maggiori organizzazioini internazionali (denuncia sicuramente non troppo originale, ma sempre utile). Gli attori mi sono piaciuti, soprattutto Terrence Howard.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  10/06/2009 00:05:19
   5½ / 10
Film d'azione che ci porta in un'altra di quelle guerre "nascoste"...Per fortuna il cinema negli ultimi anni si è occupato molto di questo genere di cose e per lo spettatore puo' essere un utile metodo di cultura e conoscenza visto che nei telegiornali si parla solo di politica e cronaca nostrana!
Il film in se non è niente di particolare...non offre nulla di nuovo ma ci fa venire dei forti dubbi sul sistema Americano della C.I.A. o sull'ONU!
E' cosi difficile trovare dei ricercati cosi importanti se poi si trovano esattamente dove ti aspetti che siano?

KILL 74  @  05/03/2009 17:20:25
   7 / 10
Bel film finale un po scontato...
ma la trma e bellissima ... fatti veramente accaduri.
bravi gli attori

Parsifal  @  29/01/2009 23:00:26
   6 / 10
Action Movie come detto da altri interpretato da un discreto Gere .... buon tema sviluppato forse troppo poco comunque godibile avrebbe pero' potuto essere tutt'altro .Considerate che 1 anno fa Karazdic e stato preso e la sua linea di difesa e' proprio quella del Bogdanovic del film girato pero' nel 2006.
La sufficienza e' raggiunta impegnandosi pero chissa' cosa si pteva fare...?

Drugo.91  @  13/12/2008 15:10:55
   6 / 10
qualche momento divertente x un film che nn convince molto...

antonioba  @  29/11/2008 11:10:50
   7½ / 10
Film lineare e ben raccontato che ci fa capire come la tv sia letale fino ad uccidere la realtà

peacequee  @  23/11/2008 14:46:52
   4½ / 10
Sceneggiatura imbarazzante, dialoghi scialbi, caratterizzazione dei personaggi superficiale, finale sbrigativo, colonna sonora spesso inadatta. L'idea non era male, ma bisognava svilupparla... Visto per puro caso, non sapevo nemmeno ke questo film esistesse. Ma che film avete visto?!

misssteria  @  04/11/2008 19:00:51
   7 / 10
Non dispiace per niente.

vale1984  @  10/10/2008 22:57:55
   7½ / 10
Film ben fatto, con 3 personaggi interessanti e molto diversi che gestono una sceneggiatura avventurosa e divertente, un modo diverso per mostrare i crimini della guerra in modo coinvolgente ma pieno di rispetto. Fantastiche le frasi finali e più che altro molto attuali e reali...Chissà dov'è Bin Laden?

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/11/2012 03.26.04
Visualizza / Rispondi al commento
tarax  @  25/09/2008 02:55:56
   7½ / 10
film molto ben fatto, richard geere si rivela bravo se non fa quei film sentimentali come al solitoXD, è bello perchè descrivie la guerra non solo in maniera drammatica ma ne rivela anche la parte che nessuno conosce, allinguori di chi la vive... bravi gli altri due protagonisti oltre geere;)

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  18/08/2008 00:36:39
   8 / 10
A me è piaciuto molto, racconta un fatto drammatico in modo ironico e divertente... per questo si merita anche un 8.

PATRICK KENZIE  @  14/08/2008 18:37:57
   7½ / 10
Una bella sorpresa.
Leggendo commenti e opinioni varie credevo questo fosse ua tipologia di film lento e noioso. Invece ne sono rimasto piacevolmente colpito,una pellicola molto originale grazie alla regia ed al taglio concitato del montaggio.
Attori molto ben calati nei rispettivi ruoli (Terrence Howard sta divenendo il futuro Denzel) ed una sceneggiatura molto curata e dettagliata.
Una cronaca di guerra e politica,di situazioni talemente assurde che sfiorano "ai confini delle realta'",di una delle pagine piu' crude degli anni '90 raccontata con leggerezza e molto umiltà dal regista-sceneggiatore che si destreggia molto molto bene in questo film decisamente interessante e che andrebbe visto senza alcun dubbio.

gide  @  10/08/2008 20:38:23
   7 / 10
nn male vale la pena vederlo
una commedia d'azione(lo definirei così)che nn anoia

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  05/08/2008 23:06:48
   7 / 10
temevo di vederre un filmetto noiosissimo invece rientra in quel mucchio di film godibilissimi, da vedere senza pretese ma che in più cerca di lanciare un messaggio più profondo

Gentiluomo  @  05/06/2008 21:32:27
   7 / 10
A dir la verità a me è piaciuto...non male...non mi aspettavo un capolavoro ma cmq è un buon film,che cmq riesce a coinvolgerti....

