small town - la citta' della morte regia di Peter Stanley-Ward USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

small town - la citta' della morte (2007)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film SMALL TOWN - LA CITTA' DELLA MORTE

Titolo Originale: SMALL TOWN FOLK

RegiaPeter Stanley-Ward

InterpretiChris R. Wright, Warwick Davis, Dan Palmer, Simon Stanley-Ward, Greg Martin

Durata: h 1.30
NazionalitàUSA 2007
Generehorror
Al cinema nel Luglio 2007

•  Altri film di Peter Stanley-Ward

Trama del film Small town - la citta' della morte

Tre ragazzi in cerca di avventura si ritrovano nella terra di Grockleton, un piccolo paesello dove verranno accolti squisitamente dai suoi abitanti. che si dimostreranno fin troppo gentili con i forestieri. Col tempo per˛ le cose cambieranno Ŕ l'inquietante veritÓ salira a galla, soprattutto quando i malcapitati scopriranno l'antica tradizione del paese: Una battuta di caccia con delle prede molto particolari...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   2,19 / 10 (26 voti)2,19Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Small town - la citta' della morte, 26 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  25/10/2015 19:48:51
   2½ / 10
Pietoso tentativo di horror comedy che prende spunti a destra e a manca ma non ha le potenzialità giuste per risultare interessante o gradevole. Praticamente non diverte mai, colpa forse di personaggi patetici e di un ritmo calante. Anche la tecnica con cui è girato non sembra funzionare più di tanto, palesando effetti grafici fintissimi. Make-up e fattore gore piuttosto penoso, così come la recitazione, nonostante la presenza del bravo (e simpatico) Warwick Davis
Un prodotto inutile, e di una noia evidente, che non si prende sul serio ma è da bocciare senza appello.

alex94  @  03/02/2015 20:15:11
   2½ / 10
Horror semplicemente osceno diretto da Peter Stanley-Ward nel 2007.
La trama è poco originale e poco interessante viene inoltre sviluppata in modo pessimo tanto che invece di divertire o spaventare,risulta solamente stupida ed irritante.
Semplicemente insopportabili i personaggi protagonisti.
Pessima la regia, ignobile la recitazione.
Una vera e propria schifezza da evitare come la peste.

Vitichindo  @  21/10/2014 22:44:41
   1 / 10
Mai visto un film horror così brutto (e io sono uno che di brutti film ne ha visti)!
Dovrebbe essere una specie di riproposizione dei film in stile "non aprite quella porta", in chiave british e dark burtoniano. Ma il modo in cui è realizzato, mmmmmmhhhhhhh... Si salvi chi può! Noiosissimo, non succede praticamente niente. Lo splatter è ridotto ai minimi termini, e il più delle volte è realizzato in modo pessimo con effetti speciali pessimi. Pessima la regia, pessima la fotografia, pessima la recitazione, pessime le scenografie, pessimi i dialoghi, pessimi gli attori, pessime le riprese, pessimi i personaggi, pessimo il montaggio, musica inesistente, e non basta schiaffare qualche costume di halloween addosso a qualcuno per farne un personaggio spaventoso, o comunque inquietante. L'unico attore davvero decente (Warwick Davis) compare solo in un paio di scene (e michiedo perchè?! Sicuramente per contratto avrà chiesto di aver meno parti possibili in 'sto aborto di pellicola) ed è sfruttato malissimo, come anche le poche location.
Non bastano neanche quelle due o tre trovate un pò trash a salvare la situazione dal disastro più totale, non mi sentirei di consigliarlo a qualcuno, a parte forse a una categoria di persone.... gli insonni! Giuro gente, se avete problemi a dormire, guardatevi questo film, è più efficace di un sonnifero (a stento io riuscivo a tenere aperti gli occhi durante la visione).

-Uskebasi-  @  21/06/2012 01:08:34
   2½ / 10
E' uno scandalo!
Non perché la qualità è scandalosa né per la fotografia volutamente ripugnante né perché sembra un film degni anni '70 né per i personaggi usciti da One Piece né per gli sfondi finti né per le case disegnate né per i dialoghi né per la recitazione né per Elmetto che non fa ridere né per tutti gli altri che pensano di far ridere ma lo fanno solo quando non pensano di farlo né per la rottura di palle né per il trattore né per la filastrocca né per i titoli di testa né per Robert De Niro storpio né per le battute tristi né per il vaffankulo con la testa mozzata né per i ferri di cavallo sparati dalla balestra né per le pappette né per chi beve la benzina né perché vuole essere stupido riuscendoci né per il sonno né per il doppiaggio né per i 90 minuti persi né di nuovo per gli sfondi disegnati.
E' uno scandalo perché l'unico attore (o personaggio) eccezionale viene ucciso subito, quando avrebbe portato da solo il film tranquillamente al 7. Parlo del biondo ovviamente.

