il vecchio e il mare regia di John Sturges USA 1958
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il vecchio e il mare (1958)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film IL VECCHIO E IL MARE

Titolo Originale: THE OLD MAN AND THE SEA

RegiaJohn Sturges

InterpretiHarry Bellaver, Felipe Pazos, Spencer Tracy

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 1958
Generedrammatico
Tratto dal libro "Il vecchio e il mare" di Ernest Hemingway
Al cinema nell'Aprile 1958

•  Altri film di John Sturges

Trama del film Il vecchio e il mare

La lunga lotta di un anziano pescatore cubano contro un enorme pesce spada. Il "duello" tra l'uomo e l'animale assume toni epici e valenze metafisiche: intelligenza contro forza bruta, natura contro civiltà.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,46 / 10 (14 voti)7,46Grafico
Migliore colonna sonora
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Migliore colonna sonora
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il vecchio e il mare, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento Laisa  @  22/09/2012 00:43:54
   9 / 10
Spencer è sempre Spencer, non c'è che dire...
In subordine rispetto agli altri già detti, ma non di meno centrale, è il tema, caro ad Hemi, dell'ingiustizia davanti alla perdita di ciò che si è così duramente conquistato. Per quel pesce che sembrava un miracolo, per cui si era spinto al limite della sopravvivenza, per cui aveva pregato, per cui aveva rinunciato a tutte le altre esche... glielo portano via... Questa è una sconfitta inaccettabile. L'uomo non è fatto per essere sconfitto. Può essere distrutto, ma non sconfitto...
Splendida fotografia, la rete che si inabissa nella scena iniziale, inquadrature mozzafiato su Spencer...

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/09/2012 23.48.01
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/10/2010 00:33:07
   7 / 10
Apprezzabilissima riduzione di un testo intrasponibile. Così come la pagina di Heminghway era ricca di complesse riflessioni tra uomo e natura, tanto il film di Sturges riesce ad appassionare con la sua rappresentazione epica della lotta tra il vecchio solo e il marlin. Gran parte del merito va alla splendida performance di Tracy e alla colonna sonora fortemente espressiva di Tiomkin. Resta un buon film d'avventura, cosa che forse il romanzo non era.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  03/10/2010 15:02:33
   6½ / 10
Onesta trasposizione del capolavoro di Hemingway.
Ritengo sia molto difficile rappresentare al meglio questo film, ma Sturges c'è riuscito discretamente supportato da un'ottima interpretazione di Spencer Tracy.
Film, a mio avviso, solo in parte riuscito, causa notevole difficoltà traspositiva.

ste 10  @  29/07/2010 00:35:16
   7½ / 10
Buonissima trasposizione del capolavoro di Hemingway che si distingue, oltre che per l'ottima interpretazione di Spencer Tracy, per la notevole colonna sonora

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  29/12/2009 11:06:16
   6½ / 10
Il vecchio e il mare va analizzato come simbiosi del rapporto dell'Uomo con la natura che lo circonda. Lo dice anche il fim: "Un uomo puo uscire distrutto ma non sconfitto". Ammetto di non aver mai letto questo famoso romanzo.
E' una guerra leale, senza mai barare quella del marinaio, ben interpretato da Tracy. Forse eccessivamente lento in alcune scene, ma c'è da dire che è anche difficile rifare un film del genere.

Piu che sufficiente.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  30/10/2009 01:01:33
   6½ / 10
Onesta trasposizione del celebre romanzo, il film si ricorda più per l'ottima performance di Tracy

LoSpaccone  @  29/10/2009 22:45:37
   6½ / 10
Onesta e attenta, anche se un pò senz’anima, trasposizione del racconto di Hemingway che non aggiunge nulla all’opera letteraria però devo ammettere che, sebbene avessi immaginato Santiago diversamente, mi è sempre piaciuto come Tracy lo ha interpretato. Bella la fotografia e se non ricordo male anche le musiche.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/09/2009 12:27:48
   7 / 10
Non ho letto il famoso libro da cui è tratto il film ma come appassionato di pesca ho seguito con interesse le disavventure di questo vecchio pescatore...
Il film ,in realta',è quasi tutto Spencer Tracy che da solo sullo schermo per quasi un'ora tiene in ansia il pubblico semplicemente stando seduto su una piccola barca nel bel mezzo dell'Oceano!
L'epilogo della storia è abbastanza drammatico ma una volta messi i piedi a terra il film si perde un po' nella retorica...peccato.

Ironkarlo  @  02/09/2008 09:49:22
   7½ / 10
film bellissimo...

Torghinarbet  @  31/12/2007 19:27:47
   9 / 10
Molto bello e toccante, ottima il trasporto da libro a pellicola! Ho sofferto anche io nel vedere il vecchio con le mani ustionate dalla corda che lotta contro la voglia di vita e di libertà del povero pesce attaccato all'amo!
Film vecchiotto ma girato benissimo per quei tempi!

