doppio amore regia di François Ozon Francia 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

doppio amore (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DOPPIO AMORE

Titolo Originale: L'AMANT DOUBLE

RegiaFrançois Ozon

InterpretiJacqueline Bisset, Marine Vacth, Jérémie Renier, Myriam Boyer, Dominique Reymond, Jean-Édouard Bodziak, Jean-Paul Muel

Durata: h 1.50
NazionalitàFrancia 2017
Generedrammatico
Al cinema nell'Aprile 2018

•  Altri film di François Ozon

Trama del film Doppio amore

La giovane e fragile Chloé (Marine Vacht) ha un dolore che non passa, somatizza un segreto che custodisce nel ventre e affronta in terapia. Frequenta lo studio di uno psicoterapeuta Paul (Jérémie Reiner) che improvvisamente decide di mettere fine alle loro sedute perché attratto da lei. Anche Chloé è innamorata di lui e accetta di traslocare nel suo appartamento. Ma un giorno scopre che il compagno le nasconde l’esistenza del suo gemello monozigote Louis, che svolge la stessa professione in un altro quartiere di Parigi. Incuriosita decide di prendere un appuntamento con lui... Un film in cui i temi più cari al regista, il desiderio, la seduzione, l'identità, l'inganno, il gioco tra realtà e fantasia si compongono in un torbido trhiller al femminile.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,33 / 10 (3 voti)7,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Doppio amore, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

benzo24  @  05/11/2018 12:47:03
   9 / 10
Bellissimo film di Ozon, con due grandi protagonisti. Chi ama Hitchcock, De Palma, Cronenberg e Lynch non potrà che apprezzare questa fantastica opera

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/11/2018 12.42.29
Visualizza / Rispondi al commento
olikarin  @  09/10/2018 02:47:19
   7 / 10
Credo che in "L'amant double" ci sia troppa carne al fuoco e per questo perde di efficacia. Ma, d'altro canto, presenta delle caratteristiche notevoli: la soggettiva iniziale della vagina cui si sovrappone l'occhio così fortemente espressivo della protagonista è poesia pura. Il particolare dell'occhio richiama "Un chien andalou" di Buñuel. Ozon cita i grandi maestri della storia del cinema: come non pensare al maestro Hitchcock di fronte alle inquadrature della scala a chiocciola, così maestosa nella sua bellezza? Ma c'è anche qualcosa di Polanski: la vicina di casa invadente ed inquietante, elemento già visto e rivisto ne "L'inquilino del terzo piano" ma soprattutto in"Rosemary's baby" (la ragazza ha anch'essa i capelli corti e la pancia che si gonfia sempre più).

Forse il problema è che Ozon mescola troppa roba sebbene non si possano negare scelte di regia davvero splendide, come quella iniziale sopracitata, la tecnica del fuori fuoco per cui è sfuocato ciò che sta in primo piano e scandito da contorni netti e perfettamente a fuoco ciò che sta sullo sfondo. Oserei definire delicato e raffinato lo stile di Ozon (come nell'elegantissimo "Frantz"). Con questo film sperimenta qualcosa di nuovo con tanto di elemento splatter, anomalo nel suo cinema (ma, alla fine, ci può stare). Protagonista è nuovamente Marine Vacth come nel bellissimo "Giovane e bella". L'elemento della seduzione torna anche qui ancora più forte ma portato quasi alle estreme conseguenze, nonostante la diversità delle due storie.

Le tematiche trattate sono interessanti ma non nuove, basti pensare a quanto il tema del doppio fosse forte nel cinema di Hitchcock. Ma nel 2018 è difficile inventare qualcosa di totalmente nuovo, è umano attingere alla tradizione precedente, tutto sta nel saperlo fare in maniera originale. Il film è ricco di simbologie: specchi, sdoppiamenti, gatti imbalsamati. Tutti elementi che fanno di quest'opera una pellicola difficilmente inseribile in una categoria: un thriller psicologico che risulta troppo thriller in certe scene e troppo psicologico in altre, aggiungiamoci pure l'effetto splatter e buonanotte. Forse avrebbe dovuto puntare su un'unica direzione o, per lo meno, conciliarle meglio. In sostanza ha momenti di grande tensione che suscitano grande curiosità, (avvincenti le scene con Jérémie Renier nei panni di Louis), istanti di vera e propria goduria a livello visivo e poi tempi morti (non annoiano, però allentano la suspense).

Insomma, "L'amant double" è un buon film ma non riesce a spiccare nonostante abbia, a mio avviso, tutti i presupposti per essere molto di più. Forse mi aspettavo troppo da Ozon, certo non è un problema suo la mia aspettativa. Mi è piaciuto ma c'è qualcosa che non mi torna del tutto, alla fine lo spettatore riceve delle spiegazioni ma continua ad avere dei dubbi. Non si tratta di "finale aperto", ci sono proprio cose che, se sviluppate a fondo, avrebbero potuto rendere il tutto più affascinante e completo. Ma i pregi ci sono: soprattutto nella regia che, con quelle panoramiche lente e zoom avanti e indietro, accresce la tensione; la buona recitazione e gli sguardi talvolta alienati talvolta angoscianti dei vari personaggi; la colonna sonora efficace ma non fenomenale; infine le riflessioni, su noi stessi, sulle emozioni contrastanti, sulla sessualità, sui traumi irrisolti, sulla solitudine. Ma ciò che resta, al di là di tutto, sono due corpi che vanno all'unisono e una manciata di vetri rotti.

