lost - stagione 1 regia di Jack Bender, J.J. Abrams, Stephen Williams, Paul A. Edwards, Tucker Gates, Eric Laneuville, altri USA 2004
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVlost - stagione 1 (2004)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LOST - STAGIONE 1

Titolo Originale: LOST - SEASON 1

RegiaJack Bender, J.J. Abrams, Stephen Williams, Paul A. Edwards, Tucker Gates, Eric Laneuville, altri

InterpretiMatthew Fox, Jorge Garcia, Naveen Andrews, Evangeline Lilly, Terry O'Quinn, Josh Holloway, Daniel Dae Kim, Yunjin Kim, Maggie Grace, Ian Somerhalder, Dominic Monaghan

Durata: h 0.42
NazionalitàUSA 2004
Generefantastico
Stagioni: 6
Prima TV nel Settembre 2004

•  Altri film di Jack Bender
•  Altri film di J.J. Abrams
•  Altri film di Stephen Williams
•  Altri film di Paul A. Edwards
•  Altri film di Tucker Gates
•  Altri film di Eric Laneuville

Trama del film Lost - stagione 1

Il 22 settembre 2004 l'aereo di linea 815 della compagnia australiana Oceanic Airlines, in volo da Sydney a Los Angeles, si schianta presso un'Isola apparentemente disabitata. I 48 sopravvissuti si accampano sulla spiaggia e si organizzano per resistere fino all'arrivo dei soccorsi, che per˛ tardano ad arrivare. Ben presto, per˛, scoprono che il loro aereo Ŕ uscito dalla rotta prevista di circa mille miglia e che l'isola Ŕ teatro di una serie di eventi apparentemente inspiegabili. Nel tentativo di trovare un modo per fuggire, si renderanno conto che altre persone, prima di loro, sono naufragate su quell'isola e probabilmente sono ancora lý. Nel frattempo, iniziano a nascere amicizie e tensioni tra i vari superstiti, le cui storie personali celano molti segreti, con cui saranno costretti a confrontarsi.

Film collegati a LOST - STAGIONE 1

 •  LOST - STAGIONE 2, 2005
 •  LOST - STAGIONE 3, 2006
 •  LOST - STAGIONE 4, 2008
 •  LOST - STAGIONE 5, 2009
 •  LOST - STAGIONE 6, 2010

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,94 / 10 (32 voti)8,94Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lost - stagione 1, 32 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

the saint  @  30/01/2019 11:36:07
   9 / 10
mi ricordo tempo fa, feci questo commento per l'ultima stagione…
ero proprio incavolato per come si era conclusa una delle serie che poteva essere la più bella di sempre:

voto 1° serie: 10 '' potrebbe essere la serie più bella di sempre''
voto 2°: 10 '' è indubbiamente la serie più bella di sempre, lo sapevo''
voto 3°: 3 '' aspetta c'è qualcosa non mi torna, cosa è successo?''
Voto 4°: 2 '' ora ho proprio le idee confuse, non mi torna più una sega'
Voto 5°: 1 '' ***** ce l'hanno buttato nel c..ulo per fortuna l'ho scaricata''

ora dopo molti anni e dopo diverse serie viste, mi viene da rifletterci meglio..
non posso stroncarla, non sarebbe giusto, perché altrimenti LA CASA DI CARTA che sto ora guardando ( e che spero non faccia la fine di lost), dovrei aspettare che finisca per dare un voto completo.

Effettivamente ci dovrebbe essere un voto per le serie, un voto globale, se fosse così, Lost non arriverebbe alla sufficienza.
Se votiamo le singole stagioni questa, insieme alla seconda, rasenta la perfezione!

In conclusione, è difficile fare una serie che inizi e finisca in maniera quasi perfetta..
anche se sono generei diversi mi viene in mente Gomorra, la prima serie è da 10, poi la stanno portando avanti perché vedono che il prodotto funziona, ma le successive stagioni sono di gran lunga una spanna sotto!

Mi vengono in mente anche Prison Break e house of cards ( dove le prime due stagioni sono notevoli), forse l'unica che fa quadrare il tutto, ed avere tensione costante avendo tanti episodi è Breaking Bad.

