il mistero di sleepy hollow regia di Tim Burton USA, Germania 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il mistero di sleepy hollow (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL MISTERO DI SLEEPY HOLLOW

Titolo Originale: SLEEPY HOLLOW

RegiaTim Burton

InterpretiJohnny Depp, Christina Ricci, Miranda Richardson, Michael Gambon, Christopher Lee, Christopher Walken, Casper Van Dien

Durata: h 1,45
NazionalitàUSA, Germania 1999
Generehorror
Tratto dal libro "La leggenda della valle addormentata" di Irvin Washington
Al cinema nell'Agosto 1999

•  Altri film di Tim Burton

Trama del film Il mistero di sleepy hollow

1799: Ichabod Crane Ŕ un ispettore inviato da New York nel paesino di Sleepy Hollow, di recente luogo di terribili omicidi. La gente del villaggio crede che l'assassino sia un misterioso cavaliere senza testa, ma Crane, sostenitore delle nuove scienze e tecnologie, ha ben altre teorie al riguardo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,78 / 10 (271 voti)7,78Grafico
Migliore Scenografia
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Migliore Scenografia
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il mistero di sleepy hollow, 271 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

CyberDave  @  17/11/2019 23:48:01
   7½ / 10
Thriller davvero molto bello di Tim Burton, che con un atmosfera gotica mette in piedi una storia intricata e ricca di suspance e colpi di scena.
Ottime le ambientazioni e gli omicidi del cavaliere, si arriva alla risoluzione finale in un attimo, perché è tanta la curiosità di capire la verità che il film non annoia mai.
Un film da riscoprire e rivedere più volte.

Filman  @  08/04/2018 16:03:07
   7 / 10
Non c'era bisogno di SLEEPY HOLLOW per scoprire che la maturità artistica di Tim Burton è stata segnata da racconti su spiriti, stregonerie e demoni, i quali rappresentano solo un primo passo verso la ristrutturazione hollywoodiana del gotico classico, in un nuovo formato disincantato nella forma e critico nella sostanza. Per due principali motivi il film potrebbe sembrare un passo indietro se si osserva la purezza del suo orrore gotico, presente non solo nell'ambientazione storica e nella cura di un espressionismo artigianale: è spoglio delle trame tipiche dell'autore dove la leggenda e la fiaba incontra il post-moderno; l'ironia sembra più intenzionata a rassicurare il grande pubblico che non indirizzare un modello ibrido e sui generis. D'altro canto un film esclusivamente di genere, al passo col cinema mainstream e convenzionale nell'esporre il lato metafisico che è in sé, mancava al curriculum del regista, stranamente, senza contare la difficoltà col quale si trovano horror di tale potenza suggestiva.

kafka62  @  25/03/2018 19:13:15
   6 / 10
"Stregato dalla ragione": questo ossimoro, rivolto nel corso del film al detective Crane, può legittimamente adattarsi anche a Tim Burton, il quale, senza curarsi troppo della verosimiglianza, mescola un'indagine investigativa classica con una storia di fantasmi, di streghe, di sortilegi e di teste mozzate. Il referente più ovvio è il Van Helsing di "Dracula", il quale affronta il soprannaturale con metodi razionali e scientifici, ma anche il professor Abronsius di "Per favore non mordermi sul collo". Non è un caso che "Il mistero di Sleepy Hollow" abbia a tratti lo stile burlesco e irriverente di quest'ultimo, e al contempo sia debitore delle atmosfere inconfondibilmente gotiche dei film della Hammer (qui omaggiata con il cameo di Christopher Lee). Da molti anni infatti la caratteristica distintiva delle regie di Tim Burton consiste nel rielaborare in maniera originale, soprattutto da un punto di vista iconografico, l'inesauribile immaginario del cinema fantastico moderno (se si volesse proseguire nelle citazioni, si dovrebbero citare Sam Raimi, King Hu, Ching Siu Tung, Steven Spielberg e chissà quantialtri ancora).
Ma il troppo stroppia, e il film, ripetitivo e senza una vera suspense, a furia di accumulare decapitazioni, cascate di emoglobina e inopinati colpi di scena, fatica a nascondere il vuoto che si cela sotto la sua superficie. Nonostante il pregio figurativo dell'impeccabile apparato scenografico (boschi nebbiosi, edifici sinistri, cieli plumbei su cui si stagliano figure da incubo), si ha l'impressione di assistere all'ennesima favoletta horror ad uso e consumo dei tanti appassionati del genere e dei non meno numerosi esegeti del talentuoso regista americano.

VincVega  @  28/12/2017 18:53:09
   6½ / 10
Dopo il bellissimo mini classico della Disney, Tim Burton si cimenta nel racconto gotico di "Sleepy Hollow", che il regista mostra di avere perfettamente nelle sue corde. Della pellicola ho apprezzato particolarmente la scenografia spettacolare, la cupa atmosfera, la caratterizzazione di Ichabod Crane e le scene gore. Però sinceramente non mi ha mai fatto impazzire, non è un film imperdibile, ho sempre preferito il corto Disney.
Molto bravo Johnny Depp, in un ruolo perfetto per lui (con le dovute differenze del personaggio del mini classico della Disney, nel quale Ichabod è un professore bruttino, in questo di Burton un investigatore di bella presenza).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

biagio82  @  26/10/2017 23:37:30
   8½ / 10
un capolavoro!
tim burton prende un racconto molto semplice e lo trasforma in un triller soprannaturale con una trama intricatissima, dove la fanno da padrone le scenografie gotiche e la nebbia che avvolge il villaggio e ne nasconde i misteri e gli intrighi, riuscendo a mischiare l'horror con la sua visione fiabesca e amalgamando il tutto con una sottile ironia che pervade tutto il film.
ottimi tutti gli attori, deep, la ricci e la Richardson, con una menzione speciale a Christopher Walken che riesce a bucare lo scermo anche senza il bisogno di mostrare la faccia, ma solo con la mimica del corpo
mezzo voto in più per le musiche di elfaman qui (inzieme alla colonna sonora di batman e di nightmare before christmas) al suo apice.
questo è un film che non mi stanco mai di vedere e che merita di essere gustato in tutte le sue parti, lo straconsiglio!