"L'amant double" merita di essere visto, non fosse altro per la prima scena. E, comunque, uno dei momenti più tristi è il taglio dei capelli della protagonista. Tranquilli, non è uno spoiler. Ozon, mi raccomando, non deluderci..

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  29/04/2018 00:56:35
   6 / 10
Un tema ormai sfruttato fino all'osso (da "Gli inseparabili" di Cronenberg a "Doppia personalita'" di De Palma) si plasma in un soft-core che non risparmia niente neanche lo splatter in stile "Alien". Intendiamoci, Ozon e' tecnicamente bravo (v. L'orgia immaginata con la testa della protagonista che si sdoppia) ma questo thriller Siamese non sara' ricordato tra i suoi film migliori. Il tema e' intrigante, lo stile si avvicina a Swinging Pool, ma poi la vicenda si contorce su se stessa e lo spettatore si sente defraudato di qualcosa (emozioni?) e ingannato. Marine Vacht vale comunque tutto il film, sempre affascinante la redivivo Jacqueline Bisset
Ma da fan di Ozon mi aspettavo di meglio, e qualcosa si diverso

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi22 july7 sconosciuti a el royalea kashaa tramway in jerusalema voce alta - la forza della parolaachille taralloacusadaadam und evelynamanda (2018)american dharma
 NEW
anatomia del miracoloangel face
 NEW
animali fantastici: i crimini di grindelwaldaquarelaarrivederci saigonat eternity's gatea-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spaziale
 NEW
berninibetes blondesblackkklansmanboarding schoolbogside storyboxe capitalecadaver (2018)camorra (2018)carmine street guitarsc'est ca l'amourcharlie says
 NEW
chesil beach - il segreto di una notte
 NEW
coldplay: a head full of dreamscome ti divento bella!continuerconversazione su tiresia. di e con andrea camilleri
 NEW
cosa fai a capodanno?country for old mendachradark crimesdead women walkingdeslembrodisobediencedog daysdomingodon't worrydoubles viesdragged across concretedriven (2018)e' nata una stella (2018)el pepe, una vida supremaemma peetersescape plan 2 - ritorno all'infernoeuforiafire squad - incubo di fuocofreres ennemisfriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampogirlgli incredibili 2gotti - un vero padrino americanoguarda in altohalloweenhappy lamentohell festhotel transylvania 3 - una vacanza mostruosahunter killer - caccia negli abissi
 NEW
i villanii villeggiantiil banchiere anarchicoil bene mioil complicato mondo di nathalieil fiume (2018)il giorno che ho perso la mia ombrail maestro di violinoil mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil verdetto - the children actimagine (2018)
 NEW
in guerrain viaggio con adeleisis, tomorrow. the lost souls of mosuljinpajohnny english colpisce ancorajose'joy (2018)just charlie - diventa chi seiklimt & schiele - eros e psichela ballata di buster scruggsla banda grossila casa dei librila diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela fuitina sbagliatala morte legalela noche de 12 anosla profezia dell’armadillola quietudla ragazza dei tulipanila scuola seralela settima musala strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'annunciol'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele fidelel'enkasles tombeaux sans nomsl'heure de la sortielissa ammetsajjello schiaccianoci e i quattro regnilola + jeremylook awayluckyl'uomo che sorprese tuttil'uomo che uccise don chisciottem (2018)mafakmagic lanternmalerbamamma mia! ci risiamomandymanta raymary shelley - un amore immortalemenocchiomentre morivometti una nottemi obra maestramichelangelo - infinitomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimio figliomiraimission: impossible - falloutmonkey king - the hero is backmonrovia, indianamr. longmuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noi
 T
new york academy - freedance
 NEW
non dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magichenuestro tiempooltre la nebbia - il mistero di rainer merzombraopera senza autoreotzi e il mistero del tempopapa francesco - un uomo di parolapearl (2018)peterloopiazza vittoriopiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragione
 NEW
red land (rosso istria)
 NEW
red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della luceresta con merevengericchi di fantasiaricordi del mio corporicordi?rideritorno al bosco dei 100 acriroma (2018)saremo giovani e bellissimisearchingsei ancora qui - i still see yousembra mio figliosenza lasciare traccia (2018)separati ma non tropposick for toysslaughterhouse rulezslender mansmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadosonispogliato
 NEW
styxsulla mia pelle (2018)
 NEW
summer (leto)suspiria (2018)teen titans go! il filmtel aviv on fireterror take awaythe domesticsthe equalizer 2 - senza perdonothe ghost of peter sellersthe islethe little strangerthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe mountain (2018)
 R
the nightingalethe nightmare gallerythe nun - la vocazione del malethe other side of the windthe predatorthe reunionthe sisters brothersthe wife - vivere nell'ombrathey'll love me when i'm deadthis is maneskinthree adventures of brooketi imas nocti presento sofiatouch me nottramonto (2018)tumbbadtutti in pieditutti lo sannoun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun marito a meta'un nemico che ti vuole beneun peuple et son roiuna storia senza nomeuno di famigliaup&down - un film normalevenom (2018)ville neuvevox luxwhat you gonna do when the world's on fire?why are we creative?
 NEW
widows: eredita' criminalezanzanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

980945 commenti su 40440 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net