Tuttounpo85  @  16/11/2018 18:36:08
   10 / 10
La serie cult che ha cambiato il modo di vedere i telefilm in TV,ogni settimana tutti attaccati allo schermo a seguire le peripezie dei superstiti del volo oceaniche,tutto grazie al genio di j j abrahms che in futuro dirigerà (e produrrà) anche film di un certo successo,tutto quello che tocca lui diventa oro.le ultime serie avranno un brusco calo ma io ho sempre amato sto telefilm(il mio secondo telefilm preferito è prisonbreak)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  23/04/2018 15:24:26
   8 / 10
Lost, come è noto, era stata concepita come una serie in cui i naufraghi materializzavano i loro incubi. Non doveva dunque essere una serie molto lunga. Il successo della prima stagione è la causa stessa del fatto che nel complesso la sua visione sia una delle più grandi perdite di tempo, nonché presa per i fondelli, della storia della televisione. Sì perché tutto è stato fatto senza tener in conto il rispetto del telespettatore. Si accumulano misteri su misteri che non verranno mai chiariti per il semplice fatto che non hanno alcun senso. Esiste un patto tra sceneggiatori e spettatori: bisogna dare senso a quello che viene rappresentato. In Lost questo patto viene infranto ogni cinque minuti. Resta però, va detto, una gran serie per la costruzione dei personaggi. Ma non può bastare a salvarla.
Penso proprio che ricopierò questa premessa per ogni stagione, in modo da mettere in guardia i possibili spettatori (sono circa 130 puntate eh!). Il voto invece cambia a seconda della stagione, ma tiene conto di quanto detto, perchè è giusto sia così.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  27/09/2016 16:19:57
   8 / 10
Ebbene si, ho aspettato 14 anni prima di vedere la tanto acclamata serie di "Lost".
Per settimane anche io come milioni di fan sono rimasto rapito dall'isola e dalle storie dei protagonisti. Il personaggio piu' affascinante è sicuramente quello di Locke ma anche gli altri protagoisti hanno personalita' ben delineate grazie agli ottimi flash-back.
Poi misteri a raffica, colpi di scena, un pizzico di horror...tutto ben amalgamato.
Unica pecca forse gli effetti digitali che tolgono realismo al "mostro".
Commento senza aver visto le altre serie, che recuperero' a breve, quindi il mio voto si basa solo su questi 25 episodi...strepitosi.

Project Pat  @  05/08/2016 12:22:46
   8½ / 10
E avanti! Altra serie TV che non potevo non cominciare a spararmi, essendo tra le più accreditate di sempre (c'è chi dice anche che sia la migliore in assoluto). E ordunque?

Veramente tra le migliori che abbia mai visto. Location sconfinate e misteriose, un continuo impegno da parte dello spettatore nel ricostruire (col dispensato aiuto nel tempo di sceneggiatori e registi, che non hanno alcuna fretta di rilevare frammenti d'intreccio ma si prendono in ciò tutto il tempo necessario) le problematiche vicende passate di un assortitissimo gruppo di personaggi, attenzione inesauribile sui momenti attuali che non cala un attimo, oh.

Chiaramente qualcuno non sarà d'accordo, ma per me tra questa e "Breaking Bad" c'è un abisso, per ora.

mrmassori  @  15/07/2016 14:24:46
   10 / 10
Insieme a Twin Peaks e X- Files qua siamo ai livelli di capolavoro assoluto.

gherardo81  @  07/06/2016 13:36:22
   9½ / 10
Avvincente. Una delle serie piu belle di sempre. Non do 10 perchè non mi è piaciuto il finale, ma il durante è qualcosa di davvero unico.

alex94  @  05/01/2016 20:05:54
   8½ / 10
Dopo anni finalmente mi sono deciso a guardare questa serie tv,una delle più famose (ed amate) di tutti i tempi...........
Non la ritengo un capolavoro (almeno questa prima stagione) ma devo ammettere che è veramente bella,ben scritta ed interpretata,con una trama fitta di misteri e alquanto intricata che incuriosisce e coinvolge sempre di più,un episodio dopo episodio,da vedere.........

