liam neeson, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

LIAM NEESON

LIAM NEESON
Data di nascita: 02/06/1952
Luogo di nascita: Ballymena, Irlanda del Nord

Liam Neeson è nato il 2 Giugno 1952 NELLa città di Ballymena situata NELL'Irlanda del Nord.
Il padre Barney e la madre Kitty si sono conosciuti in una scuola cattolica per sole ragazze, dove hanno lavorato lui come custode e lei come cuoca. Liam è cresciuto in una famiglia rigorosamente cattolica insieme a tre sorelle più grandi Bernadette, Rosaleen, Elizabeth.
Nel 1963 i genitori lo iscrivono in una scuola secondaria che più tardi diventa un vero e proprio College: la St. Patrick's Secondary School.
Liam è un allievo disciplinato e un po' introverso ma oltre allo studio anche guardare film diventa una sua grande passione. In quel periodo l'unico cinema presente in città poteva programmare due film al giorno e cambiandoli ogni due ha permesso a Liam di guardarsi, ogni volta, la bellezza di 14 film a settimana!
Nonostante l'altezza non è mai stato un ragazzo aggressivo tuttavia già a 9 anni fa parte della All Saints Youth Club, una scuola di pugilato dove sei anni più tardi, durante un incontro, si rompe il naso.
Ancora oggi quella frattura è un segno particolare che lo contraddistingue sul grande schermo!
Diventa campione di pesi massimi in Irlanda compiendo la sua ultima vittoria all'età di 17 anni perché proprio quando Liam sogna le Olimpiadi il padre lo ritira dalla box.

Oltre alla box un'altra grande passione di Liam è la recitazione tanto da provare nuovamente ad entrare in una compagnia teatrale locale che già lo aveva rifiutato ad 11 anni: gli Slemish Player, dilettanti attori di paese. Con loro Liam inizia un piccolo tour per Ballymena e nei paesi vicini.
A 19 anni va via di casa per iscriversi all'Università di Belfast per studiare matematica, fisica e geologia ma dopo un anno decide di abbandonare gli studi e tornare a casa. Dallo studio al lavoro, Liam finisce per lavorare come camionista per la fabbrica Guinnes. Un lavoro faticoso e di certo non il suo sogno. La sua vita prosegue tra scarico e carico di scatoloni pesanti fin quando qualcuno gli ricorda che realizzare una vita migliore non è impossibile. A ricordarglielo è un vecchio e taciturno operaio della fabbrica che a Liam ha suscitato timore fin dal primo giorno di lavoro, il suo nome è Samuel Hannah. Samuel si è avvicinato a lui dicendo «Non rimanere qui figliolo, puoi ottenere di meglio dalla vita». Quelle parole gli sono entrate nel profondo tanto che ancora oggi è uno dei consigli che rivolge a chiunque.
Liam continua a lavorare e allo stesso tempo a frequentare gli Slemish, iscrivendosi anche alla Clarence Amateur Dramatic. Più tardi tenta nuovamente il percorso dell'Università, a Newcastle, ma fallisce l'esame e torna NELLa sua città lavorando NELLo studio di un architetto.
In questo studio inizia a vantarsi sulle sue qualità recitative, talmente tanto, che il collega lo sfida: «Se sei così bravo come dici perché non hai ancora provato ad entrare alla Belfast's Lyric Theatre?!» Per Liam questa sfida è stata una manna dal cielo, accettando la provocazione decide di chiamare quel teatro e fortunatamente per lui risponde proprio il proprietario che in quel periodo cercava una comparsa alta! Il metro e novantatre di Liam Neeson non passa in osservato e l'attore riesce ad apparire per due minuti al Lyric Theatre in The Risen People.

Con questo gruppo teatrale Liam impegna il 76 ed il 77 in vari progetti finche nel 1978 si trasferisce a Dublino per approfondire lo studio di classici e nel frattempo recitare all'Abbey Theatre.
Proprio all'Abbey Theatre il regista John Boorman, seduto tra il pubblico, nota Liam Neeson sul palcoscenico e decide di ingaggiarlo per la parte del cavaliere Gawain NELL'unico film che fino ad oggi ha rappresentato magnificamente la vita di Artù: "Excalibur" NELL'anno 1981.
In realtà Boorman aveva in mano i diritti per fare un film sul Signore degli ANELLi, fortunatamente decise di dirottare la sua scelta sulla vita di Artù piuttosto che sugli Hobbit; buon per lui visto che in quei tempi tutti i tentativi di filmare il libro di Tolkien sono stati grandi flop e buon per noi visto che Excalibur è un grandissimo film da collezione.
Proprio sul set di questo film Liam ed Helen Mirren, nel ruolo di Morgana, intraprendono una relazione. Lei ha sei anni più di lui ma la storia sembra funzionare e Liam decide di trasferirsi a Londra NELLa casa di Helen. La Mirren, considerata una delle migliori e più belle attrici inglesi, porta con se Liam ad ogni festa, da Londra a Parigi, presentandolo ad amici, colleghi, produttori...

