i laureati regia di Leonardo Pieraccioni Italia 1995
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i laureati (1995)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I LAUREATI

Titolo Originale: I LAUREATI

RegiaLeonardo Pieraccioni

InterpretiLeonardo Pieraccioni, Gianmarco Tognazzi, Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Maria Grazia Cucinotta, Barbara Enrichi, Massimo Ceccherini

Durata: h 1.33
NazionalitàItalia 1995
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 1995

•  Altri film di Leonardo Pieraccioni

Trama del film I laureati

Quattro trentenni di Firenze, studenti fuori corso, in vario modo affetti dalla sindrome di Peter Pan, convivono nello stesso appartamento e si barcamenano tra scherzacci goliardici e depressioni malinconiche.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,72 / 10 (72 voti)6,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I laureati, 72 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Hannibal  @  20/04/2017 22:44:07
   7 / 10
Il primo è certamente il miglior film di Pieraccioni...Si sorride!...Bene tutto il cast!

fabio57  @  23/11/2016 10:08:53
   7 / 10
Opera prima di Pieraccioni e insieme al "Ciclone" che verrà un po' dopo, commedia sentimentale riuscita, divertente , delicata. Il regista all'epoca aveva dato il via ad un nuovo corso della commedia all'italiana, dal tratto garbato, con dialoghi brillanti, ma senza cattiveria e volgarità. Purtroppo però, dopo i primi film,la verve di Pieraccioni è appassita e a mano a mano i suoi lavori sono diventati sempre più melensi, peccato perché Il regista/attore è veramente simpatico.

pernice89  @  20/08/2015 14:06:00
   7 / 10
L'esordio alla regia di Pieraccioni non è niente male. Certo, a tratti è un po' banalotto, ma nel complesso c'è una bella atmosfera e il cast, soprattutto Papaleo, non delude. Non scappano diverse risate di buon gusto:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Merita una visione.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  12/04/2015 14:50:56
   5 / 10
Primo film targato Pieraccioni che ho trovato del tutto anonimo e piatto. Se voleva tentare di simulare "Amici miei" non ci è riuscito in nessun punto, visto che non fa mai ridere.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  22/11/2013 16:27:54
   6 / 10
Passabile in quanto film d'esordio, ma veramente esilino. Si ride davvero poco ed i personaggi sono macchiette insipide. Ci sono anche varie bellezze (soprattutto la Cucinotta, oltre il sopportabile) ma nessuno brilla per capacità di recitazione. Dimenticabilissimo.

marcogiannelli  @  14/11/2013 00:01:50
   6½ / 10
film che fa ridere all'inizio e poco...peccato perchè la partenza faceva presagire tutt'altro

Ale-V-  @  26/11/2012 15:16:36
   6 / 10
Partenza un po' "in salita" per il bravo regista toscano. L'esordio alla regia di Pieraccioni non è un granchè, anche se non mancano scene molto simpatiche. Si rifarà l'anno dopo con il bellissimo "Il ciclone" e, col passare degli anni, i suoi film saranno sempre più soddisfacenti!

Goldust  @  15/11/2012 09:37:53
   5 / 10
Gli attori sono tutti simpatici, peccato che il film sia di una pochezza imbarazzante. Sinceramente mi aspettavo di meglio, il modello sarebbe Amici miei ma i luoghi comuni e la superficailità regnano sovrani, e soprattutto non si ride mai. Deludente.

chanty  @  14/04/2012 15:16:49
   6 / 10
Una commedia leggera all'italiana con un acerbo Pieraccioni non ancora al top della sua comicità e un esilarante Ceccherini che si contraddistingue su tutti gli altri attori protagonisti.

elmoro87  @  12/03/2011 11:47:55
   5 / 10
Mah, a me non ha convinto per niente... Un film scialbo, dove il tema centrale non si tocca quasi per niente, un film che passa e non ti lascia nulla e gli spezzoni di cui il film si compone difficilmente verranno ricordati... Delusione!

