marrakech express regia di Gabriele Salvatores Italia 1989
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

marrakech express (1989)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MARRAKECH EXPRESS

Titolo Originale: MARRAKECH EXPRESS

RegiaGabriele Salvatores

InterpretiDiego Abatantuono, Fabrizio Bentivogio, Cristina Marsillach, Giuseppe Cederna, Gigio Alberti, Massimo Venturiello

Durata: h 1.50
NazionalitàItalia 1989
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1989

•  Altri film di Gabriele Salvatores

Trama del film Marrakech express

Teresa, una ragazza spagnola, arriva a casa di Marco con un messaggio di Rudy, suo fidanzato ed ex capo del gruppo di amici. Servono trenta milioni per scarcerare Rudy per una storia di droga in Marocco. Cosý Marco contatta i vecchi amici,Maurizio, Paolino, Cedro, e con Teresa partono per Marrakech. Al loro arrivo per˛, dopo una serie di avventure, non c'Ú traccia di Rudy e spariscono pure i trenta milioni insieme a Teresa. I quattro saranno costretti ad inoltrarsi nel cuore dell'Africa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,98 / 10 (63 voti)7,98Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Marrakech express, 63 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Jokerizzo  @  20/03/2020 06:54:58
   10 / 10
Da vedere e rivedere!

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  30/01/2019 16:44:30
   6 / 10
Che la trama di questo film avesse vinto un premio fatico a crederlo: si tratta dell'ennesimo road movie del tutto pretestuoso in cui personaggi non particolarmente approfonditi ci intrattengono con qualche battuta e qualche gag. Dalla sua ha i bei paesaggi del Marocco ed alcuni brani musicali indimenticabili (tra cui De Gregori e Dalla). I rapporti tra gli amici sono quel che tira avanti il tutto. Mi è parso leggerino, recitato così così, molto dimenticabile.

7219415  @  11/12/2016 19:09:25
   6 / 10
L'unica cosa bella del film sono le immagini del Marocco. Abatantuono non lo posso proprio vedere.

ragefast  @  20/04/2015 00:10:22
   6½ / 10
Ho deciso di vedere questa pellicola perchè affronta il tema dell'amicizia, ambientato in dei luoghi che mi sono rimasti nel cuore per motivi personali. I protagonisti, nonostante si siano persi di vista per anni, dimostrano che la vera amicizia non finisce mai, anche se per un motivo o per un altro le proprie strade si dividono. Risulta quasi impossibile rivivere le emozioni di certe fasi della propria vita, però resta il legame affettivo e il ricordo di tante disavventure trascorse insieme, che viene rispolverato con la nuova e inaspettata avventura tra Europa e nord Africa. Un viaggio che a tratti sembra allontanare ulteriormente i membri del gruppo, ma che in realtà li aiuta a ritrovarsi.

Nonostante le tematiche di base siano interessanti, il film mi è piaciuto, ma non mi ha fatto impazzire. Mi è rimasto molto più impresso "Mediterraneo" che credo prima o poi rivedrò.

sagara89  @  14/10/2014 18:09:26
   8 / 10
una commedia divertente..fotografie e musica molto buona

pak7  @  06/09/2014 13:32:29
   8½ / 10
Siamo sui livelli di Mediterraneo: un viaggio di quattro amici per aiutare un loro amico in difficoltÓ in Marocco. Alla fine si rivelerÓ anche un viaggio interiore per alcuni di loro. Pellicola divertente, ma allo stesso tempo riflessiva.

topsecret  @  27/01/2014 20:48:56
   6½ / 10
Storia di amicizia ed avventura, con un pizzico di nostalgia.
Belle le location, cast in palla e convincente, regia sobria e ritmo senza cali assicurano una visione piacevole e senza affanni.
Non trascendentale ma certamente godibile.

Goldust  @  21/01/2013 12:24:47
   6½ / 10
Ancora il tema della fuga, tanto caro al regista, in un brioso road - movie un pò ruffiano ( la rimpatriata degli amici, il paesaggio esotico in sottofondo ) sul quale aleggia un diffuso senso di malinconia per il tempo che è stato e che non tornerà. Manca un pò di approfondimento , ma la prevedibile storia è tenuta insieme da personaggi spassosi e da un ritmo accettabile. Siamo sui livelli di Mediterraneo.

