la violenza: quinto potere regia di Florestano Vancini Italia 1972
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la violenza: quinto potere (1972)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film LA VIOLENZA: QUINTO POTERE

Titolo Originale: LA VIOLENZA: QUINTO POTERE

RegiaFlorestano Vancini

InterpretiEnrico Maria Salerno, Gastone Moschin, Riccardo Cucciolla, Mario Adorf, Ciccio Ingrassia, Mariangela Melato, Turi Ferro, Aldo Giuffré, Ferruccio De Ceresa, Michele Abruzzo

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 1972
Generegiallo
Al cinema nel Febbraio 1972

•  Altri film di Florestano Vancini

Trama del film La violenza: quinto potere

Nell'aula di un tribunale siciliano è in corso il procedimento giudiziario contro un folto gruppo di appartenenti a due organizzazioni mafiose rivali. All'origine della lotta tra le due opposte fazioni è la costruzione di una diga, caldeggiata dal gruppo di Amedeo Barresi, un costruttore che aspira ad assicurarsi l'appalto dei lavori, e osteggiata dalla organizzazione che fa capo all'ingegner Crupi, un ricco proprietario terriero, che in seguito alla realizzazione del progetto perderebbe i suoi agrumeti. A rendere conto dei delitti compiuti, che hanno avuto come vittime appartenenti alle due bande e innocenti, sono chiamati i principali protagonisti della lunga catena di fatti di sangue.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,17 / 10 (3 voti)8,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La violenza: quinto potere, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  12/07/2022 11:00:38
   7 / 10
Film d'importanza sociale per la forza con cui Vancini sbatte in faccia al povero spettatore l'omertà insita in certe persone e la farraginosità del sistema giudiziario italiano. I grandi attori presenti aiutano, il senso d'insieme sulla difficoltà di governare le dinamiche mafiose è assolutamente chiaro ma il regista ha fatto di meglio. Sorprendentemente efficace Ciccio Ingrassia in un registro che per una volta non prevede la commedia mentre la Melato l'ho trovata eccessiva nella sua melodrammaticità ( interpreta una vedova inconsolabile alla quale non manca il coraggio ).

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  11/03/2020 20:41:23
   9 / 10
Ottimo film di Florestano Vancini, ispirato al dramma giudiziario scritto da Giuseppe Fava.

La vicenda di un processo di mafia vede sfilare tanti personaggi con un cast incredibile.

Dal pubblico ministero Enrico Maria Salerno all'avvocato difensore Gastone Moschin,dai testimoni la vedova impersonata da Mariangela Melato, Ciccio Ingrassia(al suo primo ruolo drammatico da poco separatosi da Franco Franchi) bravissimo in un ruolo difficile di un capro espiatorio voluto dalla mafia per nascondere i veri colpevoli del delitto,a Riccardo Cucciolla,Aldo Giuffrè e Guido Leontini.

Scritto da Vancini con Arduino Maiuri,Massimo De Rita e Fabio Pittorru

Musiche di Ennio Morricone

DankoCardi  @  10/03/2020 23:50:55
   8½ / 10
Cupo film attraverso cui ci viene mostrata tutta la potenza della mafia, realizzato poi in un periodo in cui cosa nostra non era (o per lo meno non sembrava) ancora così radicata nello stato. Tramite sapienti e ben connessi salti temporali la trama si sviluppa sia sul fronte processuale che su quello, per così dire: sul campo. Vancini riesce ad alternare momenti di pathos ed estremamente umani ad una fredda e quasi chirurgica rappresentazione dei fatti che ci lascia con ben poche speranze oltre ad una filosofica accettazione del nostro destino. Il tutto senza il minimo errore ne di regia ne di sceneggiatura che nonostante le lungaggini legali non annoia. Il film risulta anche preoccupantemente profetico nella parte in cui Riccardo Cucciolla accenna alla fuga dei cervelli. Da vedere anche per il nutrito cast che offre una prova degna di particolare menzione, soprattutto Cicco Ingrassia qui al suo primo ruolo drammatico che regala una interpretazione da brividi.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiabang bankbob marley: one lovecane rabbioso
 NEW
caracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dustcover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidobbiamo stare vicini
 NEW
dune - parte dueemma e il giaguaro neroenea
 NEW
estraneifinalmente l'albagenoa. comunque e ovunquehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il punto di rugiadail ragazzo e l’airone
 NEW
il vento soffia dove vuolein the land of saints and sinnerskriptonla natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la sala professorila zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionimadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1
 NEW
my sweet monsternight swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)pare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmred roomsrenaissance: a film by beyoncerobot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasuccede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevolarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatore

1048083 commenti su 50513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

5 PER L'INFERNOA DREAM HOUSEA LITTLE WHITE LIEARE YOU THERE, GOD? IT'S ME, MARGARETATTI DEGLI APOSTOLIBIG BOSSBLACK SITE - LA TANA DEL LUPOBUONA PARTE DI PAOLINACLIFF WALKERSCOLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICADESTROY ALL NEIGHBORSDOMANI NON SIAMO PIU' QUIE' CADUTA UNA DONNAELVIS AND ANABELLEFAMILY SWITCHFREE WILLY - LA GRANDE FUGAFULL RIVER REDGANGS OF PARISGIORNI D'AMORE SUL FILO DI UNA LAMAI VIZI SEGRETI DELLA DONNA NEL MONDOIL GIORNO PERFETTOIL MARE (1963)IL PREZZO DEL PERICOLOINSEGNAMI AD UCCIDEREINVITO A UN OMICIDIOLA NOTTE DELL'ULTIMO GIORNOLA RAGAZZA ALLA PARILA TRAPPOLA DI MORGANLA VENDETTA DELL'UOMO INVISIBILEL'ALTRA CASA AI MARGINI DEL BOSCOL'AMORE QUOTIDIANOLAST NIGHT AT TERRACE LANESLE ALTRELE AVVENTURE DI HUCK FINN (1993)LE LADREMANI LORDEMANIAC 2: MR. ROBBIEMARGHERITA DELLE STELLEMICKEY'S MOUSE TRAPMIO PADRE E' UN SICARIOMORTE DI UN AMICONATALE A 4 ZAMPEPARIS PIGALLEPECCATO MORTALEPENSATI SEXYPER UN CALICE D'AMOREPERDONACI I NOSTRI PECCATIPIU' TARDI CLAIRE, PIU' TARDI…PUNCH (2023)RISCATTO D'AMORESCHERZI MALIGNIT.I.M.TECNICA DI UN AMORETHE BOATTHE SEEDINGTHE WELLTHEY TURNED US INTO KILLERSUN VAMPIRO IN FAMIGLIAWE ARE THE WORLD: LA NOTTE CHE HA CAMBIATO IL POPZAPPATORE (1950)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net