la tortura della freccia regia di Samuel Fuller USA 1957
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la tortura della freccia (1957)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA TORTURA DELLA FRECCIA

Titolo Originale: RUN OF THE ARROW

RegiaSamuel Fuller

InterpretiRod Steiger, Sara Montiel, Brian Keith, Ralph Meeker, Charles Bronson

Durata: h 1.26
NazionalitàUSA 1957
Generewestern
Al cinema nel Giugno 1957

•  Altri film di Samuel Fuller

Trama del film La tortura della freccia

Incapace di accettare la sconfitta rimediata nella guerra civile americana, il soldato confederato di origine irlandese O'Meara decide di dirigersi verso Ovest e iniziare una nuova vita tra le tribù degli indiani Sioux. Dopo essersi sottoposto a un rituale chiamato "la tortura della freccia", O'Meara viene accettato dai Sioux, di cui sposa una giovane donna.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,50 / 10 (11 voti)7,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La tortura della freccia, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  26/08/2018 21:44:02
   7½ / 10
Un western degli anni '50 dove gli indiani non sono i cattivi? Dove un sudista dice la sua contro l'unificazione degli USA? Questo e molto altro in uno dei western più originali che io abbia visto, con un ottimo protagonista ed un susseguirsi di eventi magari un po'troppo rapidi in certi passaggi ma che non lasciano un momento allo spettatore. Non durando nemmeno 1 ora e mezza avrei dedicato a certe scene qualche minuto in più. Magari il finale risulta un po'retorico, ma nulla toglie alla storia raccontata.

eruyomè  @  19/11/2015 01:06:15
   6½ / 10
Da premiare l'idea, e soprattutto l'insolito punto di vista che, anche se non del tutto compiuto, è forse un mezzo miracolo considerati i tempi in cui fu girato il film. Almeno era stato buttato il seme.
Non che sia avulso da patriottismi, retoriche e banalità, ma riesce ad affiancare anche riflessioni più "scomode", comunque nuove e interessanti.
Regia che mi ha abbastanza convinto, attori decisamente meno.

gemellino86  @  03/11/2015 13:29:14
   8 / 10
Western di pregevole fattura con un grande Rod Steiger. Non violento e con una storia diversa dal solito. Consigliatissimo.

Dick  @  23/07/2014 17:23:45
   8 / 10
Il terzo western di Fuller è una riflessione sul senso di appartenenza e su una "fuga" che

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Fuller dirige con il suo solito stile secco, soprattutto nelle scene della corsa della freccia, anche se qui non manca qualche discorso altisonante e coinvolgente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  16/05/2013 13:44:45
   6 / 10
Atipico western di Fuller (ma quale suo film non lo è?) che racconta di un perdente, sconfitto nella guerra di Secessione, che cerca una nuova veste sociale per riscattarsi.
Entra nella tribu dei Sioux dove trovera' l'amore e la vendetta.
Il soggetto è davvero interessante, la regia come al solito molto curata cosi come la recitazione...ma per il resto la storia perde mordente dopo la prima meta' e l'azione diventa troppo confusa.

Gruppo COLLABORATORI paul  @  26/03/2013 20:28:54
   9½ / 10
Originalissimo nonché bellissimo film di Fuller, che ha anticipato i successivi Soldato Blu e Balla coi Lupi. Forse il primo western hollywoodiano dalla parte degli indiani, ma addirittura con una marcia in più: non cade nel retorico e nel banale, descrivendo una guerra nella guerra (Secessionista e Razziale) senza political correct.
Incredibile perciò pensare che trattasi di una pellicola del 1956.
Alla quale si perdonano invece certi luoghi comuni nei discorsi patriottici, che sono forse l'unica nota stonata del film, girato però non dimentichiamolo in pieno maccartismo.
Il finale poi, con yankees e pellerossa che marciano cavalcano assieme verso un futuro non scritto, è da pelle d'oca.
Film assolutamente da riscoprire.

daniele64  @  26/03/2013 18:07:05
   6½ / 10
Un cecchino sudista che detesta i nordisti non accetta la sconfitta ,abbandona il paesello e,dopo aver superato la prova del titolo,si accasa presso i Sioux. Ma anche lì arriveranno i soldati blu,con un ufficialetto ambizioso e piantagrane...Film carino ,con belle ambientazioni,anche se piutosto ingenuo . Steiger è bravo ma non ha le phisique du role! Bronson invece fa il capo indiano.

sweetyy  @  11/02/2013 03:53:21
   6 / 10
Dopo la guerra di Secessione un soldato sudista se ne va di casa e, rifiutando gli Yankees e gli Stati Uniti, cerca di diventare un pellerossa Sioux.
Patriottico e interessante, ma non prediligo il genere, merita cmq una sufficienza piena.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/09/2011 22:09:16
   7½ / 10
Non avevo mai visto questo film di Fuller ed in effetti Balla coi lupi di Kostner trova molti spunti da questa pellicola. Molto suggestive alcune sequenze come la prova della freccia ed intensa la recitazione di Steiger, sconfitto dalla guerra di secessione e alla ricerca di un senso di appartenenza.

Invia una mail all'autore del commento Steppenwolf  @  05/10/2010 22:02:44
   8 / 10
Ottimo film di Fuller. Il protagonista, interpretato bene da Rod Steiger, è un idealista, un romantico a modo suo, che crede nella causa per cui ha combattuto e che ha portato alla morte dei suoi fratelli e di suo padre.
Non sente il senso di appartenenza ad una nazione che per lui non esiste, crede ancora fermamente nel valore della battaglia per la rivalsa del Sud(il film si svolge infatti poco dopo la disfatta del Sud ad opera dei Nordisti durante la Guerra di Secessione Americana, finita nel 1865).
Decide dunque di andare a vivere come un indiano sioux, dove viene suo malgrado sottoposto alla tortura della freccia, dalla quale uscirà vivo.
Si sente ora parte di un popolo, trova una compagna, ma i Nordisti tornano per costruire un ponte...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/02/2014 23.59.24
Visualizza / Rispondi al commento
benzo24  @  06/07/2005 12:10:32
   9 / 10
l'arte del cinema di fuller è insolita, spiazzante e sorprendente, esattamente come questo atipico western. Provare per credere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005018 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net