InvictuSteele  @  12/10/2015 15:20:03
   9 / 10
Non sono un amante delle serie tv, l'unica che ha fatto parte della mia vita è il capolavoro Twin Peaks del mio regista preferito, perciò non ho mai guardato Lost fino a qualche tempo fa. Me ne sono innamorato all'istante, la migliore serie del nuovo millennio, fitta di intrighi, misteri, personaggi splendidi e sottotrame incredibili, inoltre è girata e sceneggiata da dio. Cosa chiedere di più? Lost è un capolavoro che difficilmente sarà replicato, certo nelle ultime due stagione il taglio è netto, forse perché la serie sarebbe dovuta terminare alla quarta stagione e poi, dato il successo, si è deciso di protrarre lo spettacolo inserendo la vena mistico-religiosa che poi porterà a un finale metafisico con l'isola-puragotio delle anime perdute e in cerca di redenzione che deluderà tanti fans. Il calo delle ultime due stagioni è evidente (ma non troppo) laddove si inseriscono altri personaggi e altre sottotrame che non fanno altro che confondere e alle quali, alla fine, non si darà nemmeno una spiegazione chiara. Per molti aspetti il finale resta molto confusionario proprio per l'inserimento di personaggi secondari di cui si perdono le tracce ma l'epilogo è comunque chiaro. Tuttavia il voto va all'intera serie, a tutte e sei le meravigliose stagioni. Capolavoro assoluto che mi ha coinvolto dall'inizio alla fine.

ferzbox  @  26/05/2015 14:30:01
   9 / 10
Non sono un grande seguitore dei serial Tv; in passato,quando ero ragazzino negli anni 80,sono stato uno dei tanti fans di telefilm come "Supercar","Magnum P.I.","L'uomo dai 6 milioni di dollari","A-team" ecc..però quando negli anni 90 ci fu un cambio stilistico delle serie TV(molto più impegnate e articolate) ho volutamente lasciato perdere perchè non volevo entrare nel vortice dell'ossessione a puntate,finendo magari per seguirne più di una ed entrare in un meccanismo irreversibile.
Quindi precisiamo che non ho voluto snobbare i serial per mancanza di fiducia nei contenuti e nella realizzazione,ma solo perchè li ritengo una forma di droga PERICOLOSISSIMA(anche se per quel che concerne i cartoni giapponesi faccio più di un'eccezzione.....ora ad esempio seguo "Le bizzarre avventure di Jo Jo" scaricandone i torrent con sottotitoli....ma i Japan cartoon sono una mia passione da sempre....).

Ora...con "Lost" è stato diverso; ai tempi della prima stagione avevo un amico che me ne parlava a colazione,durante la mattinata,a pranzo,durante il pomeriggio,a cena e prima di salutarci per andare a dormire.....lo frequentavo per motivi di lavoro,era appassionato di cinema(oltre che praticante) e mi rincoglionìva senza tregua....

