miss peregrine - la casa dei ragazzi speciali regia di Tim Burton USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

miss peregrine - la casa dei ragazzi speciali (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film MISS PEREGRINE - LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI

Titolo Originale: MISS PEREGRINE'S HOME FOR PECULIAR CHILDREN

RegiaTim Burton

InterpretiEva Green, Asa Butterfield, Samuel L. Jackson, Ella Purnell, Chris O'Dowd, Allison Janney, Terence Stamp, Judi Dench

Durata: -
NazionalitàUSA 2016
Generefantasy
Tratto dal libro "La casa per bambini speciali di Miss Peregrine" di Ransom Riggs
Al cinema nel Dicembre 2016

•  Altri film di Tim Burton

Trama del film Miss peregrine - la casa dei ragazzi speciali

Quando l'amato nonno lascia a Jake indizi su un mistero che attraversa mondi e tempi alternativi, il ragazzo si ritroverÓ in un luogo magico noto come La casa per bambini speciali di Miss Peregrine. Ma il mistero si infittisce quando Jake conoscerÓ gli abitanti della casa, i loro poteri speciali e i loro potenti nemici. Alla fine scoprirÓ che solo la sua "peculiaritÓ" potrÓ salvare i suoi nuovi amici.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,27 / 10 (33 voti)6,27Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Miss peregrine - la casa dei ragazzi speciali, 33 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

davmus  @  06/02/2017 18:13:10
   6 / 10
Non entusiasmante, ma particolare come nello stile di Burton

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  04/02/2017 20:38:44
   6 / 10
Burton ha colto l'occasione di trasporre un romanzo al cui interno annovera tutti i temi cari al regista, gli calza proprio a pennello, soggetto il quale ricorda non poco il capolavoro di Lewis Carroll.
Purtroppo è il Burton dell'ultimo periodo, grande forma poca sostanza, tralasciando Frankenweenie che lo ritengo il migliore post Sweeney Todd siamo sulla falsariga dell'ultimo ventennio di Woody Allen, pilota automatico innescato e compitino assicurato.
Film senz'anima, girato un po' svogliato nonostante la premessa di cui sopra è un soggetto che dovrebbe esaltarlo, ma Burton difetta persino nella cura dei personaggi, tutti questi bambini speciali trascurati nella caratterizzazione lasciati un po' così, in generale regala poca empatia con loro e con i personaggi, apprezzabile sicuramente la notevole metafora sull'olocausto ed anche l'asportazione degli occhi non lascia indifferenti, come d'altronde la musa che evidentemente ha sostituito la Bonham Carter, Eva Green, in versione gotica è da sufficienza garantita, tuttavia anche lei risente di una sceneggiatura non proprio sfavillante.

KINGLIZARD  @  26/01/2017 13:59:37
   5 / 10
Troppi commenti lusinghieri qui e Voti veramente generosi per questo film di Burton..sinceramente è la prima volta che mi trovo in disaccordo con la media..
Devo dire che il film mi ha molto annoiato..e pieno di cliche Burtoniani che sincermente mi hanno un po' stufato....lasciamo stare la sceneggiatura..Burton non ha colpa perché qui è presa da un libro..comunque con tutti questi super poteri non si capisce come un cattivo così mediocre possa soppravvivere così a lungo...devo dire che ho prefirito Burton alle prese con soggetti normali..BIG EYES secondo me è un gran film

LucaT  @  22/01/2017 09:44:21
   6 / 10
non mi è dispiaciuto questo film
la prima impressione era negativa sara perche appena iniziato era noioso
poi fortunatamente è migliorato con la sua storia intricante
questo film merita la sufficenza

mrmassori  @  20/01/2017 11:06:46
   7 / 10
Sicuramente è un film piacevole e correvole. Ben fatto e ben interpretato, ma ahimè lontano dai capolavori di Burton. Cmq da vedere

vale1984  @  19/01/2017 14:19:30
   7 / 10
La regia di Burton è sempre affascinante e i suoi personaggi sono davvero ben fatti, pieni di particolari e originali. La storia è carina ma niente di eccezionale, forse troppo incentrata su nonno e nipote e in alcuni punti poco indagata per contrasto... carino il finale, piacevole.

