the great wall regia di Zhang Yimou Cina, USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the great wall (2016)

 Trailer Trailer THE GREAT WALL

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film THE GREAT WALL

Titolo Originale: THE GREAT WALL

RegiaZhang Yimou

InterpretiMatt Damon, Andy Lau, Willem Dafoe, Pedro Pascal, Eddie Peng

Durata: h 1.43
NazionalitàCina, USA 2016
Genereavventura
Al cinema nel Febbraio 2017

•  Altri film di Zhang Yimou

Trama del film The great wall

Il film racconta la storia di un gruppo scelto, alle prese con la valorosa difesa dell'umanitÓ su uno dei pi¨ iconici monumenti del mondo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,12 / 10 (17 voti)6,12Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The great wall, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

cookontheroad  @  24/03/2017 01:00:33
   6 / 10
Gli avrei dato 5, ma il 6 se lo merita soprattutto per gli effetti speciali. Nulla di che, sicuramente non vale la pena andarlo a vedere al cinema.

dagon  @  22/03/2017 23:18:48
   4½ / 10
...maro' Zhang che boiata.... autoscopiazza qualche scena di "hero", de "La città proibita", tutto questo per 1 ora e 45 di brutte creature in brutta CGI che attaccano la muraglia in stile World War Z. Qualche scorcio di bella fotografia ed un paio di scene formalmente suggestive, non bastano a salvare un videogame di basso livello, il cui unico vero punto di forza è l'ottimo 3D. Ma questo dice tutto.
Inutile anche perder tempo a fare considerazioni sul nonsense totale della vicenda

VincVega  @  19/03/2017 14:43:10
   4 / 10
Avevo aspettative zero per questa mega coproduzione da 150 milioni di dollari Stati Uniti-Cina con Yimou Zhang alla regia. "The Great Wall" è un giocattolone tamarro e ultraspettacolare, senza alcune velleità autoriali, creato ad hoc per intrattenere e racimolare il più possibile in tutto il mondo (anche abbastanza edulcorato sul versante violenza, i soldi dei teenager fanno comodo...), con uno svogliato e inespressivo Matt Damon ingaggiato come protagonista (ma tornare a fare qualche film un po' più d'autore come negli anni '90? Eh no il conto in banca è più importante..) . Grande dispiegamento di mezzi, c'è da dire, i soldi spesi per realizzarlo si vedono, infatti visivamente è molto potente e colorato, però punta troppo sull'azione e poco sull'approfondimento dei personaggi, veramente stereotipati, e sulla narrazione, quasi inesistente. Tra gli interpreti anche uno sprecato Willem Dafoe e un buon Pedro Pascal nell'unico personaggio decente del film, anche se l'Oberyn di Game of Thrones era su un altro livello di scrittura.
Come prevedibile, il film è andato molto bene nel mercato orientale, meno nelle platee europee e americane, troppo esagerato e inverosimile anche per essere un fantasy (in alcune scene ero tentato di spegnere per quanto erano inconcepibili).
"The Great Wall" è una pellicola consigliata agli amanti del fantasy/action/avventura senza fronzoli e ad encefalogramma piatto, unito all'ambientazione e cultura orientale. Probabilmente loro non rimarranno delusi, a me per nulla. Visto solo per pura curiosità, personalmente mi ha annoiato alquanto in alcuni frangenti e l'ho trovato inverosimile, scontato e prevedibile.

piripippi  @  18/03/2017 23:21:36
   7 / 10
è un buon film non c'è che dire ma non un kolossal. il misticismo giapponese con un eroe americano ne fanno un buon film caratterizzato da un ottima trama , ottimi effetti speciali . bravi gli attori