"....dai Fabio(mi diceva) cazzò,ma ancora non hai scaricato LOST?......vedilo...anzi,guarda,te lo presto io....insomma un tormento infinito...
...le soluzioni erano due....o lo uccidevo e sto rompimento di minchìa finiva....oppure facevo uno strappo alla regola,rompevo il mio fioretto e me lo iniziavo a vedere...
...scelsi la seconda...anche per amicizia in fondo...
Rimasi folgorato,le prime cinque puntate mi rapirono di brutto,rimasi sorpreso dalla regia(molto cinematografica),dai personaggi(studiati benissimo),dall'ambientazione che,per quanto utilizzata centinaia di volte,era presentata in modo figò...con un alone di mistero molto mistico e quasi paranormale,dalla fotografia(digitale ma resa come una pellicola),dall'idea dei flashback,utilizzata con genialità,utile per farti conoscere sempre meglio i protagonisti della serie e allo stesso tempo sfruttata per creare dei parallelismi con gli eventi che accadevano nell'isola,dai colpi di scena finali(assolutamente non forzati e concepiti in modo paraculò ma intelligente),dalle situazioni estreme causate dalla solitudine e le conseguenze del disastro aereo,dalla presenza degli "altri",ipotetici abitanti dell'isola senza una vera identità,dal simbolo della Dharma(che di domande ne accendeva altre 10.000 inserendo pure una componente scientifica legata a personaggi del passato).....e così via.....mi rapì totalmente,facendomi rimpiangere le infinite paraculàte che diedi al mio povero amico Michelangelo(che solo dopo capii perchè insisteva tanto)...
La prima stagione è stata un'esperienza fantastica(poi non vi dico quando fu introdotta la botola...da cazzò dritto...scusate il francesismo).....ma le riprese,i movimenti di macchina,le location,le interazioni con i personaggi....tutto era calcolato al millimetro e probabilmente se fosse stato seguito il progetto originale di Abrams(3 sole stagioni con uno script titanico già concepito negli eventi più importanti) sarebbe stato un serial che nella sua completezza avrebbe lasciato un segno indelebile nella storia dei serial americani.....
La prima stagione credo che sia stata l'unica ad essere realizzata seguendo l'idea originaria....penso che nemmeno la seconda(sempre molto bella) sia stata girata seguendone il vero concept....qualcosa l'hanno cambiato(quelle dopo lasciamo perdere)...ma delle altre stagioni parlerò in seguito....e con rammarico....

Lock era un mito.....e in fondo pure Jack a suo modo(parlo sempre della prima stagione)..
Bellissimo....

James_Ford89  @  03/03/2015 19:13:08
   9½ / 10
Concordo al 100% con il commento di krueger419. Questo voto vale per tutte e sei le stagioni, sia chiaro. L'impatto di questa serie sullo spettatore è devastante, disarmante, terribilmente speranzoso. I mille misteri che circondano i poveri sopravvissuti sono galvanizzanti, dagli "altri" al fumo nero, dagli orsi polari ai sussurri, ecc ecc. Impossibile non venire trascinati dalla forza visiva e dei dialoghi di questo telefilm. La presenza di O'Quinn è un'occasione in più per vedere la serie.
Certo, il finale può non piacere (secondo me, dipende molto dalla fede di ognuno di noi), ma resta uno dei momenti più alti nella storia delle serie tv degli ultimi decenni.
In conclusione, un capolavoro.
E non mi stancherò mai di dirlo, anche se viene spesso ripetuto da molti: Lost non è un telefilm; è un'esperienza di vita.

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/03/2015 23.31.55
Visualizza / Rispondi al commento
rnbspirit  @  07/02/2015 22:05:49
   10 / 10
La migliore serie della storia del piccolo schermo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR lastmik  @  13/01/2015 17:59:07
   8½ / 10
La prima stagione di Lost è ormai un cult del genere: semplicemente fantastica. Impossibile non appassionarsi alle vicende e cercare di risolvere i mille interrogativi che mano a mano vengono fuori. Difficile non affezionarsi ai vari personaggi a cui mano a mano si scopre parte della loro storia. Il sistema di dedicare ogni puntata ad un pezzo di storia di un personaggio diverso nella vita precedente all'impatto caratterizza tutta la serie. Ogni comportamento che ha ognuno dei personaggi quando si trova ad agire viene spiegato tramite vari flash back, che mostrano cose che gli sono accadute in passato, analizzando il profilo psicologico di ognuno di loro puntata per puntata. E parallelamente ognuno di loro si troverà di fronte a dover sbrogliare i mille misteri che offre l'isola su cui sono precipitati. Impossibile rimanere indifferenti a questa prima stagione, impossibile non esaltarsi per John Locke, impossibile non emozionarsi per i vari intrecci che nascono.
Insomma... crea dipendenza.

