red rooms regia di Pascal Plante Canada 2023
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

red rooms (2023)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film RED ROOMS

Titolo Originale: LES CHAMBRES ROUGES

RegiaPascal Plante

InterpretiJuliette Gariépy, Laurie Babin, Maxwell McCabe-Lokos, Charlotte Aubin, Guy Thauvette

Durata: h 1.58
NazionalitàCanada 2023
Generethriller
Al cinema nel Gennaio 2024

•  Altri film di Pascal Plante

Trama del film Red rooms

Il giorno che Kelly-Anne stava aspettando è finalmente arrivato: inizia il processo a Ludovic Chevalier, accusato del brutale omicidio di tre minorenni. A differenza della maggior parte delle persone, Kelly-Anne è affascinata dall'uomo, ha sviluppato una malsana ossessione per lui e partecipa a ogni singola udienza nella speranza che Chevalier le lanci quantomeno un'occhiata fugace. Tuttavia, il confine tra realtà e fantasia inizia a sfumare, fino al punto in cui Kelly-Anne smette di essere una semplice osservatrice passiva.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (2 voti)8,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Red rooms, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

stratoZ  @  03/04/2024 13:29:04
   8 / 10
ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER

Una splendida sorpresa, l'ho trovato uno dei migliori thriller che ho visto negli ultimi anni, questo piccolo gioiello canadese, ambientato in una Montreal quasi spettrale, narra la storia di Kelly-Anne, una modella che è totalmente affascinata dalla figura di Ludovic Chevalier, un presunto killer che in quel momento è a processo per l'omicidio di tre ragazzine, che sono state torturate, menomate e squartate con annesse riprese per poi vendere i video nel dark web.

Se in una prima parte il film sembra essere il classico legal movie, con le prime sequenze quasi tutte ambientate in tribunale, tra arringhe dell'accusa e della difesa, prove, proiezioni e via dicendo, nello sviluppo della narrazione il film cambia totalmente direzione e sembra non più concentrarsi sull'esito della sentenza quanto sull'ossessione di Kelly-Anne, che assieme a Clementine, altra ragazza conosciuta lì in tribunale e una sorta di groupie di Chevalier, scenderà sempre più a fondo nella questione, mostrando anche una certa ossessione morbosa per i contenuti violenti, creati da Chevalier, arrivando ad un radicato culto della personalità nei confronti del killer, che tramite anche ad una massiccia copertura mediatica, è diventato estremamente noto, generando nella popolazione sia oppositori ma anche appunto una community di fan che farà di tutto per arrivare ai suoi contenuti e, come nel caso di Kelly-Anne, a riuscire ad attirare anche per un momento la sua attenzione. La seconda parte è una discesa nella morbosa ossessione della protagonista, ad un certo punto anche lasciata sola, dopo che Clementine non ha più retto in seguito alla visione dei video snuff di Chevalier, che si dipana tra dark web, poker online, e una meccanica routine che sembra totalmente alienarla rispetto al mondo reale.
Interessante vedere pure come vi sia una sorta di desiderio nei confronti dell'oggetto proibito, in questo caso in formato digitale, che è il video mancante, quello della tortura e omicidio della terza ragazza - gli altri due erano già stati pubblicati ed erano disponibili praticamente in larga scala - video trattato come un'oggetto di collezionismo, che la protagonista farà di tutto per avere in una competitiva asta piena di utenti che cercheranno di accaparrarselo, spendendo pure parecchio, con questa ossessione crescente e una fissazione sempre più frequente verso la macabra opera di Chevalier.

La tensione è gestita molto bene, è più una tensione emotiva, che in alcuni punti mi ha anche causato qualche brividino per la tematica, il regista ci risparmia le immagini cruente, si concentra sulla psicologia, ci mostra soltanto il primo piano degli spettatori, da Kelly-Anne e il suo sguardo incuriosito quando lo guarda da sola a Clementine quasi in lacrime per il raccapricciante spettacolo, ci resta soltanto l'audio e una componente cromatica rossa che illumina il volto delle protagoniste, soltanto a suggerire la visione.
Ma vi è anche una forte critica ai media, come si vede nella scena in cui Clementine chiama al programma in diretta televisiva, con l'argomento di cronaca nera diventato un pretesto per il programma di intrattenimento in un salottino abbastanza indegno in cui la televisione e l'opinione pubblica si sostituisce al tribunale e indirettamente aumenta la morbosa curiosità degli spettatori nei confronti degli eventi e della figura del killer.