7219415  @  22/11/2010 20:26:15
   7 / 10
Due risate si fanno

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

pipizanzibar  @  09/11/2010 00:10:31
   6 / 10
niente di speciale

edmond90  @  28/04/2010 11:51:31
   4½ / 10
Un "Amici miei"alla Pieraccioni decisamente poco riuscito e noioso.Non basta declamare spigliatamente quattro battutacce in toscano per rendere guardabile un film.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  13/03/2010 14:53:06
   5½ / 10
Filmetto di esordio di Pieraccioni.
Fa leva sull'effetto nostalgia ma non mi è mai parso un film molto riuscito.
Vedibile ma non certo entusiasmante.

--Pio--  @  07/02/2010 11:34:24
   7½ / 10
Film godibilissimo, da vedere senza pretese!

peppe87  @  15/01/2010 18:56:56
   7 / 10
bella commedia
il primo film di pieraccioni e gia si delineano i futuri tipi e stili che usera nei sui successivi film.
gli attori sono sempre i suoi soliti amici che si portera' dietro in quasi tutte le future commedie (ceccherini in primis)
CMQ si ride di gusto, 1 ora e mezza che scivola via.

ulisseziu  @  31/12/2009 11:34:15
   7½ / 10
Hmmm che media bassa!!
La commedia è piacevole e si lascia guardare bene, e Pieraccioni, almeno in queste prime pellicole, risultava fresco e con quel pizzico di originalità di stile narrativo, che lasciava ben sperare...
Il futuro ha smentito tutto ciò, ma perchè penalizzare anche gli esordi?

Consigliato!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  31/12/2009 11:26:06
   6½ / 10
Sarà forse l'ambientazione universitaria che in me provoca una certa nostalgia e la novità di vedere dei volti più o meno nuovi all'epoca, ma l'esordio di Pieracioni non è male grazie a dei comprimari all'altezza del compito. Non si ride a crepapelle, ma la visione è più che gradevole.

ronaldinho80  @  28/10/2009 23:20:54
   8 / 10
Grande Leo Pieraccioni.

bulldog  @  27/10/2009 19:52:40
   5½ / 10
L'unico film guardabile del penoso Pieraccioni.
Malinconico,leggero e simpatico.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  06/10/2009 14:18:05
   6 / 10
Pieraccioni all'esordio confeziona un film pieno di clichè rappresentando le condizioni di molti uomini insoddisfatti, frustrati e in piena crisi. Una commedia che cerca di far notare queste cose in modo troppo facile e scontato ma pur sempre funzionante. Buoni gli attori che che ti strappano qualche risata e leggeri toni riflessivi. Simpatico, ma nulla di che.

clint 85  @  04/01/2009 19:32:31
   6 / 10
Guardabile ma niente di che!!!
Di gran lunga inferiore sia a Il Ciclone che a Fuochi d'Artificio!!!

topsecret  @  29/11/2008 20:12:45
   7½ / 10
L'esordio dietro la macchina da presa di Pieraccioni è buono. L'attore e regista toscano riesce ad imbastire una commedia di grande successo, leggera e divertente, ma anche di impatto morale. Un cast di ottimi attori che lo accompagneranno, in gran parte, nei suoi lavori successivi e sempre in maniera simpatica ed efficace.

lampard8  @  17/11/2008 13:09:50
   7½ / 10
A mio avviso il miglior Pieraccioni. Ironico, malinconico, pungente con degli spunti di comicità davvero notevole e soprattutto è una commedia non banale ma piena di brio e verve. Azzeccatissimi e in parte tutti gli interpreti, che danno vita a dei personaggi realistici all'inverosimile. Se il buon Leonardo si fosse fermato ai suoi primi tre film forse avrebbe avuto una maggiore fortuna e sarebbe rimasto nel suo piccolo nella storia del cinema di genere. Putroppo ancora una volta la bramosia di potere e di denaro ha preso il sopravvento e si è rovinato con le sue mani sfornando film in fac-simile a ripetizione. Ripeto, peccato, certe volte bisognerebbe avere l'umiltà di fermarsi.

