ghost stories regia di Jeremy Dyson, Andy Nyman Gran Bretagna 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ghost stories (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GHOST STORIES

Titolo Originale: GHOST STORIES

RegiaJeremy Dyson, Andy Nyman

InterpretiAlex Lawther, Martin Freeman, Jill Halfpenny, Andy Nyman, Paul Whitehouse

Durata: h 1.38
NazionalitàGran Bretagna 2017
Generehorror
Al cinema nell'Aprile 2018

•  Altri film di Jeremy Dyson
•  Altri film di Andy Nyman

Trama del film Ghost stories

Lo scettico professor Phillip Goodman Ŕ un docente di psicologia che non crede ai fenomeni soprannaturali. L'arrivo di una misteriosa lettera che contiene informazioni su tre casi mai risolti, lo porterÓ ad imbarcarsi in un viaggio alla scoperta di ci˛ che non pu˛ essere spiegato.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,60 / 10 (34 voti)6,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ghost stories, 34 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

markos  @  01/07/2020 17:08:11
   7 / 10
Come dice il voto, buon film, vale la pena vederlo.

Trixter  @  03/06/2020 18:50:19
   5½ / 10
Horror abbastanza classico: niente urla, pochissimi jumpscare, ritmo blando ma non noioso. Dopo un inizio intrigante, lo sviluppo della trama vede 3 diverse esperienze horror non particolarmente sconvolgenti, dove, a mio parere, spiccano le ottime interpretazioni di Freeman e del ragazzo un pò disturbato del secondo episodio. Il finale scombussola tutto quanto precedentemente raccontato e, secondo me, peggiora una pellicola che, fino a quel momento, veleggiava su una placida sufficienza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  31/05/2020 21:01:39
   6½ / 10
Se le tre storie raccontate non si allontanano molto dai classici film horror sul tema di fantasmi o altri spiriti, è l'ultima parte che rende questa pellicola speciale e la eleva al di sopra della mediocrita'.
Onirico, avvincente e pauroso in diverse parti ma non privo di difetti.
All'inizio non risucivo a togliermi dalla testa un buco della sceneggiatura, questo anziano investigatore che lascia tre casi del suo passato che non è riuscito a spiegare. La loro risoluzione nel presente è poco riuscita e lascia molti dubbi.
Il finale chiarisce molte cose ma non cancella il fatto che per quasi tutto il fil pensavo a questo problema...

DankoCardi  @  27/10/2019 13:13:21
   7 / 10
Non è facile valutare questo film: fin dall'inizio si intuisce che non ci troviamo di fronte al solito horrorino sciocco. Lascia un pò perplessi il fatto che la sceneggiatura sia frammentaria ed alcuni avvenimenti che avrebbero potuto essere fichissimi vengono lasciati in sospeso (vedi tutta la sequenza del secondo episodio nella casa del ragazzo). Tuttavia è dotato di un'atmosfera che non ha pari, la tensione ti fa consumare i braccioli della poltrona a forza di stringerli ed è pieno di jump scare...ma quelli seri che spaventano veramente, non le solite cretinate americane. Questo lo rende consigliato a chi è in cerca di emozioni forti e vuole vedere un film che spaventi sul serio. Il finale non brilla per originalità ma ha il pregio di ricomporre tutti i tasselli dell' inquietante puzzle che si era creato durante la narrazione. Regia e scenografie di alto livello e bravi gli interpreti trai i quali ovviamente spicca Martin Freeman. Peccato per quel paio di difetti!

krystian  @  29/08/2019 08:39:01
   8 / 10
Intrigante e agghiacciantissima la prima parte, poi il film inizia a disgregarsi ma rimane molto coinvolgente, catturando l'attenzione grazie agli eventi "particolari" che avvengono. Purtroppo nel momento in cui dovrebbe sorprendere maggiormente e tirare le somme, ovverosia il finale, tutto precipita in un finale già visto… per carità non una schifezza, tuttavia la prima parte è così intrigante e originale che il finale stona; io avrei optato per un finale più conforme anziché "stravolgere tutto" (…magari perché gli autori non sapevo più come concludere).

