al lupo, al lupo regia di Carlo Verdone Italia 1992
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

al lupo, al lupo (1992)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AL LUPO, AL LUPO

Titolo Originale: AL LUPO, AL LUPO

RegiaCarlo Verdone

InterpretiCarlo Verdone, Sergio Rubini, Francesca Neri, Barry Morse

Durata: h 1.54
NazionalitàItalia 1992
Generecommedia
Al cinema nel Giugno 1992

•  Altri film di Carlo Verdone

Trama del film Al lupo, al lupo

Dei tre fratelli, Vanni (Rubini) è sempre stato il più affidabile. Ora infatti è un affermato pianista, a differenza di Gregorio (Verdone) che aveva iniziato a suonare il violino, ma oggi fa il dee jay. Vanni si accorge a un certo punto che il loro padre è scomparso. Contattata Livia (Neri), loro sorella, i tre si mettono in giro per la Toscana alla ricerca del babbo scomparso.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,60 / 10 (43 voti)6,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Al lupo, al lupo, 43 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  05/04/2018 15:57:49
   6 / 10
Un Verdone atipico, ma non riuscitissimo a mio avviso. Guadagna la sufficienza, ma non sempre centra il bersaglio e a volte mi sembra un po' fuori sincrono. Meglio come spaccato anni '90, che come trama. Buone le interpretazioni e le caratterizzazioni. Poche le risate.

Goldust  @  19/03/2018 17:26:59
   5½ / 10
Non riesce a Verdone la fusione tra commedia generazionale ed il dramma famigliare classico, quello quest'ultimo in cui tutti possiamo rispecchiarci. Troppa carne al fuoco forse, o forse solo imprecisione nello sviluppare un racconto che ha sì un buon soggetto di partenza ma che ben presto lascia colpevolmente sullo sfondo il motivo scatenante del viaggio ( il padre non si trova eppure i figli, ad un certo punto, se ne infischiano, pensando soprattutto ai comodi propri, tra cene e serate in discoteca ). Ed anche il quadretto di una famiglia disfunzionale dove anche tra fratelli ci si conosce poco risulta essere solo un bozzetto di debolezze umane un pò superficiali ( ma è possibile che Gregorio non abbia mai sentito suonare Vanni, un concertista di chiara fama che si pensa abbia iniziato a suonare il piano fin da piccolo proprio in famiglia? ). Il finale giocato in sottrazione invece funziona, ma è troppo poco per poter salvare per intero la pellicola.

Project Pat  @  11/11/2016 12:12:34
   7 / 10
Mi mancava quest'altro tassello di Verdone, mixato di simpatia e di grigiore, nel modo in cui egli fu più che mai per tutta la decade degli anni '90.
Morale della favola? Da te stesso, dai tuoi problemi, dal tuo io non ci scappi mai, nemmeno se sei la persona più quadrata del mondo.
Bravo Rubini più di Verdone e brava anche la Neri, quest'ultima in un ruolo anch'esso di sua importanza all'interno del film.

starnjan  @  14/08/2015 03:34:46
   5 / 10
filmettino tanto per fare che cerca un po' di poesia unita alla classica comicità di verdone.
per me non ci siamo proprio, troppo noioso, privo di idee, buttato lì alla meno peggio confidando sui protagonisti e su una storiella, non tanto bella.
poco divertente piuttosto cupo

Filmaster95  @  19/06/2015 11:48:07
   5½ / 10
Un film un pochino troppo lento, con un rubini sottotono e con la neri che non mi ha mai convinto come attrice, l'unico in forma come sempre mi è sembrato verdone ma non basta, alcune scene si salvano come quella finale del quadro ma nel complesso è un'opera un po soporifera anche se al suo interno tratta diversi temi.

pak7  @  21/01/2014 12:03:20
   7½ / 10
Il meno conosciuto film di Verdone, scritto e diretto negli anni del suo bellissimo "Maledetto il giorno che ti ho incontrato", è la storia di tre fratelli (Verdone, Rubini e la Neri) che tra bugie, invidie andranno alla ricerca del padre scomparso. E' forse il più nostalgico film del regista romano, che lascia spazio a situazioni divertenti ma non propriamente comiche, e regala agli spettatori uno dei finali più belli della sua carriera cinematografica.

the saint  @  12/01/2014 17:49:47
   6 / 10
Verdone ha fatto di meglio..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  11/01/2014 23:33:38
   5½ / 10
Un Verdone poco graffiante sinceramente.
Malgrado un buon soggetto alla base, come commedia non fa ridere quasi mai e come drammatico non emoziona a sufficienza.
I personaggi non intrigano e le varie situazioni che si vengono a creare non coinvolgono; e purtroppo per vedere qualcosa di vagamente memorabile bisogna aspettare le ultimissime scene.
Comunque ottimo come sempre il Verdone attore; gli altri, nonostante la bravura, non mi hanno detto nulla.

