robert de niro, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ROBERT DE NIRO

ROBERT DE NIRO
Data di nascita: 17/08/1943
Luogo di nascita: New York - USA
Altezza m 1,77

Robert De Niro è nato a New York, nel popolare e rumoroso quartiere del BRONX, suo padre è il pittore e scultore italo-irlandese Robert senior, sua madre la pittrice Virginia Admiral di origini anglosassoni.
Di carattere chiuso e introverso, timido e solitario, non ama la compagnia chiassosa della strade del suo quartiere, dove, a causa del suo fisico scheletrico e del colorito pallido,viene soprannominato Bob Milk.

A 10 anni debutta a teatro, nella parte del Leone, nel 'Regno di Oz' e a 16 recita nell 'Orso' di Cechov.
Attratto dall'arte della recitazione continua a fare esperienza teatrale sui palcoscenici off di Broadway e, intanto, va a scuola di recitazione.
Allievo di Stella Adler e Lee Strasberg, De Niro rappresenta uno dei più grandi attori usciti dall'Actor's Studio e ha legato una parte importante della sua storia artistica all'altrettanto importante regista Martin Scorsese, che lo ha diretto in ben 11 film che lo hanno consacrato prima star, poi Attore.
Ovviamente occorre ricordare anche Francis Ford Coppola che lo ha fortemente voluto ne .

In realtà, la prima parte della sua carriera di attore avviene con un altro regista molto famoso, Brian De Palma che lo ha scritturato nel primo lungometraggio "OGGI SPOSI" nel '66, a cui sono seguiti, "CIAO AMERICA" e "Hi Mom".
La strada è aperta ma non è ancora il successo, anche perchè i film successivi non hanno lasciato certo una traccia indelebile nella storia del cinema.
L'esordio, invece risale al '65 nel film francese in bianco e nero "Tre camere a Manahattan" dove la protagonista è Annie Girardot e De Niro non compare nemmeno nei titoli.

Negli anni 70 comincia il suo sodalizio artistico, ma anche l'amicizia, con Martin Scorsese e sono gli anni fondamentali per la sua grandissima carriera, se si pensa cha fra il 73 e il 78 l'attore gira una serie di pellicole che, da sole, farebbero grande qualsiasi attore: "Mean Street" - "Il Padrino - Parte II" - "TAXI DRIVER" - "GLI ULTIMI FUOCHI" - "New York, New York" - "IL CACCIATORE".

Forse per scacciare la timidezza e le incertezze dell'adolescenza, le sue interpretazioni di 'violento', 'cinico', 'macho', 'psicopatico', lo laureano uno fra i più grandi attori viventi, soprattutto per la sua eccezionale capacità di calarsi nel personaggio, fino ad annullare se stesso.

Nel '76 c'è la parentesi italiana; con Bernardo Bertolucci gira una pagina della nostra storia recente, in "NOVECENTO" a fianco di Gérard Depardieu

Nell'80, per entrare perfettamente nella parte del pugile Jake La Motta, nel film "TORO SCATENATO", ancora di M. Scorsese, si è sottoposto ad una forzata cura ingrassante a base di birra e patate, che rimane, negli annali del cinema, come esempio di preparazione maniacale a cui si sottoponeva l'attore per calarsi perfettamente nei panni del personaggio affidatogli . Nell'83, sempre Scorsese lo dirige in "RE PER UNA NOTTE" e, nell'84 è Sergio Leone con "C'ERA UNA VOLTA IN AMERICA" ad offrirgli l'opportunità di mettere in mostra tutto il suo talento.
In questo periodo è talmente famoso che basta la sua sola presenza a decretare il successo di un film, basta ricordare: "MISSION" (86) - "Angel Heart" (87) - "GLI INTOCCABILI" (87) - "PRIMA DI MEZZANOTTE" (88).

Negli anni 90 le sue interpretazioni si fanno più misurate e discrete, ma rimangono sempre di alto livello, ne sono esempi "QUEI BRAVI RAGAZZI" (90) - "RISVEGLI" (91) - "CAPE FEAR - IL PROMONTORIO DELLA PAURA" (91) - "FUOCO ASSASSINO" (91) - "VOGLIA DI RICOMINCIARE" (93) - "Casinò" (95) - "THE FAN - Il mito" (96) - "SLEEPERS" (96) - "RONIN" (98).
Più recentemente abbiamo avuto modo di ammirare la sua arte, che non mostra, ancora, segni di declino, in "Flawles" di J. Schumacher, "Men of Honor" di G. Tillman Jr., "15 Minuti - Follia omicida a New York"di J. Herzfeld accanto all'emergente EDWARD BURNS, "THE SCORE" di F. Oz, tre generazioni di grandi a confronto: Brando, De Niro, Norton, "COLPEVOLE D'OMICIDIO" in cui recita anche sua figlia adottiva Drena.