alex94  @  28/02/2019 00:25:04
   7½ / 10
Trasposizione cinematografica dell'omonima pièce teatrale realizzata sempre dai registi Jeremy Dyson e Andy Nyman.
Storia non particolarmente originale per una pellicola comunque intrigante composta da tre episodi che si collegano ad una storia di cornice che si rivela di gran lunga più importante di quanto previsto.
Molto bravi i registi che riescono a creare un atmosfera inquietante e cupa,ricca di suspence.
Convincente anche il cast.
Qualche difetto si può a mio avviso trovare nel fatto che anche in questa pellicola troviamo i soliti jump scare,anche se bisogna dire che sono dosati un pò meglio del solito,e nel finale,efficace nello stravolgere tutte le certezze dello spettatore ma tirato almeno a mio avviso troppo per le lunghe.
Rientra sicuramente tra i migliori horror degli ultimi anni,imperdibile per l'amante del genere.

TheLegend  @  16/02/2019 20:35:44
   5½ / 10
Non mi ha detto niente,carina l'idea ma nulla più.

Macs  @  28/01/2019 14:11:28
   4½ / 10
Non mi è piaciuto per niente: troppo lente le 3 scenette, sconclusionate e francamente mi hanno irritato parecchio nello svolgimento e nella messa in scena. Si salvano le musiche e la fotografia, niente di che ma comunque azzeccate. Il decantato finale è quanto di più visto e rivisto si possa immaginare. Con questo finale tra l'altro, tutta la cornice della storia va a farsi benedire perché cade il presupposto iniziale che il prof. Goodman sia uno scettico smaschera-ciarlatani. Non mi piace questo modo di manipolare lo spettatore: l'inganno deve essere credibile. E' difficile inventare qualcosa di nuovo che sia anche credibile, ma peggio della mancanza di originalità è quando, come in questo caso, ci si batte il petto gridando alla novità, e poi invece si propone la solita minestra riscaldata.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

the saint  @  11/01/2019 11:11:33
   8 / 10
e vabbè.. e poi quando pensi che il genere horror sia finito, ecco a voi la sorpresa!

un piccolo gioiellino in mezzo a tanto ciarpame per il genere!

purtroppo secondo me pecca solo nella scelta del protagonista… che poi è anche il regista!!

infatti se vedi nella locandina Goodman, pensi quasi che sia una commedia a tinte horror, non certo tramite il titolo, lo spettatore è poi invogliato a prendere il Dvd o guardarlo in streaming.
Tutti gli altri attori sono azzeccatissimi.

Poi non so quanto sia durato al cinema, ma vi posso dire che guardarlo alla tv mi ha fatto salire tanta tensione per un bel po', molto più di film come hereditary o horror commerciali che non sapevano di niente.
La storia è praticamente una incognita ed è intrigante tenendoti incollato per tutta la durata.. non mi venga qualcuno a dire: sapevo già come finiva, perché non ci credo!

vedere spoiler se qualcuno si è perso o non ha capito alcune cose.. ho copiato e incollato la spiegazione migliore.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

AMERICANFREE  @  19/12/2018 19:02:49
   7½ / 10
Veramente una sorpresa questo film, mi ha molto appassionato, bravissimi gli attori e regia di alto livello. Il finale mi e' piaciuto, mezzo voto in piu'. Lo consiglio senza dubbio

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/09/2018 21:01:41
   7½ / 10
A prima vista questo film è un normale horror antologico che vuole in qualche modo omaggiare i vecchi film ad episodi di decenni orsono. In parte probabilmente è anche un omaggio, ma differisce in misura rilevante perchè la cornice che funge da collegamento ai tre segmenti acquisisce sempre più importantanza. Non è soltanto un momento puramente introduttivo, ma indica semplicemente il percorso del protagonista verso la propria totale sconfitta. Il razionale che soccombre al sovrannaturale.
I tre episodi sono tutti di buona qualità. I due registi non si inventano nulla, anzi insistono molto sui clichè del genere ma vengono utilizzati benissimo e nella maniera giusta, perchè ogni segmento possiede una buona atmosfera cupa e macabra ed essendo di produzione inglese non manca certo di humor nero. Eccedono in qualche jump scare di troppo, ma è un buon film, molto solido nella sua struttura malgrado sia tutto sommato un film di episodi.