guidox  @  05/01/2013 01:49:52
   7½ / 10
un film che all'epoca ha tracciato una linea guida, una storia di amicizia che si allontana dai soliti stereotipi, visto che il viaggio intrapreso è più un'occasione per scuotersi a livello personale, piuttosto che cieco altruismo nei confronti dell'amico in difficoltà.
divertente e malinconico, sente un po' il peso dei suoi 25 anni, ma tutto sommato ne esce ancora alla grande.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  28/09/2012 16:15:01
   7½ / 10
Grande manifesto del cinema italiano di fine anni '80, che purtroppo apre una stagione di film esistenzialisti e nostalgici che si piangono addosso e non riescono come questo.
I temi, per l'appunto, sono oggi stra-abusati, perciò questo film andrebbe visto con la coscienza di ciò che significò per l'epoca.
Grandi interpreti, molte risate e belle musiche scelte ad hoc per gli allora trentenni.
Ha inoltre il grande merito di aver ispirato Tre uomini e una gamba, che io adoro.

tnt.dan  @  08/05/2012 14:30:03
   8 / 10
troppo bello sto film, anke se purtroppo l'ho visto solo una volta qualke anno fa, ma è davvero bello, promosso a pieni voti

rockyeye  @  21/11/2011 09:26:02
   10 / 10
L' ho rivisto proprio ieri sera e penso che on Marrakech Express Salvatores è veramente riuscito a tirar fuori tutto quel che si deve da un film. Sceneggiatura fenomenale, colonna sonora meravigliosa, dialoghi allo stesso tempo comici e malinconici, riflessivi e mai banali.Un viaggio nell'essenza della vita e di uno dei suoi valori più importanti: l'amicizia. Primo capitolo della trilogia sul viaggio proseguito con "Turnè" e "Mediterraneo". Magnifici tutti gli interpreti, capitanati da un grandissimo Abatantuono.

cult

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/03/2011 20:52:09
   8 / 10
E' un film a cui ci si affeziona facilmente perchè riesce a toccare i tasti giusti con delicatezza. La fuga da una quotidianeità grigia, rivedere i vecchi amici e l'emergere dei ricordi di una gioventù recente, ma lontanissima allo stesso tempo. Rivivere e rinsaldare quel legame più forte di quello che ci si immagina, anche per un tempo breve, fra disavventure, litigi e riappacificazioni è un'esperienza che vale la pena. Mi piace rivederlo ogni tanto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  17/02/2011 18:22:19
   7 / 10
Intelligente e scanzonata avventura "on the road" con un bel quartetto di protagonisti. Un'inno all'amicizia sincero, genuino e divertente da vedere almeno una volta. Tra i più popolari di Salvatores.

Tanti elementi di questo film verranno poi ripresi da Aldo, Giovanni e Giacomo in "Tre Uomini e Una Gamba" (meno profondo ma mille volte più divertente).

Rockem  @  16/02/2011 14:13:56
   6½ / 10
Film piacevole, divertente, solare ma senza troppe pretese: della stessa tipologia "in viaggio con amici" meglio Mediterraneo. Scaricabile.

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  31/01/2011 14:10:08
   7 / 10
Un film che apre la saga dell'Evasione dall'Italia. Molto bello, ma i grandi film ed il capoloavoro (Mediterraneo) verranno dopo.

Oskarsson88  @  15/01/2011 20:22:56
   6½ / 10
per una serata tranquilla

Wally  @  05/12/2010 22:04:44
   7 / 10
Carino... Una buona storia, molto nostalgica, su una bella rimpatriata di amici! L amicizia qui è trattata alla grande! Aldo Giovanni e Giacomo mi sembra che hanno coppiato molto da questo film!

Bravi tutti gli attori ottima la regia... A livello di risate si poteva fare molto di più

The BluBus  @  30/06/2010 10:31:27
   8½ / 10
ste 10  @  08/04/2010 23:26:42
   8½ / 10
Film molto divertente sull'amicizia, ho amato il tema del viaggio tra amici unito alla nostalgia delle avventure vissute in passato.
Nel film sono presenti alcune scene divertentissime che restano nella memoria (la partita Italia-marocco sulla spiaggia) che poi saranno riproposte in "Tre Uomini E Una Gamba" di Aldo, Giovanni e Giacomo.
A mio parere uno dei film italiani più riusciti degli ultimi anni.

dobel  @  28/03/2010 13:47:35
   7½ / 10
Un film di grande delicatezza, punteggiato da una colonna sonora meravigliosa. La canzone di De Gregori (La leva calcistica della classe '68) è una delle mie preferite. Un film on the road, nel quale si ritrova l'amicizia, il passato, e alla luce di quello si riconsidera il proprio futuro. Ottime le interpretazioni, alcune scene sono veramente divertenti (come quella della scimmia!), e una regia leggera come la brezza. Ottimo!

edmond90  @  27/10/2009 14:14:27
   8 / 10
Bel film sull'amicizia di Salvatores ma di molto inferiore a pellicole quali Io Non Ho Paura e Mediterraneo

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  09/12/2008 01:14:09
   6½ / 10
Simpatica commedia on the road, non troppo originale ma ben girata.