ilMoralizzatore  @  04/06/2008 14:27:18
   6 / 10
Il film si lascia guardare anche se un po noiosetto...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Alex89  @  20/05/2008 20:34:45
   7 / 10
Il messaggio è chiaro,NATO CIA ecc.. prendono x il c.u.l.o un mondo intero..il film riesce a trasmettere con chiarezza il messaggio,arricchisce il tutto cn qualche risata x spezzare il ritmo drammatico che potrebbe assumere pensando agli orrori della guerra..il trio diciamo che nn è male..anche se a volte inverosimili alcune situazioni che si creano rimane un bel film,tranquillo,cmq a differenza di tante pellicole cerca di trasmettere qualcosa.Discreto

Gruppo COLLABORATORI _Orion  @  14/05/2008 11:23:47
   7 / 10
secondo me questo fil nn deve essere visto come film documentario o film verità o cose simili. E' un film satirico in cui sono introdotti elementi inventati, luoghi comuni ed anche cose vere miscelando il tutto in una buona pellicola, a mio modesto parere.

silvirama  @  06/05/2008 15:47:33
   7 / 10
Bella la critica al ruolo della Nato, coraggioso...!

giumig  @  02/05/2008 23:41:04
   6 / 10
NOn si capisce bene se vuole essere un film di denuncia, un film d'azione o una commedia. Durante i 100 minuti si passa attraverso scene d'azione mozzafiato, momenti di dramma e altri di commedia, fino al finale grottesco e davvero fuori luogo...cmq un film particolare che alla fine si garda senza mai annoirasi ma che non dice niente di quello che, porbabilmente, il regista voleva far sapere...

FABRIT  @  02/05/2008 01:36:50
   5 / 10
Film brutto!Pochi colpi di scena e molta noia!Gere non se la cava male ma il film è davvero debole.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  19/02/2008 21:36:56
   4 / 10
"The hunting party" rappresenta tutta quell'ipocrita vena reazionaria di un'America che, appena sente esaurirsi la sua eco (ehm la sua popolarità) pensa di affrontare certe tematiche con un duplice taglio: a metà tra un realismo prefabbricato e un mare (oceano) di luoghi comuni.
Quindi, è meglio diffidare del (falso) cinema d'impegno civile sottomesso alle leggi del marketing. Oggi che i tempi cambiano, far vedere un giornalista coraggioso che ostenta la sua verità a costo della carriera e della vita sembra un atto di coraggio, ma è solo uno specchio per le allodole: il film è irritante quanto basta per dirci che esiste un'imperialismo capace di frenare e condizionare le metamorfosi sociali e politiche di un paese (in questo caso l'ex Jugoslavia), di creare un'inutile tensione qualunquista dove la Bosnia e il kossovo sono la stessa cosa (apparentemente). Che si tratti di Karadzic o Milosevic poco conta: l'importante è menarla con la morale del prode e scomodo giornalista tv (un Gere spento e incolore come pochi) che si fa proteggere dal collega "nero di pelle" tanto per ribadire l'accoppiata vincente (finto-liberal) di un film che fa il verso (male) a "48 ore" vs. Nolte/Eddie Murphy. Quanto sia giusto ridere in un buddy-movie dove il nero si adegua al conformismo vigente e il bianco è tosto ma un poco s.t.r.o.n.z.o, sullo sfondo di un dramma ancora "aperto" come la Bosnia, non saprei rispondere.
Ovviamente il film poteva essere girato in qualsiasi altro posto del mondo, perchè lo sciagurato Shepard decide che è prioritario abbattere ogni licenza di raccontare (uccidere) e dimostrare che gli Usa è una nazione coraggiosa, temeraria e incompresa.
Tanto incompresa da non vivere empaticamente nessun dramma comune della gente "altrui", se non l'espediente per nulla altruistico della cosiddetta "guerra al terrorismo".
Un paio di sequenze stimolanti, e in generale una bassissima capacità di affrontare un tema che poteva essere interessante: ma in fondo è un'action movie, cosa volete sperare?
Se al posto di Gere avessimo visto Van Demme o Vin Diesel si poteva soprassedere: ma in questo modo non riesco a immaginarmi qualcosa di peggio

4 risposte al commento
Ultima risposta 08/06/2009 00.10.26
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebangla
 NEW
beautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
blue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?
 NEW
christo - walking on water
 NEW
climax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sisters
 NEW
i morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malel'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervello
 NEW
maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormaloro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!
 NEW
shelter: addio all'eden
 NEW
soledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)
 NEW
the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

988785 commenti su 41438 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net