Guardate Scannati vivi, date retta...

Jolly Roger  @  17/03/2012 19:30:50
   4½ / 10
rednecks...che belli che sono i rednecks!

Parto citando il commento di BrainseaterS che sostanzialmente condivido. STF non è un film trash e quando strizza l'occhio al trash lo fa volontariamente. Lo stesso tono del film, che si mantiene a livello nonsense / grottesco, è voluto. Non si sa poi quanto il fatto che sia voluto dipenda da spirito goliardico oppure dalla mancanza di convinzione. Sembra, cioè, che questo film sappia già benissimo in partenza che non riuscirebbe ad essere convincente e credibile se mantenesse un tono di serietà.

Sa bene, questo film, che non riuscirà mai a far paura a nessuno. E quindi non ci tenta nemmeno. Ripiega verso un'altra strada, non prendendosi sul serio, molto più semplice ma meno redditizia in termini di risultati.

Ha dei pregi: il primo omicidio, ad esempio, spacca.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

anche la scena dello spaventapasseri è carina

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Certo ci sono copiature al limite del plagio: il capo dei rednecks scimmiotta - ma proprio in maniera palese - Alex di Arancia Meccanica.
Le maschere degli agricoltori sono un misto tra quelle di Strangers e le maschere degli Slipknot. SI sente anche un pizzico di Scarecrow e di Grano rosso sangue.

Altra cosa che non mi è piaciuta, il fatto che il giovano attore è il figlio del regista. Un'itaglianata.

Va detto, comunque, che qui si non si stà parlando di un vero e proprio film.
Small Town Folk è, più che altro, una specie di "esperimento goliardico". Una specie di omaggio ai film come "non aprite quella porta" e agli horror in generale, in modo non ironico ma assolutamente scanzonato.

Insomma, trovo difficile dare un voto a questo film. Si tratta di mettere su un piatto della bilancia tutti i suoi difetti, e sull'altro piatto i pregi accompagnati dalle scusanti. Ci provo.

Il film è "così così, solo se non lo paghi". La descrizione del voto 5 calza alla perfezione, con un punto in meno, causa scarsa originalità (e plagi), e mezzo in più, per il tono scanzonato. 4 e mezzo quindi.

D'altronde di più non si può...il film è infatti ad oggi al 12 posto nella classifica dei più brutti su Filmscoop (i flop 25), quindi ci sarà anche un motivo!

SOLO PER APPASSIONATI DI REDNECKS' HORROR

maxpower  @  15/08/2011 16:45:50
   1 / 10
Terribilmente stupido....
Enorme ca...ta!!!

elnino  @  21/04/2011 12:32:38
   1 / 10
incommentabile, statene alla larga!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  05/04/2011 14:40:42
   3½ / 10
All'inizio pensavo di aver sbagliato film. Carina solo la colonna sonora, per il resto gli effetti cartonati e tutto il resto sono davvero pessimi. La storia non Ŕ nemmeno originale (solita coppia che finisce nell'hotel degli orchi) ed alla lunga annoia per come Ŕ stata sviluppata. Cerca l'ironia ma non la trova. Evitabile!

Pi¨ che pessimo.

marcus79  @  17/01/2011 13:45:04
   1 / 10
mai vista una schifezza di film del genere..all'inizio pensavo fosse uno scherzo ma poi mandando avanti le immagini ho visto che era proprio tutto così e ho smesso di guardarlo

pinhead88  @  27/09/2010 16:13:04
   2 / 10
Inguardabile già dal primo secondo. Una casetta fatta di cartapesta e il faccione di un tizio strabico in primo piano, con tanto di scenografie prese in prestito da Tonio Cartonio e fotografia di Pierino il porcospino. Neanche a dire che fa schifo però almeno è presente uno schema sui generis che lo faccia apprezzare comunque da una cerchia ristretta di persone a cui piace il genere. No, qui non c'è nulla: zero splatter, zero ironia, zero originalità.
Realizzato probabilmente con 10 euri, sta bene lì dove sta. L'unica cosa è che ho notato che lo vendono pure in dvd, stateci attenti quindi e non fatevi ingannare dalla locandina beffarda.