Mattia100690  @  28/08/2017 15:48:00
   4 / 10
Lento all'inverosimile, piatto e monotono. Nonostante l'eccezionale cast, il film non decolla mai.

Strix  @  25/10/2016 02:18:36
   6 / 10
Emozionalmente piatto.

Storia a tratti noiosa, mai davvero intrigante.

Però ottimo esteticamente, per scenografia e fotografia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/06/2016 20:59:05
   8½ / 10
Sleepy hollow sembra un film sospeso in una dimensione onirica per quanto è curato nei dettagli. La stessa figura di Crane è un ibrido sospeso tra due mondi: quello abbracciato con convinzione della razionalità e della scienza e quello più spirituale ed irrazionale legato alla figura della madre. Due mondi che collidono nel piccolo villagio in cui si mescola la detective story con il romanzo gotico di orrore. Un'altra perla dei favolosi anni 90 di Tim Burton, in cui rivela il suo amore per l'horror di matrice gotica. Belle le citazioni sia di Frankenstein che della Maschera del demonio di Bava.

fabri70  @  24/10/2015 23:30:07
   9 / 10
Avvincente..bello propio

alex94  @  24/10/2015 17:33:02
   8 / 10
Altro bel film diretto da Tim Burton nel 1999.
Quello che colpisce di questo horror è che si distacca notevolmente da gran parte dei prodotti del solito genere che uscivano (e che escono tutt'ora) al cinema,è un horror basato interamente sull'atmosfera,sulle splendide e affascinanti scenografie,piuttosto che sul solito spavento improvviso...........
Eccellente naturalmente anche la regia,che riesce ad infondere il giusto ritmo alla vicenda,e la fotografia monotematica che aiuta lo spettatore ad immergersi negli oscuri avvenimenti che compongono la storia.
Molto bravo anche il solito Johnny Depp,nei panni del personaggio protagonista,personaggio per di più ben caratterizzato e soggetto a diversi cambiamenti durante il film.......
Non è sicuramente un capolavoro ma a mio avviso è uno dei migliori lavori di questo regista.

Alex Vale  @  11/08/2015 18:20:15
   9 / 10
Ennesimo capolavoro del mio regista preferito che punta tantissimo sulla maestosità delle scenografie (a mio parere le scenografie più belle di un film di Burton) e sulla storia, che risulta molto affascinante.Insomma una fiaba macabra inquietantissima, piena di attori notevolissimi e personaggi davvero ben scritti.Perfetto in tutto e per tutto (-:

Vlad Utosh  @  05/02/2015 17:04:18
   9½ / 10
L'eccentrico agente Ichabod Crane viene inviato a Sleepy Hollow, un piccolo e isolato villaggio intriso di mistero.
Tim Burton riesce a ricreare un'atmosfera incredibilmente cupa e surreale, vera protagonista del film. Colpisce anche la fotografia e la cura dei particolari; nei primi scampoli della pellicola, quando Ichabod si incammina verso la tetra dimora dei Van Tassel, l'idea è proprio quella di trovarsi di fronte a un quadro gotico.
Ottima prova di tutto il cast-Depp perfetto nella parte-fra cui Christopher Walken capace di lasciare il segno con pochi minuti a disposizione(indimenticabile il suo diabolico cavaliere mercenario dalla spaventosa dentatura) .
Degna di nota anche la brillante colonna sonora del solito bravo e inconfondibile Danny Elfman.
A mio parere uno dei migliori lavori di Barton, qui capace di amalgamare horror(con omaggi alla Hammer) giallo e situazioni divertenti e sui generis.

Dick  @  29/01/2015 12:54:21
   7½ / 10
Un po giallo, un po horror. Un po altalenante, ma comunque godibile e coinvolgente.

Filmaster95  @  29/01/2015 11:41:04
   8 / 10
Partendo dal presupposto che reputo depp come uno dei migliori attori di hollywood,questo film mi è piacuto moltissimo,le atmosfere create da burton sono bellissime,cosi come la storia non condensata da molta paura,ma non era questo il suo scopo,ti colpisce e ti affascina.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  20/01/2015 20:41:49
   7½ / 10
Un buon horror firmato Tim Burton, con l'immancabile Johnny Depp. Burton è bravo a creare atmosfere inquietanti e a velare di humour nero le sue opere. Bello.

Ale-V-  @  30/12/2014 01:40:45
   7½ / 10
Godibilissimo film d'avventura dalle ambientazioni noir tipiche del genio di Burton. La storia non entusiasma, ma atmosfere e personaggi (su tutti il mitico Depp) ne fanno un film del quale vale la pena una visione!

Leonardo76  @  08/12/2014 14:20:27
   5½ / 10
Inizia bene ma poi da una storia d'investigazione interessante diventa un miscuglio di intrighi e stramberie varie con una storia d'amore troppo forzata che nulla aggiunge alla trama. Belle le scene d'azione.

hghgg  @  13/10/2014 23:28:57
   7½ / 10
Un bel film, nel 1999 poteva ben dirsi "l'ennesimo" bel film diretto da Tim Burton, non un capolavoro ma un prodotto valido e con più di una cosa veramente ben riuscita.

La parola chiave che rappresenta pienamente l'anima di quest'opera burtoniana è "Atmosfera", ossia la colonna portante su cui l'intero film si regge, su cui si reggono tutti gli elementi che lo costituiscono; questa atmosfera è stata resa possibile dalla creazione di una scenografia straordinaria, una perfetta ambientazione da cartolina morente, nebbiosa, oscura e dal sublime gusto goticheggiante e "dark" in piena alba del XIX secolo, nel classico paese di mèrda, sperduto e pieno di segreti, complotti, magia e superstizioni.

Un impianto scenografico eccezionale che avvolge tutto il film e di conseguenza guida nel suo "mood" regia, attori, sceneggiatura e, ovviamente, l'ottima fotografia che davvero rende piena e meravigliosa giustizia all'ambientazione del film, dandole perfettamente vita, donandole indimenticabili scorci oscuri, nebbiosi e inquietanti e creando di fatto tutti quegli elementi e quelle atmosfere che hanno saputo rendere memorabili molte sequenze del film.

