8 donne e 1/2 regia di Peter Greenaway Gran Bretagna 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

8 donne e 1/2 (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 8 DONNE E 1/2

Titolo Originale: 8 1/2 WOMEN

RegiaPeter Greenaway

InterpretiJohn Standing, Toni Collette, Natacha Amal, Manna Fujiwara

Durata: h 2.00
NazionalitàGran Bretagna 1999
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 1999

•  Altri film di Peter Greenaway

Trama del film 8 donne e 1/2

Un padre e un figlio, tanto ricchi da potersi dilettare nell'ozio e nel sesso, nella loro villa di Ginevra trasformata in una sorta di bordello privato. E, naturalmente, otto donne e mezzo, che riassumono prototipi vagamente demodÚ dell'immaginario sessuale maschile: un'orientale, una ex suora, una virago in tenuta da amazzone, una serva fedele, una prostituta che rievoca Louise Brooks, una nana che verrÓ ribattezzata Giulietta dopo una visione di "La strada".

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,00 / 10 (8 voti)5,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 8 donne e 1/2, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

76mm  @  18/07/2018 12:11:46
   6 / 10
A dire il vero questo non è proprio un film da mezze misure ma sono piuttosto in difficoltà nel valutarlo.
La prima volta che lo vidi, circa dieci anni or sono, lo trovai tremendo, inguardabile…rivisto oggi, dopo aver avuto la possibilità di approfondire un po' meglio la "poetica" del regista gallese, devo dire che qualcosa di interessante ce l'ho trovato (o forse ho voluto trovarcelo per forza…)
La sensazione di non saper bene dove andare a parare è però qui molto più evidente che non in altri lavori dell'autore.
L'omaggio a Fellini è solo nominale, difficile immaginare un film meno felliniano di questo.
Raggelato, lugubre, mortifero…tutto l'opposto rispetto al cinema del grande maestro riminese.
Convengo con quanto scritto dall'utente sotto di me…nella domanda posta durante la visione di 8 ½ sulla possibilità che i registi facciano i loro film per soddisfare le loro fantasie erotiche credo che vada ricercato il vero senso di questa pellicola.
Per il resto, tanto formalismo e provocazioni sterili.
Non stupisce l'insuccesso di critica e pubblico.

paride_86  @  05/12/2010 18:15:16
   5½ / 10
Dopo "I Racconti del Cuscino", Peter Greenaway torna al cinema ancora impregnato di influenze orientali.
"Otto donne e mezzo" è un omaggio a Fellini (mah!) e un film pruriginoso senza essere eccessivo, almeno nelle scene di sesso. La chiave di volta sta, secondo me, in uno dei dialoghi tra padre e figlio: "secondo te un regista usa i suoi film per mettere in scena le sue fantasie erotiche?" "sicuramente sì" - appunto.
Un film girato più per se stesso che per il pubblico, privo, tra l'altro, delle splendide scenografie e delle belle musiche che contraddistinguono il cinema di Greenaway.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  15/06/2010 10:54:04
   5 / 10
Otto donne e mezzo è esattamente la summa del peggior Greenaway: narcisista,fine a sè stesso e inconcludente.
Senza gli eccessi barocchi dei suoi lavori precedenti e senza musiche,il personale omaggio a Fellini del regista inglese parte bene ma poi si impantana in un nulla di fatto che vuole scandalizzare e divertire al tempo stesso con le trovate del regista,ma non ci riesce.
Gli omaggi a Fellini sono,nello stile Greenaway,molto particolari: il titolo che poi rimanda all'harem personale costruito da padre e figlio (come quello di Guido nel capolavoro felliniano),Giulietta la nana (il mezzo che sta nel titolo) che rimanda alla Strada esplicitamente,lo stesso Otto e mezzo che viene visto al cinema da padre e figlio e delle digressioni provocatorie sulla misoginia di Fellini e il carattere degli italiani.
Non bisogna prendersela per questo,Greenaway è un grande estimatore di Fellini e questa messa in scena provocatoriamente inutile,grottesca ed eccessiva vuole essere un omaggio.
Purtroppo però è il suo peggior film (lasciando perdere The falls,ma quello era un lavoro estremamente sperimentale).
La partenza è anche buona ma poi c'è il nulla proprio quando il film si dovrebbe fare interessante,ovvero nell'harem: ogni donna ha caratteristiche morbose e quasi malate ma non ci si scandalizza più di tanto,così come non ci si scandalizza nel particolare rapporto padre-figlio e nei loro dialoghi. Anzi si rimane quasi irritati dalla messa in scena tanto estrema quanto,inevitabilmente,finta.
Nulla da dire sul lato estetico,visivamente è bello. Il guaio è che avendo visto i precedenti del regista questa volta più che mai la storia è francamente banale e piatta,senza sussulti nè risate.
Dal regista del "Cuoco,il ladro sua moglie e l'amante" non si possono quasi accettare lavori del genere.

