luigi lo cascio, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

LUIGI LO CASCIO

LUIGI LO CASCIO
Data di nascita: 20/10/1967
Luogo di nascita: Palermo - Italia

Intenso, espressivo, sguardo languido, straordinariamento colto, con una grande capacità di trasmettere intense emozioni, estremamente dotato artisticamente, sicuramente uno dei più preparati fra i giovani attori della cinematografia italiana; Luigi Lo Cascio è nato a Palermo il 20 ottobre 1967.
Cresciuto in una famiglia della media borghesia palermitana, composta dai genitori, una nonna e quattro fratelli, tutti con hobby artistici: dalla musica, alla poesia, alla recitazione.
L'attore Luigi Burruano è suo zio materno, mentre un cugino paterno, Elio Lo Cascio è stato un bambino prodigio, ha lavorato con Rascel ed ha girato un film con E.M. Salerno e A. Valli; ora ha cambiato genere, vive a Roma e fa il professore universitario.
Prima di cominciare a studiare recitazione ha frequentato per due anni la Facoltà di Medicina nell'Ateneo dell sua città natale, con l'intenzione di specializzarsi in psichiatria, per seguire le orme dello zio, con cui, da bambino, andava alle partite di calcio, in compagnia di alcuni dei suoi pazienti.

Durante gli anni dell'università comincia a recitare con un gruppo di teatranti di strada, chiamato 'I Cabaret a scala', con il quale esegue spettacoli nelle via e nelle piazze del capoluogo siciliano.
Questa esperienza gli lascia un segno indelebile e rafforza il suo amore per la recitazione; lascia così l'Università e si trasferisce a Roma per frequentare l'Accademia di Arte Drammatica 'Sivio D'Amico'.
Per l'ammissione presenta un brano di Petrolini, intitolato 'Roba seria', un collage di poesie da Dante a Foscolo a Carducci, messe l'una di seguito all'altra a formare un nonsense.
Studia con Luca Ronconi, Mario Ferrero e Giuseppe Manzano, e si diploma nel 1992 con un saggio su Amleto di Shakespeare, diretto da Orazio Costa.

Quasi per caso ottiene un ruolo nello spettacolo messo in scena da Federico Tiezzi, 'Aspettando Godot' di Samuel Beckett, con cui gira i teatri italiani più importanti, dal Quirini di Roma al Garignano di Torino.

Una sera la zio Burruano gli telefona per dirgli di raggiungerlo al ristorante dove stava cenando con Marco Tullio Giordana, il quale era in cerca di un giovane attore per il ruolo di Peppino Impastato, nel suo film sulla storia del giovane siciliano ammazzato dalla mafia.
Ottiene la parte, e così, nel 1999, debutta sul grande schermo con il film "I CENTO PASSI".
Il film, presentato al Festival di Venezia del 2000, sorprende il pubblico e la critica per la straordinaria bravura, l'innata capacità di caratterizzazione e il coinvolgimento emotivo, con cui il giovane debuttante incarna la figura del ragazzo fatto saltare in aria perchè aveva osato ribellarsi alla mafia, pur facendone parte anche il padre, denunciandone abusi e connivenze.
Numerosi i riconoscimenti: dal David di Donatello come miglior atore protagonista, al Sacher d'oro, alla Grolla d'oro e numerosi altri; ma il riconoscimento più grande è quello che gli ariva dalle parole della mamma di Peppino, presente alla proiezione, la quale, abbracciandolo commossa gli susurra: <>.
Dopo il film d'esordio, Luigi diventa richiestissimo e, nel giro di pochi anni, interpreta una serie di pellicole di genere diversissimo l'uno dall'altro, ma tutti di ottima qualità.
Nel 2001 è Antonio, il protagonista di "LUCE DEI MIEI OCCHI", di Giusepe Piccioni, anche questo presentato a Venezia, e con il quale vince la Coppa Volpi come miglior interprete. Questo riconoscimento consacra definitivamente il notevole spessore, la maturità artistica e la versatilità di questo giovane artista, capace di passare, con notevole disivoltura da un personaggio tragico come il Peppino de 'I CENTO PASSI', al mite e tenerissimo Antonio, autista timido e innamorato di 'LUCE DEI MIEI OCCHI'.
L'anno successivo lo vediamo protagonista del drammatico "Il più bel giorno della mia vita", in cui dà corpo a Luca, frustato avvocato di successo, incapace di confesare la propria omosessualità alla famiglia ma, determinato e risoluto, troverà il coraggio di farlo, il giorno della prima comunione (il più bel giorno della mia vita) della nipotina Chiara.
Nel 2003 gira con Marco Bellocchio il notevole "BUONGIORNO, NOTTE", in cui, con efficacia, veste i panni, drammatici e tragici, dello spietato terrorista sequestratore di Aldo Moro, il presidente della D.C., sacrificato all'ideologia terroristica, ma anche ad una incomprensibile ragione di Stato.
Ancora lo stesso anno è protagonista di due fra i più grossi successi della cinematografia italiana della stagione: "La meglio gioventù" di Marco Tullio Giordana, film fiume per descrivere le passioni, le lotte, gli errori e le speranze di una intera generazione, irresoluti tra voglia di rigore morale e desiderio di radicale cambiamento; e la commedia agro-dolce "MIO COGNATO", dove divide la scena con Sergio Rubini.
Gli ultimi lavori comprendono il sentimentale "LA VITA CHE VORREI" di Giuseppe Piccioni, su un amore difficile tra due attori sul set di un melodramma ottocentesco; e il thriller "Gli OCCHI DI CRISTALLO" in cui, per la prima volta veste i panni di un ispettore di polizia impegnato in una difficile indagine su un serial killer.