Leonhearth87  @  17/11/2008 13:01:59
   7 / 10
Un Pieraccioni alla prime armi nel mondo del cinema, che comunque fà divertire e non poco. Consigliato.

Constantine  @  16/11/2008 16:04:36
   7½ / 10
Il Miglior Pieraccioni, quello degli esordi, quello che ancora non aveva reso canonico se stesso e la sua comicità, qui affiancato da un ottimo cast con Papaleo, Tognazzi, Haber e Ceccherini. Commedia divertente, simpatica, con soltanto una punta di riflessione resa sterile dalla comicità intrinseca dello script. Vale la pena guardarlo e riguardarlo per conoscere il periodo in cui Pieraccioni faceva veramente bene il suo mestiere e non si era lasciato contagiare dalle facili illusioni del Jet-Set.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  13/11/2008 22:58:29
   7 / 10
Questo è il film che ha segnato il debutto di Pieraccioni come Regista, attore e scenegiatore. Leonardo (Leonardo), Rocco (Papaleo), Bruno (Tognazzi) e Pino (Er Cecca) sono quattro trentenni fuori corso di Firenze che non prenderanno mai la laurea, ma che finalmente arriveranno, o almeno così sembra, a dare una svolta alla loro vita.

Abbastanza togo (lo sapete tutti che a me Pierccioni MI garba sempre), solo che l'ultima parte e sto finale frettoloso frettoloso che spiega poco o nulla nn mi sono proprio piaciuti eh... (°_°)...bah, per i primi 50 minuti/1 ora massimo era un film da 9 e ma sì, anche da 10. Peccato che finisca davvero ridotto all'osso e con le ali ai piedi. In più secondo me alcune scene (sempre presenti nell'ultima parte, ovviamente) si potevano evitare.

Voto 7 e mezzo; ovviamente è gradevole, scorre che è una meraviglia (e anche troppo!!) e diverte 1 cifra!! Anche se vi confesso che alla fine ci so rimasto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/11/2008 13.48.17
Visualizza / Rispondi al commento
manera4  @  02/11/2008 10:12:16
   6 / 10
Si merita la suffi perchè è l'unico film un pò diverso di Leonardo Pieraccioni,che cerca di ironizzare sull'amicizia e l'amore.

Wally  @  28/08/2008 01:39:52
   6 / 10
Mi aspettavo qualcosa di più... comunque qualche risata qua e la c'è.
Molto giusta la frase finale

aladino  @  22/08/2008 11:22:39
   5 / 10
Filmetto che gira a vuoto: strappa qualche sorriso a denti stretti qua e la, ma tutto il resto è noia

SteveMaister  @  07/08/2008 04:05:02
   10 / 10
fantastico ricco di spunti con un pieraccioni ke sembra aver 20 anni e pieraccioni insuperabile,gran film uno dei migliori

smellow  @  06/06/2008 15:25:56
   7 / 10
Bel film, molto divertente. Da notare come Pieraccioni recitasse meglio di ora.

xmirkox  @  21/02/2008 18:02:06
   10 / 10
quelli che hanno dato 3 o 4 a questo film non li capisco veramente...questo film è esagerato! i primi film del pieraccioni sono i migliori che abbia mai fatto...il cecche poi non si discute...lui è dio!!

Sestri Potente  @  17/02/2008 00:24:23
   3 / 10
Di molto inferiore ad "Il ciclone", questo film non mi ha trasmesso nulla: inconcludente e noioso.

everyray  @  13/01/2008 15:59:01
   6 / 10
Decisamente inferiore a Il Ciclone e a Fuochi d'Artificio questo film non è male,ma senza scossoni,solo qualche battuta banale qua e là!!