Guardabile, niente di piu'.

BrundleFly  @  25/08/2013 21:01:03
   6½ / 10
Un buon film anche questa volta per Verdone. Forse non farà ridere e non avrà lo stesso spessore di altri lavori del regista/attore romano, ma io mi ci son divertito comunque.
Bravissimo anche Sergio Rubini.

nevermind  @  23/12/2012 01:56:18
   4 / 10
Noioso fino all'ultimo, è assurdo come non ci siano scene che facciano ridere, un Verdone che tenta in malo modo di apportare un certo velo comico al film senza però riuscire nell'intento.

C.Spaulding  @  19/07/2012 23:08:25
   7½ / 10
Bellissimo film di e con Carlo Verdone. Una commedia divertente che strappa qualche risata ma che è anche molto amara.tecnicamente ben fatto e ben recitato, grazie ad un cast di bravi attori su tutti Sergio Rubini, il film non annoia. Consigliato !!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Egobrain  @  17/06/2012 22:14:53
   5½ / 10
Un film che parte col piede giusto ma perde quella vivacità che un Verdone o un Rubini avrebbero potuto apportare sicuramente con migliori risultati.
La pellicola è leggera,la trama intrigante ma è una pellicola debole sotto molteplici aspetti.

freddy71  @  11/03/2012 20:49:51
   6½ / 10
non male....film leggerino....a parte la bellezza di francesca neri ....del resto rimane poco....l'ho trovato anche un tantino lungo per un film del genere...

Max_74  @  30/01/2012 14:29:25
   8 / 10
Film della maturità artistica di Verdone, vagamente autobiografico (il personaggio del padre si chiama come Mario Verdone, scomparso nel 2009) funziona e commuove in diversi momenti. Perde, invece, quando tenta la battuta più facile e situazioni un pò più banali (vedi la discoteca, il bagno alle terme).
Poetico e commovente il finale, da un'idea di Leo Benvenuti.
Barry Morse, che interpreta il padre, è l'ex scienziato Bergman di "Spazio 1999".

francesco81  @  20/10/2011 15:46:13
   7½ / 10
qui verdone ritorna a fare il coatto e gli riesce sempre bene. accompagnato da altri 2 bravissimi attori riesce a tirar fuori un gran bel film....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/07/2011 23:57:12
   5½ / 10
Un Verdone stranamente nostalgico ci racconte il viaggio di tre fratelli alla ricerca del Padre scomparso...facile immaginare che durante codesto viaggio verranno rivisti i rapporti tra i fratelli con le loro esistenze e le loro scelte...
Sicuramente meglio di "Viaggio con papa'" di Sordi dove Verdone intraprendeva il viaggio con il padre...
Ma anche in questa versione manca qualcosa...sembra quasi che il film lasci molti discorsi aperti,basti pensare al consiglio che i due fratelli danno alla sorella sul suo problema matrimoniale o il finale tanto atteso...delude,infatti,il colloquio nella casa di montagna anche se ci pensa l'immagine dei titoli di coda a mettere un po' di pace con il nostro lato critico...ma non basta!
Cercando di dare un senso si allunga anche il brodo,e risulta inutile e pesante la parte passata dai tre fratelli in discoteca!
Nota di merito per il Verdone attore che , fara' sempre lo stesso personaggio, ma lo fa' benissimo!

Gruppo COLLABORATORI julian  @  13/05/2011 00:04:26
   7 / 10
La comicità, in questo film di Verdone, lascia il posto a un nostalgismo esasperato in onore dei bei tempi dell'infanzia, quando i fratelli, pur nella loro diversità, sono nonostante tutto compagni di vita.
L'attore regista romano si ferma un attimo a pensare, tiene a freno la sua verve finto coatta (anche se il dj Doctor Music è veramente eccezionale nella sua tamarraggine) e cerca di fare un film leggermente impegnato, con qualche vena di poesia.
Il risultato non è proprio raggiunto in pieno, ma credo che l'essere un buon film d'intrattenimento possa considerarsi un successo.
Buono il trio di attori, Francesca Neri gran fig.a e.... ammazza che umidità aho !