BraineaterS  @  06/09/2010 20:10:19
   6 / 10
L'abbiamo visto pensando di vedere un trash..e siamo rimasti delusi, nel senso che era troppo "bello" per la serata che avevamo in mente (serata preceduta da Alex l'ariete, Il Bosco 1, e Grazie Padre Pio).
Pensiamo che le poche scene trash di questo film non siano involontarie, ma pensate apposta, così come gli scenari finti stile "Sensualità a corte" di Marcello Cesena (Oh Màààdrè)...
Ok che questo tipo di trama non è assolutamente originale, ma ce ne sono molti altri che hanno successo..e poi ci sembrava una specie di film sperimentale da università.
I due tipi con le maschere erano pure fatti bene, ci stavano!
E poi i redneck...che belli che sono i redneck!!

Dita_Incaxxata  @  02/08/2010 07:27:39
   1½ / 10
Aaaah... ma che film stupido!!! Non ho mai visto di peggio... I personaggi sono pessimi e pure la grafica fa pena.... La trama sembra interessante, ma inganna perchè in realtà non è così.... sconsigliatoooo!!!

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  17/03/2010 12:13:03
   3 / 10
Anke io avevo komperato il dvd tratto in inganno dalla kopertina e, soprattutto, dalla trama......ma vabbè l'ho pagato solo 2 euro.....e kmq, se avessi letto prima i kommenti pubblikati qui su Filmscoop, manko quei 2 euro avrei speso.....mi ci sarei komperato zeppole e panzerotti, una vera gioia x lo stomako...ahahahahahahahahah :-)
una vera kiavika....oh yes.....più ke un film sembra un delirio, a kominciare dai kattivi "komici" (ma ke non fanno ridere !!!), ke non si kapisce kosa facciano in un film del genere....e non parliamo dei dialoghi, eh....
"memorabile" lo skambio di battute tra Ric (James Ford) e Shaz (Tamaryn Payne): "Lo sapevi...c'è un serprente molto perikoloso ke vive da queste parti" - "Bhe...i serpenti non mi fanno paura....so kome tenerli a bada....specie se sono... grossi...lunghi e....belli duri"
poi c'è pure il plagio ad "Arancia Meccanica".......o dio santo......
mah......
kmq è talmente brutto e inutile ke tra qualke anno potrebbe essere konsiderato un kult , quindi....forse è meglio ke mi tenga stretta la kopia del dvd....ehehehehehehehhe :-)

laconico  @  04/03/2010 02:34:48
   3 / 10
Non metto 1 solo per qualche virtuosismo della regia. I personaggi sono volutamente caricaturati ma totalmente privi di pathos. Volutamente ridicoli, come la trama che sfiora il "trash". Contesto la definizione di "horror", è un film "grottesco", di bassa levatura.

Risa  @  09/02/2010 20:21:52
   1 / 10
Non ricordo di aver visto altri film più agghiaccianti di questo. Ma non agghiaccia per la paura. Ma per la sua insensatezza.
E' un film senza senso, fatto male, senza trama, attori che non sapevano neanche loro cosa stavano recitando, nemmeno un minimo di paura, questo film NON HA LOGICA!!!
Ricordo di averlo noleggiato perché dalla copertina mi attirava...
beh non buttate via i soldi come ho fatto io. Non so nemmeno come ho fatto a finire di vederlo tutto!
Forse perché speravo in un finale sensato, o per lo meno simpatico...
Forse perché ormai i soldi erano spesi e tanto valeva finirlo.
Forse perché sono stupida.
Ma vi prego....seguite il consiglio del voto 1: il peggiore. Evitatelo a tutti i costi.
La visione di questo film provoca angoscia e confusione mentale. Credo che sia il film più brutto che io abbia mai visto. Salvatevi, o voi che potete.

Stiv_pro  @  15/11/2009 21:22:59
   1 / 10
mai dato un voto peggiore.
mai visto un film più brutto.

è il primo film, da anni, che lascio a metà, inguardabile!

totalmente sbagliato, addirittura in quasi tutte le scene lo sfondo è totalmente immobile, quando appaiono effetti speciali tutto diventa opaco (per nascondere evidentemente fili o altro)

senza parlare dei tempi, dei luoghi, recitazione, regia,
insomma, tutto un grandissimo errore, superato solo dall'errore che ho fatto io nel noleggiarlo!