Mister  @  03/01/2008 17:21:19
   7½ / 10
Forse il migliore di pieraccioni...scorre via liscio

robiavvo  @  25/11/2007 21:17:26
   6½ / 10
Opera prima di Pieraccioni regista e risulta essere il migliore. 4 amici eterni studenti fuori corso alle prese con la sindrome di Peter pan non vogliono divenatre adulti ma saranno costretti loro malgrado a crescere. Pieraccioni risulta essere molto più credibile con un soggetto più adatto alle sue corde grazie a un cast azzeccato (Tognazzi,Papaleo, Ceccherini, D'Acquino, Enrichi) dove persino la Cucinotta riesce a recitare bene e il film rende bene la spensieratezza, la goliardia ma in fondo anche la malinconia e il vuoto degli adulti- adolescenti. Film superiore ai successivi di Pieraccioni estremamente sopravvalutati.

Gruppo COLLABORATORI ULTRAVIOLENCE78  @  23/10/2007 11:39:54
   6½ / 10
L'unico film passibile di Pieraccioni. Simpatico nella sua ingenuità e nella sua leggerezza.
Il resto della produzione del comico toscano, che mi esimo dal commentare, è invece da cancellare dalla faccia della terra.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/10/2007 11.49.49
Visualizza / Rispondi al commento
pitone14  @  07/09/2007 18:21:51
   6 / 10
Sinceramente mi aspettavo di più da pieraccioni...ma visto che è il suo film d'esordio la sufficienza la do.Mi ha fatto anche meno ridere rispetto ad altri suoi film...attori molto vuoti...odioso Papaleo.

tavullia86  @  30/08/2007 23:02:43
   4½ / 10
qualche idea buona, ma in generale non è nulla di che, a tratti noioso e un pò vuoto. molto deludente

cinemamania  @  17/08/2007 11:02:29
   8 / 10
Bellissimo esordio di Leonardo Pieraccioni.

the saint  @  26/07/2007 15:00:54
   8 / 10
bè dopo il ciclone viene sicuramente questo film.. battute e skatch alla fiorentina...

Pink Floyd  @  20/06/2007 05:32:44
   5½ / 10
Commedia di Pieraccioni sullo smarrimento che avviene ad alcuni giovani sulla soglia dei trent'anni.
Diverte senza eccessi, strappa qualche riflessione.
Magari un pò troppo alla "tempi belli di una volta".

PetaloScarlatto  @  15/05/2007 00:26:42
   5 / 10
il film migliore di questa salma imbalsamata e irritante che è pieraccioni...

il 5, addirittura, è per certe idee carine, come la bestemmia in diretta di ceccherini e certe battutine passabili, liquide...

GENTE, BOICOTTATE QUEST'UOMO...BASTA ANDARE A VEDERE I SUOI FILMACCI....BASTA......SE NO CONTINUA A SFORNARE PUTTAN.ATE.....

Jumpy  @  02/05/2007 19:36:18
   5 / 10
Mah... mi è sembrato un filmetto di poco conto, qualche scena simpatica, 30enni eterni adolescenti, non ho capito una cosa:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

braccioferro  @  02/05/2007 11:51:25
   10 / 10
si piazza dopo fuochi d'artificio e il ciclone

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/06/2007 14.09.45
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  15/04/2007 13:19:34
   6 / 10
Commediola che nulla aggiunge e nulla toglie alla carriera di Pieraccioni, salvo uno script che vorrebbe essere "generazionale" e riflette sulla crisi dei trentenni senza privarsi di un solo luogo comune.
Divertente, ma il vero cinema d'autore è un'altra cosa

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR quadruplo  @  04/04/2007 12:19:46
   6½ / 10
Quando in un film si parla di università in senso lato non riesco mai ad essere obiettivo nel voto e la sufficenza scatta automatica. Tutto sommato l'esordio di Pieraccioni se la merita comunque: divertente, con un pizzico di malinconia e riflessione nel finale. Mostra subito il suo marchio di fabbrica, ovvero quella comicità toscana che sarà presente in tutti i suoi film.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  01/03/2007 09:41:28
   6 / 10
debutto di Pieraccioni che almeno essendo il suo primo film,mostra un po di originale comicita' toscana!poi si scoprira' come non sapra' fare altro che questo purtroppo!
tutti bravi i co-protagonisti!
per passare una serata spensierata senza aspettarsi grosse risate!

