citizen k regia di Alex Gibney USA 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

citizen k (2019Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Titolo Originale: CITIZEN K

RegiaAlex Gibney

Interpreti: -

Durata: h 2.08
NazionalitàUSA 2019
Generedocumentario
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Alex Gibney

Trama del film Citizen k

Nel 2003 Mikhail Khodorkovsky, uno degli uomini più ricchi di Russia, fu arrestato e in seguito condannato a dieci anni di carcere, per frode ed evasione fiscale. In molti credono che la sua vera colpa sia stata aver sfidato Vladimir Putin, finendo per questo vittima della crociata del Presidente (eletto per la seconda volta nel 2004). E così la corsa ad abbracciare le regole del libero mercato, fino a diventare un autentico oligarca, hanno fatto sì che Khodorkovsky si ritrovasse condannato attraverso una serie di processi "teatrali" orchestrati da Putin. Durante la sua detenzione in una cella al confine con la Mongolia, "Citizen K" è diventato un dissidente noto in tutto il mondo. In esilio a Londra e con un'accusa di omicidio che pende sulla sua testa da parte delle autorità russe, Khodorkovsky continua a combattere Putin e il suo potere ormai ventennale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (1 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Citizen k, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/09/2019 21:22:11
   6½ / 10
Mikhail Khodorkovsky è stato il più grande oligarca russo della Russia nell'immediato post dissoluzione dell'Unione Sovietica. Percorso che parte da umili origini, ma con grande fiuto per gli affari. L'ascesa di Eltsin ed il capitalismo sevaggio della Russia anni novanta provocano una crescita esponenziale delle sue ricchezze anche grazie all'acquisizione della Jucos, la più grande compagnia petrolifera privata dell'epoca.
Il racconto di Gibney si divide fra l'uomo Khodorkovsky, la sua ascesa e la sua caduta e l'avvento della presidenza di Putin che in parole povere ha riassorbito sotto l'ala statale molte delle risorse svendute all'epoca Eltsin. Un bel resoconto per ciò che riguarda la ricostruzione del contesto russo di quegli anni e soprattutto dell'enorme popolarità di Putin, visto come l'uomo forte su cui il popolo può contare. Più efficace nel descrivere lo sfondo rispetto alla sfera personale di Khodorkovsky ed il suo percorso esistenziale. Secondo me ne esce un ritratto leggermente edulcorato, come un Gordon Gekko pentito. Personalmente non ci credo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008679 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net