Trixter  @  13/03/2017 09:06:05
   7 / 10
Pop-corn movie in grande stile: zero contenuti ma tanta estetica. Con una trama ridotta all'osso e personaggi sufficientemente stereotipati, The Great Wall ha il solo intento di intrattenere e divertire e lo fa con un piglio visivo davvero notevole. Insomma, film inutile per due ore di relax.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  06/03/2017 09:35:06
   6½ / 10
Fumettone esteticamente perfetto grazie ad una messa in scena marziale e ad un utilizzo del colore sbalorditivo, ormai da tempo marchio di fabbrica di Zhang Yimou che, dopo aver abbandonato il cinema d'autore ed essere passato all'irreale spettacolo del wuxiapian, ora mette al servizio di Hollywood la sua sapienza professionale.
Ed è lui in fin dei conti a fare la differenza, in un film altrimenti inutile, solito clone di tante altre pellicole, in cui lo spettatore può tranquillamente e con largo anticipo prevedere dialoghi e avvenimenti.
La trama è infatti piuttosto piatta e schematica, rassicurante per la platea più avvezza al cinema commerciale, fastidiosa -forse- per chi dal regista cinese si aspetta qualcosa di più. Urge però ricordare che "The Great Wall" nasce come puro intrattenimento, con la sua muraglia eretta per arginare invasioni aliene ante litteram ed il suo eroe caratterizzato alla buona, con una nobiltà d'animo derivante dal solito percorso interiore dopo una vita di eccessi e sbandi.
Matt Damon inespressivo si cala nel ruolo con piglio muscolare stile Jason Bourne, Lau e Dafoe sembrano capitati sul set quasi per caso, la storia d'amore questa volta è per fortuna solo suggerita, i mostri rendono bene e le scene di battaglia sono il fiore all'occhiello di una produzione mastodontica gestita con nonchalance da Yimou. La forma estetica vince sul contenuto a favore di un cinema in cui il gigantismo la fa da padrone, non c'è profondità di sguardo ma puro e semplice spettacolo visivo.

ValeGo  @  05/03/2017 22:30:28
   5 / 10
Non capisco proprio la deriva presa da Zhang Yimou, un regista che in passato ho amato all'inverosimile per film che ritengo capolavori. Questo suo processo di "americanizzazione", passatemi il termine, ha snaturato completamente il suo vecchio modo di fare cinema, così vicino alle tradizioni cinesi più autentiche e che personalmente ritengo bellissimo. The great wall è un'accozzaglia di personaggi che sembrano essere stati messi insieme a casaccio. La storia poteva essere interessante ma non c'è un minimo di logica. Potevano concentrarsi di più sulla storia dell'Ordine a difesa della grande muraglia, sul passato di Matt Damon (anche lui aveva iniziato con grandi parti in film notevoli per poi sciuparsi a fare le solite americanate, forse per questo motivo si sono piaciuti!). La grande muraglia ricordava molto la Barriera presidiata dai Corvi di Game of Thrones dal quale arriva dritto dritto un Pedro Pascal in forma (almeno lui!). L'unica scena davvero degna di nota è quando,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
fanno salire le lanterne nel cielo stellato, con il sottofondo dei tamburi. Veramente bella. Per il resto boh, tra l'inespressività di Damon che ormai ha raggiunto livelli di mimica facciale pari allo zero e l'assurdità della storia, il film è brutto. E dispiace perchè poteva essere una bella storia. Peccato.

polarsun  @  02/03/2017 19:13:56
   8 / 10
Film bellissimo per chi apprezza il genere epico - fantasy. Unica nota è l'esatto contrario di quello che uno si aspetterebbe, infatti inizia dicendo che ci sono tante leggende sul muro cinese, vere o inventate, questa è inventata. E quasi tutto il film è incentrato più su storie alla Alien o Predator difatto poiché i nemici sono dei mostri simili a quelli. Comunque è un bellissimo film e pure tutta la computer grafica, praticamente obbligatoria nelle scene al castello, per i mostri e quelle finali al palazzo imperiale, è ottima

SaimonGira  @  02/03/2017 16:44:09
   5 / 10
Banale e prevedibile. Carini gli effetti speciali e la fotografia, per il resto fa acqua da tutte le parti! Nessun tipo di attaccamento ai personaggi, questi due capitano per caso in mezzo a una fantomatica guerra fra cinesi e mostri.. Non fosse solo questo a rendere il film discutibile ci mettiamo anche il finale scontatissimo e prevedibile.
Come suggerisce il sito;
SOLO SE NON LO PAGHI