brunaldo  @  09/02/2007 20:41:42
   6½ / 10
Un cast davvero niente male per l'esordio del simpatico attore toscano, che intraprende la strada dell'ilarità perchè è evidente che è proprio il suo campo. Non ci dimentichiamo che oltre ad essere il novizio DJ televisivo, il Pieraccioni ha fatto anche un sacco di teatro, insomma non è un bischero spuntato fuori per magia.
Bella storia e simpatiche le battute
"BUONGIORNO...."
"......SPERIAMO!!"

Assenzio75  @  01/01/2007 13:45:42
   8 / 10
7/8: Secondo il mio modesto parere è il primo,ma il migliore della serie del simpaticissimo Pieraccioni.. Forse meno risate del successivo ciclone, ma qualche spunto in più per riflettere anche un po'' sulla bellezza dolce-amara della vita..

larcio  @  03/09/2006 11:57:14
   9½ / 10
riflessivo, commovente, ridicolissimo...l' esordio alla regia di pieraccioni nel migliore dei modi...tognazzi, pieraccioni,ceccherini e papaleo...che quaterna fantastica...da vedere assolutamente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohÓ  @  19/06/2006 09:52:52
   7½ / 10
Davvero divertente. Riflessivo e con una punta di malinconia.
L'inizio, con la povera morta distesa sul letto tra i discorsi, i pettegolezzi, l'indifferenza o la troppa attenzione, è davvero ironica.
"Toccala. Sembra una pesca... E tocca la pesca!".
Studenti 'attempati' che condividono, in quattro, un appartamento e non si decidono ancora a crescere. "Sembra di essere in una cucina alla Disney".
'La leggerezza cosmica'.
'Il fattore kappa'.
E poi mi fa divertire da matti sentire la parlata toscana.
"Vuoi fare l'amore con me? Sii sincero".
"No."
"Mi piacciono gli uomini sinceri". E nel pensiero di Leonardo: "Sincero 'na sega, Letizia. Quella calza te l'avrei strappata a morsi e nove settimane e mezzo su quella panchina ghiacciata un sarebbero bastate".
Fortissima la scena dell'adescamento di Rocco.

Tra strade, bar, ristoranti, il cimitero e l'appartamento ne esce un film davvero molto gradevole. Dove non si sghignazza mai, ma il sorriso è a fior di labbra.
Senza grandi pretese, un buon film che rivedrei volentieri.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

manchestercity  @  18/06/2006 21:07:59
   9 / 10
il miglior film di pieraccioni,divertente e con spunti riflessivi.

stab  @  15/06/2006 11:06:36
   8 / 10
per me è anche più bello del ciclone....la storia è molto bella e tutto scorre veloce...carine le musiche degli audio 2....risate assicurate anche perkè c' è massiimo ceccherini..........imperdibile

risikoo  @  21/05/2006 11:11:33
   7½ / 10
A mio avviso il miglior film d Pieraccioni, ma di impatto sicuramente minore a Il Ciclone in quanto commedia amara e non film comico (qui si ride moooolto meno che ne Il Ciclone). Molti gli spunti di riflessioni per 30-enni in crisi di identità. Grandi tutti gli attori. Menzione per il bravissimo Haber e per Tognazzi.

Paolo70  @  10/04/2006 21:39:24
   6½ / 10
Commedia divertente di Peraccioni.