Splendido a livello visivo e registico, alterna sequenze nell'aula del tribunale, con la camera che fa dei bellissimi long take che vagano apparentemente senza meta mentre gli avvocati si pronunciano, così come la fredda rappresentazione della città, quasi sempre vista in notturna e la buia camera di Kelly-Anne in cui dominano soltanto, oltre che lo skyline della città, le luci degli schermi del computer muovendosi continuamente tra dark web e videopoker.

Plante dirige un gran thriller che, oltre a mantenere una forte tensione di fondo, riesce a tratteggiare molto bene le ossessioni e la morbosa curiosità umana verso il macabro, attualizzandola nell'era di internet e del dark web, personalmente è uno dei cyber thriller più belli che mi sia capitato di vedere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/01/2024 22:53:41
   8 / 10
Uno sguardo morbosamente affascinato da una vicenda processuale sull'omicidio di tre ragazze minorenni, orribilmente mutilate e filmate durante la loro esecuzione. Il materiale ricavato viene immesso nel dark web. Sembra un normale thriller processuale ma dopo pochi minuti ci accorgiamo che è qualcosa di più profondo. Non è la risoluzione del processo la cosa più importante, ma tutto ciò che ruota intorno ad esso e filtrato dallo sguardo e dalla graduale ossessione della sua protagonista. E' una ragazza bella, una modella, ha un bell'appartamento. Tuttavia di lei, del suo sguardo glaciale ed in fondo apatico indagheremo sul suo lato oscuro, fatto di dark web, red rooms e poker online. Il tutto nel contesto freddo ed asettico di Montreal, una città quasi irreale che sembra generata da un computer, quest'ultimo vero nostro tramite che ha preso il posto della televisione. Un film di sguardi ed immagini a cui manca l'immagine (ma non il suono) di quei video dove l'assassino fa a pezzi le sue vittime. Fino a dove si spinge la morbosità della protagonista che in fondo è la morbosità più o meno nascosta dello spettatore, complice ma anche artefice del dolore messo in pasto ai media. Un film agghiacciante nella freddezza e nel rigore della messa in scena.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionancora un'estateanother endappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiaautobiography - il ragazzo e il generalebang bankbob marley: one lovecane rabbiosocaracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dust
 NEW
coincidenze d'amorecover story - vent'anni di vanity fairdamseldeserto particulardicono di tedieci minutidobbiamo stare vicinidrive-away dollsdune - parte due
 NEW
e la festa continua!emma e il giaguaro neroeneaeravamo bambiniestraneifinalmente l'albafino alla fine della musica
 NEW
flaminiaforce of nature - oltre l'ingannogenoa. comunque e ovunque
 NEW
ghostbusters - minaccia glacialegioco di ruologli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperohazbin hotel - stagione 1how to have sex
 NEW
i delinquenti
 NEW
i misteri del bar etoilei soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil diavolo e' dragan cyganil fantasma di canterville (2024)il mio amico robotil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeil teorema di margheritail vento soffia dove vuoleimaginaryin the land of saints and sinnersinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokriptonkung fu panda 4la natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantila sala professorila seconda vitala terra promessala zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionil'estate di cleolos colonosmadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)memory (2023)monkey manmr. & mrs. smith - stagione 1my sweet monsterneve (2024)night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)omen - l'origine del presagiopare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 HOT R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpriscillapuffin rock - il filmrace for glory - audi vs lanciared (2022)red roomsrenaissance: a film by beyoncericky stanicky - l'amico immaginarioroad house (2024)romeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operase solo fossi un orsosenza proveshirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spacemansuccede anche nelle migliori famigliesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuncoastsupersextatami - una donna in lotta per la liberta'te l'avevo dettothe animal kingdomthe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe piper (2023)the warrior - the iron claw
 NEW
tito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletrue detective - stagione 4tutti tranne teun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevite vendute (2024)volarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatorezafira, l'ultima reginazamora

1049529 commenti su 50616 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

A KILLER PARADOXCELLPHONECINQUE APPUNTAMENTI AL BUIODEPARTING SENIORSGIOCHI EROTICI DI UNA FAMIGLIA PER BENEGODS OF THE DEEPGUERRA INDIANAHAMMERHEADHISTORY OF EVILHOUSE PARTYIL FUOCO DEL PECCATOIL GIOCO DELLA MORTE - STAGIONE 1IL VOLATORE DI AQUILONIIMMACULATELA GRANDE RAPINALIBERO DI CREPAREMASSACRO AI GRANDI POZZIOMBRE A CAVALLOROADSIDE PROPHETSSHOCK WAVESHOCK WAVE 2SHOGUNSTOPMOTIONSTRIKERTHE BINDINGTHE REGIMETIO ODIO, ANZI NO, TI AMO!TUTTI I SOSPETTI SU MIO PADREUNA COPPIA ESPLOSIVA - RIDE ON

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net