Ed è soprattutto nella prima parte che il film riesce davvero ad appassionare e coinvolgere; Burton alla regia non è alla sua prova migliore e non riesce a tenere alta e solida l'attenzione anche nella seconda parte del film ma c'è da dire che è meravigliosamente a suo agio nelle atmosfere oscure e gotiche di quelle nebbiose brughiere ritratte da quella splendida scenografia e così ben fotografate, e l'occhio del regista non manca di regalarci momenti a dir poco memorabili (l'intro, l'arrivo al paese di Crane, il flashback sulla storia del cavaliere senza testa, la prima apparizione dello stesso, il massacro della levatrice e famiglia, la scoperta delle teste nell'albero dei morti).

Il film scorre benissimo fino a qui, sempre sospeso tra grottesco, fiaba-dark-popolare, horror e commedia con una sceneggiatura che gioca tantissimo sulle peculiarità vagamente comiche del personaggio di Ichabod Crane e gioca molto anche sul serio,l'inquieto e un po' di faceto, caratterizzando tra l'altro molto bene non solo la figura complessa e affascinante, ma sempre leggera e auto-ironica del bizzarro-serio protagonista, ma anche tutti i caratteristi e le figure secondarie che hanno un'anima e una personalità e che ti entrano in testa in dieci secondi, soprattutto la controparte femminile e il giovane figlio di una delle vittime che diventa poi "spalla" del protagonista ma così anche la figura del cavaliere smemorato (chissà dove ha la testa, dai passatemela questa :D) e dell'antagonista vero e proprio del film che si svela solo nell'ultimo quarto d'ora ma è molto ben scritto come personaggio; abile lo script a saperlo tenere in disparte per quasi tutto il film.

Nella creazione dei personaggi la sceneggiatura fa quindi un'eccellente lavoro e anche l'intreccio in generale, e la sua soluzione finale, non sono affatto male; è lo sviluppo della storia e del ritmo della narrazione che invece calano vistosamente nella seconda parte ossia quando i nodi della fusione tra razionale cupidigia umana e irrazionale magia nera e mondo dell'oltretomba vengono al pettine: proprio quando Crane è convinto ad affrontare l'irrazionale che è effettivamente presente e palpabile, esce definitivamente fuori con lo sviluppo dell'intreccio l'intrigo umano, vivo, razionale ma a quel punto il film rallenta troppo, perde di fascino e interesse e l'atmosfera e il "mistero" da svelare non coinvolgono più così tanto, la sceneggiatura qui non tiene bene il ritmo e la regia di Burton perde di forza e convinzione. Peccato che al momento delle rivelazioni il film diventi pesante e poco fluido (la scena nella chiesa, boh...) perdendo quasi tutto il fascino e la straordinaria atmosfera accumulata fino a quel momento.

Tuttavia grazie alla buona caratterizzazione e al carisma dei personaggi, oltre che alla bravura indiscutibile dei tanti attori in gran forma, il film resta discretamente godibile e si riprende poi per il finalissimo, trascinato da Crane e dalla potenza del carattere del Cavaliere senza testa. E Burton ci regala uno dei suoi momenti più macabri, grotteschi e impressionanti (pane per i miei denti) con la trasfigurazione del cavaliere nel momento in cui riceve indietro la sua testa da Crane, testa che da teschio si trasforma pian piano e disgustosamente nell'amorevole visino di Christopher Walken, che poi si piglia la cattiva e se la porta con se dentro l'albero dei morti; insomma una volta di più il film ha uno dei suoi momenti migliori quando spinge sul soprannaturale. Non male anche i flashback onirici di Crane sulla sua infanzia e sul destino della madre, con la contrapposizione tra moderna logica e irrazionalità, tra magia e superstizione che sono temi importanti del film.

Se la regia di Burton è buona ma non ottima ma davvero a suo agio in simili atmosfere, se la sceneggiatura non è eccezionale per l'intera durata del film per quanto riguarda lo sviluppo della narrazione ma riesce egregiamente a caratterizzare i personaggi e a creare buoni dialoghi con stile personale e particolare e se fotografia e scenografia creano atmosfere da 10 e lode, ci sono anche da lodare gli attori.

Depp era ancora nell'epoca della sua carriera in cui non sbagliava un colpo, un attore versatile, completo, espressivo, credibile, di grande talento che qui offre l'ennesima ottima interpretazione, sempre coinvolgente e divertente; è la sua terza collaborazione con Burton a 5 anni dalla precedente ("Ed Wood") e a ben 9 dalla prima ("Edward mani di forbice") e in tutti e tre i casi Depp ha davvero dato il massimo, la loro collaborazione negli anni '90 ha sempre corrisposto a risultati tra i migliori della carriera per entrambi; peccato per il dopo...

Christina Ricci, che a me non convince molto di solito, qui se la cava egregiamente e dire che leggenda vuole che la Ricci fosse una seconda scelta e che inizialmente Burton volesse la sua prima musa dicasi Winona Ryder che rifiutò (sarà per gli impegni della sua auto-biog... ehm del bio-pic "Ragazze interrotte", sarà per un certo "conflitto di interessi" con l'altro protagonista) e lasciò il posto alla sua ex-sorellina ai tempi di "Mermaids". La Ricci poi aveva già recitato con Depp in quello spassoso delirio non-sense di "Paura e delirio a Las Vegas" di Gilliam; tra i due c'è buona intesa e alchimia e la Ricci da vita bene al suo personaggio, un'interpretazione convincente questa volta.

Il cavaliere nero è interpretato da Walken ma visto che in quasi tutte le sue apparizioni il cavaliere non c'ha la capoccia, quello poteva anche essere mio cugino; Christopher Walken si vede giusto un paio di volte, nel flashback sul cavaliere da vivo e nel finale e non dice nemmeno mezza battuta, ma solo con lo sguardo e la sua terrificante espressività riesce a dar senso ad un personaggio e a risultare a dir poco memorabile; anche così, un attore eccezionale.

Miranda Richardson non raggiungerà qui i livelli della sua interpretazione in "Spider" di Cronenberg ma di sicuro anche la sua è un'interpretazione valida e convincente.