Dotato di una solida cultura classica, Lo Cascio ama il teatro pirandelliano e la tragedia greca, ma anche Brecht e Beckett; per le letture predilige gli autori classici, in particolare Kafka e Dostoevskij, ma solo se ha tempo per poter riflettere sui passi che più lo colpiscono; ascolta la musica lirica con una netta preferenza per le opere di Verdi.
Ama la vita girovaga, gli areoporti, gli alberghi, i luoghi anonimi.
Vive a Roma, ma si porta sempre dentro la sua Sicilia.

FILMOGRAFIA

2000 - I CENTO PASSI regia di Marco Tullio Giordana
2001 - LUCE DEI MIEI OCCHI regia di Giuseppe Piccioni
2001 - IL PIU' BEL GIORNO DELLA MIA VITA regia di Cristina Comencini
2003 - LA MEGLIO GIOVENTU' regia di Marco Tullio Giordana
2003 - BUONGIORNO, NOTTE regia di Marco Bellocchio
2003 - MIO COGNATO regia di Alessandro Piva
2004 - LA VITA CHE VORREI regia di Giuseppe Piccioni
2003 - OCCHI DI CRISTALLO regia di Eros Puglielli
2005 - LA BESTIA NEL CUORE regia di Cristina Comencini
2006 - MARE NERO regia di Roberta Torre
2007 - IL DOLCE E L'AMARO regia di Andrea Porporati
2008 - GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA regia di Pupi Avati
2009 - BAARIA - LA PORTA DEL VENTO regia di Giuseppe Tornatore
2010 - NOI CREDEVAMO regia di Mario Martone
2012 - ROMANZO DI UNA STRAGE regia di Marco Tullio Giordana
2012 - LA CITTA' IDEALE regia di Luigi Lo Cascio
2013 - SALVO regia di Fabio Grassadonia, Antonio Piazza
2013 - IL BAMBINO CATTIVO regia di Pupi Avati
2013 - IL CAPITALE UMANO regia di Paolo Virzì
2013 - MARINA regia di Stijn Coninx
2014 - I NOSTRI RAGAZZI regia di Ivano De Matteo
2015 - IL NOME DEL FIGLIO regia di Francesca Archibugi
2017 - SMETTO QUANDO VOGLIO 2 - MASTERCLASS regia di Sydney Sibilia

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di luisa75 - ultimo aggiornamento 13/12/2004

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2:22 - il destino e' gia' scritto2night47 metri7 minuti dopo mezzanotte
 T
a casa nostra (2017)acqua di marzoadorabile nemicaalamar
 R T
alcolista
 HOT
alien: covenant
 T
altin in citta'annabelle 2aspettando il rebaby bossbaywatch
 NEW
bedeviled - non installarlabesetmentbolshoi babylonboston - caccia all'uomobugs (2017)chirurgo ribellecivilta' perduta
 NEW
codice criminale (2017)codice unlockedcorniche kennedycuori puridue uomini, quattro donne e una mucca depressae se mi comprassi una sedia?east endescape roomfamiglia all'improvviso - istruzioni non incluse
 T
fast and furious 8fortunatagirotondogold - la grande truffa
 T
guardiani della galassia vol. 2i figli della notte (2016)i peggioriil crimine non va in pensioneil giardino degli artisti: l'impressionismo americanoil mondo di mezzo
 NEW
il tuo ultimo sguardoinsospettabili sospettiio danzero'it comes at night
 T
king arthur - il potere della spada
 T
la guerra dei cafonila mummia (2017)la notte che mia madre ammazzo' mio padrela ragazza dei miei sognila tenerezzal'accabadoralady macbethl'amore criminalelasciami per sempre
 NEW
le ardenne - oltre i confini dell'amorele cose che verrannole donne e il desideriole verita'l'eccezione alla regolaliberel'uomo che non cambio' la storiamaradonapolimaria per romametro manilamexico! un cinema alla riscossamilano in the cage - the moviemiss sloanemonster trucksmy italymystic gamenailsnervenessuno ci puo' giudicare
 NEW
ninna nannanocedicocco il piccolo dragonoi eravamoorecchieparigi puo' attendereparliamo delle mie donnepirati dei caraibi: la vendetta di salazarqualcosa di troppoquando un padrequello che so di leirichard - missione africarobert doisneau - la lente delle meravigliesasha e il polo nordscappa - get outsicilian ghost storysieranevadasognare e' viveresole cuore amoresong to songsulla via latteatannatavolo 19teen star academythe beatles: sgt. pepper & beyond
 T
the circlethe dinnerthe habit of beauty
 NEW
the latin dreamthe space between (2017)this beautiful fantastictransformers 5: l'ultimo cavalieretutti a casa - inside movimento 5 stelletutto quello che vuoiun appuntamento per la sposauna doppia verita'una gita a romauna settimana e un giornouna vita, une viewhitney (2017)wilson (2017)wonder woman (2017)

957237 commenti su 37445 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net