Aztek  @  19/04/2011 20:25:05
   6½ / 10
Film molto simpatico, con una buona sceneggiatura che alterna scene molto divertenti con altre un pò toccanti (sopratutto nella parte finale).
Buone le interpretazioni dei tre protagonisti.

jkrb  @  26/03/2011 20:22:23
   5 / 10
a me piace più verdone dei film stessi che fa. la parte che interpreta qui è buona. ma il film è lentissimo e insulso, la trama una cosa vergognosa.

franky81  @  16/12/2010 16:48:36
   7 / 10
bel film. tutti e 3 bravissimi , poi verdone nei panni del " caciarone " l' ho sempre amato. merita.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  23/09/2010 19:52:19
   6½ / 10
La prima parte è quella meglio riuscita, con molte scene e situazioni comiche. Non vado oltre il 6,5 nonostante l'ottima prova di tutti e tre i fratelli, Verdone su tutti, perchè mi aspettavo un finale migliore e diverso. Resta comunque un film da vedere!

Robgasoline  @  20/08/2010 12:52:19
   7 / 10
Un alternarsi di comicità e piccoli momenti di malinconia e la formula riesce molto bene,tutto il cast fa bene il suo lavoro,Verdone su tutti.

paoanti  @  20/08/2010 12:43:00
   8 / 10
gran film con alcune scene da capolavoro....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/11/2009 17:06:05
   8 / 10
Personalmente sono fra quelli che ha apprezzato questo film di Verdone. Tre fratelli alla ricerca di un padre scomparso e per certi versi assente dalle rispettive vite. Verdone miscela bene le carte della commedia con l'approfondimento dei personaggi grazie all'ottimo affiatamento tra lo stesso Verdone, Rubini e la Neri confematesi ottime scelte di cast.

Clein  @  09/02/2009 15:56:26
   8 / 10
Ottimo, forse il film piu' intenso di verdone. Il film racconta rapporti familari e fraterni molto sentiti e reali.
Da vedere anche se non si e' fan di verdone.

Christian80  @  20/01/2009 17:17:56
   7 / 10
Da vedere e rivedere...molto bello.

erry rileypoole  @  16/01/2009 03:16:15
   8 / 10
bel film che rivela la storia di tre fratelli che si riuniscono e rafforzano il loro legame affettivo x la ricerca del loro padre che improvvisamente scompare.
Ho deciso d alzare il mio voto di un punto per il finale che considero dawero straordinario perchè mi ha dawero emozionato con grande intensità=)!!!!!!!
bel lavoro senza ombra di dubbio.....

topsecret  @  05/10/2008 00:52:25
   7½ / 10
Quoto il commento sotto il mio. La malinconia e soprattutto la poesia che traspare in questo film non puo' non essere colta dallo spettatore nonostante le frivolezze dei protagonisti. E' uno dei film che preferisco di Verdone.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  16/05/2008 10:06:04
   7 / 10
La storia di tre fratelli che in età adulta si ritrovano a viaggiare assieme alla ricerca del padre scultore apparentemente scomparso.
Questo loro viaggio permette allo spettatore innanzitutto di conoscere i tre protagonisti, dalle apparenze e dalle psicologie molto fragili e diverse tra loro.
Inoltre ci permette di ammirare gli splendidi paesaggi della nostra penisola da quello senese a quello di Carrara, passando per la campagna del Chianti... Paesaggi splendidamente fotografati da Danilo Desideri.
Una commedia agro-dolce che spesso cade in momenti di forte tristezza o di melanconico ricordo. Il film pecca di alcuni difetti, ma sono d'accordo con chi pensa sia sottovalutato.

Macs  @  11/05/2008 12:46:41
   6½ / 10
Uno dei film meno brillanti del grande Carlo. Rimane comunque godibile a tratti, e si lascia guardare con qualche sorriso a denti stretti.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

werther  @  22/02/2008 16:55:42
   7½ / 10
Bel film,regala comicità e malinconia al tempo stesso, Verdone si affida a un cast molto ben assortito,bravi sia Rubini che la Neri. Uno dei migliori del grande Carlo.

larcio  @  12/12/2007 12:35:22
   8 / 10
nn ho visto molto di verdone, ma questo film lo trovo decisamente bello...penso ke il bello sia proprio negli attori grazie ai quali il film riesce a tenere ritmo...bravissimo verdone, grande rubini (anke se nn al meglio a mio awiso) e molto brava anke la neri (più bella ke brava)...poi cmq la storia è carina....molto curata è anke la regia e la fotografia.......nn è molto comico ma in quei momenti di comicità si ride....a mio parere un buon film, da vedere

cinemamania  @  01/08/2007 23:18:00
   8 / 10
Il più bel film di Carlo Verdone. Poetico e malinconico.
Bellissima la regia e fotografia.
Sergio Rubini e Francesca Neri bravissimi un cast riunito perfettamente.