Mike91  @  25/09/2018 16:25:26
   7 / 10
Film originale sicuramente. Un esercizio di stile. Una sorta di debunking degli stilemi del genere. Divertente.

horror83  @  23/09/2018 19:43:31
   7 / 10
Mi ha sorpresa questo film perché pensavo che fossero 3 episodi diversi tra loro ed invece è un film che ha 3 storie diverse ma che sono unite da una cosa in comune. La storia che mi ha inquietata di più è la prima perchè

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
poi c'è la seconda storia del ragazzo un po' strano

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
ed infine l'ultima storia che mi è piaciuta un po' meno

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Il finale a me è piaciuto molto....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mattealus  @  17/09/2018 17:55:23
   6½ / 10
Neinte male e mi sarebbe piaciuto di più se avessi capito qualcosa del finale troppo confuso

mmagliahia1954  @  17/09/2018 10:48:57
   8½ / 10
Beh, a me è piaciuto molto.
Sol per la fotografia, la tensione, le storie ( 3 trame nella trama) meriterebbe 10.
Mi limito ad 8 e mezzo perché il finale, pur avendo un suo senso, delude un po' e lascia con l'amaro in boccae qualche interrogativo. Ma il primo professore emulato dal protagonista poiche fine avrebbe fatto in realtà?

Biasx  @  12/09/2018 22:38:14
   7½ / 10
Film davvero molto valido questo Ghost Stories. Regala momenti di terrore classico con atmosfere macabre e jump scare improvvisi e interpretazioni magistrali (Alex Lawther azzeccatissimo col suo caso). Il finale, che lascia a bocca aperta, forse soffre un po' dell'urgenza di voler spiegare. Peccato! Ma comunque un film da non perdere!

Scanlon  @  10/09/2018 13:36:57
   7 / 10
Nell'attuale panorama horror, ormai azzoppato da troppi e ripetitivi clichet senz'anima, scelgo di dare un 7 a questo Ghost Stories sopratutto per la sua capacità di coinvolgere ed immedesimare lo spettatore.
Si parte in modo classico, ma nella mezzoretta finale, il film si trasforma: era da tempo che non provavo paranoia e inquietudine guardando un horror, al punto tale che ti rimangono dentro anche a visione ultimata.
Non voglio aggiungere altro sulla trama senza rischiare di dire troppo. Scopritelo voi...
In conclusione, buon lavoro di regia e sceneggiatura, perfetto esempio di come il buon horror non è questione di originalità a tutti i costi (arrivati nel 2018 c'è forse qualcosa di non ancora visto ?) ma di sapiente attitudine al taglio, alla cesellatura, al ritmo e alla cucitura finale.

jek93  @  10/09/2018 09:40:29
   7½ / 10
Film molto sottovalutato, che gioca con i cliché del genere Horror per poi trasformarsi in un qualcosa di più intelligente e intrigante degli spiccioli jump scares. Non un capolavoro, ma sicuramente un film consigliato.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  06/09/2018 16:31:19
   7 / 10
Buon horror. Per tre quarti della sua durata ha l'aspetto di un classico horror a episodi, ma nel finale tutti i pezzi del puzzle si ricompongono dando vita a un quadro nuovo e molto più interessante. Nel paludoso panorama horror contemporaneo pellicole come questa sono una boccata d'aria fresca.

BlueBlaster  @  03/09/2018 10:02:55
   7 / 10
Leggeri spoiler ma non importanti ai fini della storia.