Schmitt  @  28/02/2017 12:52:49
   7½ / 10
Notevole ed avvincente. Matt Damon una garanzia

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  27/02/2017 22:24:49
   6½ / 10
Prevedibile in tutto: ma visti i soldi investiti visivamente spettacolare. Parte maluccio, ma migliora.

logicman  @  27/02/2017 15:34:26
   6 / 10

Un'ora e trequarti di pura azione, con enormi alti e bassi. Bellissime le scene di gruppo, i costumi e buona parte delle ambientazioni. Cadute di stile su molti scorci falsissimi della muraglia e delle montagne circostanti. Recitazione chissenefrega, Matt Damon è solo il nome, mentre Dafoe appena sufficiente. Bravissima Jing Tian (eh,eh). Ha ragione il buon Sandro: aggiungere un piccolo colpo di scena ?

Wilding  @  26/02/2017 10:46:04
   7½ / 10
Spettacolo visivo e molti effetti. Si lascia guardare che è un piacere.

Manticora  @  25/02/2017 18:04:16
   7 / 10
Larry Filmaiolo è un pò ESTREMO nel commento ma in parte ci azzecca. Il film non è cacca, intendiamoci ormai Zhang Yimou è diventato il regista cinese più famoso e iconico al mondo, con alti e bassi. La Legendary assieme a Wanda dà 140 milioni di dollari al regista che ha carta bianca, grazie alla distribuzione Universal il kolossal ha il campo spianato ovunque, almeno fino al 10 marzo. Inoltre la scommessa pare vinta considerando che il film ha già RADDOPPIATO il costo del budget con gli incassi cinesi. Certo in alcune parti il film è un polpettone, la comandante interpretata Jin Tia, bella e decisa sembra che sia sempre appena uscita da doccia e salone di bellezza. Le armature con mantello sinceramente fanno un pò ridere(a che serve il mantello?)sembrano molto Power Rangers.
Comunque il film ha un buon ritmo, nonostante tutto, le ambientazioni sono notevoli, vedasi le zone desertiche, la grande muraglia, ovviamente ricreata con la CGI è grandiosa, e fà la sua figura, così come le armi e gli espedienti per combattere i rettili. Per il resto Matt Damon all'inizio con la parrucca è un pò ridicolo, Pedro Pascal è una discreta spalla, Willem Dafoe invece recita al minimo sindacale e onestamente il suo ruolo è abbastanza INUTILE. Comunque anche Andy Lau ha una buona parte, come stratega, ovviamente

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ottimi effetti speciali, anche con una discreta violenza e scene splatter, le scene di massa idem, un onesto kolossal che inaugura le produzioni cino-americane e che potrebbe rivoluzionare il genere.
"FIDUCIA"

Larry Filmaiolo  @  25/02/2017 08:37:06
   6 / 10
Fate ridere il c a z z o, perché quando esce John wick (Buon film,eh) è salutato come una specie di neo capolavoro commerciale. Esce great wall ed è una merd a . La mérda vera è quella che vi ingollate e autoappioppate addosso quando scegliete di far seguito a una tendenza critica, a un calderone di hype piuttosto che ad un altro. Al di là dello scalpore che suscita in quanto Co produzione sinoamericana (anche se di americano ci sono solo gli attori. I cinesi hanno comprato Legendary pictures e tra un po' mezza hollywood), The great wall è un onestissimo e accettabilissimo blockbuster concepito per offrire spettacolo al grande pubblico. Uno spettacolo non certo esagerato come quello di Avatar ma forse è meglio così. La sceneggiatura fa acqua? Ma cosa c a z z o vi aspettavate? Io non so. Willem dafoe recita a casaccio come se si fosse calato cartoni per una settimana in vasca da bagno? Vorrei vedere voi.ma non sapete nemmeno chi è Zhang Yimou, perciò non avreste nemmeno diritto a dire che si è venduto il c ulo. Per favore, impariamo a giudicare le opere in base ALMENO ANCHE SOLO UN POCHINO a quello che sono. Che great wall in alcuni punti è pure bello da vedere.
Un po power rangers ma caruccio da vedere.

wuwazz  @  24/02/2017 04:35:10
   4 / 10
Il film è una gigantesca e brutta pretesa dei cinesi di insinuarsi in occidente e "comprare le produzioni hollywoodiane".