william sczrbia  @  11/01/2015 11:18:51
   8 / 10
grande serie

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/01/2015 15.08.18
Visualizza / Rispondi al commento
venetoplus  @  02/01/2015 12:56:18
   9½ / 10
Bisognerebbe renderla obbligatoria nelle scuole. Non aggiungo altro.. capolavoro ASSOLUTO

krueger419  @  09/08/2014 15:07:20
   10 / 10
COMMENTO ALL'INTERA SERIE

"Ma perché ancora nel 2014 si parla ancora di quella serie andata persa (ah! giuoco di parole) nel tempo?"
Ho sentito qualcosa che cadeva, mi sono girato e ho visto la 6a stagione di lost per terra. E mi son detto "AAAAAH LOST!"
E allora per omaggiare i vecchi tempi, mi sono recato SSSSSUBITO su alcuni siti di recensioni e su lost ne ho lette DAVVERO, DAVVERO, DAVVERO di tutti i colori.
"lost è una *****".
"lost nn a sns".
"lost fa kìfo"
"lost è lost!"
E allora sono andato su youtube e ho rivisto gli ultimi 10 minuti della puntata finale di lost. E ommioddio orgasmi multipli.
E allora sono RIandato su imdb a leggere qualche recensione in inglisc cercando di capirci qualcosa, ho letteralmente sclerato contro al pc davanti ad affermazioni in stile "la serie fa kìfo xk il fnl nn a sns".
Allora, ci tengo a dire 2 cose:
1) La serie non è composta dalla puntata finale.
2) Il finale è quanto di più bello che abbia mai visto in tivvù.
Per me LOST è passato, presente e futuro della serie tv. Non rompetemi le palle con breaking bad con twin peaks con dr. house perché qui stiamo parlando solo ed esclusivamente di LOST.
Io non dico che lost sia MEGLIO, non dico che sia LA MIGLIORE SERIE TV DI SEMPRE, dico solo che non penso si possa pretendere di più dal piccolo schermo.
Perché è perfetta (o quasi, vabbé) sotto ogni punto di vita.
Attori perfetti, caratterizzazione dei personaggi da urlo (ma proprio fino in fondo, anche i loro nomi hanno un significato che si scopre andando avanti con la serie), registicamente eccellente, colonna sonora da urlo, sceneggiatura quasi (la quarta stagione è la peggiore delle 6) perfetta e finale da orgasmi multipli prolungati del 101%.
Poi il finale della quinta è proprio... proprio. Non tanto perché è diverso dagli altri finali e il cliffanger che c'è ti fa strappare i capelli in poco tempo. Ma proprio perché li, LI' si porta la serie ad un livello superiore: la storia della bi-dimensionalità, double feature (science fiction ), si ha paura di quello che può veramente succedere, si scoprono centinaia di segreti sull'isola, il fumo nero viene spiegato, viene quasi tutto spiegato, si resta... così.
E succede quello che succede. Non voglio fare spoiler perché il finale è fottutamente inspiegabile. O meglio, potreste cercare di spiegarmelo (sperando di non minimizzare al SPOILERSPOILERSPOILER muoiono tutti e ciao) ma si potrebbe sempre continuare e continuare ad aggiungere argomentazioni.
Ho visto LOST in 4 mesi. Ho comprato i cofanetti uno dopo l'altro, ho resistito alla tentazione di cercare il finale sul web. E quando è finito sono rimasto... così.
Che cosa ci si lamenta delle serie tv? scarsi contenuti? finale poco d'impatto? attori presi sul ciglio della strada? troppe puntate? Lost non ha nessuno di questi difetti.
E il finale non ha senso, non è d'impatto e... COSA!? per quanto riguarda il senso, bè, ne ho parlato prima e se volete che vi dica cosa significa secondo me, ve lo scrivo nei commenti. Ma il finale è fottutamente d'impatto! Se si guardano 2 puntate della prima serie, 1 1/2 della seconda e qualche puntata della quinta... bé allora l'impatto c'è solo se vengo ad investirvi col furgone. Ma se si guardano per bene tutte le puntate, se le si analizzano fino in fondo, se c'è un minimo di feeling per quanto riguarda i personaggi... bé, l'impatto può essere talmente potente da farvi gridare con tutta la voce che avete in gola.