A me non è dispiaciuto per niente...mi ha ricordato molto le vecchie produzioni inglesi anni 60/70 della Hammer e della Amicus con i loro classici film ad episodi in cui cercavano di esprimere delle morali.
Intanto il comparto tecnico, nonostante si veda che il budget non fosse altissimo, non mi ha deluso ma anzi ho molto apprezzato sia la regia che le scenografie/ambientazioni.
Il cast regge (chi più chi meno) e la sceneggiatura, seppur non originalissima per chi è avvezzo di horror, non è banale e riserva degli aspetti filosofici interessanti.
I singoli episodi, anche se il termine non è corretto in questo caso visto che sono semplicemente degli "inserti", mi son parsi tutti buoni e discretamente legati tra loro.
Il primo racconto con il guardiano di notte è quello che regala la maggiore tensione sia grazie alla location del manicomio notturno che per via di una regia capace di creare atmosfera senza esagerare nel mostrare.
Il secondo è quello più caciarone ma nella sua fase iniziale (in casa del ragazzo) inquieta non poco, e proprio il giovane attore offre una buona performance da psicotico.
Il terzo invece non è entusiasmante ma comunque (per via anche della favolosa villa) è capace anch'esso di creare pathos.

Purtroppo non vi sono genialate nello script che possano far gridare al capolavoro e non mancano delle esagerazioni al limite del grottesco nel finale.
Comunque ci è piaciuto e al giorno d'oggi ben vengano horror così che sanno regalare un'ora e mezza di buon cinema di genere.

Invia una mail all'autore del commento mistress999  @  05/08/2018 01:29:00
   4 / 10
Nonostante le ottime premesse, Ghost Stories fallisce miseramente. La pellicola si affida quasi completamente a jumpscares e a svariati cliché del cinema horror di serie B, concludendosi con un finale che peggiora le cose, tentando la carta del plot twist inaspettato, che invece risulta più che altro tremendamente scontato e già visto.

benzo24  @  29/07/2018 18:48:23
   8½ / 10
Ottimo film con un grande british humor sullo sfondo.

topsecret  @  29/07/2018 14:19:33
   6 / 10
E' un film piuttosto blando nel suo incedere: mostra poco dinamismo e poca originalità, puntando poco sul versante horror, preferendo invece quello più compassato del viaggio psichico, senza però disdegnare alcuni, modesti, jumpscares.
Non ha una grande atmosfera da proporre, anche se lo snodo dei tre episodi principali hanno un che di vintage, confluendo poi in un epilogo che sa di già visto ma che comunque appare abbastanza ben orchestrato.
Tutto sommato il mio giudizio è sufficiente, ma è uno di quei film che difficilmente rivedrei con piacere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  26/07/2018 09:58:17
   7½ / 10
Non è facile parlare di "Ghost stories" senza rischiare di spoilerare, è infatti un lavoro -tratto da un'opera teatrale- costruito per intrattenere in modo classico, almeno inizialmente, sfruttando lugubri racconti di apparizioni spettrali, per poi regalare un soddisfacente twist finale che pur già visto parecchie volte difficilmente potrà deludere.
Merito di uno script in cui i vari tasselli si intersecano alla perfezione l'uno con l'altro, rendendo la pellicola del duo Nyman/Dyson un pregevole mix tra cinema moderno con piacevoli inserimenti vintage a partire dalla struttura antologica basata su tre episodi.
Il tutto messo in scena attraverso un orrore più psicologico che smaccato, con jump scares fortunatamente limitati al massimo e un sottile umorismo a dare quel tocco british davvero azzeccato. La bravura degli attori con Martin Freeman sugli scudi, fornisce sostanza segmenti in cui un guardiano notturno, un giovane nerd e un uomo d'affari si trovano rispettivamente alle prese col soprannaturale. Trilogia di situazioni a cui il professor Goodman è chiamato a dare una spiegazione razionale, essendo abituato a smascherare i peggior imbrogli orditi da sedicenti medium e veggenti da strapazzo. Un personaggio particolare con una tenacia di cui sarà curioso scoprire l'origine, palese espiazione di fronte a qualcosa di insopportabile che ne divora l'apparente carattere pacifico e controllato. Colori cupi tipicamente britannici e ambientazioni sono altro motivo di elogio.
Non sarà innovativo nel suo risvolto più forte ma ha il pregio di essere costruito attraverso una ragnatela di indizi piuttosto coerente e soprattutto di sfruttare al meglio i cliché dell' orrore senza mai franare nel noioso o nel ridicolo.