Nel corso della sua lunga carriera i premi e i riconoscimenti sono stati tantissimi, ricordiamo:

Ha rifiutato il ruolo di Gesù in "L'ultima tentazione di Cristo" di Scorsese e quello di, gestore di una pizzeria in "Fà la cosa giusta" di S. Lee.
Nell'89 ha fondato la sua casa di produzione, la TriBeCa Film Center
Nel '98, a Parigi, durante le riprese di "RONIN" ha avuto problemi con la giustizia a causa di una prostituta sulla cui agenda sono state trovate le sue impronte; proclamata la sua innocenza, ha restituito la Legion d'Onore e ha giurato che non metterà più piede in Francia
E' proprietario di un ristorante a Hollywood e gestore di altri due a New York

Sul fronte familiare, tante le fidanzate; Bob si è distinto anche come donnaiolo: nel '76 si sposa con Diahnne Abbott, sua compagna sullo schermo per "TAXI DRIVER", "New York, New York" e "RE PER UNA NOTTE", dalla quale ha avuto il figlio Raphael e adottato Drena, anche essa attrice; i due hanno divorziato nell'88
Nel '97 ha sposato l'hostess Grace Hightower dalla quale ha avuto un altro figlio, Elliot, e dalla quale ha divorziato nel 2000.
Sul versante fidanzate, oltre a Toukie Smith dalla quale ha avuto due gemelli, Aaron Kendrick e Julian Henry, De Niro ha avuto relazioni con UMA THURMAN, sua partner in "LO SBIRRO, IL BOSS E LA BIONDA", con Ashley Judd, compagna durante le riprese di "HEAT - LA SFIDA" e, si sussurra, anche con Naomi Campbell.

Comunque nella vita privata, l'uomo De Niro è rimasto sempre misurato, discreto, geloso della privacy e ancora 'malato' di timidezza.

