il commissario regia di Luigi Comencini Italia 1962
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il commissario (1962)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL COMMISSARIO

Titolo Originale: IL COMMISSARIO

RegiaLuigi Comencini

InterpretiFranco Scandurra, Mino Doro, Alessandro Cutolo, Franca Tamantino, Alberto Sordi

Durata: h 1.42
NazionalitàItalia 1962
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 1962

•  Altri film di Luigi Comencini

Trama del film Il commissario

Il giovane commissario Lombardozzi Ŕ stato incaricato di seguire l'indagine sulla morte di un noto uomo politico, il professor Di Pietro. Nonostante gli imbarazzi della famiglia e l'opposizione dei suoi superiori, ricostruisce ci˛ che Ŕ successo: Di Pietro Ŕ stato ucciso da una prostituta con cui si era appartato. Ottenuta la confessione della donna e del suo complice, trascina quest'ultimo in tribunale: ma verrÓ assolto, mentre la carriera di Lombardozzi risulterÓ compromessa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (4 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il commissario, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Wilding  @  11/01/2018 21:50:36
   7 / 10
Non un grandissimo film, ma un immenso Alberto Sordi.

topsecret  @  29/12/2015 21:27:22
   7 / 10
Sordi riesce a passare da un personaggio negativo come quello de IL MORALISTA ad uno ligio ed ineccepibile come questo commissario Lombardozzi, riuscendo sempre ad essere credibile, lungimirante e di grande incisività.
Nel film di Comencini riesce ad unire la parte ironica con quella più amara in maniera fluida ed impeccabile, tanto da farlo sembrare semplice e senza sbavature, regalando di fatto una prova eccellente, ma non è certo una novità, che riesce ad elevare la storia fino a farla diventare meritevole della riscoperta.
Un personaggio e, soprattutto, un film da apprezzare e premiare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/03/2011 22:57:50
   7 / 10
Funzionario pedante e anche un po' megalomane, come il tipico personaggio di Sordi, ma qui Comencini prende di mira soprattutto il contesto in cui opera. Il commissario Lombardozzi può essere odioso quanto si vuole, ma è anche l'unico ad avere la coscienza di andare fino in fondo, di anteporre la giustizia alle proprie ambizioni personali e alla ragion di stato. Un Sordi diverso dal solito, dal retrogusto molto amaro.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  02/07/2007 22:14:28
   7 / 10
Perchè ho l'impressione che le migliori interpretazioni di Alberto Sordi siano sempre quelle più dimenticate? "Il commissario", uno dei più lucidi film di Comencini e certo non tra i più popolari, è un film satirico davvero vetriolico, quasi "francese" per certi versi, e il Lombardozzi di Sordi, che cede alle pressioni dichiarandosi reo di abuso di autorità (ehm più o meno) andrebbe ricordato a lungo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013296 commenti su 44758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net