Poi c'è tutta quella serie di ottimi attori qui prestati a camei o a ruoli da caratteristi davvero ben interpretati, alcuni di questi poi erano già o saranno poi conosciuti per ruoli che ad oggi li hanno proiettati nell'immaginario popolare: troviamo qui infatti l'Imperatore Palpatine (nientemeno!), l'eccellente attore britannico e futuro Albus Silente, Michael Gambon e visto che non ci facciamo mancare niente c'è pure lo zio di Harry Potter, il Dursley. Bellissimo (non lo zio di Potter, la cosa in se); e non può mancare il grande vecchio Christopher Lee in un cameo all'inizio del film. E nell'intro abbiamo anche l'amichevole partecipazione di Martin Landau, che 5 anni prima con Burton aveva probabilmente dato vita alla sua più grande interpretazione (il vecchio, decaduto, morfinomane Bela Lugosi di "Ed Wood", commovente). Anche lui non dice una battuta ma è qui così, un cameo in amicizia.

Alla fine ci resta un bel film, con una gran prima parte e una seconda in calo ma che non danneggia poi eccessivamente la qualità complessiva dell'opera. "Il mistero di Sleepy Hollow" resta uno dei gioielli più convincenti di Burton ed uno dei film più esplicativi della sua poetica e del suo stile. Bello.

3 risposte al commento
Ultima risposta 14/10/2014 12.42.18
Visualizza / Rispondi al commento
Spotify  @  28/08/2014 02:26:16
   6½ / 10
Molto carino, ma niente di più. Parte e procede molto bene per i primi 60-70 minuti, però poi nell'ultima parte, vale a dire, gli ultimi 30-40 minuti il tutto diventa molto scontato e prevedibile. Partiamo subito col dire che la storia è molto affascinante e misteriosa, come piace a me, non originale proprio al 100% ma comunque può destare interesse. Meravigliose scenografia (oscar meritatissimo), e fotografia (candidatura). La prima, è molto oscura e tetra, molto fantasiosa, la seconda è cupissima e crea una perfetta atmosfera misteriosa e tenebrosa. Davvero complimenti per entrambe. Cast di primo livello: Depp ottimo, anche molto divertente, fantastiche alcune sue espressioni. Poi c'è Walken, che non è che compare spesso nonostante la sua sia una parte importante, però il compito suo lo svolge bene. Buoni anche gli altri attori. La regia non è eccezionale, però è valida, anche se a volte, soprattutto verso la fine, è un po' noiosa. La sceneggiatura, è nel complesso discreta, presenta qualche sbavatura e forzatura di troppo, però tutto sommato, è buonina. E poi presenta degli ottimi dialoghi. Il finale è si palpitante, ma è comunque estremamente telefonato. Peccato, perchè come ho scritto prima, la pellicola, procede molto bene, ma alla fine, proprio sulle battute finali è mancato il lampo di originalità e di genio. Girate molto bene un paio di scene, specie quella dell'uccisione del magistrato. Di sangue c'è ne parecchio, ma il film comunque è un horror abbastanza anti-convenzionale, velato anche da venature fantastiche e avventurose. E' presente anche un po' di ironia che non gusta affatto.

Bellino, non un filmone, ma una visione la merita. Però non va oltre il 6 e mezzo!

Dompi  @  02/08/2014 13:11:15
   7½ / 10
Bello, nulla da dire.
Meravigliosa la scenografia *-*

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  23/12/2013 22:16:37
   7 / 10
Devo dire che me lo ricordavo un pochino meglio.
Lode all'atmosfera ultragotica, alle musiche, a tutte le scene d'azione con il cavaliere senza testa (che dopo un pò, non posso negarlo, diventano ripetitive), a scenografie e costumi, e al mitico Johnny Depp; la storia però viene snodata in maniere troppo claudicante, e la regia di Burton porta spesso allo sbadiglio con la conseguenza che la tensione tende a scemare piano piano.

E' un pò lo stesso discorso che feci per "Batman: Il Ritorno" (anche se Sleepy è diecimila volte più divertente): confezione di lusso, grande atmosfera, ottimi attori, ma... poco contenuto e noia generale.
Questo comunque non impedirà allo spettatore di rabbrividire davanti allo sguardo diabolico di un fantastico Christopher Walken.

Carino... peccato che lo ricordavo ottimo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/12/2013 15.56.16
Visualizza / Rispondi al commento
Matteoxr6  @  20/09/2013 23:09:54
   4 / 10
Meritato l'Oscar per la scenografia e bravo Depp.
Per il resto, beh, va bene se guardato al posto dei teletubbies la domenica mattina.

Fortune  @  17/08/2013 11:49:26
   7 / 10
Discreto film fantasy/thriller con ambientazioni gotiche/noir molto ben fatte.Oscar meritato per scenografia.Benche' con il libro centri poco,il film mi e' sembrato abbastanza coinvolgente anche se, malgrado i continui colpi di scena nel finale e ritmo forsennato, potrebbe risultare un poco stucchevole e ripetitivo.Sceneggiatura al limite della sufficienza e un poco forzata nei punti chiave.
J.Depp interpreta bene la parte come gli altri attori...un po meno C.Ricci, alquanto insipida.Consigliato soprattutto agli amanti del genere.

horror83  @  01/08/2013 17:25:33
   9 / 10
stupendo questo film! fatto veramente bene! Depp bravissimo e bello! storia in stile gotico che mi piace tanto! belle ambientazioni, bella atmosfera cupa, ambientata nel 1800! mi piacciono molto i film con le carrozze, i cavalli e i costumi di quell'epoca! è un bel horror/thriller. Lo promuovo al 100%

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sossio92  @  23/07/2013 12:30:44
   7½ / 10
Bello , emozionante , scenograficamente ottimo , gli attori bravissimi , bravo Burton nel dirigerlo , consigliatissimo :)

Bluesky  @  18/07/2013 22:17:24
   8 / 10
Carina la storia e interpretazione straordinaria di Johnny Depp

steven23  @  04/07/2013 20:23:50
   8½ / 10
Premetto che Burton non è un regista che mi entusiasma; non perché sia un regista mediocre quanto piuttosto per una questione di gusti personali. Questo film, però, mi ha letteralmente catturato dall'inizio alla fine e non ho alcun dubbio nel definirlo la sua opera migliore. Grazie a una coppia di attori in palla (pochi dubbi su Depp, ne avevo di più sulla Ricci ma mi ha smentito) e, soprattutto, un'ambientazione incredibile da vita a una favola gotico-dark difficilmente dimenticabile. Raramente ho trovato altre pellicole in cui l'atmosfera e l'ambiente circostante risultasse così importante come qui.
Davvero un ottimo film!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/07/2013 20.44.07
Visualizza / Rispondi al commento
MonkeyIsland  @  04/07/2013 20:05:55
   8½ / 10
Il mio film preferito di Burton.
Fotografia bellissima, diretto in modo perfetto.
Depp e la Ricci in stato di grazia.