Nel complesso un film carino di mero intrattenimento e niente di più, restando in Italia hanno fatto decisamente meglio Avati con Regalo di Natale o Verdone con Compagni di Scuola.
Film sicuramente più coerenti, fatico a comprendere questi film sulle grandi amicizie che hanno sempre come spunto IL RITROVARSI DOPO ESSERSI PERSI DI VISTA.

Capisco le difficoltà della vita ma i veri amici non si perdono di vista, trovo che sia uno spunto furbo e retorico, francamente poco credibile.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/06/2009 03.24.44
Visualizza / Rispondi al commento
sick23  @  28/11/2008 16:44:07
   9½ / 10
il piu' bel film di salvatores sempre

xanter  @  19/10/2008 02:28:42
   9 / 10
Bellissima storia divertente"on the road" di un gruppo di amici non più giovanissimi che si ritrovano ad affrontare un lungo viaggio per aiutare un altro amico, ripercorrendo così, dopo tanto tempo, una delle loro innumerevoli avventure.
La reale amicizia dai tempi della scuola tra il regista Salvatores ed alcuni attori come Abatantuono e Bentivoglio fanno si che l'affiatamento anche nel lavoro sia perfetto e lo si vede dalla recitazione spesso e volentieri non forzata.
A mio parere senza Abatantuono sarebbe una piacevole commedia, con lui è qualcosa di più.

nwo pozz  @  01/07/2008 22:55:48
   9½ / 10
Secondo me il secondo miglior film di Gabriele Salvatores. Qui ha mischiato in maniera eccezionale sia il tratto comico che quello sentimentale, presenti entrambi in qualsiasi compagnia di amici

tarax  @  01/06/2008 04:01:21
   8 / 10
Gran bel film di Salvatores incentrato sull'amicizia, però preferisco però mediterraneo, ma anche questo non sfigura di certo...
Ci avrei visto anche bene Bisio nella combriccola;)

7HateHeaven  @  07/04/2008 11:14:52
   7 / 10
Bel film... Bravi attori... belle musiche... bello tutto anche se personalmente preferisco Mediterraneo che se pur con le sue differenze si basa sullo stesso tema: l'amicizia...

roy rogers  @  29/02/2008 18:40:56
   7 / 10
Bello!!! Un cast di attori veramente eccezionale!!!

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  08/02/2008 13:16:15
   7 / 10
Il primo film di successo diretto da Salvatores.
Un road-movie dal sapore nostalgico, quattro amici ormai trentenni che si ritrovano dopo circa dieci anni e che hanno l’occasione ancora una volta di intraprendere un viaggio, un lungo ed avventuroso cammino per scoprire se stessi (troviamo qui molte delle tematiche care al regista napoletano) ..immerso nelle calde atmosfere del Marocco, la pellicola ci accompagna alla riscoperta di un valore importante come l’amicizia (“Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico”), che si estrinseca proprio nella volontà di unirsi nuovamente per soccorrere l’ex-compagno di scorribande in difficoltà ..buona la colonna sonora che accompagna le avventure della simpatica comitiva (Dalla, De Gregari, Dire Straits) e gli stupendi paesaggi desertici del Paese nord-africano ..epilogo un po’ sottotono ed in parte prevedibile pur se sostanzialmente amalgamato ad un racconto originale ma lineare ..famosa la scena della improvvisata sfida Italia-Marocco di calcio (che verrà poi ripresa e “parodiata” da Aldo, Giovanni e Giacomo nel loro film di esordio “Tre uomini e una gamba”) o il viaggio in bicicletta nel deserto.
Cast ben affiatato (Bentivoglio, Abbatantuono, Cederna, Alberti) che offre una più che accettabile performance grazie ad una recitazione corale che esalta le qualità di ogni singolo interprete e ne affievolisce i limiti ..davvero positiva la direzione di Gabriele Salvatores.
Apprezzabile commedia agro-dolce che, alla fine degli anni ’80, porta alla ribalta il giovane regista campano ..da vedere!