Assenzio@75  @  27/12/2005 01:08:23
   7½ / 10
Secondo il mio modesto parere è il primo,ma il migliore della serie del simpaticissimo Pieraccioni.. Forse meno risate del successivo cilone, ma qualche spunto in più per riflettere anche un po' sulla bellezza dolce.amara della vita

Sandpipers  @  22/12/2005 18:16:18
   8 / 10
Il migliore di Pieraccioni, in assoluto.

mago di segrate  @  16/12/2005 11:32:55
   7 / 10
quasi ai livelli del ciclone...

vivi79  @  28/11/2005 14:21:38
   5½ / 10
MA CHE HA QUESTO FILM X ESSERE DEFINITO UNO DEI MIGLIORI D PIERACCIONI? X ME NULLA, ANZI SI NOTA UN PIERACCIONI ANCORA ACERBO!
MOLTO MEGLIO IL PARADISO ALL'IMPROVVISO

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/10/2008 00.12.52
Visualizza / Rispondi al commento
werther  @  25/09/2005 18:33:05
   7 / 10
Gran ben film di pieraccioni che riesce quasi sempre a trovare la formula giusta x divertire e non annoiare. Ci riesce con qto ke è uno dei suoi film d'esordio. Bel cast con papaleo e tognazzi. Divertente e con qualke spunto x riflettere.

manu76  @  24/09/2005 01:14:25
   7 / 10
a mio avviso, il film più bello di Pieraccioni.
Memorabile la frase finale : I GIORNI CHE VALE LA PENA DI VIVERE SONO QUATTRO O CINQUE... IL RESTO FA VOLUME!!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento PAOLUCCIA  @  21/08/2005 12:00:05
   8 / 10
Un Pieraccioni ancora non sporcato...
che porta addirittura all'amara riflessione.
Pieno di buoni propositi,che riversera' anche nei due film successivi, con i quali avrebbe dovuto concludere la carriera di regista.

" I Laureati " rimane sicuramente il piu' interessante.
Inoltre se c'e' poi una cosa che non gli si puo' proprio non riconoscere,
e' la scelta delle musiche.
Il gruppetto degli "eterni" studenti sa farti immedesimare..ottima prova di tutti.


P.S=
Nonostante l'odio profondo,Leonardo per me rimane sempre un gran bel pezzo.. uno dei pochi.


KANE  @  14/07/2005 02:33:40
   7 / 10
il film più "vero" di pieraccioni!!
affiancato da bravi attori giovani che purtroppo non ha abbandonato dopo aver fatto soldi!
bravo anche haber....bella la cucinotta!!!
TOCCA LA PESCA

DocSerg1  @  19/06/2005 16:55:58
   7 / 10
L'unico film veramente bello di Pieraccioni.

Heyitsmeuthere  @  07/06/2005 10:46:26
   9 / 10
Commedia italiana superlativa, un gioiellino. Nella Firenze si intrecciano le vicende di 4 irresponsabili vitelloni nostrani. E' pura derivazione della commedia anni 60', divertente, riflessiva, spaccato della vita universitaria ai nostri giorni

Gruppo COLLABORATORI SENIOR pompiere  @  10/05/2005 14:14:45
   3 / 10
Purtroppo un altro toscano che esordisce al cinema e che dovrebbe dedicarsi molto di più alla tv o al teatro, contesti nei quali la sua simpatia viene riconosciuta e apprezzata.
E invece ecco Pieraccioni che scimmiotta "Amici miei" e che non riesce a degnare il film di una battuta che ci faccia quantomeno sorridere.
Imbarazzanti gli interpreti, perfetto esempio di macchiette trite e ritrite tanto che nemmeno loro credono in quello che stanno facendo (e qui non si dica che "fanno tanto simpatia": non confondiamo la buona volontà con l'inadeguatezza).
La commedia all'italiana non esiste più e piuttosto che volere la laurea Pieraccioni dovrebbe iniziare dall'asilo...

desi  @  16/02/2005 15:27:54
   6 / 10
L'esordio di Pieraccioni nella tradizionale commedia italiana.
Battute divertenti ma anche tante, tante risate amare...
Debutto


Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento paul  @  23/01/2005 23:52:29
   6 / 10
Pieraccioni debutta con un film all' "Amici miei" e dimostra di avere delle buone idee...

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Lot  @  14/12/2004 11:33:50
   7 / 10
L'unico film interessante di pieraccioni, idea originale e ben interpretata.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  08/12/2004 01:12:04
   8 / 10
Filmetto d'esordio molto carino

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010883 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net