follia d'amore regia di Robert Altman USA 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

follia d'amore (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film FOLLIA D'AMORE

Titolo Originale: FOOL FOR LOVE

RegiaRobert Altman

InterpretiSam Shepard, Kim Basinger, Harry Dean Stanton, Randy Quaid

Durata: h 1.46
NazionalitàUSA 1985
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 1985

•  Altri film di Robert Altman

Trama del film Follia d'amore

-

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (3 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Follia d'amore, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  10/06/2015 22:30:40
   5½ / 10
Scenografie fisse, pochi attori e storie polpose ma contenute sono gli ingredienti adoperati dal regista Robert Altman in un nuovo capitolo della sua carriera, caratterizzato da un'impronta teatrale tanto nella narrazione quanto nella rappresentazione visiva che plasma e origina tentativi di ricerca e collaudo cinematografico portati avanti da passione ed esperienza rivolti al mondo del teatro, conferendo a tali pellicole i pregi della sobrietà e i difetti di una artificiosa drammatizzazione.
Chiaro esempio è FOOL FOR LOVE (il cui soggetto viene appunto ideato come opera teatrale), intriso di umido romanticismo umano sul quale pesa però un senso di inaccettabilità logica generata sia dalla spinta dell'enfasi recitativa e comunicativa dei dialoghi e sia dalla trama poco equilibrata e banalmente romanzata, il tutto sceneggiato per potersi riversare sul grande schermo, producendo un risultato che vede i difetti prevalere sui pregi, nonostante il film sia accompagnato da una riflessione registica lucida e sensibile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  30/03/2007 23:35:53
   6 / 10
Inesorabile come la sua fine, un film che mette in risalto le doti spesso mal sfruttate della Basinger, si avvale di una notevole fotografia, ma eccede sul piano estetico-etico: sarebbe un buon testo teatrale e probabilmente è una storia che funziona nella realtà romanzesca o negli script dello stesso Shepard, uno dei piu' lucidi lettori dell'America "crepuscolare" degli ultimi decenni.
Un'esperimento inappuntabile per Altman, ma a tratti davvero troppo prolisso e anticonformista.

Beefheart  @  30/03/2007 09:33:45
   5 / 10
Una commedia sentimentale, altmanianamente grottesca, che si svolge in uno scalcinato e dimentico motel sperduto in una desolata landa semi-desertica del west America, teatro dell'ambiguo incontro/scontro di due persone dal passato controverso e presente incerto. Non mancano nemmeno stavolta numerosi personaggi di contorno, nè lunghi piani sequenza che ne seguono movimenti e gesti; cio nonostante il tutto risulta meno corale e fluido del solito. La vacuità di provincia di alcune zone degli Stati Uniti, unitamente all'alienante stato di isolamento di chi quelle zone le abita, se ben tratteggiati, mettono un certo disagio e, da questo punto di vista, il film non fallisce. Il decadimento morale e mentale dei protagonisti e l'inospitalità dell'ambiente che li circonda risaltano di meraviglioso squallore attraverso il vetro delle bottiglie di whisky, burbon o gin, trangugiati, le loro vesti trascurate e maltrattate, gli interni modesti e spogli nei quali si dibattono, la desolazione degli esterni, i rapporti difficili tra rassegnati e sconfitti, la fatiscenza di rottami accatastati qua e là come non valesse la pena rimuoverli e le fredde, dozzinali, luci al neon accese come per attirare l'ennesimo infelice in quell'insulso angolo di mondo. Gli scalcagnati personaggi sono interpretati da un cast più che affidabile, eppure ne l'ottimo caratterista Henry Dean Stanton, ne la pur brava coppia Sheppard/Basinger, ne, tanto meno, l'anonimo Randy Quaid, riesce a convincere del tutto. Inevitabilmente forzato ed un filo ripetitivo visto lo scarno impianto narrativo, può stancare lo spettatore che stavolta, effettivamente, rimane vanamente in attesa, sino al delirante finale, di eventi che non accadono mai. Povero ed inconcludente.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

ancora un'estateanother end
 NEW
augure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generale
 NEW
back to black
 NEW
brigitte bardot forever
 NEW
cattiverie a domicilio
 NEW
challengers
 NEW
civil warcoincidenze d'amore
 NEW
confidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannoghostbusters - minaccia glacialegli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi delinquentii misteri del bar etoile
 NEW
il caso josette
 NEW
il cassetto segretoil diavolo e' dragan cyganil mio amico robotil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4
 NEW
la moglie del presidentela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonosmay decembermemory (2023)monkey manneve (2024)
 NEW
non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lancia
 NEW
rebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioroad house (2024)se solo fossi un orsoshirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)
 NEW
spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibiletatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomtito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soleun altro ferragostoun mondo a parte (2024)
 NEW
vita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1049805 commenti su 50709 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

7 BOXESBLIND WARCACCIA GROSSACHAINED FOR LIFECHIEF OF STATION - VERITA' A TUTTI I COSTICONFESSIONI DI UN ASSASSINOCONTRO 4 BANDIERECUGINE MIEDAREDEVIL - IL CORRIERE DELLA MORTEDAUGHTER OF DARKNESSDISAPPEAR COMPLETELYDOUBLE BLINDGIRL FLU - MI CHIAMANO BIRDGUIDA ALL'OMICIDIO PERFETTOI 27 GIORNI DEL PIANETA SIGMAINTIMITA' PROIBITA DI UNA GIOVANE SPOSALE DIECI LUNE DI MIELE DI BARBABLU'MERCY (2023)NOTTI ROSSEORION E IL BUIOOSCENITA'RAPE IN PUBLIC SEASANGUE CHIAMA SANGUESPECIAL DELIVERYSUSSURRI - IL RESPIRO DEL TERRORETHE BELGIAN WAVETHE DEVIL'S DOORWAYTHE EXECUTIONTHE GLENARMA TAPESTHE PAINTERTHE WAITUNA SECONDA OCCASIONEUNA TORTA DA FAVOLAUN'ESTATE DA RICORDARE (2023)VENDETTA MORTALE (2023)WHAM!

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net