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  02/06/2007 18:47:05
   7½ / 10
Buona trasposizione cinematografica del capolavoro di Hamingway.
Bellissima storia che ci porta, con passaggi altamente poetici, addentro alla intensa sfida (fortemente simbolica) tra il vecchio pescatore ed il grande pesce spada, in un confronto leale, dove si lotta con grande rispetto dell’avversario per riaffermare la propria forza (bellissima metafora della vita) ..coinvolgente l’accompagnamento musicale, così come la suggestione che alcune sequenze riescono a trasmettere se pur in una narrazione a volte lenta, ma che nella sua parte centrale (dove si estrapolano i sentimenti e gli stati d’animo del pescatore) raggiunge vette di grande lirismo.
L’unico limite che forse si può cogliere e quello di aver “semplicemente” affiancato all’estrapolazione di alcuni passaggi del testo originale, egregiamente decantati dalla voce fuori campo, su delle bellissime e intense immagini (soprattutto grazie all’ambientazione e all’indiscussa bravura dell’interprete principale), ma senza darne una connotazione propria ..struggente il finale, ricco di un amaro significato.
Davvero una grandissima prova d’attore per Spencer Tracy che, se pur in un film costruito tutto intorno al suo personaggio (con pochissimi dialoghi), riesce a donargli comunque una realisticità ed espressività che solo i grandissimi interpreti sanno dare ..buona anche la regia sapiente di John Sturges, con dei bellissimi primi piani che scorgono il volto del protagonista.
Pellicola del lontano ‘58 che conserva ancora immutato il suo fascino ..da vedere!

quaker  @  28/04/2007 23:02:53
   8½ / 10
He was an old man who fished alone in a skiff in the Gulf Stream and he had gone eighty-four days now without taking a fish.
Questo l'incipit di quello che considero come un'opera letteraria di pressoché assoluta perfezione
Il racconto di Hemingway (per il quale, si disse, l'Accademia svedese si decise a dargli il Nobel) era difficilmente traducibile in un film. Sturges ci ha provato, realizzando un lavoro egregio, che si regge quasi tutto su uno Spencer Tracy eccellente, straordinaria maschera.
Il fascino del racconto, però in parte si perde. Rimane, per me, la riscoperta di questo film, visto da ragazzo in Tv in bianco e nero, ed oggi, per la prima volta, a colori.
The old man was dreaming about the lions.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  18/04/2007 00:09:21
   9 / 10
Non ho mai letto il libro Hemingwai,ma il film di Sturges e'uno dei miei cult assoluti:da piccolo l'avro'visto almeno una ventina di volte e oggi sono convito che l'effetto sarebbe sempre lo stesso....
Fantastica ed indimenticabile la prova di Spencer Tracy,per un capolavoro da recuperare assolutamente!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  17/04/2007 22:12:40
   6½ / 10
Non sono riuscito a innamorarmi perdutamente del "capolavoro" di Hemingwai (non sempre ho amato il suo forte lirismo) tantomeno ad accettare completamente la riduzione cinematografica di Sturges.
Il film è indubbiamente ben realizzato, ma è soprattutto la splendida interpretazione di Tracy ad appassionare lo spettatore.
Premesso che "il vecchio e il mare" va soprattutto letto, come metafora del rapporto dell'Uomo con l'Ambiente che lo circonda, e che Sturges solo apparentemente esula dal suo stile (in effetti è un film molto "suo", e il tema di "Giorno maledetto" non diverge poi molto, anche se è un'altro genere di film) continuo a pensare che forse di un film non ci fosse questo grande bisogno: certi libri non si addattano proprio al grande schermo, e questo ne è l'esempio, Tracy a parte

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionancora un'estateanother endappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiaautobiography - il ragazzo e il generalebang bankbob marley: one lovecane rabbiosocaracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dust
 NEW
coincidenze d'amorecover story - vent'anni di vanity fairdamseldeserto particulardicono di tedieci minutidobbiamo stare vicinidrive-away dollsdune - parte due
 NEW
e la festa continua!emma e il giaguaro neroeneaeravamo bambiniestraneifinalmente l'albafino alla fine della musica
 NEW
flaminiaforce of nature - oltre l'ingannogenoa. comunque e ovunque
 NEW
ghostbusters - minaccia glacialegioco di ruologli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperohazbin hotel - stagione 1how to have sex
 NEW
i delinquenti
 NEW
i misteri del bar etoilei soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil diavolo e' dragan cyganil fantasma di canterville (2024)il mio amico robotil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeil teorema di margheritail vento soffia dove vuoleimaginaryin the land of saints and sinnersinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokriptonkung fu panda 4la natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantila sala professorila seconda vitala terra promessala zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionil'estate di cleolos colonosmadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)memory (2023)monkey manmr. & mrs. smith - stagione 1my sweet monsterneve (2024)night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)omen - l'origine del presagiopare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 HOT R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpriscillapuffin rock - il filmrace for glory - audi vs lanciared (2022)red roomsrenaissance: a film by beyoncericky stanicky - l'amico immaginarioroad house (2024)romeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operase solo fossi un orsosenza proveshirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spacemansuccede anche nelle migliori famigliesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuncoastsupersextatami - una donna in lotta per la liberta'te l'avevo dettothe animal kingdomthe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe piper (2023)the warrior - the iron claw
 NEW
tito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletrue detective - stagione 4tutti tranne teun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevite vendute (2024)volarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatorezafira, l'ultima reginazamora

1049460 commenti su 50616 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

A KILLER PARADOXCELLPHONECINQUE APPUNTAMENTI AL BUIODEPARTING SENIORSGIOCHI EROTICI DI UNA FAMIGLIA PER BENEGODS OF THE DEEPGUERRA INDIANAHAMMERHEADHISTORY OF EVILHOUSE PARTYIL FUOCO DEL PECCATOIL GIOCO DELLA MORTE - STAGIONE 1IL VOLATORE DI AQUILONIIMMACULATELA GRANDE RAPINALIBERO DI CREPAREMASSACRO AI GRANDI POZZIOMBRE A CAVALLOROADSIDE PROPHETSSHOCK WAVESHOCK WAVE 2SHOGUNSTOPMOTIONSTRIKERTHE BINDINGTHE REGIMETIO ODIO, ANZI NO, TI AMO!TUTTI I SOSPETTI SU MIO PADREUNA COPPIA ESPLOSIVA - RIDE ON

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net