picnic regia di Joshua Logan USA 1955
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

picnic (1955)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film PICNIC

Titolo Originale: PICNIC

RegiaJoshua Logan

InterpretiWilliam Holden, Kim Novak, Rosalind Russell, Betty Field, Susan Strasberg, Cliff Robertson, Arthur O'Connell, Verna Felton, Reta Shaw, Nick Adams, Raymond Bailey, Elizabeth Wilson

Durata: h 1.55
NazionalitàUSA 1955
Generedrammatico
Al cinema nel Dicembre 1955

•  Altri film di Joshua Logan

Trama del film Picnic

Nel Kansas il Labor Day viene celebrato con un picnic sull'erba. Si preparano all'evento Madge e Millie, la non più giovane maestra Rosemary, l'amico di famiglia Howard e Alan, fidanzato di Madge. Ma quest'anno c'è una novità: si tratta di Hal Carter, un amico di Alan. La sua presenza funge da catalizzatore per tutte le tensioni del gruppo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,35 / 10 (10 voti)7,35Grafico
Migliore scenografiaMiglior montaggio
VINCITORE DI 2 PREMI OSCAR:
Migliore scenografia, Miglior montaggio
Miglior regista (Joshua Logan)
VINCITORE DI 1 PREMIO GOLDEN GLOBE:
Miglior regista (Joshua Logan)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Picnic, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  27/07/2020 21:07:30
   7 / 10
Melodramma vecchio stampo intriso di erotismo nascosto e falsa ipocrisia sociale.
La piu' bella del paese promessa sposa al piu' "prevedibile" scapolo figlio di industriale. Ma ecco, come sempre, arrivare impetuosa la tempesta.
Alcune sequenze, come quella clou nella pista da ballo, sono forse troppo teatrali. Ma se si apprezza a dovere la sceneggiatura e il lavoro degli attori si puo' anche sorvolare.
Ma quanto è bella pero' quella scena del ballo?

Mpo1  @  17/07/2019 22:37:53
   8 / 10
Uno di quei film estremamente ricchi di tensione sessuale pur non presentando alcuna scena esplicita (ovviamente, dato il periodo). Holden, spesso senza camicia, è perfetto nel ruolo del vagabondo che fa girare la testa a tutte le donne del paesello in cui arriva (anche se all'epoca fu criticato perché ritenuto troppo "maturo" per la parte).
La storia, tratta da un'opera teatrale, presenta un'umanità repressa, tormentata e infelice: nessuno è contento della propria situazione e tutti invidiano qualcun altro (la ragazza bella e sciocca invidia la sorella intelligente ma bruttina, e viceversa; il vagabondo invidia l'amico ricco che a sua volta lo invidia per il suo carattere), dimostrando l'insoddisfazione insita negli esseri umani e l'incapacità di accettare se stessi. In questo il film è ancora attuale.

bm_91  @  20/12/2013 01:06:13
   6½ / 10
Senza infamia e senza lode....

Goldust  @  15/10/2011 10:55:19
   6½ / 10
Film corale vecchio stampo di indubbio fascino, curato con un techcnicolor scintillante e imperniato sul machismo di William Holden, perfetto nella parte del tenebroso vagabondo che risveglia i sensi di un placido paese di provincia. La storia è fresca e si segue senza fatica almeno fino al picnic stesso, poi involve in un mezzo dramma che sfiora il melenso e che affretta troppo le conclusioni. Rivisto oggi, con la sua descrizione di un'America retrograda e bigotta, appare superato e qua e là stucchevole. Il cast di supporto è in grande spolvero e disegna macchiette divertenti, come la maestrina bacchettona della Russel; l'unica deludente mi è sembrata la Novak.

Delfina  @  22/04/2011 23:50:16
   8 / 10
Deliziosa pellicola anni '50, sul filo di confine fra dramma e commedia, con reminiscenze vagamente faulkneriane, che ci ricordano il periodo di transizione fra l'epoca degli "hobos" (i vagabondi degli anni 20-30) e l'imminente sconvolgimento culturale della modernità anni '50. Era l'epoca in cui la festa di Halloween, era ancora solo la festa del lavoro e delle scampagnate, non la festa delle streghe.
Una provincia americana con alti tassi impliciti di erotismo, tanto più singolari e acuti quanto immersi fra un perbenismo imperante di superficie e una istintualità popolare e rurale di fondo.

Lotta di classe e di genere, per conquistarsi un posto nel mondo o in società, il tutto visto con l'ottica femminile subordinata dell'epoca, tutto sommato ancora attuale, fatte le debite proporzioni.

La sceneggiatura è davvero meritevole del premio, un piccolo gioiello da guardare assolutamente, che cattura e ammalia. Bella la fotografia, ritmo sempre adeguato, interpreti ottimi.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  01/11/2009 21:01:15
   7½ / 10
Splendida commedia corale ambientata nella profonda provincia americana. Il regista teatrale Logan dirige con mano felice i siparietti di vita privata, cadendo a volte nello stereotipo (si veda il personaggio della Russell) ma riuscendo a dire cose non banali sul rapporto tra vecchia e nuova generazione. Interpretato magnificamente da un cast di gran classe, in cui spicca inesorabilmente il fascinoso Holden. Un piccolo gioiello.

