batman v superman: dawn of justice regia di Zack Snyder USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

batman v superman: dawn of justice (2016)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BATMAN V SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE

Titolo Originale: BATMAN V SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE

RegiaZack Snyder

InterpretiBen Affleck, Henry Cavill, Amy Adams, Jesse Eisenberg, Diane Lane, Laurence Fishburne, Jeremy Irons, Holly Hunter, Gal Gadot, Callan Mulvey, Tao Okamoto, Ray Fisher, Tj Norris, Jason Momoa, Scoot McNairy, Jeffrey Dean Morgan, Michael Shannon, Lauren Cohan

Durata: -
NazionalitàUSA 2016
Generefantascienza
Al cinema nel Marzo 2016

•  Altri film di Zack Snyder

Trama del film Batman v superman: dawn of justice

Temendo le azioni di un supereroe che è quasi un dio e che è rimasto troppo a lungo incontrollato, il formidabile e poderoso vigilante di Gotham City affronta il riverito e contemporaneo salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale tipo di eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman sono in guerra l'uno con l'altro, una nuova minaccia emerge rapidamente, mettendo tutta l'umanità in un pericolo più grande di qualsiasi altro abbia conosciuto fino a quel momento.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,90 / 10 (129 voti)5,90Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Batman v superman: dawn of justice, 129 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Hokutoken  @  23/06/2019 14:25:02
   6½ / 10
Non è un capolavoro,ma a me ha intrattenuto.. Lo riguardo volentieri...

tarr97  @  21/11/2018 21:42:07
   1 / 10
io che riesco a vedere i capolavori d'autore piu' lunghi e pesanti non ho fatto altro che annoiarmi durante la visione (ma da uno come Snyder che ha fatto 300 che vi aspettavate se non mediocrità come se piovesse )
due attori completamente mediocri Henry Cavill e Ben Affleck (c'è da dire che Affleck come regista è parecchio bravo). il peggior Lex Luthor mai visto sullo schermo ( Eisenberg in certe scene diventa una insostenibile macchietta che tira fuori monologhi pseudo religiosi completamente a caso.) dal punto di vista tecnico è un completo disastro, la profondità di campo non esiste, la fotografia deve sempre essere dark e oscura, i combatimenti proprio come in 300 sono incomprensibili. persino i VFX sono pessimi

Chemako  @  02/11/2018 06:50:26
   7½ / 10
Neurotico  @  29/03/2018 10:35:57
   4 / 10
Un'accozzaglia di scene collegata malissimo e senza unità stilistica. Il pathos è assente, e due ore e mezza di film dove ci si descanta solo verso la fine o grazie a Bal Gadot e Diane Lane, o grazie alla veloce comparsata di Aquaman, Flash e Cyborg, sono troppe da digerire. Rischio sonnolenza molto alto. Eisenberg da prendere a sberle vita natural durante.

GreyJoke  @  03/01/2018 15:18:49
   6½ / 10
A me non è dispiaciuto come crossover. Il Batman di Affleck si è rivelato buonissimo, la trama mi è piaciuta e lo svolgimento coinvolgente, anche se lo scontro finale mi ha un po' deluso. L'interpretazione di Jesse Eisenberg è stata imbarazzante, secondo me è un attore mediocre e sopravvalutato.

Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  12/12/2017 10:34:29
   5 / 10
Un accozzaglia di generi mescolati senza un senso
L'ho trovato molto noioso

Alex Prete  @  18/11/2017 14:23:18
   3 / 10
Film davvero brutto, trama disordinata e noiosa.

VincVega  @  15/11/2017 19:16:31
   5½ / 10
"Batman V Superman" parte bene, mette molta carne al fuoco, ma non riesce ad approfondire nulla, nemmeno le interazioni tra i personaggi. Intrattiene fino alla seconda parte, ma nel finale diventa una baracconata totale, stravaccando nella noia. Cast senza infamia e senza lode, buoni gli effetti speciali.
Chissà se riusciranno a progettare un nuovo franchise su Batman. Ammetto di essere curioso di vedere un nuovo film, le potenzialità ci sono tutte, qua poco espresse. Non sono un amante di Superman e qui non c'è una rivalutazione del personaggio. Nessun interesse nel vedere "Justice League", che mi pare sia mix tra questo e "The Avengers".

markos  @  26/07/2017 09:29:51
   6½ / 10
Essendo un amante di Batman avevo un po' paura di vedere questo film con due supereroi insieme. Forse risulta un po' caotico e la lunga durata mi ha stancato un po'. Mi è piaciuto il finale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Broly83  @  22/05/2017 19:52:35
   10 / 10
ottimo titolo. solo un po troppo lungo ma in extended etition davanti alla tv è risultato piu godibile da vedere

Scanlon  @  03/04/2017 15:02:54
   5 / 10
Facciamola breve: questo potrebbe essere né più né meno che un nuovo ennesimo capitolo della saga di Superman, in cui però è stato buttato all'interno Batman, alla pari di un cavolo a merenda ! Primo scempio.

Ben Affleck non è per nulla a suo agio nei panni del cavaliere mascherato, ne travisa i caratteri ormai più affermati (anche per colpa di una costumistica retrò) e forse riesce anche a contendersi con Clooney lo scettro del peggiore interprete di sempre del supereroe gothamita. Secondo scempio.

Vedere un Batman che adopera fucili convenzionali e che tortura pure i criminali marchiandoli a fuoco, beh, è il colpo più basso. Qui si arriva anche ad uccidere l'etica tradizionale del personaggio stesso e mai era avvenuto prima d'ora ! Terzo scempio.

Ho sentito che Affleck potrebbe dirigere ed interpretare un nuovo film di Batman. Che Dio ce ne scampi e liberi ! E' pur sempre vero che ogni regista tende ad imprimere il suo stile ad ogni soggetto che racconta e magari con esiti finali differenti (vedi Burton e Nolan, autori di due Batman non proprio simili tra loro ma pur sempre potenti e memorabili); ma arrivare al punto di snaturare la figura di un supereroe, piegandolo ad esigenze artistiche estranee, questo non può essere tollerato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/05/2017 16.20.52
Visualizza / Rispondi al commento
Macs  @  02/03/2017 22:09:53
   5 / 10
Snyder stavolta fa pasticci, e in grande stile. Premetto che ho visto la ultimate edition, e sono state 3 ore faticose (anche se pensavo peggio), ma almeno sono riuscito a evitare la versione tagliata/incomprensibile uscita al cinema e le conseguenti spettacolari inca**ature di chi è stato più sfortunato. La lista di cose che non vanno in questo film è pressoché interminabile, quindi proverò a condensare. Ci sono enormi problemi di ritmo, per la prima ora e mezza non succede quasi nulla se non schermaglie inutili, scenette buttate a caso, con sogni improbabili di Bruce Wayne, deliri del pazzoide Lex Luthor e un Clark Kent in pellegrinaggio su un monte dove il suo babbo gli racconta una strana storiella di cui non si capisce l'utilità. Il problema più grande di questo film è che è scritto male, con superficialità: lo sceneggiatore Chris Terrio imposto da Ben Affleck e che ha proseguito/sostituito il lavoro di Goyer ha fatto decisamente peggio del suo già non brillantissimo predecessore che aveva sceneggiato Man of Steel. Sembra quasi che la Warner, smaniosa di rincorrere la Marvel nella creazione di un proprio cinematic universe, abbia avuto una fretta dannata di mettere tutta la carne al fuoco che gli passava per la testa: questo film doveva essere la testa di ponte verso la creazione della Justice League, ma ci andava molta più calma nell'introdurre i personaggi. La Marvel ci ha messo 10 anni e parecchi film sui vari supereroi per arrivare a Civil War; la DC/Warner invece in 2 film vuole già arrivare alla League. Hanno fatto un film su Superman, che ci stava, poi basta, niente film introduttivo su Batman che viene già contrapposto a Superman. Per non parlare di come in questo film escono fuori i futuri protagonisti: Wonder Woman gestita malissimo e che fa cose senza senso nel finale, gli altri supereroi vengono introdotti in modo ancora più assurdo. Poi c'è sempre l'annosa questione che continuo a chiedermi come sia possibile che nessuno (eccetto uno) capisca che Clark Kent è Superman, visto che il giornalista del Daily Planet ha la stessa faccia del cryptoniano che tutti guardano in mondovisione, ma sarà un problema mio - e comunque si tratta di un difetto non specifico di questo film ma che riguarda proprio il mondo di Superman. Cosa salvare di questa pellicola? La colonna sonora discreta (beh è Zimmer, vorrei vedere), e la scena del cartellamento tra Batman e Superman che non è da buttare.. anche se la famigerata conclusione è da denuncia penale. Non sto a soffermarmi oltre sui buchi di trama, Superman che non si capisce se effettivamente la criptonite lo danneggia o pure no.. visto quello che fa nel finale. Un Lex Luthor poi tra i meno carismatici e tra i più fastidiosi della filmografia di Superman. Ben Affleck non mi convince per niente come Batman, troppo statico e per nulla approfondito (la scena in cui fa palestra poi inserita a casaccio in una fase di tensione del film, complimenti al montaggio). E il finale poi, interminabile, una noia mortale dopo il combattimento con Doomsday. Per concludere aggiungo solo una riflessione: un film che riesce a rendere fastidiosa persino la splendida e bravissima (in altri film) Amy Adams, vuol dire che ha veramente fallito.

fistignaccheri  @  25/01/2017 21:20:39
   3½ / 10
Peggio di B&R e ho detto tutto !

Filman  @  15/12/2016 00:02:21
   6 / 10
L'altalena impazzita che è Zack Snyder non si smentisce neppure con BATMAN V SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE, un cinecomic che, non trattando le origini del supereroe, può svariare più apertamente, e infatti ad aprire e chiudere una quasi totale assenza di supereroi in azione vi è una strabordante esplosività amena e corrosiva piena di eroismo frivolo ed epicità prefabbricata, miscela che da un ritmo poco mainstream ad un blockbuster di (sotto)genere ornato dei peggiori stereotipi, dove inoltre le insospettabili esasperazioni narrative, volte ad affrontare la figura del divino e quella dell'uomo, spesso non sono particolarmente studiate e la risonanza con cui si arriva agli eventi clou non succede ad una degna semina dei conflitti.