NandoMericoni  @  07/02/2008 14:37:32
   8 / 10
lo ritengo il miglior film di salvatores, cast fantastico, lo rivedo ogni volta con piacere.

everyray  @  01/02/2008 13:41:19
   8½ / 10
primo mitico film di Salvatores sul senso dell'amicizia e sul viaggio,film semplice,puro e senza troppe pretese con un'ottima colonna sonora,che fonde malinconia e divertimento in modo equilibrato...
"NON BASTANO TUTTI I CAMMELLI DEL DESERTO PER COMPRARTI UN AMICO!

gabbo  @  15/01/2008 00:13:09
   8 / 10
Molto bello ed emozionante

peppe87  @  19/10/2007 19:29:44
   8 / 10
un bel film con abatantuono e compagni davvero convincenti.
belle scene di amicizia, bellissimi paesaggi africani.
tre uomini e una gamba lo copia alla grande.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  29/08/2007 12:21:16
   8 / 10
Con Marrakech Express Salvatores apre "la stagione del viaggio"proseguita con pellicole come Turne',Mediterraneo e Purto Escondido.
Il regista napoletano affronta in maniera ironica e buonista il tema dell'amicizia,attraverso quattro protagonisti in piena sindrome Peter Pan e alle prese con un rapporto forte e sincero che si riaffaccia prepotentemente alla finestra.
Ben calibrata la sceneggiatura e ottimo il cast,con decine di battute e situazioni impossibili da dimenticare(il tatuaggio al bagno turco,il viaggio nel deserto in bicicletta e il francese molto italianizzato di Abatantuono su tutto).
Per quanto riguarda la prima parte della filmografia di Salvatores,Marrakech Express rappresenta il film piu'sincero e riuscito(non ce'Mediterraneo che tenga).

Pink Floyd  @  15/06/2007 15:01:35
   8 / 10
La commedia tratta di quattro trentenni, amici di adolescenza che si rincontrano dopo dieci anni per intraprendere un lungo viaggio in automobile;
è proprio questo il motore del film: un road trip avente per sfondo un magnifico Marocco.
Il tema dell'amicizia viene affrontato in maniera nostalgica: il viaggio è lo spunto per ripercorrere gli anni trascorsi in compagnia; durante questo periodo non vengono risparmiati momenti nostalgici in un continuo alternarsi fra tristezza e comicità.
Questa commedia ha dato spunto a molte altre caratterizzate dall'elemento dell'interminabile viaggio automobilistico come momento apice di un'amicizia (su tutte "tre uomini e una gamba").

Davvero superlativa la fotografia, soprattutto quella avente come tema il Maghreb.
Ottime le musiche originali e la colonna sonora

"Gino non aver paura....."

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Dreamboss  @  24/05/2007 16:03:34
   8 / 10
Il film di Salvatores che mi è piaciuto di più...simpatico e divertente.

cheguevara  @  13/05/2007 22:29:10
   8½ / 10
Gran bel film gli attori sono di prima classe e le interpretazioni all'altezza dei loro nomi...Bella e commovente storia di amicizia mai banale o scontata, il paesaggio del deserto è la cornice perfetta per il film

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  20/04/2007 11:56:11
   7½ / 10
Il migliore di Salvatores perchè è il più asciutto e il meno retorico.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  30/03/2007 13:38:31
   6½ / 10
Le tematiche alla base di questo film sono l’amicizia e il viaggio. Come per “Mediterraneo”, lo ritengo un po’ incompiuto, visto che il finale non mi è piaciuto più di tanto.

P.S. La scena Italia vs Marocco è stata poi copiata (sicuramente con maggior successo) da Aldo, Giovanni & Giacomo in “Tre uomini e una gamba”.

Blizzardo  @  24/03/2007 23:31:12
   9½ / 10
Veramente bellissimo uno dei migliori di Salvatores, film deticato all'amicizia

Gruppo REDAZIONE Pasionaria  @  25/11/2006 19:57:47
   8 / 10
Lo voto per il ricordo che preservo, lo gustai quando ero appena adolescente e me ne innamorai subito, per questo non vorrei rivederlo oggi, da adulta.

Lo considero da sempre il miglior film di Salvatores.

Zurlistuta  @  25/11/2006 19:31:52
   10 / 10
Mamma mia che bel Film!!!
Vien voglia di chiamare quattro amici e partire, destinazione sconosciuta.
Gran film sull'amicizia quella con la A maiuscola, battute esilaranti scene spassosissime.
A questo film si sono ispirati Aldo Giovanni e Giacomo per girare Tre uomini e una gamba, infatti tante scene sono uguali come quella della partita di calcio.
Colonna sonora eccezionale e insomma nn ho più aggettivi per definire questo film.
Da vedere con la speranza o il sogno di provare simili esperienze.

the bad seeds  @  16/11/2006 21:40:34
   10 / 10
la più bella commedia italiana. un grandioso abatantuono. una serie di battute che ti restano per sempre nella memoria

