abbandonati nello spazio regia di John Sturges USA 1969
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

abbandonati nello spazio (1969)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ABBANDONATI NELLO SPAZIO

Titolo Originale: MAROONED

RegiaJohn Sturges

InterpretiRichard Crenna, Gregory Peck, David Janssen, Gene Hackman

Durata: h 2.14
NazionalitàUSA 1969
Generefantascienza
Al cinema nell'Agosto 1969

•  Altri film di John Sturges

Trama del film Abbandonati nello spazio

Affaticati da cinque mesi di permanenza in una stazione spaziale, tre astronauti USA non possono rientrare per un guasto meccanico. A Houston trepidano le tre mogli, il capo della Nasa, tecnici, giornalisti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,58 / 10 (6 voti)6,58Grafico
Migliori effetti speciali
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Migliori effetti speciali
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Abbandonati nello spazio, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ferzbox  @  13/10/2015 17:59:56
   6½ / 10
Tenendo conto del cast mi aspettavo un filmone stratosferico; Richard Crenna, Gene Hackman, Gregory Pack....insomma, nomi di un certo calibro, invece questo "Abbandonati nello spazio" non mi ha catturato molto; mi aspettavo una regia simile a quella di Peter Hyams(nonostante con "Atmosfera zero" pure lui non è che mi abbia fatto impazzire), rimanendo abbastanza deluso da alcune meccaniche della narrazione e dal calo mostruoso di ritmo in più occasioni.
Come altre pellicole sull'argomento anche questo film di John Sturges era uno dei tanti figli del 2001 di Kubrick...lo si capisce da alcune inquadrature e movimenti di macchina, nonchè da quella rappresentazione dello spazio molto statica e concentrata su ogni piccolo movimento di qualsiasi navicella o astronauta; il problema era che la suddetta pellicola non era nata per regalare esperienze visive, ma per raccontare una storia ben precisa; questo ha contribuito a rendere il tutto lento e arrugginito, facendo diventare le due ore da cui è composto il film lunghe una quaresima; non si possono perdere 30 minuti di film per far vedere un astronave che si avvicina ad un altra, la base Huston che elabora ogni singolo dato, la postazione di lancio che si mette in atto per i preparativi illustrando ogni singola operazione tecnica e tutto il resto.....un palla allucinante.....di una lentezza spacca testicoli.....
....poi che centra, il film era anche interessante in alcuni momenti, girato discretamente bene, ma per quanto riguarda il fattore coinvolgimento l'ho sentito di una staticità unica....
Diciamo che non è un filmaccio, sicuramente nel 1969 avrà fatto la sua porca figura, però oggi è invecchiato decisamente male.....non c'è ritmo ed è troppo pretenzioso......ad essere sinceri mi ero illuso di vedere qualcosa di più accattivante, invece ho semplicemente visto un film di fantascienza(?) che ha fatto il suo tempo ma, a parer mio, non ha avuto elementi validi per rimanere scolpito nel tempo....
....andava bene al tempo.....cmq godibile....