ferzbox  @  02/07/2013 14:21:56
   8 / 10
Considerando tutti i film diretti da Burton dall'inizio della sua carriera ad oggi,"Il mistero di Sleepy Hollow" non è tra i migliori,ma ha dalla sua che non è nemmeno tra i peggiori(sopratutto se pensiamo alle ultime opere).
Sono sempre stato affezzionato alla leggenda del cavaliere senza testa ed il binomio tra questa storia famosa e lo stile di Tim Burton è eccezzionale..SCOPA!!,come si suol dire.
Bellissime le location e i costumi;forse non si sente a fondo il Tim Burton di "Edward mani di forbice" o "Batman-il ritorno",ma se non altro si tratta di una pellicola ben lontana dalle influenze Disneyane di oggi(Alice in Wonderland-Frankenweenie) o da lavori meno convincenti come "Il pianeta delle scimmie".
Tra i lavori più affascinanti di Burton.

ZanoDenis  @  14/06/2013 20:32:21
   8 / 10
Mamma mia che ambientazione, fantastica, in tutti e due i sensi però, sia fantastica come genere, sia fantastica come bellezza, davvero una fotografia unica, che fa parte comunque di molti film di tim burton, il solito jonny depp che non delude mai, storia abbastanza sempliciotta ma realizzata alla perfezione, in certe parti prende dei risvolti più da film horror. Bello bello bello, soprattutto le atmosfere.

edoppa  @  05/06/2013 01:52:38
   7½ / 10
Bell'horror, belle scene, bei costumi e bella la coppia Ricci-Deep

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  25/03/2013 15:44:28
   8 / 10
Burton ci teneva a trasporre il romanzo di Irving predilezione del Burton infante, e anche ad omaggiare i B-movies della Hammer assumendo Lee per un cameo, dunque torna al gotico e si fa aiutare da una splendida fotografia targata Lubezki, e da Heinrichs premiato di un oscar alla scenografia, Elfman immancabile alle musiche, agli albori dell'illuminismo Ichabod è la ragione mediante il quale irraggia le ottenebrate menti schiave della superstizione. Sempre azzeccato Depp,inquietante Walken,la Ricci che di solito apprezzo qui non l'ho sentita vocata nel personaggio, una Ryder forse conoscendo il cinema di Burton avrebbe saputo lasciare una traccia più marcata.

9 risposte al commento
Ultima risposta 26/03/2013 19.44.55
Visualizza / Rispondi al commento
Perfectvip94  @  24/01/2013 14:55:22
   8½ / 10
Uno dei migliori film di Burton senza dubbio, con un meritatissimo premio alla scenografia. Mistero, suspanse, azione, in poche parole darrk allo stato puro. Ma ció che più colpisce sono i personaggi e la loro caratterizzazione:
Ichabod Crane è semplicemente magnifico, in lui vi è uno scontro razionalità/irrazionalità, bizzarro, impaurito ma deciso a portare a termine il proprio lavoro! Deep lo interpreta perfettamente, il personaggio gli è conforme e l'attore da il meglio di se... Oramai ci ha abituati a interpretazioni magistrali
Katrina invece é una giovane strega che sembra vare il doppio gioco ma in realtà è innamorata di Ichabod e lo protegge tramite segni magici. Brava la ricci ad interpretarla, credibile e calata nella parte! Purtroppo bionda non ce la vedo xD

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/01/2013 23.18.25
Visualizza / Rispondi al commento
Dracula  @  12/01/2013 19:09:16
   8 / 10
Tra le miglior opere del visionario Tim Burton. Un fantasy misto horror con sfumature di commedia.
Da visionare specialmente per la scenografia cupa e tenebrosa, un applauso agli scenografi!
Oh! Scordavo: fantastico Johnny Depp!

prof.donhoffman  @  29/11/2012 12:58:09
   7½ / 10
Bei tempi. Quando Tim Burton faceva cinema!

*Oscar*2005  @  16/09/2012 00:09:35
   7½ / 10
Quando l'attore fa il film e non il film l'attore: l'interpretazione eccellente di Depp salva una pellicola che a mio avviso non è poi così bella. Splendida l'ambientazione ed i costumi. La trama è scontata e il finale non si può di certo dire abbia regalato colpi di scena o emozioni. Un voto in più conquistato dal grande Depp.

Risa  @  26/06/2012 15:30:37
   3½ / 10
Uno dei film di Burton più scadenti che abbia mai visto. La trama è prevedibile al massimo, annoia e stufa. Ci sono dei buchi nella sceneggiatura che lasciano davvero perplessi, i personaggi sono poco credibili (tipo il bambino super forte e coraggioso, oppure

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

axel84  @  18/06/2012 20:20:49
   7 / 10
davvero un bel film;
si perde un po nel finale, ma l'atmosfera e' davvero unica;
come al solito una grande jhonny depp ;
mi e' piaciuto davvero molto, guardatelo!!!

C.Spaulding  @  03/06/2012 22:47:36
   9 / 10
Stupendo film. L'atmosfera gotica e la splendida fotografia rendono questo film magico. La storia è bellissima e scorrevole. Un grande Tim Burton!!! consigliatissimo !!

dgdrfg  @  03/06/2012 21:25:32
   8½ / 10
non lo definirei proprio horror...è un film molto particolare, a me Depp diverte quasi come se fosse una commedia! sicuramente uno dei miei film preferiti, e mio parere uno dei migliori di Burton..da non perdere!

BlueBlaster  @  18/05/2012 00:49:12
   8 / 10
Per i miei gusti (che sono molto per l'horror) è il film che mi è piaciuto di più di Burton...ottima fotografia e scenografie, bella storia e ottimamente recitata...
La pellicola non manca ne di humour, ne di sentimenti, ne di fantasy/horror.
Mi è piaciuto dall'inizio alla fine questo giallo gotico d'altri tempi, capolavoro.