MelissaPercival  @  17/01/2017 07:43:24
   6½ / 10
Carino, visto al cinema in una serata in cui non si aveva nessun film in particolare da vedere, questo era quello che sembrava un pò più interessante e devo dire che alla fine ha superato le aspettative...

Invia una mail all'autore del commento DarthCloud23  @  13/01/2017 22:49:40
   6½ / 10
Film in pieno stile Burton senza infamia ne lode. Carino in certe parti, noioso e troppo scontato in altre. Attori abbastanza buoni, storia scontata, sceneggiatura piuttosto scesa considerando che è tratto da un libro. Burton poteva fare di meglio!

wicker  @  12/01/2017 19:33:22
   6 / 10
Tim Burton che fa la regia a un film che sembra ma non è scritto da Tim Burton ..
E per la prima ora la storia è anche originale e ben congegnata ,piena di invenzioni e sorprese in ogni momento .. nella seconda purtroppo si arena in una battaglia da simil cine-comic con uso eccessivo di CGI e effetti speciali .. la battaglia conclusiva poi è una vera accozzaglia di coreografie già viste..
Peccato perchè l'incipit era buono .. manca di originalità nel secondo tempo

Trixter  @  09/01/2017 10:22:53
   6 / 10
Non sembra neppure un film di Tim Burton: troppo lineare, un pò dimesso, a tratti addirittura fiacco. A parte la scena degli scheletri, questa sì molto Burtoniana, il resto è alquanto lontano dagli standard grotteschi o onirici del regista visionario.
Quella di Miss Peregrine è una storia piacevole ma poco intensa, non si riesce ad empatizzare con i ragazzi protagonisti, e la stessa Eva Green non ha il solito fascino magnetico che caratterizza le sue interpretazioni. Insomma, è un film per ragazzi e la sceneggiatura e i dialoghi tengono conto di questa prerogativa. Si esce dalla sala convinti di aver visto un film appena gradevole ma spiazzati dalla modestia della regia di Burton. In attesa di tempi migliori.

werther  @  08/01/2017 13:25:36
   6 / 10
Visto senza 3D sicuramente perde qualcosa in effetti speciali, ma il voto non sarebbe molto diverso, il film è lento e anche se non è soporifero non intriga come dovrebbe, risulta più una commedia per adolescenti che un film di fantascienza, si poteva fare molto di più.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/01/2017 23:49:10
   6½ / 10
Il film di Burton non mi è dispiaciuto affatto. Siamo lontani tuttavia dal miglior Burton, da quel Big fish (ultimo grande film a mio parere ddel regista californiano) che in questo film riecheggia nella figura del nonno interpretato da Terrence Stamp e nell'incipit della storia stessa. C'è ancora la capacità visiva del regista di creare mondi fantastici e solari da opporre al grigiore e alla cupezza del reale, ma in fondo pesca da un immaginario che ha già proposto in altre sue e ben più riuscite pellicole. Miss Peregrine propone il classico scontro fra buoni e cattivi e molti dei personaggi proposti rimangono appena abbozzati psicologicamente sacrficandoli sull'altare della narrazione. Non ne fanno comunque le spese Eva Green ed in parte la malvagità sardonica di Jackson. Un film piacevole di un regista che ha già dato il suo meglio.