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/10/2015 18.03.03
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  17/03/2014 18:19:35
   7 / 10
Ok...c'era stato "2001-Odissea nello spazio" l'hanno precedente, ma questo è un film straordinariamente avanti per l'epoca (certamente più concreto e meno visionario rispetto a Kubrick) ma caspita era il 1969 e l'allunaggio risaliva solo a pochi mesi prima!!
Tanto di cappello a come sono stati trattati gli aspetti tecnici-scientifici, alla plausibilità della sceneggiatura ma sopratutto a questi bravissimi attori e alla realizzazione degli effetti speciali e delle scenografie spaziali....se mi avessero detto che il film era degli anni 80 non avrei battuto ciglio!
Molto dettagliato in tutto, una storia (che a tratti può annoiare per via di dialoghi tecnici e ripetitivi) che comunque sa far presa sullo spettatore...rimane sempre attuale e sopratutto ora, che un film come "Gravity" ha fatto incetta di premi, acquista ancor più valore per le sue idee e l'alto tasso di atmosfere e sensazioni di impotenza ed oppressione psicologica.
Le differenze con il film di Cuaron sono molte ma allo stesso tempo sono molte le cose che accomunano le due pellicole divise da 35 anni di "passi avanti" e scoperte scientifiche...nonostante questo il film in questione risulta più credibile rispetto al colossal di quest'anno!
Non assistiamo ad una improbabile pioggia di detriti ma bensì ad un realistico guasto tecnico, il collegamento con Huston non viene perso ma bensì il contatto con la Terra diviene parte fondamentale della struttura narrativa del film...gli astronauti dialogano con i vari tecnici, ci litigano, e hanno persino la possibilità di parlare con i propri famigliari in quello che è uno dei momenti più emotivamente forte del film!
Ancora una volta c'è una teorica distensione del clima da Guerra Fredda nel momento in cui si parla di singole vite umane...un barlume di speranza in nome della Scienza e della civiltà.
Davvero ottimi i dialoghi in questo film che siano di dramma umano o più genericamente riguardanti le "idee" dell'uomo alla conquista dello spazio.
Non vi è una deriva fisica dei protagonisti nello spazio profondo ma l'impossibilità di tornare a casa...non vi sono sequenze adrenaliniche o action ma semplicemente una storia drammatica che riesce ancora ad inquietare chiunque abbia una predisposizione a questo tipo di situazioni.
Bravissimo Richard Crenna secondo me ma comunque tutto il cast funziona come Gene Hackman che da di matto o il grande Gregory Peck che dalla base dirige i lavori di soccorso e appoggio...in bilico tra la speranza e la razionalità scientifica, si adopera anima e corpo sia dal punto di vista tecnico che emotivo nei confronti dei tre "abbandonati" ma anche delle loro mogli e dei contatti con la Stampa pronta ad azzannarli e puntare il dito contro i rischi del Programma spaziale!
Bravo il regista John Sturges, ottimo il montaggio e le sequenze dei lanci (credo siano però molte le immagini prese da reali lanci)...manca forse una colonna sonora più accattivante ed originale.
Sicuramente un pò prolisso e tipicamente in stile anni 70 ma a me è piaciuto e ne consiglio il recupero.

8 risposte al commento
Ultima risposta 18/03/2014 00.05.05
Visualizza / Rispondi al commento
Niko.g  @  26/02/2014 18:30:51
   7 / 10
Il timore che fossero due ore di rottura de maroni era nell'aria e il titolo originale non rassicura. Alla prova dei fatti, invece, si sono rivelate due ore avvincenti.
Il film soffre effettivamente di una certa staticità, ma questo è dovuto in parte alla situazione di stallo su cui ruota la sceneggiatura e in parte al fatto che per una volta tanto gli americani antepongono allo spettacolo la verosimiglianza, dando ampio spazio a procedure, tempistiche e gergo tecnico, senza compromettere troppo la drammaticità del racconto. Insomma, poche "sciocchezze" e tanta tecnologia.
Cast… stellare, con un formidabile Gregory Peck.
Stimolante tuffo nel passato per chi ha visto il recente Gravity.

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/02/2014 19.16.33
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  06/08/2009 22:29:39
   7 / 10
A me è piaciuto molto nella parte finale. Considerati gli effetti speciali poco efficaci. Un Gregory peck non troppo determinante ma sempre fascinoso e durissimo. Gene hackman, che interpreta uno degli astronauti da recuperare, è molto bravo e espressivo. Tesa la sequenza finale. sicuramente un film da vedere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  05/08/2009 22:18:57
   5½ / 10
Professionale, efficace, ma è un film davvero troppo statico e poco emozionante per lasciare traccia.
Impianto registico da serial televisivo

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/08/2009 13:12:24
   6½ / 10
Non lo ricordo benissimo, visto che lo vidi sulla Rai molti anni fa dentro un ciclo su Gregory Peck (ebbene si, secoli fa la Rai faceva anche questo senza mettere i film in orari da vampiri). Lo trovai abbastanza avvincente malgrado la lunghezza, addolcito peraltro da una sorta di collaborazione Usa-Urss in salsa buonista. Come vicenda ricorda molto Apollo 13.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
cyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa loro
 NEW
gordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggianti
 NEW
il campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzo
 NEW
il ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
le invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musica
 NEW
ma cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internet
 NEW
rapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a venezia
 NEW
torna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987009 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net