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  13/11/2006 17:30:19
   6½ / 10
Un giorno Gabriele Salvatores va al bar a trovare gli amici milanesi, portando con sè un foglio A4 scritto solo su una facciata e tutti fanno: "Ehi Gabri, cos'è che c'hai hai lì?"... e lui: "La sceneggiatura di un film!". In coro: "Mitico... possiamo recitarlo noi?".
E così iniziano a girare questo road movie de noartri, con un entusiasmo che in effetti traspare dalle riprese, ma mancando del tutto di un minimo di analisi sui personaggi, che rimangono un po' macchiette stereotipate... sui dialoghi, profondi quanto una pozzanghera... sulla recitazione, a tratti alquanto dilettantesca.
Comunque la sufficienza la merita, soprattutto per via di certe battute che da vent anni ci ripetiamo ("erano aaaanni che non mi divertivo così").

E ora odiatemi pure. ;)

6 risposte al commento
Ultima risposta 21/02/2007 09.43.48
Visualizza / Rispondi al commento
Exodus  @  11/11/2006 10:23:49
   6½ / 10
Non mi ha colpito particolarmente, in più punti sembra realizzato in fretta e furia, e la trama presenta più di una smagliatura. Comunque, abbastanza divertente; parecchie scene saranno trasportate col copia e incolla in "Tre uomini e una gamba".

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

risikoo  @  12/08/2006 17:17:45
   8½ / 10
Adoro i film "nostalgici", che parlano di amicizia. Se aggiungiamo il viaggio, la fotografia, la prova degli attori, le musiche e la regia, beh...questo è un grande film, forse il migliore di Salvatores. Personalmente lo preferisco anche a Mediterraneo.

miXXo  @  27/07/2006 15:33:03
   10 / 10
Amo TUTTO di questo film. Spendida fotografia, sceneggiatura, attori, colonna sonora....
Poi...il Marocco è un sogno!!!!!

fagin  @  03/07/2006 22:40:14
   9 / 10
viva il marocco e viva salvatores

Anders Friden  @  25/03/2006 16:14:07
   8 / 10
Film stupendo, visione consigliata a tutti nessun escluso.

mago di segrate  @  11/01/2006 13:12:23
   8½ / 10
un gran bel film

volubilis  @  05/10/2005 13:52:25
   7 / 10
Bel film corale, con una storia avventurosa e nessuna pretesa che vada poi sempre a finire bene

trauperto  @  02/09/2005 08:42:31
   10 / 10
Oltre al migliore di Salvatores, anche il mio personale...
bello bello e bello. l'ho rivisto un sacco di volte e so ogni battuta a memoria. GENIALE...me lo portero' dietro per tutta la vita VEDETELO
Ragazzi, ho mangiato proprio male, ma male male male


Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  14/08/2005 21:31:18
   7 / 10
Interessante, un po' reducista: il tema del viaggio viene affrontato con stile ma Bruce Chatwin è un'altra cosa. Non è il capolavoro di cui si parla nel sito, ma è uno dei migliori Salvatores

polbot  @  28/07/2005 09:25:03
   8 / 10
Kobe  @  28/04/2005 12:41:25
   10 / 10
Incredibile! ma l'accrocchio...troppo avanti!

redblack  @  28/03/2005 11:36:33
   9 / 10
Bellissimo!!! come Mediterraneo, Salvatores unisce in maniera maestosa i sentimenti malinconici con quelli gioiosi... dialoghi da 10! con un super Abatantuono che fa' piscar dal ridere...

style  @  18/03/2005 23:13:24
   8 / 10
bello e divertente, per una serata di relax non c'è di meglio...

Gruppo REDAZIONE maremare  @  02/02/2005 01:02:17
   8 / 10
Il primo Salvatores, uno dei migliori.
La storia di una generazione in fuga.


Krypto_06  @  31/01/2005 20:23:14
   8 / 10
Bello veramente bello...divertente, fiosofico,........girato benissimo e con attori impeccabili....insomma è un film di salvatores e con questo "ho detto tutto".....ola

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento paul  @  24/01/2005 19:57:18
   7 / 10
Insieme a Tournè il miglior film di Salvatores.

Butch Coolidge  @  17/12/2004 12:08:41
   10 / 10
Uno dei miei film preferiti. Colonna sonora, dialoghi, attori tutto meravigliosamente semplice. Come l'amicizia. Un film divertente e per certi versi nostalgico. Un inno all'amicizia.

Invia una mail all'autore del commento Drughetto  @  13/12/2004 13:21:28
   8 / 10
davvero un buon film, simpatico, divertente e accompagnato da una colonna sonora molto bella.
a mio giudizio uno dei migliori di salvatores

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010853 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net