vacanze per un massacro regia di Fernando Di Leo Italia 1980
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

vacanze per un massacro (1980)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film VACANZE PER UN MASSACRO

Titolo Originale: VACANZE PER UN MASSACRO

RegiaFernando Di Leo

InterpretiJoe Dallesandro, Lorraine De Selle, Gianni Macchia

Durata: h 1.25
NazionalitàItalia 1980
Generegiallo
Al cinema nel Novembre 1980

•  Altri film di Fernando Di Leo

Trama del film Vacanze per un massacro

Il film si apre con l'evasione dal carcere del criminale Joe Brezy che con molta agilita' e una semplice corda riesce a farla franca e a procurarsi nel giro di pochissimi minuti anche un'automobile uccidendo anche un contadino. Joe arriva ad uno chalet di montagna dove sembra sua volonta fermarsi, ma c'e qualcosa che non va.....infatti l'abitazione risulta abitata ma questo non gli impedisce di continuare la sua ricerca.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,55 / 10 (11 voti)5,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Vacanze per un massacro, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  03/06/2022 21:53:01
   5 / 10
Girato in modo svogliato in una decina di giorni e con mezzi decisamente scarsi non è sicuramente il peggior film del bravo regista italiano ( comunque in piena fase calante).
La sceneggiatura parte da un idea carina per quanto non originale peccato che tutte le potenzialità del torbido gioco al massacro tra quattro mura si vanno a scontrare con le troppe lungaggini ( le scene degli amplessi),il ritmo assolutamente discontinuo e delle interpretazioni semplicemente imbarazzanti.
Colonna sonora riciclata ( di indubbia qualità) che pare utilizzata a mo'di riempitivo.
Non orrendo ma evitabile.

VincVega  @  20/02/2021 13:14:55
   6 / 10
Pellicola di Di Leo dal budget scarso, basta vedere quanto venga riproposta "Preludio" degli Osanna (variazione del tema di Bacalov, bella sia chiaro) ma che era già nella colonna sonora di "Milano Calibro 9". "Vacanze per un massacro" è il film successivo ad "Avere Vent'anni" e si vede, tra violenza, nudità, perversioni, il plot è piuttosto scarno e semplice. Sinceramente la pellicola mi ha intrattenuto e incuriosito fino alla fine e nonostante i difetti merita la sufficienza.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  19/03/2013 17:49:23
   6 / 10
Film così così di Di Leo, da guardare senza grandi pretese. Sufficiente.

Leonardo76  @  11/08/2012 21:00:37
   4 / 10
Tolti i primi e gli ultimi 10 minuti la noia regna sovrana: poca azione, ambientazione noiosa (3 stanze), scene di sesso troppo lunghe, da menzionare alcuni primi piani sugli occhi da matto del protagonista. Fine del periodo d'oro del cinema italiano.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/09/2010 00:29:08
   5 / 10
Vale un po' lo stesso discorso di La bestia uccide a sangue freddo. Film su commissione girato con un budget peggio che misero, dove Di Leo pur con il suo solido mestiere più di tanto non può fare. La sceneggiatura è scarna e non manca di una certa illogicità, come il finale. Soprattutto non riesce a mantenere costante quella morbosità che la situazione presentava. D'Alessandro è una sfinge anche se efficace nel ruolo, la De Salle mette pepe nel suo ruolo malizioso.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  19/08/2010 17:17:44
   5½ / 10
Dato che è stato girato con un budget ridotto all'osso,in 12 giorni di lavorazione,con 4 attori e la sola "mano sinistra" (quindi più che svogliatamente quasi controvoglia) Madness o Vacanze per un massacro si può salvare tranquillamente.
Un Di Leo giunto ormai al crepuscolo dirige questo thriller exploitation che ha tante falle dal punto di vista sia della storia che degli aspetti tecnici ma che comunque raggiunge lo scopo di intrattenere.
Atmosfere morbose,scene di sesso gratuite e fatte maluccio ma anche qualche colpo da vecchia scuola da parte del regista con l'ottimo rallenty finale e la perversione di Dalessandro,unico a regalare una prestazione decente,riescono ad allontanarlo dal pessimo "La bestia uccide a sangue freddo" per quanto non siano così lontani nella loro approssimazione.
Musiche riciclate da lavori precedenti di Di Leo,un pò come tutto il film. Non pessimo ma superficiale.