Nel 1983 recita nel suo secondo film fantasy "KRULL" ma le sue qualità interpretative iniziano a farsi strada con il remake "Bounty" nel 1984 a fianco di MEL GIBSON ed Anthony Hopkins. Più tardi ottiene un ruolo NELLa famosa serie televisiva Ellis Island che non solo ha grande successo in Europa ma anche in America. Gli impegni portano Liam ed Helen ad allontanarsi ed entrambi decidono di troncare il rapporto. Nel 1985 viene ingaggiato per la serie televisiva di Arthur the King con Rupert Everett NELLa parte di Lancillotto e quella di Liam nel ruolo di Grak ma il flop di questa serie a puntate è totale tanto da essere archiviato per sempre.

Il seguente progetto in cui Liam si impegna è "Lamb", un film drammatico in cui interpreta un ruolo difficile che ha convinto il regista Roland Joffe a reclutarlo nel cast di "MISSION" insieme a ROBERT DE NIRO. I due attori diventano subito amici e nel 1985 Liam va a Los Angeles per incontrare nuovi produttori quando Robert lo invita ad una festa newyorkese. Qui alcuni agenti lo notano e gli propongono una breve parte NELLa serie tv Miami Vice, cosi Liam si trasferisce per tre settimane in Florida. Nel frattempo in Europa escono alcuni suoi film, sempre con ruoli secondari come "Hold the deam", "Duet for One" insieme a Julie Andrews, ma il film che gli da maggior notorietà è di provenienza americana "Sworn to silence" e il film "Suspect" dove interpreta il ruolo del sordomuto Carl, al fianco di Cher.
Nel 1988 recita in alcuni film di medio livello tra cui "FEMMINE SFRENATE", "Diritto d'amare" con Diane Keaton, successivamente Clint Estwood lo vuole nel suo film "Scommessa con la morte" dove Liam interpreta Peter Swan e dove appare anche un giovanissimo JIM CARREY. Sempre nel 1988 recita nel film divertente "High Spirit, fantasmi da legare" dove Liam veste i panni del possessivo fantasma Martin che da 200 anni rivive ogni notte il momento in cui ha accoltellato la moglie, ormai fantasma anche lei, fin quando non arriva una compagnia di turisti a far visita a questa enorme e lugubre casa infestata da spettri alquanto pericolosi.
NELL'89 recita al fianco di Patrick Swayze in "Next of kin", un film sempliciotto che lo porta a farsi notare dal regista Sam Raimi, famoso oggi per la serie "Spiderman". Sam propone a Liam il suo primo ruolo da protagonista nel film "DARKMAN" che incassa in America più di 16 milioni di dollari. Anche se il film ha sbancato i botteghini il grande Liam Neeson deve aspettare ulteriori tre anni per entrare NELLa cerchia di Hollywood, intanto si trasferisce a New York ed entra nel cast "Mariti e mogli" di Woody Allen, mentre nel 1992 recita insieme a Michael Douglas e Melanine Griffth in "VITE SOSPESE".

