lords of chaos regia di Jonas Åkerlund Gran Bretagna, Svezia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lords of chaos (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LORDS OF CHAOS

Titolo Originale: LORDS OF CHAOS

RegiaJonas Åkerlund

InterpretiRory Culkin, Emory Cohen, Sky Ferreira, Sam Coleman, Anthony De La Torre, Jack Kilmer, Valter Skarsgård

Durata: h 1.52
NazionalitàGran Bretagna, Svezia 2018
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2018

•  Altri film di Jonas Åkerlund

Trama del film Lords of chaos

Trasposizione cinematografica dell'omonimo bestseller, il film racconta le vicende del diciassettenne Euronymous che, con i suoi amici, ha dato vita ad un progetto musicale di metal estremo, i Mayhem. Per dare visibilità alla band, il gruppo inizia a compiere una serie di atti scioccanti, inoltrandosi in una spirale di violenza, incendi dolosi ed omicidi che scuoterà la nazione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,10 / 10 (5 voti)7,10Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lords of chaos, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Junipher  @  04/05/2019 11:36:46
   7 / 10
Come già sottolineato da altri utenti, questa è una storia fatta di verità, mezze verità e menzogne... per questo motivo e per la tendenza di voler riabilitare l'immagine di un personaggio comunque controverso (Euronymous), questo film nelle sue intenzioni non mi sembra così distante, con le dovute proporzioni, da Toya...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/04/2019 16:59:41
   7 / 10
Verità e menzogna è l'assunto base di questo film che ripercorre la parabola dei Mayhem, esponenti massimi del black metal norvegese. Racconta i rapporti controversi tra i membri principali del gruppo, a loro volta ispiratori ma allo stesso tempo esecutori di svariate azioni. Come in un effetto valanga, le parole di uno sono la molla delle azioni per l'altro, in un contesto dove le relazioni diventano reciprocamente parassitarie. Molto bella la fotografia che si esalta negli incendi delle chiese, il comparto sonoro soffre della mancanza della musica originale, presente se non per brevi spezzoni (Freezing Moon a parte), forse per problemi di diritti d'autore. Gli attori sono bravi, Rory Culkin e l'interprete di Dead, Jack Kilmer, particolarmente ispirati.

wicker  @  14/04/2019 19:23:00
   5 / 10
Arkelund fa il compitino con questo film , nonostante il tanto materiale a disposizione la sceneggiatura è risicata e manca di alcune parti come il passaggio dei primi due cantanti , i dialoghi sono elementari e banali , le interpretazioni poco convinte e il finale frammentario e poco chiaro se non si avesse su wikipedia la possibilità di sapere veramente com'e' finita .. La cosa più bella alla fine è la fotografia da videoclipparo qual'e' il regista e i titoli di coda per lo stesso motivo .

metal_psyche  @  10/03/2019 21:11:47
   10 / 10
Il miglior film di sempre sulla musica heavy metal. Punto.

Preciso ovviamente che la pellicola si incentra su un suo sottogenere, ovvero il black metal, ma questo non cambia nulla, perché è tutta l'atmosfera che sa di heavy metal puro.

Gli atteggiamenti dei protagonisti, i loro discorsi, il loro look, il loro pensiero: è heavy metal.

Non troverete mai un film così puro nella filmografia hollywoodiana: spiace dirlo, ma è così. Perché nel cinema americano bisogna addolcire la pillola; renderla fruibile alle masse e falsificare un po' la cosa. Ma qui è tutta un'altra storia, perché è un film EUROPEO, prodotto e finanziato da paesi nordici.

Ottima la recitazione, così come il ritmo, soprattutto nella prima parte, quando c'è ancora Dead in scena.

Forse verso la fine il film perde qualcosina, perché rallenta un po'; ma va bene lo stesso.

Un'opera che ogni metal head del mondo deve guardare.