luke76bg  @  21/07/2018 18:52:59
   3½ / 10
Sostanzialmente nulla di originale, è una storia già raccontata varie volte, in chiave diversa ma sempre nello stesso contesto, che non ha nemmeno molto senso, poi la cosa divertente è che il debunker deputato ad appurare la non veridicità delle storie di cui dovrebbe smentire la veridicità, solo nella seconda storia va a vedere nel luogo dove sarebbe successo il fattaccio se trova qualcosa di strano, ma non nella prima e nemmeno nell'ultima, sebbene in quest'ultima succedono situazioni che di fatto lo impediscono. Comunuqe si salvano solo la regia, le inquadrature e certe situazioni ansiogene, ben fatte in effetti, anche se alcune totalmente senza senso. Finale poi che non si puo vedere...

Evitatelo.

L_INKre@dibile  @  03/05/2018 14:37:28
   5½ / 10
Mi ha un po' deluso. Belle le atmosfere e bravi gli attori, ma non mi ha coinvolto più di tanto. Nel complesso ci sono le idee, ma l'andamento della storia, volutamente a singhiozzo, non mi ha entusiasmato.

Invia una mail all'autore del commento dollydolly  @  02/05/2018 21:07:57
   8 / 10
è bello. il che non è' scontato nel panorama horror moderno.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  25/04/2018 21:36:46
   7½ / 10
Esperimento interessante non tanto per la soluzione narrativa alla base della storia quanto per l'indubbia capacità di incanalare con perizia cliché e tutte quelle pause che fanno da preludio al palesarsi della minaccia; il tocco weird di cui è ammantata la storia, infine, garantisce un'atmosfera sospesa che confeziona un finale buono (seppur non originale).
Inutile sottolineare che la componente prettamente d'orrore venga relegata sullo sfondo per esacerbare tutti i risvolti etici/morali che il genere si trascina dietro dall'alba dei tempi: il film è in egual misura per tutti gli spettatori e per pochi (basta elasticità mentale e un minimo di buon gusto nell'apprezzare la via atipica nel percorrere percorsi già esplorati).

Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  25/04/2018 18:39:46
   4½ / 10
Film che vuole essere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Dal mio punto di vista esperimento fallito

gringo80pt  @  25/04/2018 15:08:19
   7 / 10
Avendo visto il primo 10 (unico voto in quel momento) mi son precipitato a vedere il film.
Prima delle tre storie veramente forte e horror centrato pienamente. Poi la trama scema via via, ma tiene bene fino al finale che rovina ampiamente tutto quello che di buono è stato fatto.
Peccato davvero. Finale troppo frettoloso.

HORRORINO

biagio82  @  23/04/2018 23:34:47
   7 / 10
film particolarissimo.......
fino a 20 minuti prima del finale avrei dato un 10 convintissimo, ma crolla inesorabilmente nella parte finale, talmente tanto che a caldo avrei dato un voto molto più basso, ma a mente più lucida e dopo un ragionamento su tutti i punti del film credo che il 7 se lo merita, ma andiamo con ordine....
il film è un giogliellino dal punto di vista tecnico e recitativo, seguiamo le vicissitudini di uno scettico alle prese con tre casi di fantasmi su cui è difficile dare una spiegazione razzionale tre casi girati con una mastria incredibile, capaci davvero di far provare qualche brivido, anche agli spettatori più navigati come me, anche se si sprecano i clichè del genere, l'asino casca purtroppo nella parte finale, dove scopriamo:



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

alla fin fine il film mantiene le premesse, ma sicuramente soffre di una parte finale sviluppata in maniera frettolosa e troppo frammentaria, volutamente criptica, che con qualche piccolo accorgimento in più sarebbe stato davvero perfetto, rimane comunque un film da vedere, e magari da rivedere per farsi un'idea più chiara