gandyovo  @  11/01/2010 19:03:11
   4 / 10
toppato. questo film proprio non mi è piaciuto, mi rivedrò altro di Greenaway

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  13/09/2008 00:15:33
   4 / 10
Si può adorare un regista e non i suoi film???
Arrivo a questo paradosso per una mia incapacità di riuscire a capire quando un film di questo greenway sia una ca.z.z.ata passatemi il termine e quando invece mi ci si trovi in presenza di un'opera di valore.
Perchè in entrambe i casi mi annoio mortalmente (sarei un ipocrita a negarlo) però resto sempre affascinato dall'abiltà maledetta che ha di fare di ogni scena un quadro, di saper giocare magistralmente con i colori e la fotografia.......veramente un'estasi visiva.

Come ho già detto in altre occasioni il confine tra cinema e videoarte spesso alcuni registi lo varcano e, c'è chi come Lynch ci viaggia in bilico ma non ci cade mai, tranne che con il passo falso di Inland Empire, e chi invece ne è solito come Greenaway,
Qui siamo in presenza di un film sempre forte visivamente ma dove ci si dedica anche a raccontare una storia e lanciare un messaggio, ne esce fuori una cosa che vuole essere provocatoria ma che a me ha disturbato per il suo livello morboso e a tratti ingenuo per non dire stupido...........ah ovviamente mi ha annoiato ma questo credo che sia una cosa normale.....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  17/01/2008 23:07:00
   4½ / 10
un film che vuole solo essere scabroso e che dimentica di trattare i temi che porta sullo schermo...un film senza spessore e mi sorprende!
tra i film che ho visto del regista è sicuramente il peggiore...

Mpo1  @  15/01/2008 01:44:15
   9 / 10
Uno dei film più sottovalutati di sempre.
Certo Greenaway non è un autore per tutti: per il regista sesso e morte sono gli elementi principali della vita, e su questi si basa il suo cinema, oltre che sull'amore per la sperimentazione e per tutte le arti visive.
Chiaramente questo film si ispira al super-capolavoro di Fellini, ma certo non ha intenzione di confrontarsi con quella vetta del cinema mondiale.
Con nonchalance e ironia Greenaway continua a farsi beffe di tabù e moralismi, e ci mostra un figlio che va a letto col padre per consolarlo della morte della moglie, e poi condivide la sua fidanzata con lui. Poi, tra le 8 svitate donne (e mezza), una fa coppia con un maiale (l'animale) e un'altra vuole rimanere continuamente incinta, e le altre non sono meno stravaganti...
La parte iniziale del film è la migliore, poi nella seconda metà c'è qualche difetto, in fondo trascurabile.
Dovrei dare 8 1/2 ovviamente, ma arrotondo a 9.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  10/08/2006 11:28:35
   2 / 10
Greenaway si è completamente rimbambito. Filmaccio inutilmente pseudo-scabroso orchestrato ad arte per fare scandalo (patinato, peraltro) con incesti, nane, voyerismo e porcate varie, per poi ritirare la mano quando si tratta di avere veramente coraggio.
Veramente un'opera infima.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
cyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa loro
 NEW
gordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggianti
 NEW
il campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzo
 NEW
il ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
le invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musica
 NEW
ma cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internet
 NEW
rapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a venezia
 NEW
torna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987009 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net