Goldust  @  06/04/2012 15:18:45
   8 / 10
Spettacolare e visivamente affascinante fiaba gotica , senza dubbio il campo dove Burton si muove con maggiore maestria. Dalla scenografia da oscar alla puntuale sottolineatura musicale del fido Danny Elfman tutto sembra essere al suo posto; forse l'unica cosa non indispensabile pare essere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Eccitante la corsa finale sul calesse, ricco di suspance e trovate registiche.
Cast indovinato con qualche riserva per Christina Ricci, che ha fascino zero e che ai miei occhi sarà solo e sempre Mercoledì Addams..
Comunque, per essere un minore della filmografia Burtoniana è pur sempre un grande film.

franky83  @  04/04/2012 13:52:10
   7½ / 10
Nonostante abbia fatto un pò di fatica nel riuscire a vederlo fino alla fine,riconosco che nel suo genere è un bel film

freddiegio  @  03/04/2012 01:07:31
   7½ / 10
bellissima scenografia...buon film..

Ichabod  @  08/03/2012 20:43:17
   9 / 10
"Il mistero di Sleepy Hollow" è un film che ti rimane impresso nel cuore e nella mente per sempre, almeno questo è quello che è successo a me, non a caso il mio nickname lo devo proprio a questo straordinario fantasy-horror di Tim Burton. Ottima la sceneggiatura, divertente, appassionante e mai noiosa, splendide le scenografie che donano un'atmosfera inquietante e favolosa alla piccola cittadina di Sleepy Hollow. Sublime l'interpretazione di Ichabod Crane da parte di un grande Johhny Depp e buona la recitazione di tutti gli attori a parte Christina Ricci che nella parte di Katrina Van Tassel non mi è piaciuta proprio. Belli i costumi e di effetto le musiche, adeguate allo svolgimento della trama, non di altissimo livello gli effetti speciali. Soggettivamente darei 10 ma credo che votando i film bisogna fare un compromesso con l'oggettività e quindi a malincuore riduco di un punto il mio giudizio.

mark0  @  05/02/2012 18:20:07
   9½ / 10
Veramente bello. Inquietate ma anche "divertente", Johnny Depp è bravissimo. La scenografia è qualcosa di mai visto prima, incredibilmente inquietante e proprio tenebrosa, ma sul serio tenebrosissima.
Consigliatissimo.

M.R.  @  05/02/2012 12:13:32
   9 / 10
Un capolavoro. Inquietante e con un finale inaspettato.
Johnny Depp è straordinario...le sue smorfie, i suoi atteggiamenti...UNICO!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR HollywoodUndead  @  20/01/2012 17:41:30
   10 / 10
In comune con il racconto di Washington Irving, ha solo il titolo principale. Tim Burton decide, dopo varie perle fantasy, di cimentarsi con il genere horror. Inutile dire che il risultato sarà più che convincente se non di più. Si perchè, "Il mistero di Sleepy Hollow" risulta essere uno dei film più interessanti del panorama burtoniano, che mescola il genere fantasy a quello dell'orrore. Simili cocktail li abbiamo visti fare, in tempi molto recenti, a persone come Guillermo del Toro, ma qui non stiamo parlando di tempi moderni, qui si parla di un vero e proprio veterano del cinema che si cimenta nella trasposizione di uno dei più famosi racconti horror della storia della letteratura fantasy.
Il film di Burton (come detto in precedenza) c'entra poco con il racconto di Irving. Infatti, qui il protagonista Ichabod Crane non è un insegnante, ma un investigatore mandato a Sleepy Hollow per indagare sui misteriosi omicidi che stanno insanguinando i boschi di quella che era un tempo, una ridente cittadina. Quello che si può notere dopo un pò, è la perfetta scelta di tempo della pellicola che è in grado di passare dall'horror al mistery thriller in maniera graduale senza forzature o buchi nella sceneggiatura.
"Il mistero di Sleepy Hollow" oltre alla maestria di Tim Burton, può contare sull'ottima colonna sonora di Danny Elfman (Batman), sulla sceneggiatura Andrew Kevin Walker e sulla cura dei costumi e delle scenografie del duo Rick Heinrichs e Peter Young che per questo film, riceveranno il giusto Oscar. Passando al cast, si notano subito le mastodontiche presenze di Christopher Lee, Christopher Walken e Michael Gough. Naturalmente, l'attenzione è tutta sul mitico Johnny Depp che è quasi sinonimo di garanzia quando si parla di film. Nulla da reclamare, a mio avviso, in questo film tutto funziona alla perfezione e solo pochi film son riusciti ad intrigarmi quanto questo "Il mistero di Sleepy Hollow". E' naturale consigliarlo vivamente a tutti, amanti e non dell'horror, perchè quello che abbiamo di fronte, può essere considerato un cult che fra 30 anni sarà (probabilmente, non ho la sfera di cristallo) ancora su un piedistallo d'onore, tra i pilastri del cinema fantasy/horror moderno. Buona visione ;)

Il Fauno  @  19/01/2012 08:19:05
   10 / 10
Beh! C'è poco da dire. Un vero capolavoro!
La scenografia è davvero straordinaria, l'Oscar è ancora poco, ce ne volevano due … e uno anche per la fotografia, per premiare chi è riuscito ha creare queste atmosfere darkissime, tetre, surreali, affascinati, spaventose, morbose e soprannaturali.
Johnny sempre al top, lo considero uno dei miglior attori della storia perché è l'unico in grado di interpretare qualsiasi ruolo gli sia assegnato, da un pazzoide, a un pirata, a un barbiere matto da legare ecc… La regia affidata a Tim Burton non fa altro che aumentare già la "classe" di questo film, facendolo diventare un vero e proprio capolavoro delle tenebre. Da vedere e rivedere! Imperdibile e dark!!!!!!!!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  05/12/2011 21:09:12
   7 / 10
l'atmosfera è una di quelle cose che apprezzerai maggiormente in questo film.
Ha quel tocco noir - gotico che non guasta assolutamente!!!
Bellissimo anche il protagonista, quando si presenta a Sleepy Hollow tirando fuori i suoi alambicchi, matracci ed inizia a studiare il caso seguendo il metodo scientifico.
Non male l'idea del cavaliere senza testa e la sua aura di mistero permane per 3\4 del film, per poi scemare in maniera banale quando si intravede e si identifica.
La pecca più grande del film è quello di dare un volto al cavaliere senza testa, ma in questo modo il mito e la leggenda muore, la trama viene banalizzata e la sceneggiatura stessa ne risente!!!
Il voto ovviamente deve tenere conto anche di questi aspetti!!!
Le scene gore , splatter non mancano assolutamente, anche se alcune fanno abbastanza ridere per quanto siano ingenue ( ma su questo possiamo passarci su).
Do un 7 per un Burton sicuramente curioso ed ispirato, ma non il migliore.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  15/10/2011 15:10:34
   7½ / 10
Buon film, con un'ottimo Johnny Depp e con una brava Christina Ricci.
Il film nel complesso risulta molto bello grazie anche alle atmosfere cupe e alle musiche che sono davvero azzeccate.
Non il migliore di Burton, però è comunque un buon film anche se a tratti è un pochino noioso.