Luca95  @  27/10/2016 15:52:59
   7½ / 10
"Martha". Dico solo questo per dire ciò che veramente va in questo film. E ci si sarebbe dovuti concentrare su questo, sul parallelismo del nome delle madri come metafora di quanto Superman e Batman siano diversi eppure facce della stessa medaglia. Al di là delle costruzioni, delle insensatezze per ampliare a forza l'universo DC, io penso che i due personaggi dovessero girare attorno a questo. Il momento "Martha" sarebbe stato più potente e più riuscito. Martha Kent doveva essere più presente, senz'altro.
Parla un fan di Batman quindi appena ho visto la scena in questione ho pianto come una fontana, ma mi rendo conto di quanto potenziale è andato sprecato.
Trama inutilmente complessa e intricata e che nonostante questo trascura tantissime cose, personaggi fondamentalmente inutili sono uno sfondo ai problemi veri di questo film. I personaggi di Batman e Superman.
Troppo estremi entrambi e troppo simili tra loro per creare un conflitto che abbia un senso. Superman è troppo poco boyscout (distrugge tutto e se ne frega delle conseguenze... ancora) e decisamente troppo Dottor Manhattan. Batman è finalmente sadico, psicopatico, vigoroso, ma è fin troppo estremizzato. Ha ragione a temere Superman, ha ragione a volergli dare una lezione, non ha senso che voglia semplicemente ucciderlo, anche alla luce di tutto il bene che ha cercato di fare. Superman odia Batman senza una apparente motivazione perché anche lui se ne frega delle regole e distrugge tutto senza pensare alle conseguenze, quindi appare ipocrita e ottuso.
Ci sarebbero veramente troppe cose da analizzare, anche considerando che sono un amante di questi personaggi, soprattutto di Batman.
Mi limito perciò ad aggiungere che il film poteva essere impostato da subito come un film in cui Batman e Superman sono due co-protagonisti e non come un film su Batman: va bene che le sue origini non erano state raccontate, ma che diavolo c'entra in un film CORALE SU DUE PERSONAGGI mettere un prologo in cui si racconta solo di UNO dei due personaggi. Il prologo è l'anticamera del film, quello che dovrebbe in qualche modo racchiuderne le tematiche principali. E tristemente in realtà lo fa: perché questo è un film su Batman. Ed è un film schizofrenico, perché in certe parti si inserisce il punto di vista di Superman, ma il film non risulta corale e armonico.
Quanto sarebbe stato bello un prologo in cui si mostrava la crescita (sempre con sottofondo musicale) dei due personaggi in modo da introdurre la loro grande somiglianza e le loro piccole grandi differenze?
Wonder Woman ottima, Joker ottimo... ops, Lex Luthor.
Pretenziosa e priva di mordente la decisione di "formare una squadra", veramente imbarazzante.
Ah, un plauso al marketing di questo film: come prima immagine di Lex Luthor una sua foto con i capelli rasati e con una tuta da carcerato, Doomsday spoilerato a un paio di mesi dal film, tutte le parti degne di nota mostrare nel trailer... Per la serie "mi vedo i trailer e ho visto i film".
Anche qui, peccato.

kazikamuntu  @  05/10/2016 22:21:31
   4½ / 10
Non posso credere di averlo visto. Poteva essere qualcosa di epico, invece ... Non sono un fan di Nolan (anzi) ma lo rimpiango come regia vedendo questa versione di Batman. Eppure Nolan in veste di produttore ha assistito a tutto questo scempio. Zack Snyder ha girato quella perla di Watchmen con 130milioni, ora con ben il doppio del budget ha partorito questo film indefinibile. La trama presenta forzature infantili per giustificare lo scontro tra i due supereroi per eccellenza, ad aggravare il tutto tali espedienti per di più sono spiegate veramente male senza un briciolo di arte. Per questo film piu che silver o bronze Age lo chiamerei Wood Age... Introspezione personaggi pari a zero, interpretazione che non lascia alcuna emozione.

In definitiva poco coraggio della regia, forse perchè il successo di incassi era assicurato al botteghino solo per il titolo e gli effetti speciali (quelli ottimi).
Di questo film non resterà nulla. Non è noioso, intrattiene ma è inconsistente. Zero creatività.
Due punti in più in più per gli effetti speciali
Un punto in meno per il finale strascicato (davvero serviva farlo cosi lungo ed evidente).

Film talmente insulso che anche la mia recensione non mi piace

Rob_  @  01/10/2016 23:15:30
   1 / 10
insensato, sconclusionato e noioso.
Parte finale imbarazzante, ho veramente faticato a finire di vederlo.
Se volete vedere Batman recuperate i primi due film della trilogia di Nolan, questo Batman v Superman non merita di perderci neanche un secondo.

Baby Birba  @  22/09/2016 21:43:11
   2 / 10
Snyder è tornato alle origini girando un lungometraggio ispirato al suo primo spot pubblicitario di successo per sponsorizzare ancora una volta i prodotti del famoso marchio Jeep.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/09/2016 09:23:17
   4½ / 10
Il film di Snyder ha toni epici e notevoli effetti speciali, peccato che tre ore di film si sentano tutte.
Nonostante lo scontro tra due protagonisti DC gli sbadigli non mancano così come alcuni dialoghi eccessivamente retorici.
Ha tratti ho trovato anche la sceneggiatura dispersiva.

mauro84  @  04/09/2016 23:14:56
   7 / 10
Finalmente recupero sto pellicola DC, non è certo un film facile, leggero, che pecca di attenzione, tutt'altro invece. Trama piaciuta, esaltante come scene, effetti speciali e fotografia. caratterizzazione dei personaggi principali, su tutti Batman e Superman, Lex Lutor e Wonder woman.
di Acquaman\Flash : poco o nulla vero.. Finale al cardiopalma, eventi veloci ma spettacolari... piaciuto tanto e soddisfatto.

Ben Affleck (maschera o meno) grande personalità ed attore!
Henry Cavill (un attore che ha dimostrato di esserci, farne parte del costume che indossa fino alla fine...) top!
Amy Adams. l'amata, la bellezza indiscussa della pellicola!!
Jason Momoa (arrivederci!!...bastato uno scatto...^)
Gal Gadot grande personalità e bellezza... interpretazione degna!
Jesse Eisenberg grande prova, interpretazione... costanza nel suo antagonista per eccellenza. Ha saputo dare al suo personaggo, importanti quale il suo, un volto diverso al solito conosciuto. Psicologicamente folle e malato, ci sà fare!

Il regista sforna l'ennesima capolavoro... secondo me ultimamente sono davvero pochi i film che non ha centrato l'obiettivo... un regista che sa disegnare le proprie opere e le realizza... sebbene super - eroi li rende umani.. sebbene siano Dei...

Film consigliato! Merita la visione...

Invia una mail all'autore del commento brabus  @  30/08/2016 17:56:23
   5½ / 10
Arkantos  @  23/08/2016 17:21:49
   4½ / 10
"Raga, andiamo a vedere Batman Vs Superman?"
"Sììììììì!!!"
[Dopo la visione]
"Cri.sto che pesantezza... [uscendo dalla sala sconsolato e vedendo la locandina] No raga, questa mi è nuova, non ho mai visto in vita mia un film dal titolo contenente un errore di ortografia: ci voleva così tanto a metterci una S accanto a una V?"
"AHAHAHAHAH!!!!"
Però tutto ciò era fin troppo strano: ci doveva essere qualcosa dietro. Quindi cerchai su Google il perchè di quell'errore ortografico, che ha pure un significato, ovvero Snyder voleva che il film non fosse focalizzato solo sullo scontro. E ciò lo spettatore lo deduce da una lettera mancante, certo...

Avviso ai 25 lettori che dormiranno con questo commento (cit. Sole a catinelle): io ho visto la versione CINEMATOGRAFICA, NON la Extended; sono dell'idea che la versione originale sia quella che esca in sala; me ne frego se qualcuno mi dice "questo te lo spiega l'Extended", ci vuol poco, anche solo una manciata di secondi, per spiegare un particolare fatto del film.

ATTENZIONE SPOILER!!!

Comunque, parliamo del film vero e proprio (anche se, a dir la verità, il commento di Dompi rimarrà ineguagliato): non è il peggior cinecomic, ma è senza dubbio insufficiente sotto molti punti di vista e ripieno di caz.zate, e non insultatemi con la critica "ah, sei il solito marvelboy" perchè:
1 = Ho apprezzato Superman e Batman in vari film.
2 = Non ho mai letto in vita mia nessun fumetto, nè Marvel nè Dc nè Topolino nè manga etc., è un arte che rispetto ma che non riesco ad addentrarmi appieno.
3 = Mi è piaciuto Suicide Squad.
Evidentemente i problemi di Man of Steel e questo sono dovuti a SNYDER, con la solita telecamera tremolante pure in questo film, e a GOYER, che non ha sceneggiato Suicide Squad, dove ho apprezzato di più la trama che è sì più banale ma anche con meno errori. Ve lo dico: il tono darkettone sarà il minor problema di questo film.
Superman continua a non convincermi: Cavill ci sta, ma non riesce a dare carattere al personaggio, che pensa di più a Lois Lane e al suo papà (su cui dovrò dire qualcosa) che a un esplosione al Campidoglio che ha ammazzato decine di persone dove bastava che utilizzasse la vista a raggi X per scovarla; da quel che ho letto nell'Extended si spiega che la bomba sia protetta dal piombo, ma a quel punto mi chiedo: come ha fatto Lex a scoprire questo punto debole? Superman, in questo universo, non l'aveva comunicato a nessuno, a meno che non l'abbia detto in un altra scena della versione estesa.

Il padre di Kent continua a essere una miniera di scene orribili: se in Man of Steel muore perchè voleva salvare il cane da un tornado, qua parla dell'alluvione che era riuscito a deviare, inconsapevole che essa annegherà un altra famiglia, ricompensato da sua moglie con una torta, e lo dice con una frase che mi ha fatto scompisciare dal ridere:
"Mi gustavo eroicamente la mia torta mentre i loro cavalli annegavano."
... Qualcosa del genere.
Lois Lane è la solita damigella, ma finalmente riesce a riconoscere Clark e Superman come la stessa persona (e vorrei anche vedere, qua non cambia neppure la capigliatura!), quindi non mi è pesata più di tanto a differenza degli altri film su Superman.
I camei di Flash, Aquaman e Wonder Woman troppo frettolosi, vedremo cosa faranno negli spin-off.
Ben Affleck, attore che non mi è piaciuto in Pirl Arbor, qua non l'ho disprezzato, nè nei panni di Bruce nè in quelli di Batman, semmai sono i costumi di quest'ultimo che non mi piacciono: da una calzamaglia zigrinata con disegnato il pipistrello più ciccione del mondo si passa a un armatura alla Robocop; non potevano ispirarsi al vestito della trilogia di Nolan che calzava a pennello?
Lex Luthor, per quanto sia più pazzo che geniale (una sorta di Joker), devo dire che alla fin fine mi sono appassionato più a lui che agli altri personaggi, tutti quei "MMMMM" sono psichedelici e riesce a fornire qualche risata che alleggerisce un pò il film che è molto pesante da guardare, mentre l'assistente, già vista in Wolverine l'Immortale, è veramente bella, peccato solo che la vediamo in pochi istanti.

Passando ai lati tecnici: gli effetti speciali non sono male, ma con un budget faraonico di 250 milioni di dollari si poteva fare molto di più (i limiti si verificano in particolar modo con le esplosioni elettriche di Doomsday), la regia è confusionaria a causa dello stile di Snyder, le battaglie non hanno nulla di lontanamente epico, anzi, sono pure pesanti (almeno Man of Steel aveva alcune inquadrature fig.he), e non le aiute neppure la musica di Zimmer, qua abbastanza incorporea (e di solito la sua musica mi garba), per non parlare dei numerosi strafalcioni a livello di trama.
1 = Lo scontro tanto atteso che viene fermato per l'omonimia delle loro madri: già la scena è fortemente irrealistica, ancora peggio è l'evoluzione del loro rapporto, che da peggiori nemici diventano migliori amici in un battito di ciglia.
2 = L'utilizzo della bomba nucleare contro Doomsday, senza sapere manco la sua natura, mi ha rabbrividito.
3 = L'amico di Bruce pensa di uscire dall'edificio che rischia di essere coinvolto nello scontro che abbiamo visto in Man of Steel solo grazie alla sua chiamata, ma lui è troppo demente, quindi vedrà in faccia la morte.
4 = Superman rimane un totale menefreghista: varie persone rischiano di morire per colpa dei terroristi? Fregacaz.zi! E' a rischio la vita di Lois? OMMIODD.IO LA DEVO SALVARE!!!
5 = Jimmy Olsen è stato ridotto in un minuscolo se non impercettibile cameo.
6 = Le scene coi sogni non aggiungono personalità ai personaggi.
7 = Aggiungete le cose che ho detto prima.
Aggiungo un piccolo dettaglio simpatico, ma che non mi sento di criticarlo in questo contesto: è incredibile che in appena 18 mesi i 300 grattacieli di Metropolis crollati in Man of Steel siano stati ricostruiti senza alcun accenno di macerie, da far invidia alla Salerno-Reggio Calabria!

Adesso ho capito il significato di quella "V": è un abbreviativo che nasconde un significato mistico.
E' definitivo: lo chiamerò "Batman Vaffanc.ulo Superman".

