oasis: supersonic regia di Mat Whitecross Gran Bretagna 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

oasis: supersonic (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film OASIS: SUPERSONIC

Titolo Originale: SUPERSONIC

RegiaMat Whitecross

Interpreti: -

Durata: h 2.02
NazionalitàGran Bretagna 2016
Generedocumentario
Al cinema nel Novembre 2016

•  Altri film di Mat Whitecross

Trama del film Oasis: supersonic

Nell'agosto del 1996, gli Oasis, una band indie proveniente dalle case popolari di Manchester, furono protagonisti di qualcosa mai visto prima. I loro concerti a Knebworth con un pubblico di 250.000 persone - e altri 2 milioni e mezzo di persone alla ricerca di biglietti - furono gli eventi pi¨ seguiti di quel periodo. Per tutti coloro che sono cresciuti negli anni novanta, c'era una sola band che contava. Al culmine del loro successo, infatti, gli Oasis non avevano concorrenti. Questo film parla di loro, di quella band che ha cambiato il suono di una generazione, scrivendo a tutti gli effetti una pagina memorabile di storia della musica.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (3 voti)8,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Oasis: supersonic, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

BlueBlaster  @  19/12/2016 12:10:51
   8 / 10
Un buonissimo docufilm sia per profani che per i fans, personalmente mi piazzo nel mezzo...conosco ed ascolto la band di Manchester (sono stato pure ad un concerto di Noel) e credo sia un film abbastanza sincero nonostante qualche adulazione di troppo.
La storia del gruppo viene ben spiegata, anche con aneddoti poco conosciuti che in alcuni casi mettono in luce gli aspetti più oscuri di questi cattivoni ma alla fine non è un segreto che fossero e sono dei BAD BOYS.
Celebrativo si ma comunque concreto e ben realizzato con moltissimi filmati d'archivio rari che risalgono addirittura agli esordi dei primi anni 90.
Mi ha ricordato il recente biopic sui Beatles per il fatto che si concentra quasi esclusivamente sull'ascesa e sull'apice della carriera del gruppo lasciando uno spazio bianco sulla burrascosa fine del loro sodalizio.
Devo dire che è stato piacevole ed emozionante!

pak7  @  13/11/2016 11:26:09
   7 / 10
Non sono un fan, bisogna dirlo.
Ma questo documentario mi ha fatto piacere vederlo in compagnia di un grande amico, che fan invece è.
Devo ammettere che inizialmente la storia degli Oasis sembrava raccontata in maniera un pò troppo lineare, quasi noiosa. In realtà la narrazione, a fine visione, è risultata piacevole e quasi coinvolgente. Merito di una regia intelligente, ma soprattutto a Liam e Noel, che di conformismo avevano (hanno) ben poco.

mrmassori  @  09/11/2016 17:11:40
   9 / 10
Bellissimo DocuFilm di una band che ha segnato la storia del Rock.
Da Fan degli Oasis, (vissuto da adolescnete nei mitici anni 90), mi ero preventivamente aspettato solamente un'operazione nostalgia, cucita su misura per rievocare i fasti dei due fratelli più rissosi del rock, ma qui siamo di fronte ad un gran bel film in cui il regista ha saputo egregiamente mescolare un giusto mix di filmati inediti, storia vissuta ed eccessi incontrollati, la loro infanzia bruciata, inserendo simpatiche animazioni ad interviste mirate a rievocare la loro folgorante evoluzione. Tutto ciò che ha segnato e formato questi pazzi fratelli destinati a rimanere nell'olimpo dell grandi rockstar si può ben comprendere in esso. Il tutto è girato con maestria e arguzia rendendo questo documento anche come un inno a quelle influenze musicali generazionali, (come in questo caso il britpop) che hanno (e continuano), a ispirare passione per la musica e rendendosi anche esempi di uno status identificatore e contenitore di idee e simboli ben riconoscibili. Cosa che ormai nelle band contemporanee, (pur in molti casi anche trattandosi di ottime band che fanno musica anche migliore degli Oasis), non riusciranno mai a lasciare.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


950889 commenti su 36531 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net