lampard8  @  30/09/2008 13:05:08
   5 / 10
Sono un fan sfegatato di Di Leo e li ho visti quasi tutti. A malincuore devo assegnare un'insufficienza a questa pellicola che non trasmette nulla. E'vuota, retorica, banale. Non è un erotico, non è un thriller, non saprei come definirlo bene... Gli attori , tranne Joe mi sono sembrati impresentabili e anche la musica di sottofondo è veramente odiosa. Salverei solo alcune scene e il senso di frustrazione che si prova a metà film.
Di Leo sicuramente era più a suo agio nei polizieschi ed è lì che ha dato il meglio di se sfornando dei masterpiece, ma quando cambia genere diventa un regista qualunque...

phemt  @  28/01/2007 19:07:21
   5½ / 10
Premetto che sono un estimatore di Fernando Di Leo che considero uno dei nostri migliori registi e che negli anni 70 ha sfornato diversi ottimi film… Questo film è però della fine degli anni 70 (c’è un errore nella scheda) periodo in cui Di Leo era in netta fase calante, e lo stesso regista pugliese tempo dopo ammise che il film lo fece solo per fare un piacere ad un suo amico (aggiungendo di averlo girato solo con la mano sinistra), e infatti onestamente non arriva alla sufficienza: praticamente una locations, budget inesistente, 12 giorni di lavorazione, quattro attori, sensualità e violenza, i presupposti per un piccolo gioiello ci sono tutti, invece Di Leo sembra svogliato, punta tutto sulla De Salle (bella e sensuale, ma come attrice e ballerina poi, lasciamo perdere) e sembra porre più attenzione alla splendida e ricercata colonna sonora (Shadow dei New Trolls è un capolavoro) che al film in se, che avanza senza scossoni e in maniera abbastanza banale fino al finale che comunque, visto lo stile del film, tutto sommato ci sta… Pur non mancando scene riuscite (alcune anche nel classico Di Leo style) il film finisce per non convincere e non avvincere più di tanto…
Uno dei piccoli difetti del nostro grande cinema di genere degli anni 70 era la presenza pressoché fissa di pubblicità occulta alle solite note marche, qui Di Leo supera il problema in un balzo solo e invece di far vedere i marchi “incriminati” fa addirittura andare il jingle pubblicitario per radio…

larcio  @  06/01/2007 16:16:35
   4½ / 10
una boiata atroce....i soliti filmetti kopiati ke tentano di fare successo

dade1984  @  01/12/2006 11:45:19
   7 / 10
Povero e girato in 12 giorni(secondo il giusti)ma nel suo genere(rape and revenge?) è un buon film,lorraine de selle sempre nuda è uno spettacolo e sprizza carica erotica a non finire,dallessandro invece è piuttosto impacciato e inespressivo,musiche riciclate da milano calibro 9,l'ultimissima scena è inutile e fastidiosa se la potevano risparmiare

VOTO (NEL SUO GENERE) 7

benzo24  @  16/02/2006 19:12:09
   7½ / 10
Buon film sensuale e violento con un grande joe dallessandro arrivato direttamente dalla factory di andy warhol. Ottime le musiche. Uno dei minori di Di Leo, ma comunque da vedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpoarmageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leavedelta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primi
 NEW
dungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 note
 NEW
evelyne tra le nuvoleeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatriceil frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il ritorno di casanova (2023)il viaggio leggendarioio vivo altrove!john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinavalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love story
 NEW
pantafaparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofeti
 NEW
quandoromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigadestranizza d'amuritarterezin
 NEW
terra e polverethe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggeraverawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038466 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net