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/11/2016 11.40.59
Visualizza / Rispondi al commento
testadilatta  @  22/08/2016 18:35:18
   3 / 10
Tralasciando il discorso trama/sceneggiatura, scritta da un bimbo su mezza pagina di quaderno, questo film è un insieme di cose già viste decine di volte.
Manca la profondità, almeno un minimo, manca l'epicità.
Ma soprattutto manca un senso, finisce e ti chiedi: e quindi?

camifilm  @  19/08/2016 10:40:35
   7 / 10
Superman ha la calvizie. Stempiatura alta. Non si era mai visto, superman solitamente dovrebbe avere una sorta di ricciolino alla Christopher Reeve (RIP), l'unico che a parere mio ha interpretato bene il personaggio.

Ecco una cosa che non sopporto sono le divise dei supereroi tutte muscolose di loro, deve essere il supereroe a fare vedere i pettorali e la tartaruga e non deve essere disegnata o riprodotta dalla divisa.

Batman (anche se erano sogni o memorie, non ho capito) spara con mitragliatori.

Superman secondo me lo hanno fatto bene negli effetti di partenza, atterraggio e volo. Ben curato effetto speciale realistico.

Chi pecca è l'assurda divisa da mercenario messa a batman.

Lex Lutor in questo film non si può vedere, tanto quando Alfred il maggiordomo di Bruce Wayne. Lex Lutor è troppo giovane di aspetto e poi non era un malato psicopatico, ma un abile e malvagio stratega con il solo scopo di eliminare superman. Alfred anche è qui troppo giovane rispetto a Bruce Wayne.
Poi non capisco perchè cambiare abbigliamento a Wonder Woman. Si, c'è anche lei. Probabilmente si stanno riunendo tutti i supereroi.

Un film da vedere.
Perchè comunque ben fatto per scenografia, fotografia, effetti speciali. Ci sono qualche scena chiassosa e turbolenta dove gli effetti vengono sparati a mille, ma sono anche ben utilizzati nei bei combattimenti tra batman e superman.
Arriverà anche Robin?

Consigliato si

la lunghezza del film non deve spaventare, non annoia.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 07/10/2016 13.15.26
Visualizza / Rispondi al commento
wicker  @  13/08/2016 19:18:18
   6½ / 10
Buona la prima parte ,dove la linea di demarcazione tra le due realtà (Gotham city e Metropolis) e le indoli dei due protagonisti sono ben marcate,chiare e hanno un senso logico narrativo,seconda parte maluccio con uno smodato uso degli effetti speciali un'accozzaglia di supereroi sbucati dal nulla e una sceneggiatura che in mezz'ora vuol dire troppe cose ...
Grande Ben Affleck nei panni di un Batman veramente c.azzuto!!!

deliver  @  09/08/2016 15:09:00
   4 / 10
Oggetto:

Come fare a pezzi Batman nel costante e morboso tentativo di reinventare fino allo sfinimento un super eroe.

Commento:

Dove sei caro Bale ? si potrebbe iniziare cosi il libro delle lamentazioni e proseguire: perché dopo la nobilitante epitome di Nolan qualcuno ha sentito il bisogno di gettare sconsideratemente nuovo fango su Batman ? Affleck è al livello di Clooney: il peggior Batman dello schermo (e occhio, perché arriverà un bis ahimè); nella sfortuna, per fortuna le scene in cui agisce Bruce Wayne superano di gran lunga il minutaggio di quelle in cui compare il Batman imbolsito affleckiano (e il meglio del peggio arriverà con la comparsa dell'uomo pipistrello corazzato da un'armatura robotica). Ma il colpo di grazia vero arriva in due momenti che uccidono la caratterizzazione tradizionale di Batman, quella che mai era stata violata (neppure nel pacchiano Batman e Robin): l'uso di una mitragliatrice e il ricorso alla tortura per strappare informazioni ai criminali. E ho detto tutto. Povero Cavaliere Oscuro...

In definitiva:

Film insulso. Vedendo il contesto, il cattivo, i personaggi e i temi trainanti del canovaccio, sembra un film di Superman ove Batman (o meglio) ove quello che rimane di Batman, compare come un cavolo a merenda !
Da evitare.

The BluBus  @  08/08/2016 21:36:11
   4½ / 10
Parte bene, declina nella parte centrale per chiudere chiudere in una parte finale da dimenticare.

TheSorrow  @  05/08/2016 15:49:42
   4 / 10
Un accrocchio senza arte nè parte, strapieno di buchi di sceneggiatura e scene inspiegabili. Affleck è più espressivo con un elmo medievale in testa, mi spiace forse a batman darà una buona fisicità negli scontri ma per il resto non si può guardare. Cavill sembra appena uscito da una beauty farm, t'aspetti sempre che si giri verso la telecamera e ordini un sex on the beach con l'ombrellino. zero personalità. Eisenberg fa il verso al joker di ledger, non se la cava male ma il personaggio di lex luthor è sfasato rispetto a quello originale.Ad ogni modo è uno dei pochi a salvarsi. Poi gli effetti speciali: ma nel 2016 si può fare 'na roba così mediocre, tenendo conto il budget faraonico?
Se devo guardare una putt.anata di COSO VS COSO, a sto punto mi diverto di più con mega python vs. gatoroid. Almeno non dura 2 ore e mezza. E stica.zzi.

ferrogeo  @  28/07/2016 17:37:06
   7 / 10
Film atipico se confrontato con altri prodotti che trattano supereroi.
In questo caso l'aspetto introspettivo dei personaggi ha un ruolo molto marcato e ben equilibrato con le scende d'azione di tutto rispetto.
Eccezionali sia batman - Afflek molto cupo e rozzo che superman in linea con le altre trasposizioni.
Da vedere per amanti e non.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/07/2016 23:30:13
   5½ / 10
Uno scontro che Snyder offre dei toni epici, certamente molto più seriosi della leggerezza dei prodotti marvel. Lo scontro tra le due icone del mondo DC è affascinante sulla carta e proprio su quella secondo me si doveva basare. Snyder unisce le due graphic novel più importanti per entrambi i personaggi, La morte di Superman e Il ritorno del cavaliere oscuro di Miller. Specialmente il secondo sono decenni che viene saccheggiato ogni qualvolta che Batman fa la sua apparizione cinematografica, ma non ho mai capito perchè non è mai stata fatta una trilogia sul lavoro di Miller, mentre del primo è più presente nella fase finale con Doomsday, cui francamente è stato liquidato fin troppo facilmente. Il lavoro sul personaggio di Superman non è male, più umanizzato anche perchè, a mio parere, è un supereroe che inconsciamente con tutta la sua aura di invincibilità e rettitudine, sta molto sui cogli0ni. Tono epico, come dicevo, ma pure un film estremamente dispersivo che da una parte intrattiene ma è confuso e soprattutto, riprendendo il discorso di sopra, era sufficiente trasporre il Batman di Miller.

Rutger85  @  22/07/2016 22:03:43
   10 / 10
Visto Batman V Superman . Che dire. Un filmone. Forse non sarà un capolavoro, ma è veramente un film fuori dal comune. In effetti guardandolo,



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

biagio82  @  22/07/2016 21:39:36
   8½ / 10
non capisco minimante le critiche negative a questo film,un film che ,come spesso succede nei fumetti,sfrutta i supereroi come archetipi per raccontare la società moderna.
ed è esattamnte questo che snyder fa con quello che è un enorme passo avanti del suo uomo d'acciaio,buttando dentro critica sociale e politica,religione e filosofia,in una versione moderna dei miti greci a cui tanto dobbiamo nello sviluppo della nostra cultura.
sebbene ci siano dei difetti e alcune incongruenze,queste sono da non considerare in quanto al regista non interessa la coerenza assoluta(anche perchè per averla avremmo dovuto avere almeno una serue tv)ma vuole sottolineare i sottotesti delle scene e di dialoghi





Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e non scordiamo ci i miti grci,un batman che come sisifo vuole sfidare gli dei,un superman che cerca di esser un prometeo,e accetta di sacrificarsi per gli uomini,un lex lutor che è un moderno(e *******)ulisse che vuole usare la sua intelligenza per oscurare gli dei ,una wonderwoma,moderna atena e per ultimo flash che come ermes (a cui deve i suoi poteri)fa da messaggero.
a tutto qusto bisogna aggiungere il talento visivo di snyder che esplode in ogni singola inquadratura,portando sullo schermo fedelmente le tavole del fumetto,i dettagli dgli speciali tv riguardanti gli attentati terroristici e addirutta nello splendido finale un quadro della deposizione di gesù dalla croce .
insomma lo considero un capolavoro da riguardare e riguardare,che nonostate le critiche,quando la triologia sulla justice league sarà completata, verra ricordato allungo

3 risposte al commento
Ultima risposta 28/07/2016 13.53.09
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  20/07/2016 20:46:26
   5½ / 10
Dopo quasi tre ore di effetti speciali e dialoghi inutilmente retorici si ha la percezione di qualcosa che si rompe alla base dell'inguine. E la storia che appare confusa, enfatica e caricata di troppe cose non aiuta di certo a facilitare la visione. Se per ovvi motivi è l'aspetto visivo a prevalere, il nutrito cast invece non contribuisce in maniera determinante alla riuscita del film, e lo stesso dicasi per la regia che non sembra convincere al di là di quelle che sono le scene spettacolari.
Non sono mai stato un amante dei film con i supereroi e purtroppo le 3 ore scarse di BATMAN V SUPERMAN non riescono a farmi cambiare orientamento.
Si sfiora, e a volte si supera, la noia in alcuni frangenti che potevano essere evitati.

Arielone  @  17/07/2016 03:37:53
   1 / 10
l'ho rivisto in versione estesa,ma niente,rimane la stessa ca....ta di prima..e vedo che addirittura ha la media del 6 e mezzo qui e in altri siti di recensioni...no dico,ma quando la gente va al cinema è sotto effetto di oppiacei o cosa?? è un film OGGETTIVAMENTE IMBARAZZANTE sotto ogni punto di vista,non c'è niente di buono,salvo soltanto l'interpretazione buonissima di Affleck nei panni di Batman,ma tutto il resto è veramente mediocre,personaggi snaturati all'inverosimile,a partire dall'età di Alfred,sembra il cugino di Bruce Wayne; oppure Lex Luthor che sembra un pazzoide schizofrenico alla stregua di Joker,Lois Lane troppo protagonista,saccente e antipatica;un Superman che dire senza personalità è un eufemismo,piatto e alcune volte si sforza di fare un ghigno arrabbiato per sembrare uno che spacca i sederi a tutti...ma falla finita... rimani con la tua faccina da ebete e basta..
Il film parte bene col solito Clichè dei genitori di Bruce che ormai hanno perso la conta di quante volte muoiono nei film(ma introdurre batman in una maniera diversa proprio no eh???) per poi perdersi in un oceano di scene buttate li a caso e montate male,buchi di sceneggiatura sparsi qua e la,alcune scene sono confusionarie per chi non è avvezzo al mondo DC Comics,chi avrà capito,se non gli appassionati,che compaiono in cameo Flash e Aquaman?? NESSUNO. magari uno straccio di introduzione,avrebbe fatto comodo,per rendere le cose piu chiare.
Il film è tutto basato sugli intrecci che poi porteranno batman e superman a sfidarsi,poi gli sceneggiatori hanno deciso di rovinare tutto,facendoli diventare amici solo perchè hanno la madre OMONIMA,cioè ma qui si è sfiorato il demenziale,peggio di un B-movie parodistico a basso budget....IL PICCO PIU ALTO DELLA MEDIOCRITA DI SCENEGGIATURA!!!! WonderWoman poteva essere contestualizzata meglio,ma niente di niente,sembra quasi che gli sceneggiatori (forse volutamente) non abbiano voluto far tirar fuori i muscoli alla pellicola,perchè il potenziale ce l'ha e molto anche,ma niente,snyder E GOYER non ci capiscono niente in questo genere di film,eccezion fatta per il buonissimo Watchmen che forse era piu coerente con i fumetti e piu maturo,per un pubblico adulto,non le solite botte da orbi e esplosioni alla Michael Bay che si vedono in questi film di cui IO PERSONALMENTE e forse altri,ne hanno le SCATOLE PIENE,da quando è migliorata la tecnologia in ambito cinematografico,è diventato tutto un BOOOOM KAPOOOW SBAAAAMMM ECC ECC UNA GIOSTRA IMPAZZITA DOVE REGNANO LA CONFUSIONE E GLI EFFETTI SPECIALI TROPPO MARCATI. ma che senso ha far sgretolare palazzi pieni di civili solo per rendere piu esaltante la sfida tra doomsday e Superman,con tanto di esplosioni atomiche e chi piu ne ha piu ne metta. il Sig. Snyder si ricordi che questo non è Transformers o 2012,MA UN BENEDETTO FILM DI SUPEREROI.
il finale è a dir poco esilarante,con gli umani che non ci capiscono piu niente perchè sparano bombe nucleari a doomsday e questo non muore,poi scoprono che Doomsday assorbe l'energia (ma pensarci un attimino prima no?? lo dovrebbero sapere che i Kriptoniani sono immortali a meno che non gli spari con la kriptonite,oppure Superman poteva fare un salto dal capitano e dire "ehilà capitano,miraccomando non spari missili nucleari a Doomsday che l'energia lo rende piu forte".);
poi il trio delle meraviglie,"l'alba della justice league"Batman,WWoman,Superman,dei quali solo superman fa tutto lui,gli altri due nel mentre si grattano i maroni,Batman vuole prendere l'arpione con la kriptonite ma viene abbattuto come un somaro da Doomsday e Wonderwoman interviene per salvarlo,poi si ferma tutto li,Superman che sente Lois Lane scorreggiare da Kilometri (però non sente le grida di dolore della madre) e poi il via al solito brodino riscaldato,eroe che sconfigge il cattivone e tutti a casa....
Sono uscito dal cinema ALLUCINATO,mai avevo visto un mix simile di ******...supera anche Batman E Robin ragazzi,dopo questa ho detto tutto. con quel film almeno c'era il lato comico della bruttezza del film,questo Batman V Superman fa solo venire da piangere.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/05/2017 19.51.52
Visualizza / Rispondi al commento
Mildhouse  @  17/07/2016 01:56:36
   5½ / 10
Si prende sul serio, forse anche troppo, scadendo non poco spesso nell'eccesso e nel ridicolo. Presenti i soliti rallenty presuntuosi che vorrebbero trasmettere un senso di gloriositá o pathos ma che non ci riescono minimamente ( tipici di Snyder ma in misura minore rispetto al solito), inquadrature su cavalli che sbucano random dalle polveri della citta e altre simili scelte registiche che testimoniano questa voglia di strafare con simbolismi banali e dunque una generale povertà di idee. Tra gli aspetti positivi invece dei notevoli effetti speciali ( considerato anche il budget mastodontico) e dei combattimenti che invece vengono valorizzati dalla regia di Snyder che li rende quantomeno godibili.