PignaSystem  @  23/09/2011 22:04:47
   7½ / 10
Burton è in debito con i film della Hammer e l'italiano Mario Bava ma questa favola con tinte Horror è ricca di atmosfera, appassionante e con ottimi interpreti.
Tra i migliori di Burton!

speXia  @  25/08/2011 17:15:02
   8 / 10
Visto da piccolo,mi aveva avvolto nella sua atmosfera! L'ho riguardato e...mi ha fatto lo stesso effetto! Veramente molto bello,le ambientazioni sono veramente da fiaba nera e la scelta dei colori è appropriatissima!! Bravi tutti gli attori,specialmente Johnny e,anche se (il suo volto) appare poco,Christopher Walken! Buoni effetti speciali,buone anche le musiche! Finale un po' confuso ma sorprendente!
Consigliato!

Testu  @  13/08/2011 13:14:26
   6½ / 10
ll film ha un'atmosfera indubbiamente burtoniana, ma devo dire che l'idea di stravolgere completamente il racconto e rendere Ichabod da maestrino a scopiazzatura di Sherlock Holmes complessato non mi è piaciuta proprio. Inoltre l'abilità del cavaliere andava curata maggiormente.

clint 85  @  13/08/2011 00:54:50
   6½ / 10
La fotografia è ottima, molto bella l'ambientazione fiabesca tipica di Burton. Il film però l'ho trovato povero di tensione e suspance, la trama è un po troppo sempliciotta e forzata. Vedibile certamente, ma sopravvalutato.

draghetta1989  @  27/06/2011 22:57:24
   8½ / 10
che è un film di Burton lo si intuisce fin dalle prime inquadrature, uno dei miei preferiti di questo regista; a dir poco straordinario a livello scenografico e nella fotografia, uno dei film più tetri, spettrali, gotici e visivamente affascinanti che abbia mai visto. Burton è un maestro quando gira pellicole in salsa dark, in questo caso anche con quel pizzico di horror che dona un tocco in più al tutto. Gli attori fanno la loro parte in modo egregio anche se Deep mi ha convinta di più in altre pellicole, Miranda Richardson è stupenda come la solito e sinistra più che mai e Christopher Walken atterrisce con il suo sguardo di ghiaccio anche se non dice una sola parola. bellissime anche le musiche che accompagnano una storia piena di tensione, fascinosa e intrigante, mai noiosa anche se ad un certo punto diventa un pochino confusionaria ma nulla di intacchi il valore del film...in ogni caso l'unica cosa che conta è il lasciarsi trasportare nel limbo di questa favola nera, ammaliante e onirica in pieno stile burtoniano.

lo156  @  26/05/2011 08:22:29
   10 / 10
Chi se non Tim Burton può confezionare un film del genere. Atmosfere indimenticabili da incubo e talmente dark che ancora mi domando come abbiano fatto a crearle. Johnny Depp allucinato al massimo e storia davvero sinistra.
Stupendo.

Jh0n_Fr0m_Br0nx  @  17/05/2011 20:14:45
   7 / 10
Buon prodotto realizatto dalgrande Burton.
Film che sta tra il drammatico/Thriller e horror, ambientazione ideale per un film di Tim Burton.
Bravo come sempre Johnny Depp. Interessante e molto azzeccato a mio parere Christopher Walken nei panni del cavaliere senza testa.
Ottima e originale la scenografia.

kako  @  12/05/2011 01:29:08
   9 / 10
Amo tantissimo questa ambientazioni burtoniane!! sono affascinanti e completano alla perfezione una pellicola che di per se ha già un'ottima e intrigante trama e un ottimo Johnny Depp come protagonista!

Clint Eastwood  @  23/04/2011 11:16:30
   8 / 10
Una bellissima fiaba firmata da Tim Burton con l'abituale collaboratore Johnny Depp che mescola meravigliosamente le atmosfere dark con pizzico di ironia per una visione piacevole e ricca di emozioni.

Da vedere alla sera o nel tardo autunno.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  11/04/2011 14:00:44
   8 / 10
Visto anni fa. Non l'apice della filmofrafia di Tim Burton, ma un gioiello di stramberia comica e orrorifica. Johnny Depp perfetto. Il massimo della sua espressività ce lo ha donato sotto la direzione di questo straordinario regista. Solito applauso alle scenografie. Superflui gli elogi al comprimario Christopher Walken.

halb  @  06/04/2011 13:15:27
   8 / 10
Forse è un po' troppo noioso, ma vale la pena vederlo solo per la scenografia talmente tetra che mi chiedo come abbiano fatto a crearla.
Johnny Depp bravo. Film grottesco tinto d'horror. Assolutamente dark.

jb333  @  06/04/2011 12:55:49
   7½ / 10
buon film, mi sono piaciuto sopratutto le atmosfere che hano colto nel segno.. non e proppio un horror ma e abbastanza inquietante con buone scene e ottimi attori.. consigliato..

simo96  @  05/04/2011 16:14:14
   7½ / 10
finalmente uno dei pochi film di burton che mi piacciono...
questo non è un film stupendo , ma la maniera in cui burton mischia l'horror con l'ironico è un tocco di genere...
da piccolo avevo molta paura di questo film...

dave90  @  05/04/2011 15:11:38
   7 / 10
Film nel pieno stile di Burton.
Ottimo Depp ma nel complesso il film non mi ha colpito molto.