Dav3  @  14/11/2009 17:46:45
   1 / 10
L'unica cosa che mi ha spinto a noleggiarlo è stata la descrizione della trama....con grande delusione mi sono trovato davanti il più brutto film che abbia mai visto,infantile,banale,grottesco,trash.In una parola,una vera SCHIFEZZA!!!

Invia una mail all'autore del commento dsimo84  @  28/09/2009 01:28:27
   4 / 10
E' talmente brutto che vederlo diventa curioso....

- buona la regia..................................(scherzo)
- scenografie deliziose..........................(o almeno i primi 3min)
- personaggi "originalissimi" ......................(questo è vero.... ma solo i "cativi" )

per il resto qualche buona inquadratura e atmosfere che ricordano un pò i vecchia hummer70-80'....(ma giusto un pochino)

in definitiva... parliamo seriamente, si tratta di un prodotto amatoriale girato con 25euro neanche un centesimo di più... è talmente inguardabile che riesce a catturarti molto di più rispetto a un film di Rob Zombie.

PROVARE PER CREDERE!!!!!

camifilm  @  10/08/2009 11:06:50
   5½ / 10
Il film si presenta inizialmente bene. Buona la musica introduttiva al film, la trama non è nuova, anzi si rifà a tanti altri film. Ci sono delle buone sequenze, anche horror-comic quando ad esempio uno dei ragazzi (chiamato elmetto) colpipsce nei bassi fondi il mostro e questo lascia cadere l'arma formata dalle 2 sfere con puntoni, a simboleggiare la perdita dei propri bassi fondi. Ci sono tutti i classici dentro questo film (nulla di nuovo): un individuo strano che mette in guardia dal non andare in quel posto, un bosco, alcune scene splatter, alcuni ragazzi pieni di se ed altri considerati sfigatelli, ragazze e qualche "lato B" in vista, un campo di grano, mostri con la maschera (tipo jason), armi tipo balestre, falci, fucili e tronchi di albero. Non me la sento di bocciare questo film del tutto. E' un horror alla luce del sole, non cupo e non nasconde nulla agli occhi dello spettatore.

Cobram  @  30/07/2009 20:22:22
   1 / 10
veramente ridicolo, effetti cartonati patetici e irritanti, trama da cortometraggio di provincia, anzi, peggio.

veramente non so come si faccia a fare un film del genere

Ciaby  @  30/06/2009 10:18:08
   1½ / 10
Piuttosto pessimo: credo che gli sfondi cartonati siano una scelta artistica, ma sono davvero patetici.
Non ho apprezzato la svolta comica e nemmeno i (non) effetti speciali (i bastoni che per colpire la gente si fermano trenta metri prima di esse O_O e i malcapitati si gettano a terra 4 ore dopo urlando dal dolore -.-''').
Film del genere te li aspetti solo su youtube realizzati da tredicenni con velleità registiche.
Purtroppo il film è realizzato da un adulto e purtroppo è stata distribuito anche in italia (ma perchè?).
Si salva qualche scena, ma è troppo troppo poco.
Un filmetto simpatico, ma irritante al cubo.

everyray  @  19/06/2009 19:17:55
   1 / 10
Di film brutti ne ho visti parecchi,ma questo li supera tutti...succo di mirtillo al posto del sangue,veramente orrendo!

15 risposte al commento
Ultima risposta 03/08/2009 13.45.30
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento click  @  18/06/2009 12:05:26
   1 / 10
Io non penso di essere ancora diventato miope perchè fino ad oggi non mi era mai successo, ma... in questo film un sacco di inquadrature sono fuori fuoco!!

credo poi che la maggior parte delle scene siano state girate alle 5 del mattino perchè la maggior parte delle volte il colore tende all'azzurrino alba di una giornata nuvolosa.

Non ho capito poi perchè ci hanno aggiunto degi sfondi digitali (leggi cartonati).

Atroce, volevo dargli zero stelle, poi ho pensato a qualche nota positiva e gliene ho regalata una.