5 risposte al commento
Ultima risposta 01/11/2009 22.18.32
Visualizza / Rispondi al commento
LoSpaccone  @  29/10/2009 17:49:53
   7 / 10
Un audace e trascinante quadretto della provincia Americana, ben diretto ma che esagera nei toni e nella caratterizzazione dei personaggi (gli stereotipi non mancano) a tal punto da renderlo non del tutto riuscito se gli si vuole attribuire qualche velleità sociologica. Pure il dramma, quando entra nel suo momento culminante, è delineato in maniera approssimativa: succede tutto così in fretta e in maniera confusa che stenta ad essere pienamente credibile. Però é ottimamente recitato e ci si diverte.

paride_86  @  10/08/2009 22:03:33
   8 / 10
"Picnic" racconta la provincia americana degli anni '50 con una storia a volte un po' eccessivamente melodrammatica, ma carica di significato anche a livello sociologico.
C'è di tutto: la necessità di sposarsi per una donna ormai arrivata ad una certa età, una madre che spinge la figlia ad usare la bellezza per aspirare al "partito" migliore, contrasto sociale tra individui di diversa estrazione, invidie, gelosie e piccole bassezze.
Gli attori non sono eccezionali ma hanno volti da fotoromanzo utili alla storia che viene narrata.
Insomma, davvero un bel film.

Suskis  @  05/01/2009 17:42:09
   7 / 10
Ricorda a tratti La Lunga Estate Calda, ma qui sono le donne ad avere maggior risalto. Ottimi interpreti, a parte i due protagonisti: Holden recita così così, la Novak un po' peggio. Gli altri attori invece sono spumeggianti e assai divertenti, dalla zitella in crisi, alla sorella minore, alla vecchia vicina (quella Verna Felton che ha dato voce a tanti personaggi Disney)

Un po'maschilista il messaggio messo in bocca alla Novak che, esattamente come nel suo Baciami Stupido, ribadisce il concetto che una donna da sola non vale niente...

Dimenticavo il divertentissimo Howard...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  29/12/2006 20:50:25
   8 / 10
Sembra uscita da un romanzo di Faulkner, questa commedia ad alto tasso erotico (per i tempi) e paradossalmente "tradizionale".
Lo davano in tv tanto spesso che mi stupisce sapere che pochi l'hanno visto.
Ti sembra di rivedere a distanza di decenni il volto disilluso della protagonista di "lontano dal paradiso", ma c'è la Novak a incentivare (forse con spietata lucidità) la sua bellezza formosa e poco carismatica (per una volta con un'orribile tintura rossa di capelli).
C'è la storia di due sorelle, il binomio bella/oca e brutta/intelligente, la memorabile zitella di paese che strappa la camicia (in una sequenza memorabile almeno quanto quella di Brando vs. Tennessee Williams) al forte e prestante Hal Carter (holden in un ruolo à la Newman), umiliandolo per la sua gagliarda e tutto sommato inerme virilità.
Ed è soprattutto il personaggio principale catalizzatore di tutta la storia, una satira vetriolica al moralismo della provincia, davanti a cui la seduzione fisica dell'uomo diventa esperienza catartica di fascinazione di massa
Gossip: sembra che la troupe impose a Holden - generalmente villoso - di togliersi tutti i peli dal petto (la "ceretta" non era ancora di moda) per evitare di sconvolgere piu' di tanto le spettatrici.
Ottimo anche Robertson nei panni dell'amante geloso di Madge: un prototipo di borghesia wasp assai inquietante

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionancora un'estateanother endappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiaautobiography - il ragazzo e il generalebang bankbob marley: one lovecane rabbiosocaracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dust
 NEW
coincidenze d'amorecover story - vent'anni di vanity fairdamseldeserto particulardicono di tedieci minutidobbiamo stare vicinidrive-away dollsdune - parte due
 NEW
e la festa continua!emma e il giaguaro neroeneaeravamo bambiniestraneifinalmente l'albafino alla fine della musica
 NEW
flaminiaforce of nature - oltre l'ingannogenoa. comunque e ovunque
 NEW
ghostbusters - minaccia glacialegioco di ruologli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperohazbin hotel - stagione 1how to have sex
 NEW
i delinquenti
 NEW
i misteri del bar etoilei soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil diavolo e' dragan cyganil fantasma di canterville (2024)il mio amico robotil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeil teorema di margheritail vento soffia dove vuoleimaginaryin the land of saints and sinnersinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokriptonkung fu panda 4la natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantila sala professorila seconda vitala terra promessala zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionil'estate di cleolos colonosmadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)memory (2023)monkey manmr. & mrs. smith - stagione 1my sweet monsterneve (2024)night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)omen - l'origine del presagiopare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 HOT R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpriscillapuffin rock - il filmrace for glory - audi vs lanciared (2022)red roomsrenaissance: a film by beyoncericky stanicky - l'amico immaginarioroad house (2024)romeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operase solo fossi un orsosenza proveshirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spacemansuccede anche nelle migliori famigliesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuncoastsupersextatami - una donna in lotta per la liberta'te l'avevo dettothe animal kingdomthe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe piper (2023)the warrior - the iron claw
 NEW
tito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletrue detective - stagione 4tutti tranne teun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevite vendute (2024)volarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatorezafira, l'ultima reginazamora

1049455 commenti su 50616 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

A KILLER PARADOXCELLPHONECINQUE APPUNTAMENTI AL BUIODEPARTING SENIORSGIOCHI EROTICI DI UNA FAMIGLIA PER BENEGODS OF THE DEEPGUERRA INDIANAHAMMERHEADHISTORY OF EVILHOUSE PARTYIL FUOCO DEL PECCATOIL GIOCO DELLA MORTE - STAGIONE 1IL VOLATORE DI AQUILONIIMMACULATELA GRANDE RAPINALIBERO DI CREPAREMASSACRO AI GRANDI POZZIOMBRE A CAVALLOROADSIDE PROPHETSSHOCK WAVESHOCK WAVE 2SHOGUNSTOPMOTIONSTRIKERTHE BINDINGTHE REGIMETIO ODIO, ANZI NO, TI AMO!TUTTI I SOSPETTI SU MIO PADREUNA COPPIA ESPLOSIVA - RIDE ON

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net