Invia una mail all'autore del commento LorixTV™  @  01/07/2016 12:27:18
   6½ / 10
Questo film ha aspetti buoni e brutti.
Il film è serio privo di battute e scene divertenti, rendendo i personaggi e la storia cupa e intrigante.
Ben Affleck è ottimo Batman e Bruse Wayne che riesce ad entrare nel suo carattere misterioso e nero.
La sceneggiatura è fatta da schifo: scene mostrate in modo casuale senza un ordine, apparizioni di Aquaman e Flash senza senso e viene mostrata per 10 minuti una scena interessante che poi si scopre che è solo un sogno.
Il Lex Luthor di questo film è insopportabile, un ragazzo psicopatico che balbetta sempre senza far capire a nessuno quello che sta dicendo e vuole uccidere Superman senza un vero e proprio motivo.
L'utilizzo di Wonder Woman è inutile e non è neanche interessante (per i miei gusti).
Lo scontro effettivo tra Batman e Superman dura solo 10 minuti e finisce in un modo che è a dir poco ridicolo.
Comunque sia questo NON è un brutto film, ma poteva essere 10 volte meglio se avessero fatto meglio la sceneggiatura.
questo può essere bellissimo per alcuni e Orribile per altri. Consiglio La Visione.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Light-Alex  @  16/06/2016 17:55:12
   7 / 10
Uno di quei film che prima di vederlo ero sicuro di rompermi le scatole e che l'avrei trovato una caciaronata in stile americano. Dunque ero stra-preparato a rimanere deluso dal film, ed inaspettatamente invece non l'ho trovato così male.
Badate bene, nulla di ché, anzi le pecche sono diverse. Ma presentandosi come un film dal plot interessante solo per un teen fomentato, essere riuscito ad arrivare a fine visione senza essermi annoiato troppo lo considero un fatto positivo.

Di buono ci sono un buon trio di protagonisti: Ben Affleck, Henry Cavill e Jesse Eisenberg. Rendono bene l'ombrosità di Batman, la trascendenza e superiorità di Superman e l'esaltazione di Luthor (anche se la sceneggiatura qui ha voluto esagerare con questo Luthor troppo in stile Jocker, non si capisce bene il senso del suo operato se non voler generare caos gratuito).
Begli effetti speciali, la storia è un po' forzata anche se tutto sommato ci hanno provato a svilupparla con lentezza dando un senso consequenziale a quello che sviluppavano i protagonisti nella loro mente, quanto meno tentando di non far sembrare le loro scelte troppo forzate. Purtroppo devo dire le motivazioni soprattutto per Batman restano troppo vaghe e fragili, come anche la conclusione dello scontro.
Del resto doveva essere questa la forza di questa storia: cercare di far quadrare in un ottica di realtà la questione "super-eroi" con tutto l'insieme di politica terrestre che inevitabilmente si scatenerebbe.
Metterei tra le note positive anche le tante micro-storie interne che si interconnettono molto bene.

Di negativo sottolineo un po' l'eccessiva lunghezza, la mancanza di una chiusura netta di questo film (per via dell'inevitabile sequel), il personaggio di Wonder Woman chiamato in causa veramente troppo tardi.

Garal  @  28/05/2016 16:34:12
   8 / 10
Devo ammettere che in questo film ho trovato grandi alti e bassi.

PREGI
- Fim serio, privo di battutine stupide e personaggi giullare, alleluja veramente
- Alcune scene davvero emozionanti dal punto di vista visivo, mai visto niente di simile, sembrano le tavole di un fumetto. Il combattimento di Batman nel magazzino che si è già intravisto nel trailer è da urlo. Complimenti a stuntman e coreografi
- Belle interpretazioni di Cavill, Irons, Gadot ed Eisenberg
- Wonder Woman, ha il giusto spazio e carisma
- Colonna sonora che in certe parti fa davvero esaltare

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

CONTRO
- Disastro di sceneggiatura, i personaggi agiscono come se dovessero attenersi proprio al foglio di carta, invece di avere delle proprie idee; le motivazioni che dovrebbero portare i due ad uno scontro si sentono davvero poco, e anche la fine del combattimento lascia perplessi, molto perplessi....
- Doomsday, villain finale, meritava un pò più di carisma
- Un ottimo Henry Cavill, purtroppo sacrificato ad un ruolo spento del suo Superman
- Un Lex Luthor completamente fuori dagli schemi, più Joker che Luthor, mi ha infastidito molto come personaggio, nonostante l'ottima performance di Eisenberg
- Inguardabile il Flash semi-cinese di Ezra Miller, escluso Superman il cast poteva essere anche un pò più fedele ai personaggi cartacei, ma come quello proprio.....
- Sarò uno dei pochi, ma almeno non ho le fette di salame negli occhi: contrariamente a molti altri non ho mai avuto pregiudizi su Affleck ed anzi ero curioso di vederlo all'opera....ora mi sento proprio in dovere di dire che per questi ruoli è NEGATO. Si è indubbiamente impegnato diamone atto, ma tra espressioni da merendina rubata, faccine tristi o inebetite è stato aiutato fortunatamente dal suo costume, dal gran ruolo del suo personaggio e dallo stuntman nei combattimenti più dinamici. Pessimo Bruce Wayne, mi è piaciuto molto in Gone Girl per esempio, tutt'altro genere di film e personaggio molto più adatto a lui.
- Scene troppo tagliate nella prima parte, forse a causa del tanto materiale che doveva riempire le due ore e mezza. Dialoghi piuttosto criptici, poco chiari e senza senso in certi momenti.


Insomma, è un film che cerca di essere più complicato di quello che dovrebbe. Presenta influssi diversi, si è cercato di ispirarsi alla coerenza dei film di Nolan quando per far scontrare le due icone della DC bastavano molte meno complicazioni e più spensieratezza. Ma è a mio parere uno dei pochissimi film di supereroi che possano chiamarsi tali e che può regalare dei bei momenti.

outcast  @  28/05/2016 12:32:09
   3½ / 10
Scene a casaccio

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/08/2016 19.36.13
Visualizza / Rispondi al commento
Speedhoven  @  19/05/2016 17:38:49
   4 / 10
L'unico pregio di questo film è Ben Affleck che interpreta un buon Batman e un ottimo Bruce Wayne. Per il resto è una ****** pazzesca, soprattutto alla fine quando...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

KINGLIZARD  @  19/05/2016 15:48:03
   7 / 10
sulla scia di Man of Steel...tipicamente "Snyderiano" , la fotografia e lo stile di Snyder sono inconfondibili..a me non dispiace affatto, anzi lasciano da parte Capitan America, lo preferisco di gran lunga agli Avengers..soprattutto per quanto riguarda Age of Ultron..e dire che negli States lo hanno denigrato (vedi Rotten Tomatoes) mentre esaltano Age of Ultron...bah..non capisco proprio.
Questi film sui Supereroi devono intrattenere, ormai ce ne sono cosi tanti che ormai sono tutti stereotipati..Age of Ultron mi ha davvero annoiato in certi tratti..poi tutto portato all'estrema esagerazione...Questo Batman V Superman invece mi ha intrattenuto per tutta la sua durata...Bravo anche Affleck con la su faccia da ****...
lo consiglio

TheLory  @  15/05/2016 14:28:00
   9 / 10
Altro che la monnezza targata Marvel. Questo è un signor film, con una trama e un superman come piace a me: l'eroe perfetto, un dio sceso in terra, ogni sua apparizione è una visione mistica. Batman inutile, in fondo non può competere con S, ci mancherebbe.
Sembra un fumetto che prende vita, che vuoi di più, tecnicamente Snyder ha fatto il miracolo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 28/05/2016 18.43.55
Visualizza / Rispondi al commento
O.D.  @  15/05/2016 11:25:43
   8 / 10
Il film è molto bello, spettacolare, la trama è un po' incasinata a volte, nel senso che quello che doveva essere un film per tutti alla fine invece è un film indirizzato direttamente ai fan della DC Comics, e questo forse è un po' un demerito, per il resto non ho nulla da dire, ottima realizzazione e interpretazioni.
Lex Luthor è stato una sorpresa sia in positivo che negativo, Aflleck ottimo come Batman così come Irons come Alfred.
Wonder Woman svolge appieno il suo ruolo secondario in vista del suo film solista l'anno prossimo, e Cavill rimane un buon Superman anche se sotto le guide di Snyder è un po' troppo serio e triste, Superman dovrebbe essere solare e portatore di speranza.
Insomma per me è un bellissimo film che non ha annoiato, le sottotrame saranno sviluppate in Justice League che uscirà l'anno prossimo, quindi chi non ha afferrato alcune cose non le bolli come "negative" ma si prenda il tempo che meritano, si informi e poi aspetti il film.
Il bello dle cinema è pure questo, ma mi accorgo che i "leoni di tastiera" in cerca di 5 min di gloria sono tantissimi.... :(