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/08/2014 16.29.19
Visualizza / Rispondi al commento
ely87  @  04/06/2014 17:49:48
   10 / 10
Cos'è lost...???Un capolavoro che ha fatto scuola a tutte le serie tv dopo di lui!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  05/05/2014 18:37:48
   8 / 10
Siamo di fronte ad una delle serie più controverse che si siano mai viste su piccolo schermo. Ormai tutti conoscono la doppia faccia di "Lost": serie che come poche altre è riuscita ugualmente ad affascinare e a deludere i suoi spettatori. È innegabile che la prima stagione sia diventata un cult con tutti i meriti del caso (anche se personalmente ho preferito la seconda stagione): ricordo quando divoravo puntate su puntate, appena finita una via con un'altra nella speranza che un po' per volta, uno dopo l'altro, i misteri venissero finalmente svelati; mille ipotesi, mille congetture... tutti pensieri buttati al vento per come si è poi risolto il tutto. Quella perpetrata dai creatori è una vera e propria truffa ai danni di quegli ignari milioni di spettatori che per anni hanno atteso che la complicata matassa si dipanasse, creatori che con il senno di poi non hanno nemmeno tutto sto talento: troppo facile creare mille misteri e poi non darne una spiegazione seppur minimamente soddisfacente. Rimane comunque il fatto che "Lost" ci ha fatto passare delle belle serate (nel mio caso erano pomeriggi) davanti alla TV con i suoi enigmi, con la rivoluzionaria struttura degli episodi e con dei personaggi quali Jack, John Locke, Sawyer, Kate, Sayid, Hugo, Jin, Sun, ecc. a cui è difficile non affezionarsi.

La prima stagione meriterebbe un 10 come singola stagione in sè, ma mi riesce impossibile valutarla come corpo estraneo da tutto ciò che è seguito.

faluggi  @  26/04/2014 22:29:35
   10 / 10
Capolavoro!

♫ tratatintratatin ♫
(musichettadell'ending)

chem84  @  20/03/2014 19:36:54
   8½ / 10
Una delle serie che nella fase iniziale mi ha preso di più; gran partenza, ottime promesse, intriganti misteri, personaggi interessanti.
Poi un calo sempre più netto fino al deludente finale.

gemellino86  @  10/03/2014 13:10:00
   10 / 10
Indimenticabile la prima stagione di Lost. Insieme alla seconda è la migliore senza alcun dubbio. Emozioni a non finire.

camifilm  @  08/02/2014 15:08:59
   9 / 10
Introduzione perfetta.
Personaggi che si iniziano a conoscere.
C'è tutta la curiosità nei confronti di questa isola misteriosa.
Perfetta stagione.

7219415  @  03/02/2014 11:46:33
   8 / 10
E la prima per il momento va bene

dagon  @  31/01/2014 20:30:55
   9½ / 10
Per me ha senso commentare solo la prima e l'ultima stagione che sono agli estremi opposti. Sono come materia ed antimateria. Tanto è clamorosa, originale, coinvolgente e sorprendente la prima stagione, quanto è una colossale presa per il cùlo l'ultima, che corona una serie in cui, da un certo punto in poi, gli autori hanno seminato cose a casaccio ed aperto filoni del tutto pretestuosi, tanto che non hanno nemmeno provato a riannodare gli innumerevoli fili disseminati nell'arco di sei stagioni, concludendo con un finale osceno.
Questa stagione, però. è eccellente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  31/01/2014 11:39:22
   9 / 10
la prima stagione di lost è stata quasi un fenomeno di costume.
ovunque ti giravi sentivi gente che parlava di questo strano ibrido: bar, treno, dappertutto.
ed a buona ragione, visto il fascino magnetico che riusciva ad evocare.

e intanto gli sceneggiatori ridevano, ah se ridevano.

MadMax1992  @  29/01/2014 21:17:24
   9 / 10
Lost nel bene e nel male è una serie che mi rimarrà sempre nel cuore...

La prima stagione era qualcosa di assolutamente fuori dall'ordinario: appassionante, intrigante, scritta in modo assolutamente rivoluzionario e con uno dei migliori cast corali mai visti in TV (e con molti personaggi, uno più interessante dell'altro, che probabilmente rimarranno nell'immaginario collettivo)

I primi episodi purtroppo hanno il pregio e il difetto di essere fin troppo introduttivi (in quanto atti essenzialmente a presentare i molti personaggi).