A tratti noioso e scontato.

MarkTheHammer  @  02/04/2011 01:06:43
   5½ / 10
Il film in se non m'è piaciuto per niente, ho trovato la trama estremamente noiosa.. do 5 e 1/2 solo per la splendidissima interpretazione di Johnny Depp e per le formidabili fotografia e scenografia.
Ma come dicevo, ho trovato il film di per sè assolutamente non avvincente... non c'è niente da fare, Tim Burton proprio non lo digerisco.

Il Dragone  @  14/03/2011 18:02:18
   7½ / 10
Film in puro stile Burton. Questo lo si capisce nella scenografia, dark e molto tetra e nella cupissima fotografia.
Il film è un po’ lento, ma assai avvincente e interessante. Buoni gli interpreti, tuttavia Johnny Depp non mi ha convinto fino in fondo, insomma ha fatto di molto meglio.
Vale la pena guardarlo, soprattutto per vedere l’atmosfera veramente Dark e Tenebrosa; Quanto amo i film con tale scenario !! Oscar meritato.
Affascinante e fosco.

Invia una mail all'autore del commento Duvicchio  @  05/01/2011 12:12:27
   7½ / 10
quanto mi piace l'atmosfera Dark e sinistra di Tim Burton! Belli gli ambienti e
anche la storia presa da un vecchio racconto di Washington Irving.

Oskarsson88  @  13/12/2010 17:07:54
   6 / 10
sopravvalutato

gemellino86  @  08/12/2010 09:18:35
   7½ / 10
Buon film gotico di Burton che crea un'atmosfera cupa e lugubre. Bravo Depp nella parte dell'investigatore. Gli omicidi sono ripetitivi e poco cruenti ma la storia è originale e ben sviluppata.

ValeGo  @  21/11/2010 15:44:27
   6½ / 10
Tra quelli di Burton è quello che ho preferito.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  23/10/2010 18:01:54
   8½ / 10
Il mio film preferito di Burton. Atmosfere cupe e a dir poco sensazionali: il villaggio isolato, il bosco stregato, la nebbia che di giorno (per quelle poche volte che si vede) avvolge completamente la piccola cittadina... insomma un oscar alla miglior scenografia più che meritato. E poi il mito del cavaliere senza testa riportato in vita, stregoneria, i ricordi d'infanzia che assalgono il protagonista del sonno, ecc. Gli ingredienti per rendere il film ancora più inquietante ci sono tutti. E bravi anche gli attori, soprattutto, neanche a dirlo, Depp, secondo me in una delle sue migliori interpretazioni.

guidox  @  19/10/2010 18:48:23
   8 / 10
ancora una volta l'accoppiata Burton-Depp non delude le aspettative.
la storia non è originalissima nello svolgersi della trama, ma sono le scenografie e gli ambienti ricreati e le ottime interpretazioni degli attori a dare al film quel fascino unico.
inutile girarci intorno: Burton è un vero maestro nel confezionare atmosfere del genere.
Walken è la ciliegina sulla torta.

Invia una mail all'autore del commento Sil.blue  @  06/10/2010 10:08:54
   7 / 10
IceKiller  @  08/09/2010 05:32:16
   8½ / 10
curioso, vario, piacevole, guardatelo.

dario.m  @  19/08/2010 22:19:31
   10 / 10
Un film con un tale carisma non l'ho mai visto...un'atmosfera gotica che solo Burton è capace di regalare e un Depp fenomenale..
Se cercate un film horror dove si cavano gli occhi, si squartano gli uomini e si mangiano le budella, allora cercate altrove!
La suspense è buona..
Poi la fotografia e la scenografia permettono di immergersi direttamente nelle vicende del film!
Consigliato a tutti e soprattutto a chi ama film con un'atmosfera cupa in stile "Londra ottocentesca"..

bebabi34  @  10/08/2010 10:33:12
   5 / 10
Tensione non pervenuta: obiettivo fallito. Il risultato è un intrico di personaggi del presenti e del passato che si confrontano convulsamente, ma senza rendere partecipe lo spettatore. Il ritmo non aiuta certo a tenere alto l'interesse e il cast non è dei migliori.

TheLegend  @  22/07/2010 01:42:42
   7½ / 10
Uno dei migliori lavori di Burton che abbia visto.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  21/07/2010 23:25:19
   8 / 10
Un Burton che può scatenare la sua verve gotica e dark,quindi un compito facile facile quello che gli tocca nel Mistero di Sleepy Hollow. Per andare sul sicuro sceglie un cast di veterani tra cui Gambon e Miranda Richardson e nuovamente il suo attore feticcio Depp.
Visivamente mantiene tutto quello che promette: lo stile gotico ispirato da Bava e da tanti film della Hammer fa letteralmente immergere lo spettatore nel villaggio di Sleepy Hollow,le trovate horror (l'unico horror puro di Burton) non disdegnano il sangue e la violenza,le musiche sono del sempre fidato Elfman. Spettacolare non solo però nella scenografia,che si è presa un oscar,ma anche nei contenuti con inseguimenti e duelli che catturano sempre l'attenzione dello spettatore. Poco da dire sul lato tecnico,ed è un piacere cercare di vedere i rimandi cinefili che il regista mette dappertutto.
Con la trama invece Burton ha qualche problemino,diventa confusionario e sembra quasi non saper raccontare bene questa storia così intricata (molti critici lo hanno sempre criticato proprio per il suo modo di raccontare le storie,non proprio eccezionale).
Walken spettrale e agghiacciante,senza neanche dire una parola. E senza neanche la testa.
Molto carino lo scontro razionalismo/spiritualità e progresso/regresso che affligge Depp ma Burton sa bene il tono che questa sua creatura deve mantenere e quindi si ride spesso,per fortuna. Ma anche come horror è validissimo.

*-sky-*  @  06/07/2010 14:25:24
   7½ / 10
molto bello come film, e jhonny depp è stato davvero bravo a recitare questo personaggio xD

  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposted
 NEW
citizen rosideep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994362 commenti su 42432 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net