un sacchetto di biglie regia di Christian Duguay Francia 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

un sacchetto di biglie (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film UN SACCHETTO DI BIGLIE

Titolo Originale: UN SAC DE BILLES

RegiaChristian Duguay

InterpretiDorian Le Clech, Batyste Fleurial, Patrick Bruel, Elsa Zylberstein, Christian Clavier, Bernard Campan, Kev Adams, César Domboy, Ilian Bergala, Émile Berling, Jocelyne Desverchère, Coline Leclère, Holger Daemgen, Frédéric Epaud, Michaël Erpeling, Pierre Kiwitt, Vincent Nemeth, Luc Palun, Lucas Prisor, Candide Sanchez, Isabelle Ziental

Durata: h 1.50
NazionalitàFrancia 2017
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2018

•  Altri film di Christian Duguay

Trama del film Un sacchetto di biglie

La vera storia di due giovani fratelli ebrei nella Francia occupata dai tedeschi che, con una dose sorprendente di astuzia, coraggio e ingegno riescono a sopravvivere alle barbarie naziste ed a ricongiungersi alla famiglia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,28 / 10 (9 voti)7,28Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Un sacchetto di biglie, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

xymox  @  23/01/2022 23:13:26
   8 / 10
commovente e ben recitato, se poi si pensa che è tratto da una storia vera lo ha reso hai miei occhi ancora più interessante

camifilm  @  24/03/2021 02:00:27
   7½ / 10
Non la prima volta del regista a tema 2a guerra mondiale e annessi.
La storia qui non riguarda la guerra, ma il viaggio di vita di due fratelli sullo sfondo di una realtà che da piacevole di trasforma difficile. Ben addestrati al sacrificio dal padre, affrontano con intuito e pizzico di fortuna, che comunque hanno perché osservatori, i fratelli proseguono il cammino vedendo e vivendo situazioni difficili da comprendere per un adulto e figuriamoci dei ragazzi.

Il film mostra come tutti i tedeschi non siano nazisti, come poi un ragazzino diventi superiore agli adulti che siano tedeschi francesi o altro. La scena sul tavolo e la rivelazione. Poi durante la guerra ci sta pure l'amore.

Non è un film sporco, ci sono momenti di orrore perché è guerra, ma sostanzialmente si punta più a mostrare la tenacia della famiglia e dei fratelli.

Probabilmente non si può raccontare tutto, ma è possibile immaginare come gli spostamenti tra città e città, mezzi di fortuna, persone incontrare buone e cattive,... Sua o sicuramente molte più di quelle Mostrate. Viene comunque dato modo allo spettatore di vedere questo, anche se non sempre, va intuito.

È un bel film.
Hitler credo venga nominato al massimo un paio di volte, si vedono qualche simbolo nazista e bandiera e i militari tedeschi. Non è la storia di campi concentramento (che vengono continuamente menzionati e verso i quali mandano ebrei), tanto meno racconta ascesa al potere di Hitler...
Semplicemente la storia dei due fratelli. Storia vera.

Non va visto come film ad esempio "la caduta". Ci sono ovviamente i graduati nazisti severi e duri contro bambini donne uomini indifferentemente, se ebrei.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

DogDayAfternoon  @  22/03/2021 23:01:31
   5½ / 10
Ovviamente il tema merita il massimo rispetto, ci mancherebbe, ma volendo giudicare il film estraniandosi un attimo dalla gravità del racconto, non posso di certo dire che mi sia piaciuto. Ruffiano all'ennesima potenza, specialmente nella parte finale che risulta veramente insopportabile, tanto quanto il protagonista più piccolo (ribadisco, ovviamente parlo dell'attore non del protagonista della storia vera) ma ancor di più il suo doppiatore. Mi ha dato quasi fastidio come si sia cercato a tutti i costi la lacrima facile, tentativo assolutamente mal riuscito a mio avviso tanto che pur affrontando un tema drammaticissimo non mi ha fatto provare nessun tipo di emozione, e detto questo ho detto tutto.

ValeGo  @  07/03/2021 18:05:49
   8½ / 10
Emozionante storia vera dei fratelli Joffo durante l'occupazione della Francia e la persecuzione degli ebrei. Emozionante e all'altezza del libro che è altrettanto bello.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  05/03/2021 14:05:50
   6 / 10
Sono davvero tante le storie di umanita' e coraggio uscite da queste terribile persecuzione nazista. Queste è una di quelle.
Non tutte le storie a mio avviso pero' hanno lo stesso potere emozionale e credo sia il caso di questa avventura di due fratelli adolescenti in fuga dalla Francia.
L'orrore nazista resta sempre dietro l'angolo inserendo il film nel filone "olocausto per famiglie", abbiamo continui spostamenti tra una localita' all'altra con ripetitivita' e senza molte sorprese.
Non mi ha esaltato.

topsecret  @  26/01/2020 14:16:30
   7½ / 10
La persecuzione nazista verso gli ebrei nella Francia occupata, vista attraverso gli occhi di un bambino e della sua famiglia costretta più volte alla fuga.
Un film di grande impatto emozionale, ben diretto, capace di garantire una visione fluida, nonostante le quasi 2 ore di durata, coinvolgente per come strutturato e denso di emozioni tangibili per come interpretato da un cast bravo e credibile.

Wilding  @  26/01/2019 10:58:23
   7½ / 10
Pur se un prodotto francese, che di rado apprezzo, questa è una splendida pellicola, diretta e interpretata in maniera eccellente. Toccante e commovente e tanti gli spunti di riflessione proposti.

pak7  @  30/01/2018 12:37:06
   7½ / 10
Film francese ormai è sinonimo di garanzia. Non bisogna aspettare la pellicola giusta, come per i film italiani, bisogna solo scegliere, perchè bisogna ammetterlo, i cugini d'oltralpe ci sanno fare.
E lo dico da estremo sostenitore del cinema italiano.
"Un sacchetto di biglie" è la storia di una famiglia, costretta a separarsi più volte per sfuggire alla guerra che stava incombendo in Europa, è la storia di un viaggio verso la libertà.
Pellicola che, a tratti, lavora esponenzialmente a livello psicologico sui personaggi, ben diretta e interpretata.

lucasssss  @  26/01/2018 09:44:53
   7½ / 10
Quando si trattano temi forti come l'olocausto non può che uscire un film forte, spietato, duro e se poi il tutto è visto dagli occhi di un bambino allora lo è ancora di più

bel film, a tratti commovente e recitato bene

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'inganno
 NEW
furiosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glaciale
 NEW
girasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boy
 NEW
io e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonos
 NEW
marcello miomay decembermemory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissement
 NEW
ti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia nera
 NEW
vangelo secondo mariavita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050868 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net