Superati i primi 6-8 episodi la stagione prende però il via in un crescendo di misteri, suspance e momenti epici che non si fermerà fino alla fine della terza stagione.

Menzione d'onore per la straordinaria colonna sonora dell'allora semisconosciuto Michael Giacchino e per il cast d'eccezione messo su da Abrams e soci

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Rask  @  29/01/2014 20:58:27
   5½ / 10
Mi dispiace, ma non si può non tenere conto del finale retroattivamente devastante. Buona parte dell'appeal delle prime stagioni era tutto nella costruzione e disvelamento di un mistero. Velleità metafisiche, simbolismi, personaggi carismatici, buona regia, c'era tutto. Tranne quello che ancora non potevamo sapere: un progetto.

6 risposte al commento
Ultima risposta 31/01/2014 22.59.09
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  29/01/2014 20:08:03
   8½ / 10
Lost inizialmente è stato una bomba, non saprei come altro definirlo (e il buon Jelly mi ha ancora una volta anticipato).
Tensione alle stelle, misteri che promettevano tanto e salti tra passato e presente che riuscivano ad approfondire personaggi pieni di fascino. Una certa "costante" (ehm) qualitativa si è mantenuta per un paio di stagioni, salvo poi crollare in modo forse prevedibile (ma non ci volevo credere) nelle ultime stagioni con lo scempio della sesta.
La prima è in ogni caso un classico a suo modo, il set è da brividi e ciò che alcune interpretazioni non proprio magistrali non possono vengono bilanciate dai cliffhanger senza fine, alcuni destinati all'epoca a creare tensioni e discussioni tra i fan fino all'episodio successivo.
Un vero peccato fosse un castello cosi bello costruito su fondamenta tanto deboli.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  29/01/2014 19:51:45
   9 / 10
Ero un giovane e bellissimo ragazzo disoccupato, pieno di fregna e senza nessun negro intorno. Decisi di iniziare a guardare Lost e mi sparai la prima stagione in tipo due giorni e mezzo, una media di 15h al giorno di telefilm. Questo, per me, è il Lost che voglio ricordare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

6 risposte al commento
Ultima risposta 30/01/2014 13.14.01
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  29/01/2014 10:54:38
   10 / 10
La prima stagione di Lost mi fece letteralmente impazzire. Uno show strepitoso che accavallava misteri su misteri sullo sfondo di una delle location più affascinanti e magnetiche di sempre: l'isola. Un mix di generi come avventura, fantascienza, thriller e dramma amalgamati alla perfezione, un gruppo di attori in palla (John Locke su tutti) lo stratagemma dei flashback, le musiche di Giacchino, il mostro e la botola. Capolavoro.

BenRichard  @  28/01/2014 19:12:23
   7 / 10
Allora essendo che l'ho già visto tutto anch'io posso dire che senza calcolare le ultime due stagioni questa in realtà da parte mia è quella che prende il voto più basso nonostante si prenda un 7 sicuro
Dei 24 episodi da cui è composta ricordo che la prima metà non mi piacque neanche tanto (che a momenti stavo per smettere di seguirlo giuro)..invece tutto ad un tratto circa da metà stagione ho avuto un'illuminazione sulla serie che mi ha permesso poi di seguirlo tutto fino alla fine
Voto positivo dovuto e meritato, la prima stagione mette le basi per una fantastica avventura

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  28/01/2014 17:57:49
   10 / 10
Inutile girarci intorno: la prima stagione di Lost è stata una bomba pazzesca, ha creato intere masse di drogati ed era scritta in modo rivoluzionario ed appassionante. Col senno di poi era tutto un bluff, ma lì per lì non avevo altri occhi che per John Locke.

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/04/2014 22.28.16
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdade
 NEW
a proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre austral
 NEW
figli del setfulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundi
 NEW
grazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminale
 NEW
il mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 NEW
jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscales
 NEW
scary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
se mi vuoi bene
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wall
 NEW
the informer - tre secondi per sopravvivere
 NEW
the kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp network
 NEW
weathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

993047 commenti su 42194 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net