GianniArshavin  @  01/01/2017 19:12:29
   6½ / 10
L'ultima fatica di Burton è un discreto prodotto, un intrattenimento molto genuino e semplice che piacerà abbastanza ai neofiti del regista mentre potrebbe scontentare i fan di vecchia data.
Io, nonostante ami Burton dagli esordi, ho apprezzato questa pellicola, che mescola sapientemente effetti visivi, storia accattivante, personaggi simpatici e riconoscibili e un ritmo molto alto che tiene lontana la noia.
Ovviamente sono consapevole del fatto che gli estimatori della prima ora di Burton potrebbero non condividere questo mio giudizio, in quanto anche Miss Peregrine è un prodotto in linea con gli ultimi film, poco burtoniano, girati con il pilota automatico e senza guizzi di sorta. Il genio che ci ha fatto sognare dalla fine degli anni 80 fino almeno a Big Fish sembra essersi esaurito, e opere come questa, Big eyes o Dark Shadows sono si film carini ma che non lasciano molto, non hanno quel tocco visionario degno dei tempi d'oro.
In definitiva un titolo fruibile e godibile, tecnicamente valido e ben recitato. Manca però il marchio di fabbrica del regista, che qui si vede solo in minima parte.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  31/12/2016 14:25:59
   6 / 10
Come hanno detto alcuni il miglior Burton degli ultimi anni, ma appena sufficiente a mio parere. A tratti si riconosce lo stile ma vengono a mancarela magia e poesia, fattori che hanno contraddistinto i primi lavori del regista. Sembra che adesso faccia film tanto per farli sfruttando le caratteristiche che lo hanno contraddistinto.... ma il risultato non nasce dal cuore bensì da una esperienza ormai acquisita..... Questa era una storia potenzialmente notevole e adatta alla visionarietà di Burton ma alla fine non ti smuove niente.... risulta quasi sbrigativa, un pò confusa con tutti quegli anelli temporali e banalotta. Anche i personaggi poco approfonditi direi... cmq, sempre meglio di Alice, Dark shadow e Big eyes.....

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  31/12/2016 14:24:01
   6 / 10
Tutto sommato accettabile. Nonostante alcuni assurdi buchi di sceneggiatura (che fine fa il padre del ragazzo?)

TheLegend  @  30/12/2016 22:11:44
   5 / 10
Film tecnicamente valido,la mano di Tim Burton a tratti si nota e il tutto risulta visivamente piacevole.
C'è però anche da dire che mi sono annoiato dall'inizio alla fine e la storia non mi ha minimamente coinvolto,risultando oltretutto troppo lunga.

Light-Alex  @  30/12/2016 10:27:59
   6 / 10
Il film si basa su una storia interessante, un modo relativamente nuovo di rielaborare il tema paranormale. Tuttavia la trama, merito del libro, viene data in pasto ai ritmi cinematografici moderni, per cui c'è veramente poca introspezione e narrazione bensì c'è un rapido svolgersi di eventi, senza grosso approfondimento. Fino al finale, che dal punto di vista intrattenitivo non è male ma in realtà è il classico finale ben poco sorprendente con tanti effetti speciali e i poteri dei bambini speciali messi in mostra uno alla volta, degradando il loro ruolo di personaggi per diventare fenomeni di baraccone da usare al fine spettacolarizzante.
Riconosco il tocco di Burton nel clima cupo e in alcune scene abbastanza creepy. Qualche punto in più nella valutazione deriva da questo, altrimenti sarebbe stato semplicemente un filmetto carino ma usa e getta.

Strix  @  29/12/2016 17:45:13
   5½ / 10
Il Burton childish di questi ultimi anni.

Una storia di bambini, per bambini, ma che nonostante questo si fa fatica a seguire.

Prima ora noiosissima, l'empatizzazione coi personaggi è minima e non succede praticamente nulla; o meglio, quel poco che succede, nonostante abbia del surreale, viene mostrato con pochissimo clamore, tant è che poco prima della fine del primo tempo mi stavo per appisolare.

Nella seconda parte il film si riprende e finalmente si vede un po' d'azione, geniale una scena che da sola vale la visione, ovvero


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

anche se la questione temporale per capirla viene necessariamente spiegata più volte nei dialoghi tra i personaggi, e vengono spiegate talmente tante cose che in realtà poi si fatica a capirne mezza.

Pollice in su per il cattivone interpretato da S.L.Jackson, sempre sul pezzo il ragazzo.