4 risposte al commento
Ultima risposta 11/03/2019 23.40.01
Visualizza / Rispondi al commento
Norgoth  @  24/02/2019 22:47:55
   6½ / 10
Ho letto cose davvero pessime su questo film, sia dagli addetti ai lavori che dai fan, ma ormai l'esperienza mi ha insegnato che vedere coi miei occhi è molto meglio che non guardare affatto basandomi su opinioni altrui. Soprattutto in questo caso, dove i commenti negativi arrivano perlopiù da fan del "trve" a tutti i costi, un tipo di linea che non ho mai condiviso in nulla.
E, in effetti, ho fatto bene.
Premettiamo che il film non è di certo un capolavoro.
Considerando comunque il tipo di storia che andava a raccontare, e il materiale a disposizione (fatto di verità/mezze verità/invenzioni e quant'altro), ne è venuto fuori un prodotto discreto.
I suoi maggiori punti negativi sono la debolezza dei dialoghi (ma c'è anche di peggio in film più blasonati), qualche licenza poetiche prese nei riguardi della vera storia (tipo l'inserimento della fidanzata di Euronymous, che non mi sembra ci fosse, e altri dettagli minori), e alcune situazioni che sono rese in maniera un po' bizzarra, strappando qualche involontaria risata.
Ha anche diversi pro.
Gli attori sono davvero molto bravi, tutti quanti. Esteticamente parlando, ho trovato un po' strana la scelta dell'attore per Varg, un po' troppo lontano dall'originale, somiglia di più ad un Manuel Agnelli con qualche chilo in più, ma a parte quello, il lato psicotico lo ha reso benissimo.
La resa delle scene musicali (sala prove/concerti), quelle delle chiese bruciate e di quelle di violenza sono convincenti. Quest'ultime sono davvero realistiche.
Naturalmente la colonna sonora è super.
Anche la fotografia è buona, d'altronde stiamo parlando di Jonas Akerlund, un ottimo regista di videoclip ecc., che nella musica ci naviga da sempre.
Nel complesso, è un film scorrevole, che si lascia guardare, anche se verso la fine l'ho trovato un po' noioso, forse poteva durare una decina di minuti in meno.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a spasso con willya un metro da tea.n.i.m.a.after (2019)
 NEW
aladdin (2019)alexander mcqueen - il genio della moda
 NEW
alive in franceancora un giorno
 NEW
asbury park: lotta, redenzione, rock and rollasterix e il segreto della pozione magicaattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful thingsbene ma non benissimobentornato presidentebook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebutterfly (2019)cafarnaocaptain marvelcaptive stateche fare quando il mondo e' in fiamme?cocaine - la vera storia di white boy rickcyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono iodilili a parigidolceromadolor y gloriadumbo (2019)ed e' subito sera
 NEW
forse e' solo mal di marefratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutogloria bellgo home - a casa lorogordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)highwaymen - l'ultima imboscatai figli del fiume gialloi fratelli sistersi villeggiantiil campione (2019)il carillonil coraggio della verita (2018)il corpo della sposail grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil professore e il pazzoil ragazzo che diventera' re
 NEW
il traditore (2019)il vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familyjohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala conseguenzala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda voltala notte e' piccola per noi - director's cutla promessa dell'albal'alfabeto di peter greenaway
 NEW
l'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reyl'eroelikemebacklo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervellomo' vi mento - lira di achillemomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnessun uomo e' un'isolanoinon ci resta che riderenon sono un assassinonon sposate le mie figlie 2normaloro verde - c'era una volta in colombia
 NEW
palladio - the power of architecturepet sematarypeterloopokemon detective pikachuquando eravamo fratelliquello che i social non dicono - the cleanersrabidrapiscimired joanricordi?sara e marti - il filmsarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casasharon tate: tra incubo e realta'shazam!sofiasolo cose bellestanlio e ollio
 NEW
takara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)the prodigy - il figlio del maletorna a casa, jimi!triple frontiertutte le mie nottitutti pazzi a tel avivtutto liscioun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
una vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder park

988063 commenti su 41373 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net