mad men - stagione 4 regia di Phil Abraham, Matthew Weiner, Lesli Linka Glatter, John Slattery, Jennifer Getzinger, altri USA 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVmad men - stagione 4 (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MAD MEN - STAGIONE 4

Titolo Originale: MAD MEN - SEASON 4

RegiaPhil Abraham, Matthew Weiner, Lesli Linka Glatter, John Slattery, Jennifer Getzinger, altri

InterpretiJon Hamm, Elisabeth Moss, Vincent Kartheiser, January Jones, Christina Hendricks, Jessica Paré, Cara Buono , Aaron Staton, Rich Sommer, Kiernan Shipka, John Slattery, Alison Brie, Jared Harris

Durata: h 0.45
NazionalitàUSA 2010
Generedrammatico
Stagioni: 7
Prima TV nel Luglio 2010

•  Altri film di Phil Abraham
•  Altri film di Matthew Weiner
•  Altri film di Lesli Linka Glatter
•  Altri film di John Slattery
•  Altri film di Jennifer Getzinger

Trama del film Mad men - stagione 4

Ambientata nella New York degli anni sessanta, la serie tratteggia le vite di alcuni pubblicitari che lavorano per l'agenzia pubblicitaria Sterling Cooper di Madison Avenue, concentrandosi in particolare sulle vicende del suo direttore creativo, Don Draper. L'ambientazione della serie ritrae i mutamenti sociali in atto negli Stati Uniti in quel determinato periodo storico: fra gli eventi citati nel corso delle varie stagioni, la campagna presidenziale che contrappose John Kennedy a Richard Nixon (1960), la crisi dei missili di Cuba (1962), l'assassinio di Kennedy (1963), le lotte per la conquista dei diritti civili degli afroamericani.

Film collegati a MAD MEN - STAGIONE 4

 •  MAD MEN - STAGIONE 1, 2007
 •  MAD MEN - STAGIONE 2, 2008
 •  MAD MEN - STAGIONE 3, 2009
 •  MAD MEN - STAGIONE 5, 2012
 •  MAD MEN - STAGIONE 6, 2013
 •  MAD MEN - STAGIONE 7, 2014

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   9,00 / 10 (4 voti)9,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Mad men - stagione 4, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

david briar  @  19/12/2017 21:08:13
   8½ / 10
Forse la stagione migliore, con un Donald Draper che deve fronteggiare alla solitudine, e lo fa buttandosi nel lavoro e nelle donne, provocando un effetto drammatico misto di immedesimazione e commiserazione che permea l'intera stagione e ne è una sua caratteristica peculiare. Vediamo inoltre il primo incontro di Don con Roger, Roger e Joan agli inizi della relazione.
Bellissima la puntata dell'abbandono della Lucky Strike e la competizione fra le agenzie pubblicitarie per la Honda, che mostrano entrambe due modi per veicolare i fatti a proprio favore quando invece vanno contro; ma soprattutto, rimane nella memoria la riflessione che Don scrive sul diario. "Siamo imperfetti perchè quando otteniamo qualcosa, desideriamo ciò che avevamo prima".
Veramente meritevole, da non perdere per chi ama personaggi complessi e ambientazioni d'epoca. Dopo questa stagione, ci sarà un lieve calo, anche perchè è difficile da raggiungere..

7219415  @  21/06/2017 17:00:54
   7½ / 10
fatta benissimo, sulla scia delle prime stagioni.
Quante ne buca il mitico Don

Neurotico  @  23/12/2014 19:01:40
   10 / 10
Con ogni probabilità è la stagione che preferisco, anche se allo stato attuale delle cose mi manca di iniziare la settima ed ultima. Ciò che mi sconcerta, mi rende inerme ma allo stesso tempo mi ha fatto innamorare di questa serie immensa è il fatto che è subdola e meschina nel lasciarti un senso di sconforto, di solitudine e sconfitta, come se le vicende dei personaggi arroganti della Sterling Cooper te le sentissi addosso tu stesso, con tutto il corredo di delusione e di pessimismo che le traiettorie delle vite di uomini e donne ambiziosi e narcisisti si portano appresso.
Può essere normale affrontare Mad Men con un pò di distacco visto che il mondo di cui si parla è distante sia geograficamente che, soprattutto, temporalmente, e la mentalità dei 60 è ancora ingenua (ma neanche tanto). Però succede la magia perchè le storie sono sempre interessanti e coinvolgenti e la scrittura (sublime) è sempre in grado di suscitare compassione ed esaltazione per i vissuti, tanto da farti innamorare dei personaggi, anche se sono vanagloriosi e viscidi, tracotanti, ambiziosi e arrivisti. Ma alla fine mascherano un senso di vuoto figlio dei tempi e del loro lavoro così debitore del consumismo e dell'economia di profitto.
La separazione da Betty giova a Don e a Mad Men tutto, mentre il masochismo di Don, collegato al senso di colpa, contribuisce a tratteggiare uno dei protagonisti più complessi e sfaccettati della storia delle serie tv. Inoltre la sua arroganza se non strafottenza aumenta. Sempre intrigante il personaggio di Lane Pryce, elegante ma con un tocco di autenticità che lo smarca dagli altri personaggi. O forse è solo l'ennesima maschera di Mad Men. Episodi migliori: The Good News, Focus Group, The Chrysanthemum and the Sword (meravigliosa Sally Draper), The Suitcase (con un bellissimo confronto/scontro tra Don e Peggy), Hands and Knees. Stagione enorme, come la successiva.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  28/03/2014 18:24:11
   10 / 10
In attesa della sesta e ultima stagione, la quarta è in assoluto la più bella di Mad Men, e fa specie dirlo visto che il livello di tutte è davvero impressionante.
Mai una flessione nel livello di sceneggiatura, qualche errore di narcisismo e autoreferenzialità qui e là ci può stare, interpretazioni divine (Jon Hamm è convincente come pochi).
Persino un personaggio nelle prime stagioni odioso e irritante come Pete, senza rinunciare a mostrarlo nelle sue pieghe più viscide, diviene pietoso agli occhi dello spettatore.
Credo che qui stia il problema con Mad Men: come scrittura è riconosciuto a livello mondiale quale uno degli show televisivi più grandi di sempre, il problema sono questi personaggi creati da Weiner. Come dobbiamo affrontarli, come amarli? Sembrano lontanissimi dal nostro sentire, provengono da un altro mondo a noi poco comprensibile, le loro idee ammuffite ci fanno rabbrividire, cosi come la loro idea di società e il loro arrivismo sociale. Si può odiare Don Draper e tutta la combriccola. Ma si può allo stesso tempo amarli? Non credo ci sia bisogno di una presa di posizione, l'importante è godersi lo show dal di fuori, perché alla fine ci renderemo conto che parla di noi e non solo dell'America degli anni '60.
In ogni caso, in questa stagione altro che rinascita: Don Draper è sempre più concentrato come pubblicitario e riceve onore e premi, ma anche a tasso alcolico sta messo malissimo. Peggy continua la sua strada facendo a spintoni. Sally Draper comincia ad avere un ruolo sempre più importante, e la sua crescita è uno dei momenti più toccanti di Mad Men. Con il colpo di coda sul finale ancora una volta Don Draper sembra voler urlare al mondo intero di essere vivo e vegeto, il Don di sempre, un mondo che intanto sembrava essere andato avanti senza di lui mostrando tutte le sue falle.
"The suitcase" è forse l'episodio più bello della stagione e in generale uno dei migliori dell'intera serie. "Tomorrowland" anche.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004761 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net