heaven regia di Tom Tykwer USA, Gran Bretagna, Francia, Italia, Germania 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

heaven (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HEAVEN

Titolo Originale: HEAVEN

RegiaTom Tykwer

InterpretiCate Blanchett, Giovanni Ribisi, Remo Girone, Stefania Rocca

Durata: h 1.36
NazionalitàUSA, Gran Bretagna, Francia, Italia, Germania 2002
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2002

•  Altri film di Tom Tykwer

Trama del film Heaven

Torino. Quattro innocenti muoiono durante un attentato. Philippa, un insegnante inglese, viene arrestata senza opporre alcuna resistenza. Non nega nessuna delle accuse che le vengono rivolte e che stanno per distruggere la sua esistenza. Il suo bersaglio per˛ era qualcun altro: uno spacciatore che ha sulla coscienza sia suo marito che molti dei suoi studenti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,20 / 10 (25 voti)6,20Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Heaven, 25 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

saraba  @  04/08/2015 09:10:03
   8½ / 10
piacevolissima sorpresa, molto bello

Goldust  @  07/04/2015 17:21:53
   3½ / 10
ATTENZIONE SPOILER PRESENTI

Questo è indiscutibilmente un brutto film, uno di quelli che non ha ragione di esistere se non nelle intenzioni dello sceneggiatore Krzysztof Kieślowski, morto purtroppo prima di ultimare una trilogia di cui questo Heaven doveva costituire il primo capitolo. La messinscena filmica di questa che dovrebbe essere un'elegia sull'amore totale ed incondizionato è davvero pietosa e tradisce la consueta profondità di pensiero del grande autore polacco: non credo sia tanto colpa del regista Tom Tykwer, capace qua e là perfino di qualche finezza, quanto invece di una storia che non riesce mai a coniugare l'ossessione amorosa di lui con il peso degli sbagli di lei, forse perché procede per sottrazione.
Il finale poi, più che poetico, è imbarazzante, e per l'ennesima volta l'Arma dei Carabinieri non ci fa una bella figura, facendosi fregare un elicottero ( ma dico, un elicottero!) da sotto il naso. Dai ragazzi, un minimo di decenza.
Ma la domanda esistenziale da porsi, a cui ovviamente non sono riuscito a dare risposta, è la seguente: la protagonista uccide quattro persone innocenti più una quinta a sangue freddo, perché mai il film dovrebbe intitolarsi Heaven ( Paradiso )? Non vedo proprio i presupposti..
Cate Blanchett meriterebbe ben altri palcoscenici, Remo Girone neanche questo; Giovanni Ribisi invece ha sempre dimostrato di saperci fare in piccole parti da non protagonista e questo lavoro conferma che quella è la sua dimensione ideale.
Ah quasi mi dimenticavo, tanto per non farsi mancare nulla ci sono anche delle brutte musiche.

JOKER1926  @  21/05/2013 17:04:49
   7½ / 10
"Heaven" Ŕ un esempio di vero Cinema, quello che si scrive con la "C" maiuscola.
Si carpisce fin da subito l'importanza del prodotto leggendo il plot, le tematiche sono seriose ed avvolgono, simultaneamente, dentro di se, una bolgia di sentimenti difficilmente narrabili.
La forza trainante quindi di "Heaven" ha moltissime ragioni di risiedere in una trama colma di eccezionalitÓ, le emozioni che provano i personaggi sono, in effetti, quelle che prova lo spettatore. Empatia totale.
Difficile razionalizzare fino al midollo la critica circa il prodotto della regia di Tom Tykwer, il tutto calza alla perfezione. Sequenze di drammaticitÓ ed altre quasi di azione vanno a compattare un disegno quanto mai energico e brillante.
Spostando poi il tavolo della discussione sui binari della "tecnicitÓ" c'Ŕ da prendere seriamente in considerazione le lavorazioni (inquadrature e fotografia) di una regia che tocca, nel frangente, livelli a dir poco altissimi. La fotografia si avvale di un magnetismo unico; sfolgorante nei contesti solari diventa praticamente memorabile. Le inquadrature non sono da meno, lo spettatore Ŕ intrappolato. Convince anche il montaggio, che talaltro, offre una lettura metafisica del finale, bisogna far attenzione alla scena iniziale. Attori superlativi, Cate Blanchett Ŕ la prima donna, occhio per˛ anche alla rivelazione Giovanni Ribisi in una prova fenomenale, i suoi sguardi su tutto.