5 risposte al commento
Ultima risposta 21/05/2016 15.47.51
Visualizza / Rispondi al commento
piripippi  @  12/05/2016 19:47:42
   8 / 10
ho letto commenti negativi e li rispetto ma a me invece è piaciuto di più di civil war. in realtà il titolo è improprio e scoprirete poi il perchè. la trama è bella e non stancante nonostante le 2 ore e 30 , gli effetti sono grandiosi ed il finale è una sorpresa, per me è magnifico , diciamo solo un po troppo farneticante alex luthor

antoeboli  @  09/05/2016 18:26:41
   6 / 10
Non mi sento di dare un giudizio più alto di questo .
Non ho visto l'uomo d'acciaio e non sono uno di quelli che si strappa i capelli per un film sui supereroi , siano essi marvel o dc .
Se si pensa che questo film fu annunciato addirittura nel 2013 in pompa magna , con tripudio generale di fans , signori , siamo di fronte ad un prodotto flop .
Lasciando per un attimo stare il finale che ha fatto imbestialire una larga fetta di fans di uno dei due personaggi , parliamo proprio del film in generale.
Tecnicamente è il solito film di Snyder , un rgista che sembra nato col big money in tasca , dove in ogni suo film abbiamo 80% di CGI di ottima fattura e il resto interpretazioni di attori .
Qui secondo me a farla da padrone è la fotografia , molto curata , e la colonna sonora di Zimmer , per il resto le interpretazioni di Affleck , mi ha di fatto deluso molto , per non dire una parola più pesante , lontano anni luce persino da C.Bale .
Bravino l'attore che fa superman , ma quello che rimane più impresso è lex luthor , interpretato da un abile Jessie Einsemberg , gia mattatore di the social network diversi anni fa .
Parlando del film come ciò che vuole proporre, tu non puoi mettere un titolo che avvicini lo spettatore per poi (vedi spoiler).
Per circa un 90 min sembra di ssistere più a un thriller con elementi spy , alla j.Bond , dove la trama si vuole amalgamare ,e tirar fuori una longevità di 2 ore e mezza che continuo a credere sia leggermente troppo.
rimane secondo me un film guardabile , un blockbuster come ormai da diversi anni ne econo fuori.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Alex89  @  04/05/2016 10:17:52
   7½ / 10
La versione di batman mi è piaciuta molto, fedele ai fumetti, anche in lotta mi ha convinto, meno le vicende di superman fin troppo spento, il film cupo l'ho trovato interessante, forse il finale meno, le troppe aspettative potrebbero aver vanificato l'apprezzamento, ma io comunque l'ho guardato con piacere. Il primo incontro tra batman e superman è fantastico.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  02/05/2016 14:17:20
   6 / 10
Bisogna essere proprio masochisti per apprezzare appieno questo film. Ci sono tante cose che vanno male, così tante che non riesco ad elencarle tutte. Le trovate nei commenti precedenti, non preoccupatevi. Alcune sono banali, altre totalmente imbarazzanti. La cosa più triste è la trama: mai avvincente, mai interessante. Le poche cose che vanno bene sono effettivamente poche. Batman è fico soltanto perchè riesce a tenere testa alla superforza di Superman! Per il resto, Bale rimane il migliore e il signor Affleck, nonostante l'impegno, non potrà mai essere alla sua altezza, sia nei panni di Bruce Wayne sia in quelli dell'uomo pipistrello.
Guardatelo, ma se il futuro della Justice League è questo andiamo un po' male.
Marvel rulez, sorry!

Dompi  @  30/04/2016 21:58:06
   2 / 10
Lo aspettavo da decenni.

Il film parte con Ben Affleck in voice over che farfuglia qualcosa del tipo:"Come precipitano le cose, ciò che cade è caduto prima c'era un imbuto e poi mi hanno dato il benvenuto", poi parte il flashback ignorante in slow motion con dissolvenze in nero dove c'è un uomo che spara al rallenty e una collana di perle che per cadere a terra ci mette mezz'ora, poi un bimbo cade per 20 metri in un tombino e non muore. Poi arrivano i pipistrelli e il BAMBINO INIZIA A VOLARE.

Poi parte la scritta:"Directed by Zack Snyder" che guarda non l'avevamo capito dai rallenty, poi Ben Affleck scende da un elicottero e vede un disco volante che sta distruggendo la città. Iniziano a cadere giù palazzi, Ben Affleck fa lo slalom tra le auto mentre guida con una mano e con l'altra telefona ad un suo amico. Ben Affleck ordina all'amico di scendere giù dal palazzo insieme ai suoi colleghi, d'altronde ci sono solo esplosioni e palazzi che stanno cadendo giù come birilli a nessuno può venire in mente di uscire immediatamente da un edificio e darsela a gambe. L'amico di Ben Affleck inizia a fissare la finestra davanti a sè e vede un grattacielo che esplode su se stesso, gli altri colleghi scappano, lui invece voleva solo farsi un selfie ma prima di aggiungere l'hashtag #guardacomemidiverto #sonounamicodiBenAffleck #LeonardoDiCapriohavintol'Oscar muore divorato dalle macerie.

Ben Affleck va incontro ad un grattacielo che si sta schiantando al suolo a due metri da lui ma quello che riceve è soltanto un po' di polvere e un cavallo che gli passa di fianco, poi guarda il cielo e vede quella bestia di Henry Cavill che svolazza distruggendo mezza città. Poi nell'Oceano Indiano viene trovata la Kryptonite(????!), poi Amy Adams va da un terrorista che in realtà è solo il kebabbaro del negozio sotto casa, un amico di Amy Adams dice che lei non deve preoccuparsi, dopo 2 secondi lo ammazzano di prepotenza, il kebabbaro rapisce Amy Adams. Superman arriva e ammazza il kebabbaro schiantandolo sul muro. Poi partono le lamentele in un tribunale federale dove praticamente varie persone dicono cosa non ha ha fatto Superman per loro, del tipo:"Superman poteva lavarmi la biancheria quel giorno mentre io ero a lavorare, Superman poteva farmi il letto quando io ero all'università, Superman poteva farmi lo zaino quando stavo guardando la tv" e una tizia bionda annota tutte le lamentele ignoranti. Poi Amy Adams si fa il bagno in mezzo alla stanza(??!!!), la bestia di Henry Cavill entra con un espressione facciale da denuncia penale con in mano due fiorellini buttandosi sulla vasca da bagno come un ignorante.

Dei poliziotti vanno in un locale dove ci sono dei cinesi in una prigione, poi appare Christian Bale ah no scusate appare Ben Affleck che si è mangiato Christian Bale da quanto è bonzo e grasso che però ha una velocità inimmaginabile e sparisce dalla vista dei poliziotti in un battito di ciglia. Poi Ben Affleck va da Alfred e i due iniziano a parlare su qualcosa come la loro età, che Ben Affleck è vecchio ma può morire giovane e boiate simili. Henry Cavill guarda il telegiornale a petto nudo per far vedere che da Man Of Steel a questo film si è pompato di steroidi ancora di più, un tizio in sedia a rotelle fa dei graffiti sulla statua di Superman che qualcuno ha costruito, giustamente direi dopo aver rasato al suolo mezza città e ucciso migliaia di persone solo per uno scontro idiota tra due ignoranti il minimo era fargli una statua per celebrare l'evento. Poi c'è il capo di Henry Cavill che ad ogni scena inizia a dire:"Voglio che scrivi un articolo sul desktop del mio computer, su una bottiglia di acqua minerale e sulla mia fava se è necessario" ma Henry Cavill ribatte ogni volta che il suo scopo era
terminare il suo articolo sui gattini persiani europei che lui ha sempre adorato.

Poi entra in scena il personaggio più ignobile di tutti gli Henry Cavill messi insieme e Ben Affleck e altri ignoranti che non sanno recitare, Lex Luthor(Jesse Eisenberg) che inizia a parlare da solo e a ridere delle sue battute ignoranti, il suo scopo è quello di, ah no non c'è lo scopo, boh so solo che nel film crea un mostro volante che spara fulmini da non so dove e non so perché. Qui Lex Luthor ha i capelli di John Lennon.

Poi ti rendi conto che sono passati solo 25 minuti e già hai visto, BEN AFFLECK CHE FA BATMAN, UN BAMBINO VOLARE CON I PIPISTRELLI, UN UOMO CHE GUARDA UN GRATTACIELO E RESTA A FISSARLO INVECE DI SCAPPARE MANCO FOSSE USAIN BOLT E UNA VASCA DA BAGNO IN MEZZO AD UNA STANZA. Ben Affleck va in giro per casa e apre l'armadio dove c'è il costume da Batman, primo piano da denuncia penale su Ben Affleck che ha un'espressione facciale di un muratore che ha lavorato dalle 6 di mattina fino alle 8 di sera. Henry Cavill va ad una festa, poi Ben Affleck scende dall'auto, Henry Cavill inizia a rosicare perché Ben Affleck recita peggio di lui, poi parte lo scontro dialettico tra menti eccelse dove Henry Cavill si presenta a Ben Affleck e gli domanda a che età ha imparato ad allacciarsi le scarpe e come si vive sotto il Batvigilante di Gotham, Ben Affleck cambia espressione ah no è sempre uguale dall'inizio del film e riferisce:"Tutto bene domani ciel sereno", Henry Cavill inizia a rosicare e riferisce:"Sì ma i diritti civili?", Ben Affleck si guarda in giro:"I diritti civili me li so magnati con Christian Bale, non vedi che fisico che c'ho?", Henry Cavill capisce di essere stato spento e torna a parlare con i suoi amici che non ha. Intanto Alfred inizia a dare consigli planimetrici in 3D su dove posizionare una cosa che non ho capito, poi Ben Affleck saluta Wonder Woman.

Ben Affleck entra nel computer di Lex Luthor, poi Ben Affleck sogna che il Milan ha vinto la Champions League 2015/2016 ma si sveglia sudato, poi partono gli slowmotion e c'è Ben Affleck con la Batmobile più brutta del mondo che sfonda palazzi sparando razzi dalle ruote, Superman arriva e parte la derapata in slowmotion con Ben Affleck che fissa Superman, poi c'è lo scontro faccia a faccia e Ben Affleck domanda:"Tu sanguini?", primo piano di Henry Cavill che si gira e fa:"Solo quando ho il ciclo". Poi Superman entra nel tribunale federale bim bum bam il tribunale esplode, Amy Adams dice che la colpa non è sua, Henry Cavill invece capisce che la sua colpa invece è quella di recitare. Poi si susseguono scene epocali per demenza dove c'è Ben Affleck che nel computer di Lex Luthor trova delle prove sull'esistenza dei RETTILIANI(??!!!), RIPETO DEI RETTILIANI, BEN AFFLECK SI GUARDA DEI VIDEO DI SORVEGLIANZA DOVE C'E' WONDER WOMAN CHE PRELEVA DAL BANCOMAT(???!!!!!), DA UN FONDALE MARINO ESCE UN TIZIO CON UN TRITONE(???!!??!!), NO ASPETTA RIPETO ESCE UN UOMO CON IN MANO UN TRITONE(??!!!!!), MA E' POSEIDONE?? OHHHHHHOHH CHI MINCHIA BOIA E' SI PUO' SAPERE???? POI C'E' UNO SCIENZIATO CHE FISSA UN ROBOT SENZA META' DEL CORPO E DICE QUALCOSA CHE NON HO CAPITO, COSA DIAMINE HO VISTOOOO(!!!!??!!)

POI PARTE BATMAN ARKHAM NIGHT PER PS4 E C'E' BEN AFFLECK CHE SI E' COSTRUITO UNA TUTA IGNORANTE DI FERRO CHE NON SO COME FA A MUOVERSI MA E' VELOCISSIMO, LEX LUTHOR MANIPOLA SUPERMAN DICENDO DI AVER RAPITO LA MADRE ORDINANDOGLI DI UCCIDERE BATMAN, HENRY CAVILL OBBEDISCE ALL'ORDINE E PARTE LO SCONTRO IGNORANTE CHE TUTTI STAVAMO ASPETTANDO. Superman arriva in slowmotion sotto la pioggia fatta al computer, poi parte il videogioco, poi Ben Affleck attiva delle mitragliatrici da dei palazzi, Superman si ripara con un tombino, poi arriva la scritta:"Prossimamente su PS4", poi Ben Affleck attiva la Kryptonite, Henry Cavill capisce di essere un ignorante e le prende, poi si risveglia dalle botte e picchia Ben Affleck, poi Ben Affleck attiva di nuovo la Kryptonite e Superman le prende senza però che sia minimamente ferito, poi Ben Affleck prende una lama e sta per uccidere Henry Cavill che gli urla:"NOOO TI PREGOO POSSO ANCORA IMPARARE A RECITARE!!", BEN AFFLECK RIFERISCE:"HAI AVUTO 30 ANNI PER FARLO ORA E' TROPPO TARDI!!". Ben Affleck ci ripensa e si pente dopo neanche 2 secondi e vuole essere amico di Superman ma Henry Cavill è coerente con se stesso e non lo asseconda perché i supereroi non hanno amici.