Norgoth  @  22/04/2018 09:53:01
   3 / 10
Non boccio mai film, a parte qualche rara eccezione. Solitamente sono piuttosto morbida nelle valutazioni, se do un voto che sia meno di sei vuol dire che non ci siamo proprio.
Bene, ecco una delle rare eccezioni.
Il film, in sé, sarebbe stato più che buono. L'atmosfera e la regia sono più che buone, c'è persino qualche inquadratura che giudicherei degna di un film d'essai.
A tratti, il piglio horror, quello vero, ci sarebbe. Quello che ti da quella strana sensazione di inquietudine, del non poter stare tranquillo (soprattutto nella prima storia).
A parte ciò, però, ci sono i contro.
L'attore principale non fa un'espressione decente che sia una. Non rende alcuna delle emozioni che dovrebbe trasmettere. Per me è un incapace, ma forse è semplicemente il film che non è adatto a lui (poco importa che abbia anche scritto il suo stesso copione). Il resto degli attori invece è in parte.
Il brutto avviene nello svolgimento della trama. Per tutto il film vi chiederete dove si andrà a parare, che probabilmente le fila si tireranno per bene alla fine.
Bene, ciò non succede. O, meglio, lo si fa in un modo talmente brutto, ingarbugliato e mal reso che uscirete dalla sala tra il perplesso e lo schifato.
L'unica cosa consolante è che tutta la sala ha avuto gli stessi stati d'animo, difficile raggiungere una così alta percentuale di condivisione (se l'obiettivo era questo, è stato pienamente raggiunto).
Indigesto e sconsigliato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/01/2019 11.19.39
Visualizza / Rispondi al commento
bbjmm7  @  22/04/2018 00:11:29
   3 / 10
Pessimo film non raccomandato. Siamo all'interno di una pantomima che rasenta il ridicolo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

5 risposte al commento
Ultima risposta 16/01/2019 11.51.38
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  09/04/2018 00:00:03
   10 / 10
Non importa come siamo messi durante il corso del 2018, io uno spazio lo riserverei a GHOST STORIES nella classifica dei migliori film dell'anno.
Tratto da un pièce teatrale che ha terrorizzato praticamente chiunque, il film diretto da Jeremy Dyson e Andy Nyman è qualcosa di mai visto prima.
Hanno capito tutto questi geniacci.
Come ribaltare gli stereotipi, come giocare con la nostra mente, come contorcerla, e in che modo applicare stili di regia e di narrazione sempre differenti per portarci completamente fuori strada.
Se c'è qualcuno che riuscirà a prevedere il corso degli eventi di questa pellicola prima di metà proiezione, io andrò personalmente a trovarlo, pronto a stringergli la mano.
Diverse storie sul paranormale, in pieno stile "Ai Confini della Realtà", da seguire aggrappati alla poltroncina, e attenti ad ogni sviluppo legato ad essi. La gestione delle riprese, fondate sull'accumulo esasperante della tensione, farà il resto.
In un punto preciso del film (dico solo manicomio abbandonato) avrei voluto strapparmi la pelle di dosso per quanta pressione stavo subendo in quel momento.
Non sai mai cosa aspettarti, verrai inevitabilmente risucchiato in un vortice ansiogeno e ricco di trovate sopraffine a livello di scrittura.
Uno dei migliori horror che io abbia mai visto sia negli ultimi anni, che in vita mia. Mi ha folgorato.
Portate chiunque a vederlo, sia per lo spettacolo orrifico che riesce ad impostare, sia per respirare appieno l'aria di cult che aleggia tra le sue inquadrature. Non ve lo dimenticherete più.

Il mio voto è un 10 convintissimo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneyland
 NEW
i predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modiglianimi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbiusmurdershownel nome della terranomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostro
 NEW
palazzo di giustizia
 NEW
palm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 NEW
sul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notte
 NEW
una classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009617 commenti su 44247 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net