Benchè diano una sorta di spiegazione, lo spettatore, Matt Damon e il personaggio interpretato da Matt Damon passano un'ora e mezzo a chiedersi cosa ci faccia Matt Damon in Cina, sulla muraglia cinese, a combattere le lucertole.
MAtt Damon non capisce una parola di quello che viene detto dall'inizio alla fine.
Matt Damon ha preso un bòtto di soRdi per fare questo film.
Matt Damon in questo film interpreta se stesso, nel medioevo cinese.

E in tutto questo, la morale del film è: "voi ameLicani ce l'avete grosso, ma se non ci fossimo noi cinesi a insegnarvi come usarlo, ve lo mangerebbero le lucertole".

7 risposte al commento
Ultima risposta 02/03/2017 01.04.51
Visualizza / Rispondi al commento
David94  @  23/02/2017 23:06:00
   6½ / 10
Trama molto banale, si sa giá come va a finire dalla prima scena. Per quanto riguarda la prova degli attori, Matt Damon non é certo alla sua prova migliore, bravo Pedro Pascal. Il film viene sicuramente impreziosito dagli ottimi effetti speciali, dalla grafica e dalle scene d'azione. Se dovete vederlo, consiglieri di farlo in 3D.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

150 milligrammi - una donna dorte come la verita'
 T
4021a german lifea good americana united kingdom - l'amore che ha cambiato la storiaabsolutely fabulous: il filmaeffetto dominoalla ricerca di un sensoallied - un'ombra nascosta
 HOT
arrivalausterlitz
 T
autobahn - fuori controllo
 T
ballerina
 T
bandidos e balentes - il codice non scritto
 T
barriere
 T
beata ignoranzabilly lynn - un giorno da eroebleed - piu' forte del destinocaro lucio ti scrivochi salvera' le rose?
 T
cinquanta sfumature di nero
 T
crazy for footballdavid lynch: the art lifedoraemon il film - nobita e la nascita del giappone
 NEW
ellefalchifallen
 T
gimme dangergod's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroideheadshotho amici in paradiso
 NEW
i am not your negroil diritto di contareil padre d'italia
 NEW
il pugile del duceil viaggio di fanny
 NEW
in viaggio con jacquelineincarnate
 R T
jackiejohn wick capitolo 2kong: skull islandla battaglia di hacksaw ridgela bella e la bestia (2017)
 NEW
la cura dal benessere
 HOT
la la landla legge della nottela luce sugli oceani
 T
la marcia dei pinguini: il richiamole concoursle spie della porta accanto
 T
lego batman - il film (2017)les ogres
 NEW
life - non oltrepassare il limitelife, animatedlogan - the wolverinel'ora legaleloving - l'amore deve nascere liberomaestro
 T
mamma o papa'?
 T
manchester by the seamister universo
 NEW
moda mia
 T
moonlight - tre storie di una vitanebbia in agosto
 NEW
non e' un paese per giovaniomicidio all'italianaozzy - cucciolo coraggiosopasseriphantom boypiena di graziapino daniele - il tempo restera'proprio lui?qua la zampa!questione di karma
 T
resident evil: the final chapterriparare i viventirosso istanbul
 NEW
sfashionsilence
 NEW
slam - tutto per una ragazzasleepless - il giustizieresmetto quando voglio 2 - masterclass
 HOT
splitstrane stranierethe belko experiment
 T
the founder
 T
the great wallthe ring 3
 T
trainspotting 2
 T
un re allo sbandoun tirchio quasi perfettovarichina - la vera storia della finta vita di lorenzo de santisvedete, sono uno di voivi presento toni erdmann
 NEW
victoria
 NEW
vieni a vivere a napoli!vista marexxx: il ritorno di xander cageyour name

952853 commenti su 36801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net