Poi partono gli ultimi 45 minuti più devastanti mai visti dove succede di tutto del tipo che esce UN MOSTRO INVINCIBILE POMPATO CREATO DA LEX LUTHOR IN UNA CAVERNA SOTT'ACQUA(???!!), Superman viene schiantato al suolo, poi parte un'ESPLOSIONE NUCLEARE CHE RADE AL SUOLO I PALAZZI INTORNO, A NESSUNO FREGA NULLA, IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI NON ESISTE, IL MOSTRO INVINCIBILE AFFERRA SUPERMAN E LO DISINTEGRA AL SUOLO, POI SUPERMAN LO PORTA SULLO SPAZIO, QUELLI DELLA CIA DECIDONO DI ATTIVARE UN'ASTRONAVE CON DENTRO UNA BOMBA AD IDROGENO(??!!!), IL MOSTRO VOLANTE ESPLODE, SUPERMAN ESPLODE MA IL FILM NON FINISCE, IL MOSTRO SI RIGENERA, SUPERMAN RITORNA SULLA TERRA CON I LASER AL POSTO DEGLI OCCHI, BEN AFFLECK RISCOPRE LE SUE LATENTI ORIGINI ROMANE E SI LANCIA CONTRO IL BESTIONE AL GRIDO DI "C'E' SOLOOOO UN CAPITANOOOO", POI ARRIVA WONDER WOMAN. Primo piano su Henry Cavill che fa:"Ma lei sta con te?", primo piano su Ben Affleck che riferisce:"PENSAVO FOSSE CON TE", SBAM PARTE GTA SAN ANDREAS CON BEN AFFLECK CON IL FUCILE A CANNE MOZZE, SUPERMAN CON NESSUNA FERITA DI ALCUN GENERE DOPO AVER SUBITO UN'ESPLOSIONE NUCLEARE E CON WONDER WOMAN IMMORTALE CHE NON VEDE L'ORA DI USCIRE LE LAME. POI PARTONO DECINE E DECINE DI ESPLOSIONI DA FAR RABBRIVIDIRE IL BUON MICHEAL BAY, POI MEZZA CITTA' VIENE RASA AL SUOLO, POI PARTONO ALTRE ESPLOSIONI, BEN AFFLECK PRENDE LA LAMA CON LA KRYPTONITE, DEI PALAZZI ESPLODONO, AMY ADAMS DICE A HENRY CAVILL CHE NON DEVE SACRIFICARSI ALTRIMENTI NON CI PUO' ESSERE UN SEQUEL DEL FILM MA HENRY CAVILL RIFIUTA L'OFFERTA FACENDOSI BUCARE IL PETTO DA UN MOSTRO RIUSCENDO COMUNQUE AD INFILZARLO MENTRE WONDER WOMAN LO TENEVA FERMO CON LE MANI CON UNA CORDA ELETTRICA(???!!).

Funerali di stato, Superman è un eroe, Clark Ent è morto quindi è Superman, qualche ignorante costruisce un altro monumento a Superman con la scritta:"Ieri oggi domani non ti dimenticheremo mai", Ben Affleck riferisce al funerale di Superman che voleva essere amico di Henry Cavill ma non gli è bastato il tempo per dimostrarlo, Wonder Woman si gira e lo guarda per dire:"L'unico amico di Henry Cavill è Henry Cavill che stai a dì", primo piano ignobile su Ben Affleck che riferisce:"D'ora in poi voglio trovare altri RETTILIANI, so che sono nascosti qui in giro", Wonder Woman riferisce:"L'unico rettiliano è tua mamma".

Finiti i funerali, Henry Cavill non è morto.

16 risposte al commento
Ultima risposta 18/05/2016 21.33.40
Visualizza / Rispondi al commento
polarsun  @  27/04/2016 05:16:53
   10 / 10
Ottimo spettacolo, ottimo avvolgimento acustico con un buon bilanciamento tra le esperienze individuali dei supereroi e dei personaggi, e le scene catastrofiche che risultano dalle loro interazioni



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ernesto1990  @  22/04/2016 16:24:30
   7½ / 10
Personalmente ero molto entusiasta di questo film alla presentazione, e vedendolo, con i suoi pro e contro, sono rimasto piacevolmente soddisfatto. Le cose che purtroppo non vanno sono:
Lex Luthor, totalmente differente da qualsiasi altra interpretazione di lex, sembra il joker, sopra le righe senza motivo.
Doomsday o godzilla ?
lois lane sempre in mezzo alle scatole.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

spider637  @  17/04/2016 12:23:46
   5 / 10
Il film non sa ne di Batman ne di Superman.
Sinceramente non mi ha colpito.
Unica cosa positiva La Wonder Woman.

werther  @  17/04/2016 08:56:07
   6 / 10
Un film che si lascia guardare abbastanza bene, trama logica e scorrevole ma che non coinvolge troppo, anche se l'esperimento di due supereroi messi a confronto è affascinante preferisco vederli singolarmente nelle loro storie. E poi non va dimenticato che nonostante Affleck regala una performance convincente Il Cavaliere Oscuro risente troppo della mancanza di Bale, un Batman ineguagliabile.

leon83  @  16/04/2016 16:48:55
   6 / 10
Complessivamente non è male, ma la storia è un pò debole, si salva per gli effetti e la colonna sonora! Si dimentica facilmente

sossio92  @  16/04/2016 13:00:57
   7½ / 10
Da non purista dei fumetti il film mi ha preso , belle colonne sonore , sfx , cavill e affleck in forma ,Eisenberg adorabile . E ottima la fotografia in alcune scene .

horror83  @  15/04/2016 17:31:34
   8½ / 10
a me è piaciuto molto questo film, che trovo superiore alla trilogia di Nolan. e poi Affleck lo trovo più adatto al ruolo di batman in confronto a Bale. la storia è buona ma un pò confusionaria, e c'è qualche difetto, però è un film adrenalinico e pieno di esplosioni ed azione, e da un film sui supereroi mi aspetto questo, quindi sono rimasta soddisfatta.

5 risposte al commento
Ultima risposta 30/05/2016 14.55.01
Visualizza / Rispondi al commento
Goldust  @  15/04/2016 11:25:31
   5 / 10
Un discreto inizio, una regia ed una fotografia degne di maggior fortuna, alcuni attoroni mal impiegati in ruoli secondari e quindi di fatto sprecati ( Irons nei panni di Alfred non si può vedere ), due protagonisti anonimi come pochi, effetti speciali stordenti e niente ironia neanche a pagare. Il film - che si basa sullo scontro tra i supereroi sfruttando una trama esilissima, senza lesinare però sulla durata - è tutto qui. In una parola, deludente.

3 risposte al commento
Ultima risposta 22/04/2016 16.18.32
Visualizza / Rispondi al commento
DarkRareMirko  @  13/04/2016 22:05:50
   8½ / 10
Ne avevo sentito parlare male, ma a me è piaciuto molto; già apprezzai molto Man of steel ed in generale Snyder mi piace, e qui devo dire che tutto è all'altezza del cast e della crew (Nolan è tra i produttori esecutivi).

Ottima l'idea di aver recuperato i momenti musicali di Man of steel, che apprezzai molto.

Ottimo Affleck, bene tutto il resto del cast (strano un Luthor giovane però...) e tecnicamente il film è ineccepibile, con scene ed effetti speciali grandiosi (vedere l'ultimo scontro col trio ed il mostro, tra gli altri).

Unica nota dolente certe scene d'azione, come quelle della batmobile; qui le scene consimili viste in The dark Knight si sognano, assolutamente...

C'è senso del ritmo e talento visivo, c'è stile, ma qualcosina era rivedibile.

A mio avviso comunque pollice su; un quasi ottimo crossover, curioso di vedere i sequel quindi.

Ho sentito che uno dovrebbe dirigerlo Affleck in persona...

Giovans91  @  13/04/2016 12:22:24
   7½ / 10
Troppa cattiveria per questa pellicola targata Zack Snyder. Batman v Superman: Dawn of Justice non è un fallimento, le cose sono state studiate molto bene e danno soddisfazione sia ai neofiti dell'universo DC Comics che ai fan. Ovviamente è un film dove si è calcata troppo la mano, portando gli autori a infarcire la pellicola di troppi elementi, oltretutto non valorizzati a dovere nonostante la generosa durata dell'opera. Si tratta di un film difficile da fruire ed elaborare, non del tutto equilibrato, ma è godibilissimo.
Questo è un film di Zack Snyder, uno che non scende a compromessi con nessuno, uno che va per la sua strada, con le sue idee, con il suo stile innovativo e originale, chi lo conosce sa a cosa va incontro. La Dc Comics deve affidarsi a lui per i prossimi progetti, con lui hanno iniziato e con lui devono finire.

dgdrfg  @  13/04/2016 12:02:28
   4 / 10
Tendenzialmente mi piacciono i film un po spacconi, di puro intrattenimento...non posso però dire lo stesso di questo Batman vs Superman..l'ho trovato abbastanza ridicolo, la trama ovviamente non doveva essere chissà quanto elaborata, ma il suo sviluppo è veramente qualcosa di penoso..buchi di sceneggiatura pazzeschi, dialoghi che sembrano scritti da un bambino per quanto sono vuoti e banali! Peccato perché Ben Affleck non mi era dispiaciuto nel ruolo di Batman, sorprendentemente! Non è tutto da buttare, ma quasi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  10/04/2016 11:23:09
   5½ / 10
Non bastavano i molteplici film sui supereroi usciti in questi ultimi anni, adesso li mettono pure uno contro l'altro. Che poi mettere contro due icone come Batman e Superman appariva da subito troppo forzato.
E infatti il film procede e si conclude come era prevedibile...anche se ancora mi chiedo il perche' della presenza di Wonder Woman...mah!
Nel complesso è un classico blockbuster godibile solo per gli effetti speciali dove un giovane (troppo) Lex Lutor si permette di imitare il compianto Joker di Ledger.
Tutto fa presagire a un seguito che certo non potra' chiamarsi "Batman V superman 2"... forse arrivera' Spiderman e si inventeranno che i ragni hanno un veleno alla kripnotite e che fanno paura ai pipistrelli?

fragolo1980  @  09/04/2016 19:41:17
   7 / 10
Difficile commentare questo film,sicuramente non è un capolavoro ma un buon film.
Parto dagli attori,mi sono piaciuti tutti tranne come anche nell'altro film Henry Cavill,purtroppo non riesco proprio a vederlo nei panni di Superman (chissà mai se dopo i due piccoli capolavori con Reeve riusciremo mai a vedere un Superman decente);Affleck può anche starci come Batman ma per me la piccola sorpresa di questo film è stata Gal Gadot (piccola parte ma molto ben recitata).
Riguardo al film bisogna dire che è veramente troppo lungo anche se capisco le motivazioni di raccontare la storia.Altro piccolo neo...l'azione,bisogna aspettare la metà del secondo tempo per vedere un po d'azione in questo film e mi sembra che da Batman vs Superman ci si deva aspettare qualcosina in più.
La parte finale l'ho trovata anche questa molto fracassona non che non mi sia piaciuta però non mi ha entusiasmato.
In conclusione come ho scritto all'inizio non siamo di fronte ad un capolavoro ma ad un buon film di supereroi.Comunque da guardare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dagon  @  07/04/2016 19:46:38
   4 / 10
Questo cinecomic l' ho trovato veramente un filmaccio. Poco coeso, sghangherato, talvolta ridicolo e risibile, con palesi carenze a livello di impostazione dell'insieme e di sceneggiatura. Pessimi Cavill ed Affleck, una gara di resistenza a chi non cambia mai espressione in tutto il film (Cavill al massimo corruccia un po' la fronte), molte fasi scollegate o che ti spingono a spontanei "machecazz...."