Il 1992 è l'anno che segna il più importante cambiamento della vita di Liam.
Natasha Richardson, figlia di Vanessa Redgrave e di Tony Richardson, NELL'adattare Anna Christie sul palcoscenico di Brodway offre una parte a Liam. Non solo si aprono per lui le porte di Brodway ma la Richardson decide di lasciare il marito, nonché produttore inglese, Robert Fox, per sposarsi con Liam nel 1994. Dal matrimonio sono nati Michael Anthony nel 94 e Daniel Jack nel 96.
Nel 1993 Liam decide di fare un provino per un film di Steven Spielberg riguardante una storia realmente accaduta sull'olocausto. Non sapendo che in realtà il regista lo ha già notato da un po' di tempo, Liam ottiene immediatamente la parte NELLa rappresentazione della biografia di Oskar Schindler, un uomo che riuscì a salvare numerosi ebrei fingendosi amico dei tedeschi, è il film che segnerà per sempre la storia del cinema e di coloro che nel mondo non erano a conoscenza della: "SCHINDLER'S LIST". Il film vince l'Oscar come miglior film dell'anno e Liam Neeson ottiene la Nomination come miglior attore protagonista. Dopo il successo di SCHINDLER'S LIST, Liam cerca di impegnarsi in film interessanti come per esempio "NELL" dove si cala nei panni di un dottore, recitando insieme alla moglie e a JODIE FOSTER. Nel 1995 è protagonista di "ROB ROY", un'altra importante produzione dove Liam calza i panni scozzesi di Robert Mcgregor, un uomo che cerca vendetta dopo lo stupro di sua moglie: il film è ambientato NELLa Scozia del 1700.
Nel 1996 Neil Jordan lo vuole assolutamente per il suo film "MICHAEL COLLINS", un altro film che racconta la storia realmente accaduta del rivoluzionario irlandese MICHAEL COLLINS. Il film vince il Leone D'Oro e Liam Neeson si aggiudica il premio come Miglior Attore dell'Anno alla Mostra di Venezia, ottenendo un'altra nomination ai Golden Globe.

Dopo due anni di riposo, Liam torna nuovamente sul grande schermo per interpretare Jean Valjean nel film "I MISERABILI", un classico di Victor Hugo, recitando con UMA THURMAN e Geaffrey Rush.
Nel 1999 grazie a Gorge Lucas interpreta l'intuitivo e valoroso Maestro Jedy Qui Gon Jinn in "STAR WARS EPISODIO I - LA MINACCIA FANTASMA". Un ruolo appropriatissimo per la personalità di Liam, accanto al giovane padowan Oby Wan Kenoby interpretato da EWAN MCGREGOR e la principessa Padme interpretata da Natalie Portman. Dopo questo ruolo la Regina Elisabetta la nomina Cavaliere dell'Impero Britannico.
Nel 2000 invece diventa un professore in "HAUNTING - PRESENZE" recitando con Caterine Zeta Jones e LUKE WILSON. Il film non ha successo a causa degli scarsi effetti visivi e oltretutto entra nel mirino delle parodie in Scary Movie 2.

Il 2000 è l'anno in cui Liam Neeson rischia la vita in un grave incidente. Nel tornare a casa in moto, dopo aver comprato qualche dolcetto per colazione, si imbatte in un cervo che tenta di attraversargli la strada saltandogli sopra. Purtroppo il cervo non riesce NELL'impresa e le zampe invece si incastrano nel manubrio facendo sbandare la moto fuori strada. Il cervo muore sul colpo, scivolando poi NELLe acque di un torrente, mentre Liam fracassandosi il bacino si salva urtando la testa, protetta dal casco, contro un albero che gli impedisce di finire nel torrente. Per Liam Neeson la religione è di fondamentale importanza: «Vado in Chiesa spesso e ringrazio Dio per avermi salvato la vita».
Dopo l'incidente Liam ha effettuato una dura riabilitazione e in tutto il 2000 esce solo il film girato nel 1999 "Gun Shy: un revolver in analisi" con Sandra Bullock. Dopo la riabilitazione ritorna sul grande schermo insieme ad Harrison Ford nel film "K-19: THE WIDOWMAKER" diretto da Kathryn Bigelow e una breve parte nel film di Martin Scorsese "GANGS OF NEW YORK" nel ruolo di Vallon padre di Amsterdam interpretato da Leonardo di Caprio. Per stare di più con la sua famiglia Liam Neeson rifiuta una parte nel film di Oliver Stone "Alexander" e il ruolo di Padre Lankester Merrin nel film "l'Esorcista: la genesi".
Nel 2003 invece recita nel film di Richard Curtis "LOVE ACTUALLY - L'AMORE DAVVERO" con HUGH GRANT, Emma Thompson e Keira Knightley. Nel 2004 Liam Neeson è protagonista di un'altra biografia, quella dello zoologo bisessuale Alfred "Kinsey" che negli anni 50 sconvolse l'America con le teorie sulla sessualità dell'uomo e della donna. Questo film permette a Liam di ottenere un ulteriore Nomination ai Golden Globe. Nel 2005 diventa invece il padre di Balian interpretato da ORLANDO BLOOM nel film "LE CROCIATE". Sempre nel 2005 Christopher Nolan lo vuole nel ruolo di Henri Ducard maestro e in seguito nemico di Weyne nel film "BATMAN BEGINS".
Per il 2006 invece sarà protagonista nel film di Neil Jordan "BREAKFAST ON PLUTO", purtroppo non si sa altro sui futuri programmi dell'affascinante attore, quel che è certo è che Liam Neeson all'età di 53 anni predilige ruoli interessanti e speriamo di vederlo molto presto salire sul palco dell' Academy Awards con una statuetta dell'Oscar sbrilluccicante NELLa mano!