"Heaven" ha la forza e anche la consapevolezza di restare impresso agli occhi dei pi¨; cattura tutto e tutti attraverso positivitÓ grandiosi e regala un finale pazzesco, fra paesaggi idilliaci attorniati da speranza, vita e morte (e vita).

Ale-V-  @  05/09/2012 23:52:14
   5 / 10
Filmettino che cerca di narrare una storia molto seria in un modo fin troppo pretenzioso. Brava la Blanchett, bocciato Ribisi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  25/07/2012 19:47:48
   5 / 10
Film eccessivamente poetico e carico di simbolismi da essere troppo pesante e a tratti perfino noioso. Incredibile la quantità di tempi morti.
Anche il cast, a parte Cate Blanchett, non mi pare sia troppo funzionale.
Bellissima la fotografia.
Occasione sprecata.

freddy71  @  01/05/2012 20:50:53
   5½ / 10
noooo....ragazzi che peccato sprecare cosi la bellezza della blanchett......ma come si fa a fare un film del genere.....l'inizio sembrava promettente....ma poi si è perso subito in una trama assurda.

gemellino86  @  18/02/2012 10:55:14
   7½ / 10
Buon thriller con una brava Blanchett e una tensione presente per buona parte del film. Interessante e teso. Una piacevola sorpresa.

bulldog  @  24/05/2011 23:20:54
   5½ / 10
Tywker prova a fare il Kieslowski della situazione ma purtroppo il suo esperimento è incolore.
Tenta di esser armonioso e poetico sin da principio, a tratti gli riesce anche ma nel complesso risulta poco credibile, limitato e con pochi slanci validi.

La fotografia eccellente meritava una pellicola di altro spessore.
Insufficiente, nonostante un'ottima Blanchett.

Tuonato  @  29/01/2009 01:24:50
   6½ / 10
Questo progetto, secondo quanto si legge in giro, doveva essere interamente di Kieslowski.
Scrive la trilogia "Paradiso, Inferno e Purgatorio" insieme al fidato Piesiewicz ma non può girarla; così il compito di questo primo episodio finisce, non so come, a Tykwer. Aggiungo che il tedesco è uno dei miei registi preferiti(KK è fuori concorso), così le mie aspettative per questo film erano altissime, a rigor di matematica doveva essere un capolavoro.
E invece è stato una mezza delusione, come spesso capita quando ci si aspetta chissà cosa. Sarà che ho avuto difficoltà nelle parti dei dialoghi in inglese(spero che ci sia anche una versione coi sottotitoli), sarà che non ho apprezzato tutto il cast(ho visto bene? Max Giusti carabiniere-comparsa?), sarà che la storia ha qualche buco qua e là e non sempre tutto sembra propriamente verosimile.
Ma come ripeteva KK l'importante sono le emozioni.
La poesia c'è, ma col contagocce, e a volte si ha l'impressione di assistere ad un esercizio di stile. Fotografia impressionante così come l'ultima parte del film davvero molto bella.

Alex2782  @  28/01/2008 16:40:53
   2 / 10
lento! lento! lento! lento! mah non ha trama! non è avvincente! non ha niente! senza mordente, nulla...nzipt!

fagin  @  03/07/2006 22:50:10
   9 / 10
film stupendo,colonna sonora commovente

frangipani79  @  28/06/2006 14:17:07
   9½ / 10
Quando la poesia pura incontra il cinema.
Finito di vedere questo film ho provato quella strana, insolita sensazione di soddisfazione che si prova quando un prodotto intellettuale, un libro, un disco, un film ti entra nel profondo, appagandoti.
E' il caso di Heaven. Cate Blanchett è ipnotica e bellissima, impossibile staccarle gli occhi di dosso, ma è l'intero film che è di una fluidità perfetta, anche nelle scene più lente, che danno perfettamente la sensazione di una ricerca smodata di Paradiso.
Al Diavolo chi sostiene che l'Italia non è ben rappresentata, nella lingua e nel costume, dal momento che bisognerebbe se la prendessero con altri 10.000 film prima di questo, film che hanno letteralmente rovinato l'immagine e la reputazione del nostro paese (e non parlo solo dei film sulla Mafia).
Sicuramente la parte di Ribisi andava data ad un attore italiano, come Mastandrea, Boni, Santamaria, Accorsi o Scamarcio, ma accontentiamoci, e poi è solo una stupida questione campanilistica. D'altro canto mi sta molto sul c.......... che l'Enfer, il secondo capitolo, abbia il titolo in francese (che tra l'altro è una produzione multinazionale, soltanto girato a Parigi), e gli attori quasi tutti francesi. Heaven doveva chiamarsi Paradiso, se tanto mi dà tanto.
Comunque, il film è un autentico capolavoro e non mi vergogno a dargli un 9,5 - il dieci lo avrei dato se l'italianità fosse stata un po' più presa in considerazione.