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, motivazioni appiccicate con lo sputo e cambiamenti di atteggiamento e di pensiero repentini e pretestuosi, effetti speciali spesso orridi (Doomsday), una Wonder Woman che sembra uscita da 300 e scene oniriche che si potrebbero trapiantare in modo indolore in "Sucker Punch". Evito commenti su Lex Luthor. Aggiungiamo che non sopporto questa fotografia orientata alla cupezza digitale, nè questa seriosità posticcia ed arriviamo al 4 secco che appioppo a questo kolossal.

JohnRambo  @  07/04/2016 17:08:12
   7½ / 10
Un film gradevole, forse un po' troppo lungo, inizialmente faticoso a causa del montaggio frenetico e soprattutto della storia costruita in modo farraginoso.
Montaggio a parte, sembra seguire uno schema simile a quello del film "L'uomo d'acciaio". Dopo una prima parte lenta, segue lo scontro prima tra Batman e il semidio Superman, poi tra tutti i supereroi ed il gigantesco ed assurdo Doomsday, creazione di un Lex Luthor più psicopatico che mai. L'interpretazione di Eisenberg/Luthor, nonché la tipologia di personaggio, distano mille miglia da quella di Ledger/Joker, quindi non vedo come alcuni abbiano potuto notare confonderli.
Il film è naturalmente un gradino sopra i fracassoni ma non meno interessanti prodotti Marvel/Disney; soprattutto la gente muore di fronte alle devastazioni epocali che buoni e cattivi causano al pianeta. E poi, diciamocelo: dove c'è Batman non ce n'è per nessuno. Fermorestando che per me Ben Affleck è Daredevil, la sua interpretazione di Batman è di certo più che soddisfacente: diventerà il cervello della Lega della Giustizia, e radunerà, con l'aiuto della "bonerrima" Wonder Woman (che gambe!), i supereroi mancanti all'appello (non ho capito chi sia quello che appare mutilato in un paio di fotogrammi). Grande Superman, Henry Cavill non è alla fine niente male e si colloca su una linea espressiva abituale per questo supereroe privo delle contraddizioni umanissime, poniamo, di un Batman. Infine, Amy Adams/Lane: bellissima come sempre, un ruolo che avrei preferito però più centrato nella soluzione del torbido complotto ideato da Luthor, i cui moventi appaiono quanto mai infantili e legati a sevizie paterne subite da bambino. Soprattutto è l'unica interprete di Lois Lane che non mi ha fatto venire istinti "omicidi".
Un film molto interessante, dunque, un bel prologo per i futuri incontri/scontri dei supereroi della Lega della Giustizia.

3 risposte al commento
Ultima risposta 17/08/2016 01.09.30
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento luca986  @  06/04/2016 11:32:39
   6 / 10
Supera la mediocrità solo per la qualità degli effetti grafici. Per il resto tutto è mediocre.

3 risposte al commento
Ultima risposta 13/04/2016 12.15.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  05/04/2016 19:19:47
   8 / 10
Dopo il mediocre "Man of Steel" Zack Snyder torna a dirigere un nuovo Superman espandendosi in lungo e in largo nell'universo DC Comics. E questa volta Snyder riesce a fare un ottimo lavoro, un cinecomic cupo e violento estremamente diverso (e migliore) da quelli con cui la Marvel ci ha bombardato negli ultimi tempi.
Ottima l'atmosfera dark, molto belli i combattimenti (a contrario di quelli visti nel precedente film) e davvero azzeccata la colonna sonora.
La storia ha il pregio di mantenersi sempre credibile senza mai scadere nel ridicolo, cosa assai facile che accada con questi tipi di plot.
Ben Affleck stravince a mani basse il confronto diretto con Henry Cavill creando un Batman tormentato e dannato al punto giusto. Gal Gadot è un'ottima Wonder Woman nonostante non si veda moltissimo mentre è totalmente toppato il personaggio di Lex Luthor privo di carisma e i cui dialoghi scimmiottano un po' troppo quelli del Joker.

Non c'è che dire, avevo proprio bisogno di un cinecomic di questa pasta.

ArielS  @  05/04/2016 02:26:50
   2 / 10
Dop anni di attesa e rinvii finalmente ho visto il film,ma solo perchè vi era il mio personaggio preferito,ossia Batman, e le mie aspettative sono state confermate.. ..come direbbe Fantozzi......la corazzata POTEMKIN....una CA....TA PAZZESCAAAA,alla fine il film mi è servito per sbadigliare e morire dalla noia.

Questo film patisce lo stesso difetto di "man of steel",ovvero la prima mezzoretta sembra interessante,ma poi diventa una giostra impazzita dove regna la confusione. montaggio fatto coi piedi,trama scontata che sai già come finirà il film,e cosa piu grave secondo me,vi è un povero approfondimento dei personaggi. magari sarebbe stato piu lungo il film,ma almeno si sarebbe alzata l'asticella.
I Buchi di sceneggiatura ovviamente non mancano,sono il marchio di fabbrica dei Goyer.
Le musiche copia-incollate da Man of steel,neanche lo sforzo di cambiare motivetto..Hans Zimmer PIGRO

i personaggi del film:

-Batman. Affleck in mezzo alla mediocrità assoluta,devo dire che è stato SUPERBO,e non me lo aspettavo sinceramente,avevo paura che uno come lui non fosse adatto per quel ruolo,e se l'è cavata egregiamente. purtroppo non è stato introdotto a dovere..cioè la scena dei genitori ammazzati è ormai trita e ritrita,potevano far vedere la sua ascesa a gotham e una sintesi sul perchè è diventato batman,ma niente di niente...
finalmente Batman torna ad essere il Batman dei fumetti. maschera con le orecchie poco appuntite,tutina attillata grigio scuro e armature super *****. e poi la batmobile sembra un ritorno al passato,un ibrido tra le batmobile di Joel Schumacher a quella di Burton.

Una cosa molto grave su Batman: Batman non uccide nessuno.e in questo film pare che questa sua caratteristica sia andata a farsi benedire.spiegherò negli spoiler.

-Superman. Cavill conferma la sua totale assenza di talento,mi verrebbe da dire inespressivo,ma è un eufemismo.un superman fiacco,che nel film non fa chissa quali gesta. passa il tempo a salvare Lois Lane e a limonare con la stessa,per il resto poca roba,si limita a qualche combattimento nel finale,ma anche quando combatte sembra che abbia un bastone nel deretano.

-lois lane......ha confermato la fastidiosa performance del capitolo precedente,inutile e odiosa,la principessina della situazione,non fa altro che farsi salvare da superman,e limonare con quest'ultimo.

-L.Fishburne sprecato.

-Lex Luthor irriconoscibile,sembra piu un Joker in borghese che un Luthor...almeno potevano fargli la pelata.

-Alfred....il secondo personaggio riuscito meglio dopo Batman..peccato che nonostante Bruce dimostri 50 anni,Alfred sembra dimostrarne una sessantina. non è coerente coi fumetti

-Wonderwoman inutile come una forchetta nel brodo,serve solo ad introdurre il personaggio in vista della JUSTICE LEAGUE,come qualche altro personaggio tra cui Flash.

che dire...solito film da "vorrei ma non posso" del buon Zack,cioè come man of steel,il film all'inizio sembra promettere bene,per poi diventare il solito baraccone americano,con personaggi messi in fretta e furia senza un introduzione come si deve,con buchi di sceneggiatura importanti. voi direte: un film deve intrattenere. è vero,ma se gli avvenimenti del film non si collegano in maniera coerente tra di loro,il film risulta un pastrocchio e basta.
il mio giudizio generale è che si tratta di un film con del potenziale,ma purtroppo sprecato,lo scontro BvS è solo un pretesto per portare la gente al cinema,ma nella pellicola si rivela una s*****ttata di 5 minuti (farla un po piu lunga no eh?),e il film dura 2 ore e mezza.
le sottotrame su Batman e Superman si sviluppano in fretta e furia senza troppi patemi per dare un senso allo scontro tra i due protagonisti,ma ripeto,una mezzoretta in piu per descrivere meglio il tutto,l'avrei gradita,invece abbiamo un film lungo e spiegato coi piedi.
il finale del film la solita banalità trita e ritrita.

Ai titoli di coda sono rimasto con molto amaro in bocca,pienamente DELUSO,si salvano solo Ben Affleck e "Alfred",anche Lex non è male,ma per lui paga il personaggio contestualizzato male da parte di snyder e scenggiatori,ripeto,sembrava piu un Joker in borghese che un Lex Luthor...speravo che Batman (come Wwoman) venisse introdotto meglio,speravo venisse fatto un "film nel film" invece cosi non è stato,Superman troppo scontato,personaggio senza carisma e senza carattere,una figurina.Molto meglio i primi superman,so che qui tanti non saranno d'accordo,ma per me i primi superman rimangono inarrivabili da Cavill,e anche Brandon Routh che probabilmente nessuno ricorda,è stato migliore nella parte.

ho dato 2 perchè se lo merita. MAN of STEEL di poco migliore,perchè in tutto lo squallore quel film aveva piu senso,questo NON ha senso,NO e poi NO.
Snyder doveva abbandonare (secondo me) Superman e fare direttamente il film sulla Justice League,un film con tutti i supereroi sarebbe stato piu baraccone ma allo stesso tempo piu sensato proprio per quel motivo.è un baracocne perciò lo prendi come tale. Batman e Superman non possono coesistere nella stessa pellicola,e questo film lo ha pienamente dimostrato.soprattutto il finale lo dimostra,che è alquanto ridicolo.

le varie recensioni sul film sono unanimi nel confermare ciò che ho scritto. Snyder ha fallito miseramente con Superman. era impossibile proporre il personaggio in chiave semi-realistica come ha fatto Nolan con Batman,e infatti è venuto fuori un Superman forzato e irriconoscibile.


CONTINUA NELLA SEZIONE SPOILER SPOILER

V V
V V
V V

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/04/2016 16.26.39
Visualizza / Rispondi al commento
danny1970  @  04/04/2016 19:31:49
   7 / 10
Be che dire. Il film è carino. Certo la prima parte è un pò spenta e un pò confusionaria direi ma nel complesso si lascia guardare. A me è piaciuta la parte in cui si introducono i nuovi supereroi che poi formeranno la justice league.
In effetti si poteva fare molto meglio con la tecnologia di oggi, infatti se paragoniamo il film al superman di Donner del 1978 ovviamente quello di Reeve e Hackman è un capolavoro, considerando pure che era il 78 e non c'erano gli effetti speciali di adesso. Il mio 7 scaturisce dall'amore per il personaggio di Superman e per il cast di attori di tutto rispetto: Affleck, Irons, Cavill, Fishburne, la Lane e Kostner. Speriamo in meglio in futuro con i film sulla justice league.

secondanatura  @  04/04/2016 18:12:42
   3 / 10
Scusate un momento tutti quanti, ma veramente questo film ha la media del 6? Ma l'avete visto?
Scoppi de qua scoppi de la, gente che muore a caso, Ben Affleck che fa batman non si può vedere, sta tipa di supermen che non è neanche tanto bona.
Ho messo buona parte dei miei commenti sotto lo spoiler, ma tanto che vuoi spoilerare su un film del genere?
Il volto di Affleck durante l'intervista spiega tutto.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/04/2016 20.51.06
Visualizza / Rispondi al commento
senseiken  @  04/04/2016 00:30:19
   2½ / 10
Lex Luthor un bimbominkia con i capelli lunghi? Ma siete seri? Questo é l'ex Luthor, non Lex Luthor.