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/06/2009 11.45.42
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  15/06/2009 15:33:05
   1 / 10
Pessimo,un aborto cinematografico sconsigliato anche ai fan più accaniti dei b-movies.
Non riesco a capire come abbia potuto avere una distribuzione decente,oltre qualche trafiletto sparso qua e là,considerato che sembra un trashone amatoriale che giusto su Youtube potrebbe trovare una collocazione consona.La qualità è infatti abominevole,gli effetti speciali sono quanto di più risibile esista e gli sfondi creati in digitale sembrano opera di un incapace.Il sedicente regista Stanley Ward ha un unico “merito”,quello di aver realizzato forse l’horror più brutto degli ultimi anni.Oserei dire che addirittura la più infima serie zeta è decisamente più gradevole se rapportata a questo incredibile pasticcio.
Perché anche a livello di trama il film non appassiona per nulla,mi chiedo chi possa scrivere una sceneggiatura simile,sbrindellata e piena zeppa di voragini ed inesattezze che si stenta a credere possibili.Sembra quasi che Ward si sia divertito a prendere in giro lo spettatore e se questo era l’intento,beh,l’obiettivo può dirsi tranquillamente fallito.La vena parodistica è infatti troppo idiota e sconclusionata per considerarsi accettabile e le situazioni sono oltremodo sopra le righe,accentuate da personaggi stupidi,privi di qualsiasi spessore.
Il minimo voto è inevitabile perché le cose salvabili sono pochissime.A volersi sforzare direi la canzone che accompagna i titoli iniziali,i due spaventapasseri (che sembrano aver fregato le maschere agli Slipknot) e la piccola parte di Warwick Davis,l’attore nano di “Willow” e non nuovo al genere per la sua delirante interpretazione in “Scannati vivi”,questo si,per quanto grottesco,sicuramente un buon esempio di b-movies.
Insomma,da evitare come la peste a meno che non siate profondamente masochisti o vogliate beccarvi uno “scult” epocale.

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/06/2009 15.45.39
Visualizza / Rispondi al commento
JIGSAW  @  02/06/2009 23:04:01
   3 / 10
Non capire niente...è questo il senso di questo Aborto di pellicola.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  31/05/2009 18:01:53
   1 / 10
La solita solfa horror-grottesco con i ragazzi che vanno dove non devono andare e incontrano un mucchio di personaggi strambi e assassini.
Musichetta da humor nero, e il solito campionario di non-sense.

Ecco cos'è questo fondo di magazzino del 2007 e distribuito due anni dopo da noi.
Ci si annoia, nonostante i soli 80 minuti, allora è meglio riguardarsi per l'ennesima volta "Re-animator" o "Bad taste".

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

150 milligrammi - una donna dorte come la verita'
 T
4021a german lifea united kingdom - l'amore che ha cambiato la storiaabsolutely fabulous: il filmalla ricerca di un sensoallied - un'ombra nascostaalps
 HOT
arrivalassassin's creedausterlitz
 T
autobahn - fuori controllo
 T
ballerina
 NEW T
bandidos e balentes - il codice non scritto
 NEW T
barriere
 NEW T
beata ignoranzabilly lynn - un giorno da eroe
 T
cinquanta sfumature di nerocollateral beauty
 T
crazy for footballdavid lynch: the art lifedoraemon il film - nobita e la nascita del giapponefallenflorencefuga da reuma park
 T
gimme dangerheadshotho amici in paradisoil cliente (2016)il ggg - il grande gigante gentileil viaggio di fannyincarnate
 NEW T
jackiela battaglia di hacksaw ridge
 HOT
la la land
 NEW T
la marcia dei pinguini: il richiamole concoursle spie della porta accanto
 T
lego batman - il film (2017)les ogreslife, animatedlion - la strada verso casal'ora legalemaestro
 T
mamma o papa'?
 T
manchester by the seamiss peregrine - la casa dei ragazzi specialimister felicita'
 T
moonlight - tre storie di una vitanatale a londra - dio salvi la reginanebbia in agostooceaniapassengerspatersonpoveri ma ricchiproprio lui?qua la zampa!
 T
resident evil: the final chapterriparare i viventi
 HOT
rogue one: a star wars storysilencesingsleepless - il giustizieresmetto quando voglio 2 - masterclass
 HOT
split
 T
the founder
 NEW T
the great wall
 NEW T
trainspotting 2
 T
un re allo sbandovarichina - la vera storia della finta vita di lorenzo de santisvista marexxx: il ritorno di xander cageyour name

951190 commenti su 36573 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net