Insomma, l'ennesima rivisitazione degli X-men (francamente tutte ste copie ci hanno rotto gli zebedei, basta!) nel tipico stile burtoniano.

Solo se non pagate.

gemellino86  @  26/12/2016 17:30:22
   6½ / 10
Un fantasy gradevole ma Burton ha fatto di meglio. Brava Eva Green nella parte della direttrice, un po' meno il giovane protagonista. Bravo anche Jackson nel ruolo del cattivo. Buoni gli effetti speciali.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  23/12/2016 00:48:33
   7 / 10
Viste le potenzialita' della sceneggiatura di un romanzo dove sembra di ravvisare echi del primo Capote ("Altre voci altre stanze") diciamo che la delusione e' cocente anche se il filmvanta spesse volte momenti visivamente stupendi (l'isola, la Casa per bambini speciali da rudere a residenza splendente secondo un certo diciamo Potteriano nesso temporale). Il film ha una prima parte abbastanza bella, ma verso l'epilogo, tra citazioni varie (da Shining al cinema di Verhoeven) sfocia decisamente in un delirio visivo artificioso e di pessimo gusto (la lunga scena al luna park e' davvero insopportabile). Poi per quanto la mano di Burton si veda ancora e spesso affascina alla fine e' un retaggio di Big Fish, con l'ottimo Stamp al posto di Finney Per dirla tutta, quello era un Capolavoro, questo "soltanto" un film accettabile. E francamente inquietante si ma tutto sommato piu' rassicurante (natalizio) che pauroso. Posso anche alzare la media di mezzo punto per uno dei cineasti che apprezzo di piu' ma per quanto carinissimo il film Burton poteva fare di meglio

Mildhouse  @  22/12/2016 21:58:27
   5½ / 10
Trascuriamo per un secondo gli indubbi pregi dal punto di vista stilistico e visivo del film per soffermarci sulla storia, in cui risiedono pressochè tutti i difetti e le incongruenze possibili della nuova fatica di Burton.
Anzitutto è la regia stessa che contribuisce a non rendere chiara la faccenda dei loop temporali , specialmente nella seconda parte, ma il punto non è questo perchè nonostante le spiegazioni che vengono date dai personaggi i conti sembrano lo stesso non tornare

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

marlin  @  22/12/2016 21:26:05
   6½ / 10
Mi aspettavo di più...comunque è un film piacevole senza troppe pretese.

Arkantos  @  22/12/2016 14:35:50
   7 / 10
Finalmente, allegata a Rogue One, sono riuscito a guardare l'ultima fatica di Tim Burton, che corrisponde esattamente alle mie aspettative: dopo un mediocre Alice in Wonderland, un Frankenweenie sì animato benissimo e carino ma che prende comunque spunto da un suo lavoro precedente e Big Eyes che considero guardabile ma nulla di più (Dark Shadows mi sono dimenticato di guardarlo), finalmente fa un film su cui potrei anche dare un 7; seppur lontano dai due Batman, Edward o La sposa cadavere, lo considero un film interessante.
Fate conto di prendere dei mutanti, in questo caso giovani, mettendoci quel tocco gotico a cui l'autore ci ha tanto abituati, e otterrete Miss Peregrine, un buon film d'intrattenimento che, nonostante varie idee prese un po' di qua e un po' di là, riesce a unirle in un'alchimia che funziona.
Se dovessi dire dei difetti particolari quelli stanno in un cattivo spesso quanto un foglio di carta e in una prima parte un po' troppo lenta nel presentare i personaggi di cui uno, sinceramente, ne potevamo fare anche a meno…


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nonostante qualche sbavatura, lo considero il miglior Burton di questi ultimi anni, quindi, se amate il suo stile, ve lo consiglio.

dagon  @  21/12/2016 20:11:30
   6 / 10
Burton è l'ennesimo regista che è rimasto invischiato nei suoi manierismi, da cui non riesce (o non prova nemmeno) a staccarsi. Mischione di vari altri film, si vede anche, ma, alla fine, non è niente di che.... 6 giusto perchè amo gli scheletri (omaggianti "gli argonauti")...