Doomsday generato dal sangue dell'ex Luthor? Dal cadavere del generale Zod?? Primo, non sto nemmeno a spoilerarla una ca*ata del genere (A meno che non provenga da qualche strano Universo alternativo DC ma non mi pare proprio), secondo, ma siete ri-seri????? Ma andate a casa. A Man of Steel avevo dato 4, un 4 pieno di speranza. Qua siamo riusciti a fare peggio. Andate a casa.

cort  @  03/04/2016 22:54:40
   5½ / 10
una occasione persa. un film che poteva essere intenso e profondo data la tematica ed il materiale(e qui penso ai fumetti da cui trae ispirazione) ma si perde in una prima parte un po confusa e "assemblata" male ad una seconda parte tutto effetti speciali ed esplosioni. il tutto condito da forzature e buchi nella trama. spero nel seguito perchè le basi ed i mezzi ci sono per fare bene.

Wilding  @  03/04/2016 20:47:14
   6½ / 10
Nulla di nuovo, ennesimo capitolo della "Saga Marvel" sui supereroi. Mi aspettavo un film sufficiente e così è stato. Si poteva fare anche più corto a mio avviso.

3 risposte al commento
Ultima risposta 10/04/2016 11.35.44
Visualizza / Rispondi al commento
Trixter  @  03/04/2016 13:17:51
   6½ / 10
Ho sempre apprezzato la regia di Snyder: solida, equilibrata, potente... da 300 a Watchmen, da Sucker Punch a Man of Steel i suoi film mi hanno sempre divertito. Magari alcuni peccavano un pò di ritmo ma, per il resto, i suoi lavori li ho sempre digeriti con piacere.
BvsS è, secondo me, un esperimento piuttosto azzardato, un soggetto pericoloso da affrontare per gli amanti dei due supereroi. Eppure il film parte molto bene, ci si immerge pian piano nella storia e si è piacevolmente coinvolti nello scontro dei due eroi. Poi, qualcosa s'inceppa: Snyder sembra improvvisamente sostituito da Michael Bay ed ecco che, nell'ultima mezz'ora abbondante, si assiste ad un prodotto iper-fracassone, tra esplosioni, mega mostri e tonnellate di effettoni. Dopo due ore e mezza sono uscito dalla sala convinto di aver visto una pellicola gradevole, con un convincente Affleck ed un Canvill che si limita a regalare studiati primi piani a beneficio delle fan, ma, ahimè, piuttosto povera sotto il profilo emozionale e alquanto 'plasticosa'. Poco sentimento, poca anima, poca profondità. Si, d'accordo, film esteticamente ottimo, tutto curato nel minimo dettaglio ma, come detto, l'emozione è rimasta nell'ombra.

Leonhearth87  @  02/04/2016 19:59:02
   7 / 10
La DC Comics prova a seguire la scia Marvel proponendo su schermo uno scontro tra i suoi due supereroi più famosi, cui seguiranno altri film sulla Justice League. Questo Batman V Superman non è affatto male, e nonostante i più pignoli, gli amanti del fumetto e altri non lo apprezzeranno per alcuni piccoli "buchi" nella trama, io l'ho trovato invece piuttosto equilibrato, spettacolare a livello visivo, ben interpretato (ottimo Ben Affleck e Eisenberg); ok, forse non è il massimo dell'epicità, e avrà qualche difetto come alcune lacune nella trama, ma il film è piacevolissimo e tutto sommato vale la pena vederlo.

simonssj  @  02/04/2016 17:14:32
   5 / 10
Comincia bene, anzi molto bene, organizzato con brevi scene in serie (le prime delle quali si ricollegano alla conclusione del precedente Man of steel) e uno sviluppo dei vari personaggi abbastanza ben fatto.
Poi arriva l'intervallo, ci si sgranchisce le gambe, le luci si spengono e inizia il delirio. Perché tutto ciò che di buono era stato prodotto viene cancellato, il climax di tensione tra i due protagonisti, che aveva in alcune sequenze un carattere onirico meravigliosamente cupo, sfocia nella s*****ttata più becera degno dei peggiori avengers se un giorno si trovassero di fronte i transformers; fino all'improvviso cambio di rotta già abbondantemente preso in giro nei commenti precedenti il mio, su cui non mi dilungo.
Secondo tempo imperdonabile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 03/04/2016 17.42.53
Visualizza / Rispondi al commento
ZanoDenis  @  02/04/2016 15:46:50
   5 / 10
Poca roba, la prima parte sembra quasi interessante, con qualche intreccio discreto, un certo coinvolgimento e del pathos, nella seconda Snyder da sfogo alla sua incapacità e inizia a proporre le classiche situazioni da bum bum, che si protraggono all'infinito con mostri giganti e tutto annesso, regia orrenda, sempre in movimento che non fa capire quasi nulla, attori discreti, Eisenberg un po troppo sopra le righe, discreta la Adams, Affleck meno peggio del solito, normale Cavill, il film è un po come me lo aspettavo anche se il "colpo di scena" finale in parte mi ha stupito, peccato che per un film del genere 2 ore e mezza siano decisamente troppe, ad un certo punto non vedevo l'ora che finisse.

4 risposte al commento
Ultima risposta 02/04/2016 20.37.21
Visualizza / Rispondi al commento
Schmitt  @  02/04/2016 13:55:45
   5½ / 10
ai ai ai... non ci siamo. interessante la storia e gli effetti speciali, ma vi sono troppi buchi nella sceneggiatura.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  02/04/2016 13:03:31
   2 / 10
Meglio di Man of steel. Belle le tute.

2 risposte al commento
Ultima risposta 03/04/2016 00.21.04
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Sboccadoro  @  01/04/2016 22:32:16
   3½ / 10
250 fantastiliardi di dollari per dirmi che la mamma è sempre la mamma...

Sto invecchiando, non posso più tollerare queste str.onzate....

l'unica cosa quasi decente è la tenacia di Batman, il resto fa sembrare man of steel un capolavoro.

Pessimo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/04/2016 01.02.17
Visualizza / Rispondi al commento
JOKER1926  @  01/04/2016 21:29:28
   7 / 10
Svariate regie hanno portato sullo schermo pellicole inerenti ai famosi supereroi, i più famosi sono Superman e Batman (questo ultimo trattato più volte da Nolan).

Per portare un vasto pubblico al Cinema, l'idea di "fondere" in un unico prodotto le gesta di Superman e Batman, appare essere un giusta e giustificata scelta.
Zack Snyder, autore di "300" decide, quindi, di percorrere questa strada.
Insomma, "Batman v Superman", riesce in un baleno ad accaparrarsi il suo copioso pubblico; inoltre anche per gli "altri", ossia per gli spettatori non appassionati dei supereroi, la visione diventa invitante. Per chi ha visto qualcosa di Snyder saprà che intrattenimento ed emozioni non possono latitare nel corso della proiezione.

"Batman v Superman", almeno per quanto concerne le prerogative di uno specifico tipo di Cinema, non delude nessuno.
Le maggiori (ed oggettive) cose positive di questa produzione riguardano da vicino il concetto tecnico.
Gli attori sono in gradissimo spolvero, Ben Affleck nella parte di Batman, è un'icona da non perdere. Le musiche, le inquadrature (quella iniziale della statua di Superman) e la fotografia sono tasselli fondamentali. Innalzano tempestivamente il livello del film.
Appurata, ovviamente, la grandezza degli effetti sonori e speciali, impossibile veder di meglio.
I punti meno forti di questa enfatica produzione riguardano la narrazione e la sceneggiatura; in effetti erano questi i dubbi iniziali, e sono confermati.
"Batman v Superman" mette troppa carne sul fuoco e mescola, sotto un solo cielo, troppe tematiche, troppi personaggi.

Il ritmo ne gioverà, ma la linearità manca e la confusione (caos) prenderà velocemente un violento sopravvento. Ad un certo punto diventa impossibile seguire con logica e coerenza il film; lo spettatore deve sottostare alle direttive della regia, nel nome di un compatto intrattenimento e di un ritmo ferrato e incalzante.

La visione del film è comunque da consigliare, interpretando il Cinema come processo di intrattenimento e compiacimento, "Batman v Superman" vale il prezzo del biglietto.

LaCalamita  @  01/04/2016 13:19:01
   10 / 10
E questo sarebbe un film bruttissimo? anzi no, disastroso! Proprio no. Sono entrato in sala un pò scoraggiato dai tanti commenti pesantemente negativi. Poi guardo il film e penso "embè dove sarebbe il problema?"

Ma andiamo con ordine. L'inghippo principale di chi ha definito scadente o inguardabile questo Batman v Superman è che parla essenzialmente di due tipi di difetti :

- la poca fedeltà ai fumetti, ad esempio :

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

- problemi diciamo logistici / di coerenza nell'universo in cui è ambientato il film :

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ebbene questi aspetti possono deludere il fan oppure far storcere il naso, ma non lo rendono mica inguardabile. Se lo guarda una persona che non conosce nulla dei fumetti cosa succede? magicamente tutti i GRAVISSIMI difetti spariscono. Resta un film non eccelso ma piuttosto godibile.

Parlando maggiormente della struttura del film, ne ho sentite parecchie sul montaggio. Ma ragazzi cosa ha il montaggio?? hanno optato per qualcosa di leggermente diverso, ovvero una prima ora e qualcosa di pellicola con un ritmo blando, a cui fa contrasto un montaggio delle scene a volte molto repentino (tipo scena di Lois che parla con tizio : 30 secondi. Cambio di personaggio e città improvviso: altra scena breve. Nuovo cambio). Il risultato non è niente di scolvolgente.

Tutti bravi dunque a seguire questa specie di meme "a caccia dei difetti di Batman v Superman" e aggiungerei "la Marvel è megliohh" (di questo parlerò tra poco). Vorrei spendere due parole sui lati positivi invece.
Il Batman di questo nuovo universo è veramente buono! Ben Affleck è stata una scelta azzeccata. L'idea di iniziare con un Batman già adulti, con un lungo passato alle spalle (che ci viene mostrato da piccoli indizi) l'ho trovata originale.
Lex Luthor : anche qui altra sorpresa per me. Ero pronto ad assistere al tipico personaggio odioso non per cosa commette all'interno del film, ma odioso perchè fatto male. Non è così : i dialoghi sono quasi tutti buoni, con alcuni addirittura interessanti. La presunta fastidiosa follia di questo Luthor non l'ho trovata. L'attore che lo interpreta, Eisenberg, se la cava molto bene. A tratti dà veramente l'impressione di essere PERICOLOSO.
La colonna sonora è fantastica! C'è poco da dire, andate ad ascoltarla. Comico il fatto che tutti hanno esaltato Junkie XL per Mad Max: Fury Road, mentre improvvisamente in questo film diventa musica tamarra (mi riferisco in particolare al pezzo "Is she with you?").
Ma l'aspetto che rende questo film decisamente positivo è questo : l'atmosfera. Non sempre, ma in diversi momenti nel film ci sono dei picchi nei quali ci si cala nell'atmosfera voluta probabilmente da regista e staff. In quei momenti il film sa di filmone.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Al riguardo ci sarebbe altro da dire, e anche su altre cose, ma voglio chudere subito con il modaiolo paragone con i film Marvel. Da quando i film Marvel sono dei capolavori? stanno uscendo come i funghi persone che si strappano i capelli per Iron Man e soci.
Secondo me quella saga in parte campa di rendita sulla seconda parte degli Avengers, che è effettivamente coinvolgente, divertente e spettacolare, e sul fatto di aver realizzato dei lungometraggi sui singoli personaggi per poi farli interagire in un unico film. Poi tutti gli altri sono sicuramente godibili ma mai lontatamente dei filmoni.
La mia verità è che DC o Marvel cambia poco, sono film realizzati in maniera molto diversa ma nel complesso sono dei film riusciti se parliamo di intrattenere. Ma poco o nulla di più.
Questo Batman v Superman intrattiene bene.

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/04/2016 19.00.36
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposted
 NEW
citizen rosideep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno più bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994358 commenti su 42432 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net