FILM TV

1983 A Woman of Substance
1984 Ellis Island
1985 Arthur the King
1986 Hold the Dream
1986 If Tomorrow Comes
1987 Sweet as You Are
1987 Sworn to Silence
1996 The Great War

FILMOGRAFIA

1981 - Excalibur regia di John Boorman
1983 - KRULL regia di Peter Yates
1984 - Bounty regia di RogerDonaldson
1986 - Lamb regia di Colin Gregg
1986 - Duet for One regia di Andrei Konchalovsky
1987 - Una Preghiera per morire regia di Mike Hodges
1987 - Suspect regia di Peter Yates
1988 - High spirits, fantasmi da legare regia di Neil Jordan
1988 - Diritto d'amare regia di Leonard Nimoy
1988 - Scommessa con la morte regia di Clint Estwood
1989 - Vendetta trasversale regia di Jonh Irvin
1990 - The Big Man regia di David Leland
1992 - INNOCENZA COLPOSA regia di Simon Moore
1992 - Mariti e mogli regia di Woody Allen
1992 - A Leap of Faith narratore regia di Richard Pearce
1993 - Ruby Cairo regia di Graeme Clifford
1993 - Ethan Frome regia di John Madden
1994 - Out of Ireland regia di Paul Wagner
1995 - ROB ROY regia di Michael Caton-Jones
1995 - Lumière et compagnie regia di Theo Angelopoulos e Vicente Aranda
1996 - CLARK GABLE: Tall, Dark and Handsome regia di Susan F. Walker
1998 - Everest - narratore regia di David Breashears e Stephen Judson
2000 - Gun Shy - un revolver in analisi regia di Eric Blackeney
1983 - KRULL regia di Peter Yates
1986 - DUET FOR ONE regia di Andrej Koncalovskij
1986 - MISSION regia di Roland Joffé
1988 - HIGH SPIRITS - FANTASMI DA LEGARE regia di Neil Jordan
1988 - SCOMMESSA CON LA MORTE regia di Buddy Van Horn
1988 - FEMMINE SFRENATE regia di J. Freeman
1988 - DIRITTO D'AMARE regia di Leonard Nimoy
1989 - VENDETTA TRASVERSALE regia di John Irvin
1990 - DARKMAN regia di Sam Raimi
1991 - INNOCENZA COLPOSA regia di Simon Moore
1992 - MARITI E MOGLI regia di Woody Allen
1992 - VITE SOSPESE regia di David Seltzer
1992 - VENDESI MIRACOLO regia di Richard Pearce
1993 - SCHINDLER'S LIST regia di Steven Spielberg
1994 - NELL regia di Michael Apted
1995 - PRIMA E DOPO regia di Barbet Schroeder
1995 - ROB ROY regia di Michael Caton-Jones
1996 - MICHAEL COLLINS regia di Neil Jordan
1998 - I MISERABILI regia di Bille August
1999 - HAUNTING - PRESENZE regia di Jan de Bont
1998 - STAR WARS EPISODIO I - LA MINACCIA FANTASMA regia di George Lucas
2000 - GUN SHY - UN REVOLVER IN ANALISI regia di Eric Blakeney
2002 - K-19: THE WIDOWMAKER regia di Kathryn Bigelow
2002 - GANGS OF NEW YORK regia di Martin Scorsese
2003 - LOVE ACTUALLY - L'AMORE DAVVERO regia di Richard Curtis
2004 - KINSEY - E ORA PARLIAMO DI SESSO... regia di Bill Condon
2005 - LE CROCIATE regia di Ridley Scott
2005 - BATMAN BEGINS regia di Christopher Nolan
2005 - LE CRONACHE DI NARNIA: IL LEONE, LA STREGA E L'ARMADIO regia di Andrew Adamson
2005 - BREAKFAST ON PLUTO regia di Neil Jordan
2006 - CACCIA SPIETATA regia di David Von Ancken
2008 - L'OMBRA DEL SOSPETTO regia di Richard Eyre
2008 - IO VI TROVERO' regia di Pierre Morel
2009 - L' OMBRA DELLA VENDETTA regia di Oliver Hirschbiegel
2009 - AFTER LIFE regia di Agnieszka Wojtowicz-Vosloo
2009 - CHLOE - TRA SEDUZIONE E INGANNO regia di Atom Egoyan
2010 - SCONTRO TRA TITANI regia di Louis Leterrier
2010 - A-TEAM regia di Joe Carnahan
2011 - UNKNOWN - SENZA IDENTITA' regia di Jaume Collet-Serra
2010 - THE NEXT THREE DAYS regia di Paul Haggis
2012 - LA FURIA DEI TITANI regia di Jonathan Liebesman
2012 - BATTLESHIP regia di Peter Berg
2012 - TAKEN: LA VENDETTA regia di Olivier Megaton
2012 - THE GREY regia di Joe Carnahan
2013 - KHUMBA regia di Anthony Silverston
2014 - NON-STOP regia di Jaume Collet-Serra
2014 - NUT JOB - OPERAZIONE NOCCIOLINE regia di Peter Lepeniotis
2014 - LA PREDA PERFETTA regia di Scott Frank
2014 - UN MILIONE DI MODI PER MORIRE NEL WEST regia di Seth MacFarlane
2013 - ANCHORMAN 2 - FOTTI LA NOTIZIA regia di Adam McKay
2015 - TAKEN 3 - L'ORA DELLA VERITA' regia di Olivier Megaton
2013 - THIRD PERSON regia di Paul Haggis
2015 - RUN ALL NIGHT - UNA NOTTE PER SOPRAVVIVERE regia di Jaume Collet-Serra
2015 - ENTOURAGE regia di Doug Ellin
2016 - SILENCE regia di Martin Scorsese
2016 - 7 MINUTI DOPO MEZZANOTTE regia di Juan Antonio Bayona