Carloxxx  @  21/12/2016 16:00:57
   5 / 10
Mi trovo a commentare a malincuore questo film, dico cosi perchè il film in questione è diretto da uno dei registi che fino a qualche anno fa sfornava opere di un certo spessore e ora sono per lo più film senza sostanza...stiamo parlando di Tim burton!!!
"La casa dei bambini speciali" premetto già per chi non fosse andato ancora a vederlo, di non aspettarsi nulla anzi di rimanere fortemente deluso,siamo lontani anni luce da pellicole "Edward mani di forbici, Sleepy Hollow, sweeney todd...
Negli ultimi anni,Burton si è lentamente orientato verso un pubblico di massa seguendo mode mainstream,approcciandosi sempre di più al digitale,ma prendendo sviste pazzesche(vedi Alice in wonderland).
Anche qui ci ritroviamo in una trasposizione sul grande schermo,di un romanzo di cui il registra trae ispirazione; l'idea iniziale c'è (bambini con poteri magici),gli elementi per il film ci sono( la storia passata misteriosa del nonno, oppure il bambino timoroso che crede che ci siano persone straordinarie nel mondo e vorrebbe diventare speciale come loro),ma messe assieme viene fuori una storia forzata, banale, noiosa.
Tecnicamente la qualità del film è indiscussa e qui Burton è un maestro: lo stile gotico sempre presente nelle ambientazioni e i personaggi, l'uso azzeccato dei costumi degli attori la fotografia ,il digitale e il comparto sonoro.
Per quanto riguarda la sceneggiatura invece arriva la tragedia, secondo il mio punto di vista,il regista vuole inserire troppe cose e non ci prende in nessuna.
La trama è troppo contorta, il mistero che si cela dietro viene srotolato nell'arco della durata del film ,malissimo e in modo confusionario; neanche alla fine della pellicola si capisce bene che cosa si è visto(quei stramaledetti LOOP temporali ).Burton non approfondisce la personalità dei bambini se non marginalmente,addirittura " i bambini speciali" passano in secondo piano, rispetto alla psudostoria di amore tra Jake e Emma, e ne risulta che i bambini sono una banda di X-men.
I sentimenti all'interno del film sono scontati e forzati, tralasciando la qualità degli attori,il pubblico percepisce tutto ciò come storie inverosimili.
Senza dilungarmi troppo arrivo subito a parlare del finale, anch'esso girato frettolosamente; il registra privo di idee per riempire una storia già lacunosa ha la bella pensata di di inserire un pò di azione e combattimenti stupidissimi.
Lo scontro tra scheletri e vacui nel luna park l'ho trovato da b-movie trash holliwodiano.
Una piccola nota, lo scontro per dire era evitabile se si buttavano nella mischia i gemelli che al solo sguardo pietrificano la gente...ma va beh!( tipiche incongruenze da film girati con poca cura)
Insomma la confusione regna per quasi tutto il film fino alla fine( a proposito ma Jake torna nel passato attraverso i loop o è Jacob da giovane??? boh??? mah???) , Complimenti Burton, forse è il caso di prendersi un pò di vacanze, per trovare nuove idee per il prossimo film.

IrishRay  @  21/12/2016 13:25:54
   6 / 10
Visto ieri sera al cinema e mi ha parzialmente deluso.
Quasi addormentato nella prima parte, la seconda mi ha tenuto sveglio ma non è un film che mi porterò in memoria negli anni a venire.
Provo compassione per i bimbi presenti in sala visto che certe scene in buono stile Burtoniano forse non erano proprio adatte a loro (ricordo ancora l'espressione della bimba qualche sedile più in là del mio alla vista dei

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ahaha).