FILMOGRAFIA

1965 - TRE CAMERE A MANHATTAN regia di Marcel Carné
1966 - OGGI SPOSI (1966) regia di Brian De Palma, Cynthia Munroe, Wilford Leach
1968 - CIAO AMERICA regia di Brian De Palma
1969 - SAM'S SONG regia di John C. Broderick, John Shade
1969 - SWOP regia di John C. Broderick
1970 - HI, MOM! regia di Brian De Palma
1970 - IL CLAN DEI BARKER regia di Roger Corman
1971 - IL MIO UOMO E' UNA CANAGLIA regia di Ivan Passer
1971 - THE GANG THAT COULDN'T SHOOT STRAIGHT regia di James Goldstone
1971 - I MALEDETTI FIGLI DEI FIORI regia di Noel Black
1973 - MEAN STREETS regia di Martin Scorsese
1973 - BATTE IL TAMBURO LENTAMENTE regia di John Hancock
1974 - IL PADRINO PARTE II regia di Francis Ford Coppola
1976 - TAXI DRIVER regia di Martin Scorsese
1976 - NOVECENTO regia di Bernardo Bertolucci
1976 - GLI ULTIMI FUOCHI regia di Elia Kazan
1977 - NEW YORK NEW YORK regia di Martin Scorsese
1978 - IL CACCIATORE regia di Michael Cimino
1982 - RE PER UNA NOTTE regia di Martin Scorsese
1980 - TORO SCATENATO regia di Martin Scorsese
1981 - L'ASSOLUZIONE regia di Ulu Grosbard
1993 - LO SBIRRO, IL BOSS E LA BIONDA regia di John McNaughton
1984 - C'ERA UNA VOLTA IN AMERICA regia di Sergio Leone
1984 - INNAMORARSI regia di Ulu Grosbard
1985 - BRAZIL regia di Terry Gilliam
1986 - MISSION regia di Roland Joffé
1987 - DEAR AMERICA - LETTERE DAL VIETNAM regia di Bill Couturié
1987 - ANGEL HEART - ASCENSORE PER L'INFERNO regia di Alan Parker
1987 - GLI INTOCCABILI regia di Brian De Palma
1988 - PRIMA DI MEZZANOTTE regia di Martin Brest
1989 - NON SIAMO ANGELI regia di Neil Jordan
1989 - JACKNIFE regia di David Jones
1990 - QUEI BRAVI RAGAZZI regia di Martin Scorsese
1990 - LETTERE D'AMORE regia di Martin Ritt
1990 - RISVEGLI regia di Penny Marshall
1991 - CAPE FEAR - IL PROMONTORIO DELLA PAURA regia di Martin Scorsese
1991 - FUOCO ASSASSINO regia di Ron Howard
1991 - INDIZIATO DI REATO regia di Irwin Winkler
1992 - AMANTI, PRIMEDONNE regia di Barry Primus
1992 - LA NOTTE E LA CITTA' regia di Irwin Winkler
1993 - VOGLIA DI RICOMINCIARE regia di Michael Caton-Jones
1993 - BRONX regia di Robert De Niro
1994 - FRANKENSTEIN regia di Kenneth Branagh
1995 - HEAT - LA SFIDA regia di Michael Mann
1995 - CASINO' regia di Martin Scorsese
1995 - CENTO E UNA NOTTE regia di Agnès Varda
1996 - THE FAN regia di Tony Scott
1996 - LA STANZA DI MARVIN regia di Jerry Zaks
1996 - SLEEPERS regia di Barry Levinson
1997 - COP LAND regia di James Mangold
1997 - SESSO E POTERE regia di Barry Levinson
1997 - JACKIE BROWN regia di Quentin Tarantino
1998 - PARADISO PERDUTO regia di Alfonso Cuaron
1998 - RONIN regia di John Frankenheimer
1999 - FLAWLESS regia di Joel Schumacher
1999 - TERAPIA E PALLOTTOLE regia di Harold Ramis
2000 - TI PRESENTO I MIEI regia di Jay Roach
2000 - LE AVVENTURE DI ROCKY E BULLWINKLE regia di Des McAnuff
2000 - 15 MINUTI FOLLIA OMICIDA A NEW YORK regia di John Herzfeld
2000 - L'ONORE DEGLI UOMINI regia di George Tillman
2001 - THE SCORE regia di Frank Oz
2001 - SHOWTIME regia di Tom Dey
2002 - I SOGNI NEL MIRINO regia di Luca Morsella
2002 - UN BOSS SOTTO STRESS regia di Harold Ramis
2002 - COLPEVOLE D'OMICIDIO regia di Michael Caton-Jones
2004 - IL PONTE DI SAN LUIS REY regia di Mary McGuckian
2004 - GODSEND - IL MALE E' RINATO regia di Nick Hamm
2004 - MI PRESENTI I TUOI? regia di Jay Roach
2004 - SHARK TALE regia di Bibo Bergeron, Vicky Jenson
2005 - NASCOSTO NEL BUIO regia di John Polson
2006 - L'OMBRA DEL POTERE - THE GOOD SHEPHERD regia di Robert De Niro
2007 - STARDUST regia di Matthew Vaughn
2008 - SFIDA SENZA REGOLE regia di Jon Avnet
2008 - DISASTRO A HOLLYWOOD regia di Barry Levinson
2010 - STONE regia di John Curran
2009 - STANNO TUTTI BENE (2010) regia di Kirk Jones
2011 - VI PRESENTO I NOSTRI regia di Paul Weitz
2011 - MANUALE D'AMORE 3 regia di Giovanni Veronesi
2011 - LIMITLESS regia di Neil Burger
2010 - MACHETE regia di Robert Rodriguez, Ethan Maniquis
2011 - CAPODANNO A NEW YORK regia di Garry Marshall
2012 - BEING FLYNN regia di Paul Weitz
2011 - KILLER ELITE (2011) regia di Gary McKendry
2012 - FREELANCERS regia di Jessy Terrero
2012 - RED LIGHTS regia di Rodrigo Cortés
2012 - IL LATO POSITIVO - SILVER LININGS PLAYBOOK regia di David O. Russell
2013 - KILLING SEASON regia di Mark Steven Johnson
2013 - COSE NOSTRE - MALAVITA regia di Luc Besson
2013 - AMERICAN HUSTLE - L'APPARENZA INGANNA regia di David O. Russell
2013 - IL GRANDE MATCH (2014) regia di Peter Segal
2013 - LAST VEGAS regia di Jon Turteltaub
2013 - THE BIG WEDDING regia di Justin Zackham
2014 - MOTEL (2015) regia di David Grovic
2015 - LO STAGISTA INASPETTATO regia di Nancy Meyers
2015 - BUS 657 regia di Scott Mann
2015 - JOY (2015) regia di David O. Russell
2016 - NONNO SCATENATO regia di Dan Mazer
2016 - HANDS OF STONE regia di Jonathan Jakubowicz
2017 - THE WIZARD OF LIES regia di Barry Levinson

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di luisa75 - ultimo aggiornamento 26/01/2004

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


958643 commenti su 37526 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net