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di elfavy - ultimo aggiornamento 13/03/2006

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

17 anni (e come uscirne vivi)a good american
 NEW
acqua di marzoaeffetto dominoaldabra: c'era una volta un'isolaassalto al cielo
 NEW
baby bossbleed - piu' forte del destino
 NEW
boston - caccia all'uomochi salvera' le rose?
 NEW
ciao amore, vado a combattereclasse zdall'altra parteellefalchi
 NEW
famiglia all'improvviso - istruzioni non inclusefast and furious 8ghost in the shell (2017)god's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroide
 NEW
guardiani della galassia vol. 2i am not your negroi called him morgani puffi: viaggio nella foresta segretail diritto di contareil padre d'italiail permesso - 48 ore fuoriil pugile del duceil segreto (2016)il viaggio (2017)in viaggio con jacquelinejohn wick capitolo 2
 HOT
kong: skull islandla bella e la bestia (2017)la cura dal benesserela legge della nottela luce sugli oceanila meccanica delle ombrela mia famiglia a soqquadrola parrucchierala tartaruga rossa
 NEW
la tenerezzala vendetta di un uomo tranquillola verita', vi spiego, sull'amore
 NEW
l'accabadoral'altro volto della speranza
 NEW
lasciami per semprelasciati andare
 NEW
le cose che verranno
 NEW
liberelibere, disobbedienti, innamoratelife - non oltrepassare il limitelogan - the wolverineloving - l'amore deve nascere liberomal di pietremister universomma love never diesmoda miamoglie e maritomothers (2017)non e' un paese per giovaniomicidio all'italianaovunque tu saraiozzy - cucciolo coraggiosopasseriper un figliopersonal shopperphantom boypiani parallelipiccoli crimini coniugalipiena di graziapino daniele - il tempo restera'planetariumpower rangersquestione di karmarosso istanbulsfashionslam - tutto per una ragazzastrane stranierethe belko experimentthe most beautiful day - il giorno piu' bellothe ring 3the rolling stones ole', ole', ole'! - viaggio in america latinathe startup
 NEW
tutti a casa - inside movimento 5 stelleun altro meun tirchio quasi perfettounderworld - blood warsvedete, sono uno di voivi presento toni erdmannvictoriavieni a vivere a napoli!virgin mountain
 NEW
whitney (2017)
 NEW
wilson (2017)

954225 commenti su 37081 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net