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

frank193  @  20/12/2016 16:40:24
   6½ / 10
un classico Burtoniano!
(non esiste film di Burton dove non ci siano scheletri "vivi")
prima parte è un po' noiosa ma poi si vivacizza e è sufficientemente godibile.
trama....così così...
giudizio finale : discreto ma non merita il costo (9 euro) del biglietto!!

BrundleFly  @  19/12/2016 21:55:04
   7 / 10
Un buon film, molto Burtoniano nelle atmosfere e che regge bene per quasi tutta la sua durata.
Si perde troppo verso il finale dove chi non ha letto il libro fa un po' fatica a capire il funzionamento dei "viaggi temporali".
Eva Green non pervenuta e il personaggio di Samuel L. Jackson è un po' troppo caricaturato.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  19/12/2016 10:46:07
   6 / 10
Il Burton migliore degli ultimi 15 anni, ma solo perché negli ultimi 15 anni Burton ci ha inondati di cacate. Questo è un film mezzo Xmen e mezzo caricatura burtoniana in salsa young adult. Peccato perché il soggetto era molto interessante ed il libro, ancorché scemino, sembrava tagliato per Burton. Che 20 anni fa ne avrebbe tratto un capolavoro.

9 risposte al commento
Ultima risposta 20/12/2016 19.32.38
Visualizza / Rispondi al commento
gringo80pt  @  18/12/2016 11:47:44
   8 / 10
Potrà sembrare molto semplice, poco impegnativo, ma le creature di Tim sono sempre di gran effetto. La visione è una goduria per gli occhi e non vorresti mai finire di guardare il film nonostante le oltre 2 ore di proiezione.

FANTASTICO

David94  @  17/12/2016 13:59:49
   7 / 10
Buon film, trama abbastanza buona trattata decisamente bene da Tim Burton, sempre molto bravo nel suo genere. Personaggi ben fatti e buoni effetti speciali. Per chi ama il genere, consigliato!

stiffa  @  15/12/2016 21:58:28
   7 / 10
Film molto carino e piacevole.

Wilding  @  12/12/2016 21:37:11
   6½ / 10
Favola piacevole e ben congegnata, diretta nello stile visionario di Burton. Più che soddisfacente.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

150 milligrammi - una donna dorte come la verita'
 T
4021a german lifea united kingdom - l'amore che ha cambiato la storiaabsolutely fabulous: il film
 NEW
alla ricerca di un sensoallied - un'ombra nascostaalps
 HOT
arrivalassassin's creedausterlitz
 T
autobahn - fuori controllo
 T
ballerina
 NEW T
bandidos e balentes - il codice non scritto
 NEW T
barriere
 NEW T
beata ignoranzabilly lynn - un giorno da eroe
 T
cinquanta sfumature di nerocollateral beauty
 NEW T
crazy for football
 NEW
david lynch: the art lifedoraemon il film - nobita e la nascita del giapponefallenflorencefuga da reuma park
 NEW T
gimme dangerheadshotho amici in paradisoil cliente (2016)il ggg - il grande gigante gentileil viaggio di fannyincarnate
 NEW T
jackiela battaglia di hacksaw ridge
 HOT
la la land
 NEW T
la marcia dei pinguini: il richiamole concoursle spie della porta accanto
 T
lego batman - il film (2017)les ogreslife, animatedlion - la strada verso casal'ora legalemaestro
 T
mamma o papa'?
 T
manchester by the seamiss peregrine - la casa dei ragazzi specialimister felicita'
 T
moonlight - tre storie di una vitanatale a londra - dio salvi la reginanebbia in agostooceaniapassengerspatersonpoveri ma ricchiproprio lui?qua la zampa!
 T
resident evil: the final chapterriparare i viventi
 HOT
rogue one: a star wars storysilencesingsleepless - il giustizieresmetto quando voglio 2 - masterclass
 HOT
split
 T
the founder
 NEW T
the great wall
 NEW T
trainspotting 2
 T
un re allo sbandovarichina - la vera storia della finta vita di lorenzo de santisvista marexxx: il ritorno di xander cageyour namezero days

950973 commenti su 36544 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net