al_pacino  @  29/12/2005 01:27:23
   6 / 10
Dopo i ritmi indiavolati di Lola Corre, questa volta Tom Tykwer sceglie dei ritmi blandi e armoniosi in questa curiosa e bella storia d'amore. Regia impeccabile

vivaHOMER  @  08/10/2005 10:54:20
   4 / 10
mi dite il moticìvo di questo film.... poi una cosa ma il carabiniere nn è quello che intepetrava Buddy in THE GIFT......

penny85  @  20/06/2005 15:42:16
   3 / 10
Ma che roba è mai questa. Parlano un po' in italiano un po' in inglese...non si capisce un emerito ... No!!! ma che è?

Gruppo REDAZIONE Pasionaria  @  30/01/2005 11:10:41
   7 / 10
Un film che emoziona con delicatezza. Una storia strana, paradossale e reale insieme, carica di simbolismi, nello stesso tempo molto concreta. Bravi gli attori, che anche con i loro silenzi hanno reso chiarissimi i sentimenti, il viaggio interiore sempre parallelo alla loro fuga nella e dalla realtà.
Ho letto che è il primo di una trilogia: il prossimo sarà "Enfer".

danyele  @  14/01/2005 18:30:34
   5 / 10
potrebbe essere un ottimo film , ma e' troppo lento , la trama e' interessante ma ripeto troppi vuoti ......e un po noioso.Mediocre

Gruppo COLLABORATORI Aenima  @  10/12/2004 13:27:57
   5 / 10
Fotografia impeccabile, buona trama, e una miriade di simbolismi...Forse, anzi decisamente, troppi simbolismi...Il film diventa così una sorta di poesia, aliena a una narrazione logica, troppo distante per essere credibile (scelta che avrebbe potuto anche essere lodevole non fosse per lo scadente risultato...).
Tempi morti pressochè infiniti; pretesa registica volta a valorizzare la natura più mimica e più intrinseca dei sentimenti, che alla lunga si riduce, però, ad essere opprimente...
Tirando le somme, "Heaven" non è una pellicola completamente da buttare, ma volontà di rappresentare "qualcosa di diverso" ha fatto cadere Tykwer nel banale.
In fondo la linea che separa "Poetico" da "Patetico" è molto sottile e, purtroppo, qui viene superata più volte...

werto  @  10/09/2003 18:06:31
   2 / 10
cosa?????????????
questo film bello????????
ma voi avevate delle fette di prosciutto sugli occhi???????
mha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

luciano  @  10/09/2003 17:22:00
   10 / 10
molto ma molto bello!!

Invia una mail all'autore del commento raffaella  @  01/09/2003 17:31:26
   8 / 10
un film che e' un soffio, leggero, ma imperioso. Da vedere

Cate  @  20/05/2003 13:57:17
   6 / 10
Invia una mail all'autore del commento Checco  @  18/05/2003 15:05:47
   9 / 10
Tom colpisce ancora! Bel film, coinvolgente dove, come dice Chiara, vengono messi in evidenza sguardi, tocchi in modo quasi impetuoso. Le ambientazioni sono a dir poco magnifiche, una Torino che non si è mai vista, una Toscana che viene ancor di più messa in risalto nella sua unica bellezza. La pazienza di un tedesco si nota già all'inizio. Bravissimi Cate Blanchett e Giovanni Ribisi, struggente la scene della rasatura. Se non lo avete fatto, guardate pure gli altri film di Tom Tykwer!

WERTY  @  04/05/2003 20:46:44
   7 / 10
NIENTE DI SPECIALE

Invia una mail all'autore del commento chiara  @  30/03/2003 19:09:22
   8 / 10
i protagonisti ci regalano sentimenti puri fatti di amore incondizionato. sguardi, colori, tocchi mi hanno emozionato donandomi energia e lacrime,da vedere.


  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in francealla corte di ruth - rgbamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgame
 NEW
baby gang (2019)banglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggio
 NEW
di tutti i coloridicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)
 NEW
edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'
 NEW
passpartu': operazione doppiozeropet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
raccolto amarorapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfie
 NEW
serenity (2019)sharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbai
 NEW
skate kitchensoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the deepthe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
vita segreta di maria capassowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

990016 commenti su 41672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net