Gruppo STAFF, Moderatore priss  @  19/07/2007 12:20:15
   5 / 10
mi spiace ammetterlo ma sono assolutamente d'accordo con Jelly (e anche con fidelio, ma in quel caso non ho vergogna nell'ammetterlo!)
il film è stentato e stiracchiato, Verdone non sa ancora bene come muoversi fra la caciaroneria e il serioso e il passo è davvero pesante.

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/08/2007 13.02.54
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  12/07/2007 17:28:38
   5 / 10
Commedia non del tutto riuscita che si pone a metà tra il classico film macchiettistico e la commedia più di stampo europea che Verdone tenterà da li a poco ("Maledetto il giorno che ti ho incontrato", "Sono pazzo di Iris blond" etc.).
Lo script non è convincente e, pur avendo sprazzi di simpatia, non mantiene il ritmo e spesso cade nella banalità e nel retorico.
Uno dei meno interessanti di Verdone.

Luna_/)_rossa  @  12/07/2007 11:50:07
   1 / 10
Il peggiore film di carlo Verdone. sconclusionato e sensa senso.

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/02/2009 20.49.17
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Jellybelly  @  11/07/2007 09:45:02
   5 / 10
Eh, purtroppo mi trovo in disaccordo con Goat: più che sottovalutato, "Al lupo al lupo" è semplicemente un pessimo scivolone di Verdone, appartewnente al patetico filone dei film del comico romano in cui questi si fa sopraffare da una vena pseudoautoriale decisamente fine a se stessa, pretendendo di far ridere con amarezza e di stimolare la riflessione: tutti obiettivi falliti miseramente.
La storia dei tre fratelli distanti che solo grazie alla ricerca del padre riusciranno a capire se stessi è francamente risibile, ed a far ridere dovrebbero essere le performance sessuali di un rubini sottotono.
Triste, più che brutto, in fin dei conti.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  11/07/2007 09:32:29
   8½ / 10
purtroppo un po' sottovalutato, ma è certamente uno dei migliori di verdone.
il regista da' una grande permeabilità al confine fra commedia e dramma, il film non vira mai verso una precisa scelta strutturale mescolando i generi sapientemente.
la neri più giovane e simpatica, rubini la solita garanzia e verdone in una parte un po' da vittima ma ben recitata.
magnifica la colonna sonora e toccante il finale.

Dies Irae  @  02/07/2007 09:20:13
   1½ / 10
film vergognoso, forse uno dei peggiori di verdone

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/07/2007 10.22.54
Visualizza / Rispondi al commento
shogun  @  20/06/2007 20:18:06
   8 / 10
Sono colui che ha fatto richiesta d'inserimento di questo film, ricordandomi appunto che si trattava di un bel film. Visto al cinema quand'ero bambino, ho il ricordo indelebile del finale, l'immagine delle bianche cascate e del ritratto. Una commedia profonda di sentimento e nostalgia.

Il voto è approssimativo, mi appello ai ricordi.

6 risposte al commento
Ultima risposta 22/07/2007 17.54.53
Visualizza / Rispondi al commento
montemassit  @  18/06/2007 22:16:49
   10 / 10
Credo che Verdone in questo film abbia ottenuto un'ottima prestazione sia a livello personale che dei co-protagonisti. Durante lo svolgimento del film si analizza la storia dei 3 fratelli senza mai perdere il filo conduttore della ricerca del padre, e poi si ride nei tempi giusti e nel modo giusto.

Jumpy  @  18/06/2007 19:04:44
   9 / 10
Mi associo al coro di lodi per questo film, ingiustamente considerato secondario, di Verdone.
Bello il progressivo "ritrovarsi" dei tre, così diversi tra loro, accumunati dalla ricerca del padre.
Mi è piaciuta particolarmente l'interpretazione di Francesca Neri, davvero intenssa e toccante sopratutto verso il finale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  15/06/2007 11:07:23
   9½ / 10
Permettetemi di abbandonarmi alle lodi per questo film che trovo essere il suo vero capolavoro.
La ricerca di un padre diventa pretesto per riunire tre fratelli e ricostruire il mosaico di una famiglia andata a pezzi.
Non l oso a che film si ispira, se sia originale o meno nè francamente mi interessa, trovo lo spunto di per se molto stimoltante.
Condito con una comicità di superficie, mai banale e utlile per comprendere i personaggi, il film sa essere di per se agro-dolce mai cosi in precedenza.

Con un cast simile poi è anche scontato elogiarne la bravura degl interpreti. Un pò troppo stereotipizzati i personaggi e a tratti poco credibile, il film si riscatta alla grande con una splendida fotografia e un utlizzo della colonna sonora veramente unico.
Verdone è un appassionato di musica e riesce sempre a ben accompagnare i suoi film.
Insomma quante cose volete da una commedia?

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbotero
 NEW
caterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
fabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontano
 NEW
lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998814 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net